Altro

Sfoghi: (Pag. 1648)

Mer

03

Mar

2010

Non sono pentita per nulla, amo la vendetta!

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

Che bello ritrovare dopo 8 anni la compagna di scuola che mi ha sempre trattato male, che mi ha sempre escluso da tutto, che faceva sempre la stupenda....e soprattutto che bello sedurre il suo promesso marito e rovinare la loro relazione, per poi mollarlo come un cane e mettermi col capo azienda di lei, che bello farlo innamorare a tal punto da sposarmi, e convincerlo che lei non é adatta per quel lavoro...e cosí farla licenziare alla prima riduzione del personale...

Cara, come ti senti ora, mentre a causa della crisi non trovi lavoro e sei andata a fare le pulizie a nero come le extracomunitarie? Ti ricordi, te l'avevo detto a 17 anni che te l'avrei fatta pagare, no? Vedi cosa ti sei meritata?

Chiamatemi pure puttana, ma ora sono una puttana sposata con un uomo ricco e soprattutto sento ancora il dolcissimo sapore della vendetta sulle labbra...che soddisfazione!

Tags: vendetta

Dom

28

Feb

2010

mi sono rotta

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

le palle di tutti e tuttooooo...della mia amica che il giorno prima dice usciamo usciamo dai andiamo di qua ecc..poi tutto su un colpo mi dice no non posso..cazzo ma dilllo prima che mi organizzoo!! non darmi buca cosii!!! odio il mio ragazzo che mi ha lasciata e sto soffrendo cm un cane..e non capisco perche' cavolo mi abbia lasciata..non mi ha dato nessuna spiegazione! odio un mio exche appena ha saputo che sono  stata mollata mi rompe le scatole tutti i giorni ma nn lo sopporto xke' e' uno stronzo mi ha fatto stare male..mi stanno sul c***** i miei genitori quando mi rompono le palle e mi stanno addosso e mi chiedono ma con chi ti scrivi? ..uffiiii....ma con chi vuoi che mi scrivo che il moroso mi ha mollata e non ho nessuno !! dimmi tee...con il papa mi scrivoo? dio santerelllino che nervosoo....tutte le notti in bianco per  colpa sua che mi ha mollato..incubi di merda..e oggi volevo andare via ma nno si puo' perche' le mie amiche hanno il moroso e quindi escono con lui, e fino a poco tempo fa quando avevo anche io il mio ragazzzo uscivamo a coppie...e che cazzo faccio io da sola? uffiiiiiiiiii

Dom

28

Feb

2010

mi sento triste

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

sono triste e sola...uffi..mi viene da piangereee

Sab

27

Feb

2010

mah..

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

Qui...qui posso urarlo....qui posso dirti che ti desidero....che sogno i tuoi baci e le mie mani strette nelle tue...dopo tanto tempo mi ritrovo a sospirare per ogni tuo gesto...per ogni tuo sguardo...ogni volta che i tuoi occhi si incrociano con i miei,mi fai sentire la terra sotto i piedi mancare...ma tu,tu non sei mio,sei di lei..lei che ignora le nostre giornate a parlare e ridere..a guardarci e sorrideci...   i tuoi amici mi guardano con sospetto..le tue amiche mi guardano male...sembrano essesi accorte di qualcosa tra noi...qualcosa che sento tu vuoi come me...ma che forse non avrai mai il coraggio di prendere!!!

Ven

26

Feb

2010

odio gli uomini

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

sono una ragazza..ma ho preso solo fregature dai maschi, piu' gli tratto bene e sono dolce e piu' loro mi trattano male, infatti credevo di aver trovato il ragazzo giusto,ho dato tutta me stessa e lui che fa ? mi lascia..senza motivo..!! Sono stanca di soffrirE. RISPONDETE A QUESTA DOMANDA PERCHE' : gli uomini tendenzialmente tendono a sfuggire di fronte ai problemi e le 'grane'? perché hanno poca capacità e dimistichezza di analisi delle proprie emozioni profonde? Spesso, poi, sono così condizionati e bombardati dai modelli esterni (amici, pubblicità, film, tv), che soprattuto se sono giovani non sanno distinguere tra sesso e sentimenti. Evitano i discorsi, piuttosto che farsi delle domande perche' siete cosi'? io sono veramente disperata non so piu'come comportarmi con voi..mi avete fatto sempre soffrire..e io sono una ragazza dolce e sensibile..non riesco ad essere stronza! vi piacciono le stronze? perche' quando in una storia va tutto bene voi vi stancate??? PERCHE' UFFI...[andrea mi manchiii]

Tags: uomini

Mer

24

Feb

2010

Mi piace e ha 29 anni piĆ¹ di me

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

Il titolo parla chiaro. Lui è un affascinante quasi sessantenne (57) anni, io una quasi trentenne (28). e mi piace da impazzire. lui musicista professionista da una vita, io cantante professionista da diversi anni ormai. lui affascinante, io bella ragazza. insomma, qualche sguardo, qualche sorriso, uno scambio di battute, forse si prospetta anche uno spettacolo da fare insieme. ci giriamo intorno. lui mi piace molto, ma non mi legherei. per l'età, è naturale. troppi, troppi anni di differenza. eppure finisce sempre che mi piacciono uomini tanto più grandi di me: con i coetanei non ci sto bene. troppe gelosie, troppi legami, troppe banalità. qualche giorno fa lo vedo al posto di lavoro, suonava il suo strumento con un'espressione da ragazzino stampata in faccia. sembrava avesse 30 anni. ho voglia di fare l'amore con lui. anche il mio ex musicista aveva 26 anni più di me. è durata 2 anni, per me era più giovane dei tanti trentenni rincoglioniti che se ne vanno in giro oggigiorno. non posso farne a meno: posso anche essere legata sentimentalmente a un mio coetaneo, ma la mia passione, la mia sensibilità, il mio calore, la mia vita si rivolgono a questi uomini-bambini, artisti capaci, incapaci di invecchiare.

Lun

22

Feb

2010

Provo a sorridere ma non ci riesco piu' da quando mi ha lasciata!

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

 Cerco di non mostrare alle persone che mi stanno intorno la mia sofferenza faccio finta di stare bene di sorridere di essere quella di sempre, ma non sto bene! il  fatto e' che io ancora sto soffrendo, non riesco a dimenticarlo! Ora mi direte ci vuole tempo..si lo so, ma io ce la sto mettendo tutta per dimenticarlo..esco con le amiche, mi sono iscritta a nuoto persino, ma alla sera quando sono a casa ..mi metto a piangere e piango fino a sfinirmi, fino a perdere il fiato. MI sembra impossibile che sia successo tutto questo proprio a me, a noi, alla nostra storia, stavamo bene e tutto su un colpo sparisce,dice che e' confuso che nn sa piu' cosa prova, cosa vuole, non mi scrive neanche piu'! proprio noi che se ogni sera non ci scrivevamo anche un stupido: ciao cm va? ci sembrava di morire al pensiero di non sentirci! mi distrugge il pensiero che lui si sia dimenticato cosi' in fretta di me, come faccio a non mancargli?!!! vabbe' ci sono gli amici che lo distraggono ma e' una cosa diversa! con gli amici non ti fai le coccole la sera, non ti baci, non fai l'amore! poi fino a venerdi' mi scriveva messaggi dolci, da sabato e' cambiato! ma come e' possibilee? io sto troppo male...mi manca piu' dell'aria che respiro, ogni giorno sempre di piu', e il pensare che qualcunaltra possa anche solo sfiorarlo mi fa morire questo pensiero, pensare che lui non e' piu' mio, tutti i nostri progetti buttati al vento..e non so ancora il perche' e' finita! non credo alla sua scusa che siamo troppo diversi, anche perche' diversi non lo siamo proprio! 1000 cose in comune, 1000 progetti da fare insieme, non e' giusto.. 

Gio

18

Feb

2010

fobia sociale da esami

Sfogo di Avatar di aladyahaladyah | Categoria: Altro

come da titolo. ne soffro da parecchio. ho difficoltà persino a entrare in sede universitaria, se mi avvicino alla cattedra con il professore rischio uno svenimento. ho tutti i sintomi dell'attacco di panico, ora comincerò a prendere dei blandi calmanti. ma non è facile tutto questo. tutti si chiedono come mai, mi capita persino di incontrare quelli che proprio non ci arrivano al fatto che una persona possa sentirsi male di fronte a certe situazioni. persone che vorrebbero forzarmi, che mi deridono pure, perchè per loro è perfettamente normale fare un esame dopo l'altro. per me no. e mi chiedo anche quando incontrerò qualcuno che abbia lo stesso problema e che mi possa sostenere, che possa entrare in empatia con me. ah, già, in genere sono io quella che entra in empatia con gli altri. poi scompaio. ma sinceramente mi sono rotta di ragazzi e ragazze plurilaureati che vengono da me e mi dicono "dai, ce la farai", con un pò di compatimento. il problema non li ha sfiorati nemmeno. mio fratello, più piccolo di me, si laurea il mese prossimo. io sono lontana anni luce, e a casa ho litigato già con tutti. ho paura di farmi del male

Mer

17

Feb

2010

Accidiosa persa

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

L'ho scoperto qualche giorno fa, ciò che sono. No, no, non è mica pigrizia: si chiama procrastinazione cronica, a detta degli psicologi. provate a digitare questo termine, vedrete. Non che questo mi consoli, eh...perchè vallo a spiegare al mondo intero che hai 36 anni e sei ancora alle prese con una laurea in medicina che ovviamente non arriva perchè tutte le tue energie sono incanalate nella sottile arte della procrastinazione...ed ogni tanto sogno che me la si conferisca ad honorem, la laurea...come dire: ormai sono un'azionista della mia università.

E tutti lì a guardarti con un misto di commiserazione e simpatia, perchè "sono studi difficili" ed io vi giuro che glielo spiego, che non è mica vero, che 14 anni fa macinavo esami come fossi il Mulino Bianco e adesso invece sono più arrugginita del Titanic.

So io cosa provo ogni mattina quando, dopo essermi buttata giù dal letto alle 6 per portare il cane a spasso mentre la mia dolce metà ronfa beatamente, dopo aver preparato la colazione alla suddetta metà (che non sa che nemmeno in questa sessione terminerò gli studi...anche se lo scoprirà tra un mese al massimo e lì saranno dolori...così forti che dovrò venire di nuovo qui a sfogarmi ma ora che ci penso sarebbe più giusto se fosse lui a sfogarsi), aver messo in ordine la casa e, se avanza tempo, la mia persona, butto il deretano sulla sedia, davanti a libri che ormai dovrei conoscere a memoria...e comincio a sudare freddo.  La verità è che non voglio laurearmi...E così traghetto i miei ultimi 4 esami verso l'eternità. 

Forse qualcuno di voi conosce la prassi: il primo passo è convincersi che oggi non è la giornata adatta per cominciare, ma domani sicuramente sarà meglio. l'indomani la debole volontà si scontra con un debole imprevisto. ok, fa niente, c'è sempre il giorno dopo. E magari il giorno buono per cominciare arriva, e faticosamente ne conquisti un altro, e poi un altro ancora. Infine, a 3-4 giorni dall'esame, ti dici che non sei abbastanza preparata. Ma sì, ci sarà il prossimo appello. E così passano i lustri.

Di essere pentita, sono pentita. Ben 12 anni di pentimento. Ho cominciato presto a pentirmi, senza procrastinare un attimo. ma il ravvedimento..ah...per quello...forse...domani.

Tags: laurea, studio

Mer

17

Feb

2010

non ne va una dritta

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

io mi sono buttata sulla scuola, solo scuola...Mi sono chiusa a riccio con le persone che non conosco, anche se ho un passato da ragazza socievole...Non vedo un pene da un anno e ora come ora ne avrei paura (e dire che non sono esattamente una cessa!).Non mi fido di nessuno e non riesco a lasciarmi andare. Il mio cuore è congelato...Mi sento in trappola, ho un magone che mi opprime giorno dopo giorno...E poi: MI STANNO TUTTI SUL CAZZO! HELP! Ormai questa situazione va avanti da un anno...

 

ahhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhh

« Prec Succ » 1 ...101 ...201 ...301 ...401 ...501 ...601 ...701 ...801 ...901 ...1001 ...1101 ...1201 ...1301 ...1401 ...1501 ...1601 ...1645 1646 1647 1648 1649 1650 1651 1689

Iscriviti!

Iscriviti
Iscriviti e potrai aggiungere commenti senza attendere approvazioni, votare gli sfoghi e gestire i tuoi post ed il tuo profilo senza limitazioni.
Clicca qui per aggiungerti