Tutti gli sfoghi

Sfoghi più votati:

Sfoghi: (Pag. 1)

Mar

25

Set

2018

Apatia di fondo.

Sfogo di Avatar di JustanotherfoolJustanotherfool | Categoria: Accidia

Ah, che piaga essere me. Non so se sono davvero intelligente, o davvero stupida. Ma forse la seconda è più plausibile.

Oggi mi sono iscritta qui, per poter procrastinare meglio le cose che debbo fare, e ho scritto due sfoghi in Anonimo, un commento ad uno sfogo di un altro anonimo, e adesso sto scrivendo questo.

Posso dire che è tutto inutile? La vita è inutile, noi siamo inutili, che senso ha tutto questo? Nasco, cresco, corr... ehm, studio, poi si spera lavorerò, poi morirò. Dubito che avrò mai una famiglia o cose simili, sono troppo attaccata al mio nucleo famigliare per poterne creare altri. Mi è stato detto che non è affatto positivo che io, a 18 anni, parli in questo modo. 

Quindi mi chiedo, sono intelligente perché comprendo l'infondatezza e la pochezza dell'esistenza, oppure sono stupida perché non riesco a capire che la vita è molto più di un mero cammino verso la morte?  

Cambio umore e idea più o meno ogni due microsecondi... probabilmente fra due minuti penserò di dovermi scavare la fosse, poi il minuto successivo penserò di essere una persona di valore inestimabile. Entrambe le opzioni sono pessime, ma suppongo che la prima sia più verosimile. In fondo, io sono solo spazzatura. Solo e soltanto spazzatura, il classico tipo di sanguisuga che nessun genitore vorrebbe come figlia (infatti, mi chiedo cosa abbiano fatto di male i miei genitori per avere una figlia come me). Ma non è di questo che volevo parlare.

Sono stanca. Stanca di sentirmi immersa nel caos, stanca di considerarmi un disgustoso essere strisciante, stanca di sentirmi euforica per poi ripiombare in un silenzio mortifero, stanca di non vedere nulla di positivo nell'esistenza. 

E' soltanto un continuo susseguirsi di distrazioni. Gli impegni sono distrazioni, gli hobby sono distrazioni, la scuola è distrazione, i rapporti interpersonali sono distrazioni. Resta soltanto la noia, la banalità di una vita che viene donata da due persone, ipocritamente felici di star contribuendo al proseguio della specie, la banalità di una vita che in fondo non è altro che una condanna a soffrire e poi a morire. 

Mi è stato detto che non è positivo che io parli così. Che ho dei problemi, che c'è qualcosa da risolvere in me. Io non ho problemi, io SONO il problema. Ma al di là di questo, la mia noia permane. Vorrei scivolare in un sonno senza fine. E sparire.

E vorrei sapere se davvero sono così ottusa e sciocca da non rendermi neanche conto di quanto io sia patetica, o se magari c'è un barlume di speranza anche per me. Che io possa capire, che io possa diventare una persona degna di questo nome. 

Sono stanca. 

Mar

25

Set

2018

Sono una vacca :D

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Gola

Ho 18 anni, e sono la classica sfigata con gli occhiali e in sovrappeso, ma veramente parecchio (1.73 x 80/81 kg circa), e penso di aver raggiunto anche picchi di 83/84 kg qualche mese fa. 

Sono sempre stata un pochino in sovrappeso, ma prima penso mi sentissi meglio, anche perché forse avevo qualche chilo in meno - vedendo le foto dell'anno scorso, ad esempio, mi rendo conto che ero un po' più magra rispetto ad ora (non ho mai avuto una forma fisica perfetta, ma magari pesavo sui 76/78 kg... sicuramente meglio che farne 80 abbondanti).

Mi sento onestamente una specie di budino ballonzolante, specialmente a livello pancia/culo/cosce.  

Sì, sarebbe semplice cambiare, in teoria... dieta sana, sport, problema risolto.

Il fatto è che avevo iniziato con la palestra, più volte, ma poi avevo sempre mollato, col solo risultato di far sborsare soldi inutilmente ai miei, per l'abbonamento, per poi effettivamente affacciarmi in palestra sì e no due o tre volte in un mese. E per la dieta... se mi riprometto che mi metterò a mangiare sano, mi ritrovo qualche ora dopo a ingozzarmi di biscotti pensando "fanculo, si vive una volta sola, se tolgo anche il cibo non rimane più niente in questa vita" (esattamente ciò che ho fatto proprio stasera, insomma).

Però mi faccio veramente ribrezzo, non penso di essere neanche vagamente guardabile, specialmente perché ho il culo veramente grosso e la cosa mi infastidisce. 

Da un lato vorrei dimagrire, dall'altro non ce la faccio a mollare le abbuffate.

Uff. 

Mar

25

Set

2018

L'insensatezza di essere

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Ira

Perché gli uomini figliano? Perché gli uomini si fanno carico di animali domestici e prole? Perché dare vita a un nuovo essere aspettandosi amore, se l'essere di partenza, cioè noi, presenta a priori carenza di affetto? Non capisco lo stupido ego e non concepisco lo stupido egoismo di chi mi ha messo al mondo e ha preteso. Ha preteso gratitudine, ha preteso applausi e fedeltà, come se a me venisse qualcosa, quando ha fatto girare semplicemente la ruota: lui aveva bisogno di attenzioni, si è riempito 20 anni di vita e ora che tocca a me. Che faccio? Porto avanti tale sistema malato o vivo con coraggio, ma allo stesso tempo pieno di solitudine? Vorrei vivere vittima di tale ciclo, soggiogato dalle banalità di circostanza, ma non ce la faccio. Detesto chi mi ha messo qui e voglio troppo bene a chi non è ancora qua. Non vivo chissà quale situazione, nella mia vita non è mancato mai niente, se non la libertà di essere me, di non dover per forza affermarti di fronte a una figura rigida quale è stata quella paterna, la mia. Mi pento di essere così dannatamente razionale, di non poter fare sparate, di essere così paziente di fronte alle cose che van male e cercare sempre di condurre un gioco reazionario, mai rivoluzionario. So che così andrò più lontano, ma è dannatamente lento e inumano. Quasi quanto mi sento io 

Mar

25

Set

2018

Ospiti sgraditi

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Ira

25 ottobre

Stiamo ospitando un essere piu' simile a un cinghiale che ad una persona,questo qui mi sta rompendo le palle,aveva stabilito inizialmente di farsi ospitare da suo fratello e poi visto che moglie e figli di quest ultimo hanno protestato ce lo siamo ritrovati qui in casa nostra fino al 2 di ottobre! Impesta la casa di fumo di sigarette e pergiunta mi ha anche insultato sottilmente quando è arrivato.Mia madre gradisce la sua presenza poicche è un buffone e non ha serietà lei ride continuamente come un'idiota!si vanta di continuo dei suoi tre figli trentenni: uno lavora come uno schiavo sottopagato in un bed and breakfast,l'altra studia sempre onde evitare di faticare e l'altra si e sposata e ha figliato 2 volte non perché lo volesse ma per compiacere gli altri.Mia madre che soffre di depressione invidia cio che lui le mostra con lo smartphone/che verbalmente si vanta di avere e lei di conseguenza sfoga su di me! Per colpa sua non posso girare in mutande e altro,ODIO GLI OSPITI ma soprattutto mi butta pesante vivere ancora a casa mia,se solo potessi provare di avere una figlia sudamericana mia madre soffrirebbe meno giocando con la piccola di soli 3 anni...Tornando all'ospite attendo il 2 per aprire l'ultima bottiglia di spumante che mi e rimasta e peccato non averlo saputo prima altrimenti me la sarei affittata volentieri una casa per 5 giorni.

Mar

25

Set

2018

I'm a waste

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Accidia

Non è propriamente uno sfogo, credo, è più un... monologo (?) che cercherà di essere più breve possibile.

Niente lunghe introduzioni, anche se vorrei, dico semplicemente... perché non posso addormentarmi e svegliarmi in un'altra vita? Essere un'altra persona, una persona un po' meno schifosa di ciò che sono adesso?

Sì d'accordo, in teoria potrei cambiare, in pratica NON RIESCO, sono mesi e mesi e mesi E ANNI che ci provo e continuo a lasciar perdere per la frustrazione, sono troppo distante dal mio ideale di persona, cioè da ciò che dovrei essere, vorrei soltanto buttare la mia identità nel cesso e tornare come persona totalmente diversa.

mi odio veramente tanto

e niente, non ho altro da dire al momento. 

 

Mar

25

Set

2018

Bilancio della vita

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

Volevo solo fare un bilancio della mia vita per condividerla con voi. Sposato felicemte da 25 anni dopo 10 di fidanzamento, vita matrimoniale con alti e bassi  come in tutti i matrimoni, ma bilancio positivo. Posso dire che è quasi come il primo giorno, molto affiatati in tutto  Due figli, uno iscritto a medicina e uno un po' più piccolo che finirà la terza media. Da un punto economico tutto bene entrambi laureati con due lavori che ci soddisfano e che ci fanno vivere bene. Il segreto è vivere comunque bene e in armonia senza grilli per la testa e vivendo in modo semice  Per essere felici basta poco  l'importante èriuscire ad invecchiare bene salute permettendo, comportarsi bene con ilprossimo, ringraziareDio e vivere semplicemente.Spero che tutti possano prima o poi raggiungere la felicità. Volevo condividere con voi la mia felicità  

Mar

25

Set

2018

Senza Titolo

Sfogo di Avatar di Andyyyyy94Andyyyyy94 | Categoria: Altro

Ciao a tutti sono una ragazza di 24 anni , fin da piccola o sempre sofferto di attacchi di ansia e ho sofferto molto di solitudine , adesso ho 24 anni e sono una persona nuova con delle prospetive in più nella vita , cioè aiutare gli altri a combattere questa solitudine soprattutto nei bambini .....

Non vi parlo del mio passato e delle mie precedenti relazioni , ma tre mesi fa ho frequentato qualcuno che mi ha fatto stare malissimo e mi ha trattata come un cane , adesso sto conoscendo un ragazzo di cui sono " persa" credo sia normale nelle donne , mi fa stare bene e nelle varie argomentazioni mi sembra un apersona intelligente con una marcia in più....ci stiamo frequentando e va tutto bene  ma le paure del passato stanno venendo fuori , vorrei essere più sicura di me stessa perchè vorrei davvero iniziare una storia con questa persona , io sono di Castelfranco lui quasi vicino a me ma riusciamo ha trovarci spesso , mi fa sentire benissimo e per dimostrarmi la sua fiducia mi ha persino fatto vedere il telefono , facendomi conoscere i suoi cugini , delle sue amiche da Napoli che conosce da anni" esatto lui e Napoletano " , e mi trovo molto bene , penso di essere una veneta mancata pechè sono pazza ed esuberante come lui 

La mia paura e questa , mi fa arrabbiare, nelle piccole cose me la prendo e ho paura di essere delusa ancora, un esempio stupidissimi ma che comunque mi rende ansiosa e questo:

ieri doveva scrivermi alla sera e ci siamo sentiti sia alla mattina che in pausa pranzo, però non lo ha fatto ma in instagram era online  , poi non lo era più , stamattina mi ha scritto dicendomi che si era addormentato ma di mio avreri preferito che mi scrivesse dicendomi che non aveva voglia di stare al telefono perchè era stanco.....purtroppo il mio passato mi ha reso cosi , la fiducia quando ti viene tolta una volta e difficile riaverla...e una cosa stupida pensandoci , perchè comunque dato che e una frequentazione non ci dovrei fare caso , poi si sta comportando bene ci sentiamo tutti i giorni in sostanza....

i social li odio ,se fosse per me toglierei Instagram e credo che lo farò , amare ed essere amati al tempo di adesso e difficile  e spero di cuore che vadi bene

per chi soffre di Ansia e depressione come me credo che mi capisca , anche nelle stupidate abbiamo paura di essere traditi....ed e davvero dura cionviverci 

vorrei comunque un vostro consiglio , grazie per chi commenterà

Mar

25

Set

2018

Le mie Paure

Sfogo di Avatar di Andyyyyy94Andyyyyy94 | Categoria: Altro

Ciao a tutti mi chiamo Andrea e sono una femmina per chi non lo sapesse , fin da piccola o sempre sofferto di attacchi di ansia e ho sofferto molto di solitudine , adesso ho 24 anni e sono una persona nuova con delle prospetive in più nella vita , cioè aiutare gli altri a combattere questa solitudine soprattutto nei bambini .....

Non vi parlo del mio passato e delle mie precedenti relazione , ma tre mesi fa ho frequentato qualcuno che mi ha fatto stare malissimo e mi ha trattata come un cane , adesso sto conoscendo un ragazzo di cui sono " persa" credo sia normale nelle donne , mi fa stare bene e nelle varie argomentazioni mi sembra un apersona intelligente con una marcia in più....ci stiamo frequentandio e va tutto bene  ma le paure del passato stanno venendo fuori , vorrei essere più sicura di mme stessa perchè vorrei davvero iniziare una storia con questa persona , io sono di Padova lui e di Treviso ma riusciamo ha trovarci spesso , a origini Napoletane ma io il Sud lo amo , penso di essere una veneta mancata , qui siamo molto freddi e frequentare qualcuno di pazzo come me e la cosa più bella , non mi sono mai sentita cosi bene con qualcuno.....

 Questa e la mia paura , cerco di viverla serenamenre , ma ho paura di una cazzata , vi faccio un esempio stupido , mi dice per messaggio (come ieri che ci siamo stritti mattina e pausa pranzo ) che alla sera appena finito di farsi la doccia e cenato che mi avrebbe scritto invece non lo ha fatto ma era online su instagram , poi basta , la mattina mi ha semnplicemente mandato il buongiorno dicendomi che si era addormentato.....una cosa cosi stupida adavvero infine forse voleva starsene solo per conto suo , ci stiamo solo frequentando ma a 18 anni o subito delle cose che non me la sento di sfogarmi qui che mi hanno resa ansiosa alle nuove relazione. In più una sera per farmi sentire rispettata mi ha mostrato il telefono spiegandomi nelle chat le varie persone che c'erano e chi erano .....credo che nessuno farebbe mai una cosa simili...

 per le ragazze  che come me si sentono cosi vi chiedo un consiglio per stare più serena in questa nuova conoscenza...quando ti innamori h ai paura di essere deluso nuovamente....

Tags: relazione

Mar

25

Set

2018

Aiuto

Sfogo di Avatar di AdriAdri | Categoria: Altro

Dopo 20 anni di matrimonio mia moglie che conosco bene ei i suoi aptitudini, arriva a casa a mezzogiorno e subito con me in casa si fa il bide poi butta il slip in lavandino se la lava e poi lava anche i pantaloni che aveva a dosso. Per me che mia moglie e stata sempre fredda, non a mai avuto perdite di licquido alla vaggina , le sue muttande erano asciutte anche dopo 24 ore, cosi e scoppiata la querra dentro il mio cuore. Dopo due tre discussioni avute me a detto che sono malato e che devo farmi un controllo al medico, io ho chiuso e lamore e quasi alla fine , non so cosa devo fare e voi me potete dare un aiuto!

Tags: adrif

Lun

24

Set

2018

la creatura!

Sfogo di Avatar di ivodepressoivodepresso | Categoria: Altro

non sto bene più vado avanti più mi rendo conto di non essere più come prima... giorno dopo giorno mi alzo la mattina con un idea in testa e penso positivo e trovo un motivo per impegnarmi nel lavoro con un obiettivo ben preciso, poi trascorro la giornata dove ho a che fare con tutti quelli che mi circondano famiglia, parenti, fidanzata e arrivo la sera che mi sale la depressione, io che sono sempre stato un tipo con la risata facile da un pò di anni a questa parte il carattere mi è cambiato radicalmente e gli altri non fanno altro che peggiorarmi. Cazzo mi sento con le catene da una vita che sta facendo pian piano come il Titanic, sto iniziando ad odiare i weekend sempre la solita storia mi ritrovo io e la mia ragazza al pub, al giapponese oppure ristorante che sia sempre soli come 2 cani senza amici e mi vedo davanti  tavolate di gente che se la ride minimo in 10 persone, la mia ragazza oramai si è tagliata completamente le amicizie per vari motivi ha perso la fiducia nelle persone al punto che ha 0 amiche, io di conseguenza senza volere sono finto nella stessa situazione. 

prima avevo amici con cui sparare 2 vaccate davanti ad una birra, adesso mi ritrovo il sabato sera che guardo l'orologio come un vecchietto, stanco come se avessi uno zaino di 50 kg sulle spalle, i discorsi tra me e la ragazza a volte virano al depressivo, il mio inconscio sta iniziando a darle la colpa della nostra situazione,  difetti ne abbiamo tutti bisogna anche accettare quelli degli altri, qui stiamo evitando le persone per evitare delusioni e io come un cretino per assecondarla sono rimasto SOLO! conosco un ragazzo ex compagno di scuola che adesso fa il benzinaio, è sempre stato un tipo apposto simpatico con cui poter scambiare due parole e fare un uscita a 4 per bere una birra, ma niente la mia ragazza non ne vuole sapere a priori trovandoci mille difetti! per voi è un difetto la simpatia? 

pensate che questo tipo una volta si è vestito da sposa, omaccione alto 1.90 e di 120 kg  si è presentato ad un matrimonio spacciandosi per la sposa di suo cugino  facendo morire tutti dal ridere...non sarebbe una buona partenza per rifarsi una compagnia? la risposta è sempre NO-NO-NO senza motivo...ma se il motivo non esiste lo inventiamo e cosi ci ritroviamo il sabato sera con la musica in macchina dove i discorsi si riducono a mugolii.

Voglio parlare,sparare vaccate con miei coetanei Cazzo! penso di essere uno dei pochi al mondo che il Capodanno lo passa a casa in 2 oppure con i parenti ha 29 anni Cazzo! e poi è colpa mia se siamo "soli" e se guardo il cel il massimo che ci trovo sono:

1)vodafone offerte

2)rompicoglioni

3) cliente rompicoglioni

 sto per esplodere voglio uscire con una compagnia per variare un pò i discorsi, abbiamo tempo per metterci le pantofole hai piedi Cazzo che vita che mi sto facendo,la mia ragazza deve andare da uno psicologo ha persino paura di entrare in un bar e chiedere un tè se non ci sono io che reggo la coda! se entriamo in un negozio di intimo le commesse chiedono a me per lei perche sembra muta dalla nascita, non so che cazzo gli ha fatto sua madre da piccola ma quando lo conosciuta non era cosi! a volte mi chiedo se ho fatto qualcosa che ha scatenato questa follia...sono diventato un eremita senza saperlo e senza volerlo, per assecondarla, aiutarla a relazionarsi con gli altri mi sono rotto le gambe da solo! ed è nata questa sottospecie di "creatura" che si alimenta, respira, e sopratutto accresce la negatività di quelli che ci stanno intorno! ogni cosa da bianca diventa nera, è come una malattia che pian piano ti uccide dentro! e ci sta riuscendo se non riesco a contrastarla al più presto! penso che abbia un grosso problema depressivo, comportamentale che solo uno specialista(con le palle) puo esaminare e curare, la mia ragazza parla solo con me e ha paura delle altre persone, vede tutti mostri persino il panettiere!

 

 

Succ » 1 2 3 4 101 ...201 ...301 ...401 ...501 ...601 ...701 ...801 ...901 ...1001 ...1101 ...1201 ...1301 ...1401 ...1501 ...1601 ...1701 ...1801 ...1901 ...2001 ...2101 ...2201 ...2301 ...2401 ...2501 ...2601 ...2647

Iscriviti

Iscriviti
Iscrivendoti potrai aggiungere commenti senza attendere approvazioni, votare gli sfoghi e potrai gestire i tuoi post ed il tuo profilo senza limitazioni.
Clicca qui o sull'immagine per aggiungerti