Mer

12

Feb

2014

Me ne voglio andare da quaaaaa!!!

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

Ciaoa tutti....sono all'estero da un mese e mezzo in una famiglia che mi ospita ed in cambio devo badare alla loro bambina. Ecco, questo è il vero problema. La bambina è capricciosa e straviziata, in passato ha già avuto altre ragaze come baby sitter, praticmente ne cambia una ogni anno. Mi rifiuta, alza anche le mani (ovviamente è una bambina e non mi fa male ma è il gesto che mi urta), non mi obbedisce e per strada si schizza sulle pozzanghere, entra nei giardini della gente, si ferma tre ore in un punto facendoci fare tardi per portarla all'asilo. Ne ho parlato con i genitori e inizialmnte mi avevano detto che era normale...e grazie....anche io sono d'accordo che all'inizio è difficile. Ma questa figlia ha superato dei limiti. Quando ne ho riparlato con i genitori pochi giorni fa mi hanno detto che non è normale che la bambina ha un comportamento così esagerato, e per esempio ieri il padre mi ha detto che la mattina non va bene che la figlia è lenta e che non deve arrivare tardi all'asilo etc etc..e io gli ho detto "e allora come posso fare se non mi ascolta?" e non mi ha saputo rispondere. é già da settimane che mi sto stufando ma ho voluto aspettare perchè ancora era solo l'inizio, ma ora non ne posso più, mi sta eaurendo, oltretutto devo sorbirmi anche che al padre non va bene quando la figlia è lenta?! La sgridano, e lei piabge fino all'esasperazione, ma due ore dopo già ritorna tutto come prima. Io me ne voglio andare...è previsto che posso cambiare famiglia.....vorrei soltanto capire se sono io che esagero o se veramente è una situazione ingestibile....mi sta facendo riflettere il fatto che ora anche i genitori mi hanno detto che non è normale che la figlia si comporti così e che questo è un problema, ma non mi hanno accennato al fatto che vogliono che me ne vada...per ora, non so se lo faranno più tardi. XD   ho deciso di aspettare altre due settimane e poi se la situaz. nn cambia io me ne vado....non so che fare, che pensare, mi sto veramente esaurendo.....

8 commenti

Cara Anonimo

Ho lavorato per quasi quattro anni con i bambini. La prima famiglia in cui avevo lavorato aveva due figli: un maschietto di quattro anni ed una femminuccia di due. Io mi occupavo per lo più della bambina. Un mostro! Maleducatissima, straviziata, frignava per delle cavolate. Se non la lasciavo giocare con il cibo si metteva a piangere come se l'avessi presa a calci. Era sempre nervosa. Buttava giocattoli e vestiti dappertutto. Mi veniva la nausea quando andavo lì. Ho mantenuto la pazienza, poi la madre aveva deciso di iscriverla all'asilo. Poco dopo ho cominciato a lavorare in un'altra famiglia che aveva un bimbo di quasi due anni. Beneducato e gentile. E la soddisfazione era mooooolto più grande! Anche lui faceva i capricci e buttava giocattoli, ma in misura molto minore. Quindi il problema non è tuo, ma dei genitori. Scusa, ma la scemenza della  lentezza è quasi grandiosa nella sua assurdità. L'unico consiglio che mi sentirei di darti, se non l'hai già adottato è di prenderla in giro sorridendo. Ossia, quando fa il muso, imitala anche nel modo di parlare. Quando siete da sole e si mette a frignare senza motivo, lasciala sola. Puoi sempre dire che stavi giocando a nascondino (se qualcuno dovesse apparire all'improvviso). Comunque posso dirti dalla mia esperienza che di bambini maleducati e viziati ce ne sono in quantità industriali. Purtroppo poi diventano degli adulti immaturi e stronzi. Si, stronzi. E' inutile girarci in torno. Un in bocca al lupo da una che come te vive in un paese straniero..ciao

Avatar di SoldatinaSoldatina alle 12:36 del 12-02-2014
Scusa

Intendevo ''intorno''

Avatar di SoldatinaSoldatina alle 12:38 del 12-02-2014

Soldatina, non ti affiderei mai mio figlio neanche se fossi Tata Francesca.

Avatar di JanasJanas alle 18:35 del 12-02-2014
Me ne farò una ragione

e mi metterò l'anima in pace...

 

Avatar di SoldatinaSoldatina alle 18:47 del 12-02-2014

con i bambini ci vuole polso e tanta pazienza. cambiare famiglia perchè il bambino non fa la bella statuina però mi sembra un po' crudele nei suoi confronti...

bisogna sforzarsi, cercare la sua complicità, cercare di capirli. so che da fuori non è così frustrante come esserci dentro...però...!

Avatar di sgambettosgambetto alle 09:33 del 13-02-2014

Con i bambini devi essere peggio di un giocatore di poker...fa i capricci?devi essere indifferente... se no capisce che ha del potere su di te....nemmeno la mimica facciale....continua semplicemente con quello che stavi facendo con calma serafica... priva,fai quest'ultimo tentativo....I bimbi nascono buoni,sono i genitori che fanno danni.

Avatar di ChoppyChoppyChoppyChoppy alle 09:57 del 13-02-2014

Io quando la mia piccola fa i capricci (ultimamente urla,tira schiaffi e morsi,sono periodi) faccio finta di nulla..  e parto a cantare a bassa voce...poi lei si accorge che canto e per ascoltare (perché è curiosa) smette!

Avatar di ChoppyChoppyChoppyChoppy alle 09:59 del 13-02-2014
Voglio Un’altra famiglia

Voglio cambiare famiglia

Avatar di AnonimoAnonimo alle 13:11 del 29-09-2019

Inserisci nuovo commento



Attenzione: i commenti sono moderati per i non iscritti.

Statistiche:

Voto medio

0 VOTI

Iscriviti per poter votare questo sfogo.
 

Iscriviti!

Iscriviti
Iscriviti e potrai aggiungere commenti senza attendere approvazioni, votare gli sfoghi e gestire i tuoi post ed il tuo profilo senza limitazioni.
Clicca qui per aggiungerti