Dom

09

Giu

2019

Per favore basta

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Ira

Non voglio sposarti.
Eppure stiamo preparando tutti i documenti etc.
Ma non voglio.
Sei malato cronico. Nessuno capisce bene cosa hai. Una volta debellato un sintomo ne appare un altro. Non c'è una logica, nessun medico riesce a trovare una soluzione definitiva.
Non facciamo mai sesso perché sei stanco e hai dolori. L'ultima volta che l'abbiamo fatto era Aprile, il giorno che mi hai chiesto di sposarti.
Non è stato bello. È stato frettoloso, fatto male, e a metà strada hai perso l'erezione. Mi sono sentita di nuovo umiliata.
Sono cinque anni ormai che ti faccio da infermiera nella speranza che tu guarisca. Ma ora che siamo al punto di non ritorno vedo le cose come sono. Tu sarai malato per sempre.
Non avremo mai una vita sessuale vera, non avremo mai i bimbi che tanto desidero.
Ma il povero malato sei tu. Tutte le attenzioni sono su di te e io non conto nulla per nessuno.
Mia madre mi ha detto "come è magro, ma non lo fai mangiare?" Come se io fossi responsabile della tua alimentazione. Io lavoro tantissimo, faccio tanto anche in casa e cerco di mantenermi mentalmente e fisicamente sana con lo sport, l' unico mio hobby, l'unico mio sfogo.
Io ti voglio molto bene ma se sapendo quello che so ora io potessi tornare indietro con una macchina del tempo, il giorno che ti ho incontrato cambierei strada. Eviterei dall'inizio di innamorarmi e di infilarmi in questa situazione.
A volte vengo qui su questo sito. Qui mi sfogo, sono cattiva, metto la mia rabbia nero su bianco e mostro la parte più egoista e cinica di me a contrasto col mio essere crocerossina nella vita reale. La mia brutale onestà qui viene punita ma che vuoi, nulla di nuovo.
Alla fine della fiera la scema sono sempre io.
Scema perché sto con te.
Egoista perché voglio un bimbo mio.
Gelosa perché quando vedo un passeggino o una donna incinta sento dolore fisico.
Si, sono io il mostro.
Vorrei che tu sparissi nel nulla. O che finissi all'ospedale e morissi finalmente. Non riesco a lasciarti perché ti amo, ma evidentemente non ti amo abbastanza perché non voglio rinunciare a tutto per te.
Sono una donna. Voglio sesso, voglio le vacanze, voglio una famiglia con dei bambini.

Sono un mostro per questo?

39 commenti

Non riesco a lasciarti perché ti amo, ma evidentemente non ti amo abbastanza perché non voglio rinunciare a tutto per te. 

Sei sicuramente in una situazione del cavolo,dove i tuoi desideri sono in contrasto con le sue possibilitá di offrirti il futuro che tu vorresti... Complimenti, c'è tanta forza in te,ed è più che umano fare questi pensieri...Non sei un mostro!Hai solo il coraggio di ammetterlo a te stessa ...

Ma,ti faccio una domanda...Lo ami davvero?O è il tuo spirito da crocerossina che ti tiene ancorata a lui?

Avatar di LetterascarlattaLetterascarlatta alle 17:16 del 09-06-2019
Trovati uno

Lascialo. SENNO LA MALATA SEI TU. Troppo facile dire non sei bono, impotente voglio i figli.... Gli uomini se non lo hai capito combattono per essere uomini non per essere strumentalizzati. LUI ti serve per darti un ruolo sociale figli e sistemazione per questo non lo lasci. Lo Ami? Mmmm Se era un morto di fame lo avresti lasciato. Se sei sincera  parlagliene e se non hai le palle fingi come hai fatto sino ad ora. L'amore è accettare l'altro per come è  non per cambiarlo. Evidente CHE non lo tiri.... Non lo ecciti. Andate ad uno psicoterapeuta consiglio sincero. 

Avatar di moro53moro53 alle 17:18 del 09-06-2019
@letterascarlatta

Grazie delle tue parole. Non lo so nemmeno io ormai. 

Sono stata trattata di merda talmente tante volte che ormai vado in automatico...funziono e basta e cerco di non sentire nulla.  

Avatar di AnonimoAnonimo alle 17:18 del 09-06-2019
Moro53

Sei uno stronzo come tanti che da la colpa a me. Tanto per cambiare. Il solito schema: la merda sono io perché voglio una famiglia. Grazie di aver confermato la solita solfa.

L'eccitazione c'entra poco. Lui è pieno di dolori.  

Ma la stronza sono io.  

 

Avatar di AnonimoAnonimo alle 17:20 del 09-06-2019

Domande random che mi sono venute leggendo lo sfogo:
1. Ha visto un reumatologo? (E' stata esclusa la fibromialgia?)
2. Ha visto uno psichiatra? (Vedrai che, se è fisicamente sano, qui invece qualcosa salta fuori)
3. Sei sicura che sia amore il tuo, e non codipendenza perché ti sei messa nella condizione di doverlo assistere?
4. Lo sai che puoi tirarti indietro quando vuoi, sì? Anche dopo il matrimonio esiste il divorzio. Quanto vuoi aspettare?

Avatar di AnonimoAnonimo alle 17:35 del 09-06-2019

Lascia perdere Moro,che di ciò che hai scritto ha capito il 2%.. 

Ora tu hai una gran responsabilità,quella che Nessuno ti  riconosce,quella di stargli accanto mettendo da parte Te stessa,i tuoi desideri,i tuoi sogni.Cerchi di non mollare anche per non arrecargli altro dolore...Dico bene???

Perché dici che sei trattata di merda?

 

 

 

Avatar di LetterascarlattaLetterascarlatta alle 17:42 del 09-06-2019

Facciamo un rapido calcolo. Sei oggi sei combattuta tra una metà di te che ti dice di lasciarlo e l'altra che ti spinge istintivamente a stare con lui, beh, calcola che non succede mai che quest'ultima possibilità venga ad avere il sopravvento nel futuro: i dubbi che ora ti agitano non faranno che ingigantirsi, razionalizzarsi sempre di più(e mi pare che le ragioni siano già piuttosto fondate anche così). Non si può sposare un uomo con queste premesse. Non puoi rinunciare alla felicità, soprattutto quando è così banale (non lo dico con sarcasmo, anzi) perché ogni microevento della tua vita quotidiana finiranno per essere un tormento e diventerai tu la malata. Hai tutto il diritto di volere è combattere per essere felice. Capisco che l'amore e un po' la tenerezza ti legano a quest'uomo, ma se così sono gli inizi finirai per odiarlo per tutto quello di cui ti ha privato. Fatti una vita tua. Piuttosto, se non è troppo utopico, potresti provare a diventare sua amica. In questo modo la tua coscienza non potrà rimproverarmi di averlo lasciato solo. Soltanto tu sai cosa puoi fare. Un abbraccio

Avatar di PuntoacapoPuntoacapo alle 18:04 del 09-06-2019

E’ brutto da dire ma secondo me devi fermare tutto... Non tutti hanno lo spirito da crocerossina, stare vicino a una persona malata ti assorbe ogni energia e dalle tue parole mi sembra te ne sia rimasta proprio poca. Il problema è che lui temo non capirà...ma egoisticamente devi pensare prima a te e alla tua salute psicofisica. Nessuno può criticarti se non te la senti più.

Avatar di AnonimoAnonimo alle 19:06 del 09-06-2019

Lascialo, non domani non tra due ore.... Subito! Tu sei al famoso bivio... Tu puoi ancora scegliere senza farti troppo male... Se non scegli oggi te ne pentirai tutta la vita.

Ora respira, va da lui e digli.... Scusami non ce la faccio più... Poi esci e mettiti a correre fino ad avere fiato... Fermati e ridi ridi ridiiiiii

Avatar di dariodario alle 19:41 del 09-06-2019

"Quando ami qualcuno, meglio amarlo davvero e del tutto, o non prenderlo affatto.. " cit. Vinicio Cspossela

Secondo me sta frase dice tutto, io la penso così.

Sei in tempo adesso a cambiare rotta! So che è difficile ma pensa poi che liberazione!

Avatar di AnonimoAnonimo alle 20:15 del 09-06-2019
A ragazzina.....

Detto da te  che sono stronzo è un complimento. Conosco abbastanza bene le  "femmine" come te e so ad intuito dove vogliono andare a parare. E infatti  toccate nel vivo e non sapendo che cazzo rispondere offendono e se ne fottono dei consigli (e tu hai pure la  sfacciataggine di cercare consigli)....perché hanno già bene in testa il loro obiettivo. 

Avatar di moro53moro53 alle 20:44 del 09-06-2019

Me sembra un film... ti amo, ma sei una merda! Come si può dire di amare un uomo pensando così? E guarda che non ti giudico, non succede niente se lo lasci. Sicura di non essere tu la problematica? Una che dice lo amo vorrei che morisse. Boh... 

Avatar di AnonimoAnonimo alle 21:33 del 09-06-2019
@moro

Ragazzina vallo a dire ha tua sorella. 

Ho 35 anni e mi occupo da 5 di una persona malata. 

Sei uno schifoso.  

Avatar di AnonimoAnonimo alle 21:53 del 09-06-2019
Disturbata

neanche ti rispondo piu.

Avatar di moro53moro53 alle 22:04 del 09-06-2019

Lo amo ma vorrei che morisse!! Sicura di stare bene?

Avatar di AnonimoAnonimo alle 22:07 del 09-06-2019

Scusa eh ma moro ha ragione. E da vendere. Stai con uno che giudichi una palla al piede. Lo ami ma vorresti che schiattase.

Se non per un ruolo sociale non so proprio per cosa tu possa stargli appresso.

Avatar di LottascudoLottascudo alle 22:47 del 09-06-2019

sfogante ti spiace se mando a fare in c**o io i due str**i che non hanno capito nulla?

è la tua vita, e non puoi viverla nel rimorso, nel rimpianto di non aver avuto ciò che desideri. lascia stare la sua malattia e i suoi problemi. semplicemente con lui non sei felice. stop. lascialo. 

Avatar di leia78leia78 alle 22:48 del 09-06-2019

Lo lasci e te ne trovi un altro, però mi sa che la cosa ti faccia un po' fatica. Lo ami? Vedendo ciò che scrive se lo odiassi cosa gli faresti? Una lampada solare con la fiamma ossidrica?  

Avatar di fracazzoDaVelletrifracazzoDaVelletri alle 23:00 del 09-06-2019

Non ti conosco, ma so che quando uno si sfoga tira fuori tutta la sua frustrazione, tute le sue paure. Domani magari cambierai idea, non lo so! Di certo queste non sono le premesse per niente, neanche per vivere bene con te stessa, figuriamoci sposarsi. L'unica cosa che posso augurarti, anche per quest'uomo con cui hai condiviso tanti anni, è che tu faccia chiarezza dentro di te. Soprattutto che tu sia sincera, perché è incredibile quanto siamo disposti a mentire a noi stessi, pur di non accettare la realtà. 

Avatar di RevyRevy alle 23:50 del 09-06-2019

scaricalo, un po' di dignità, su.

Avatar di AnonimoAnonimo alle 00:29 del 10-06-2019
Che pessime persone che siete, quasi tutti

Massy puoi chiudere i commenti se vuoi. Che schifo .

Avatar di AnonimoAnonimo alle 00:30 del 10-06-2019

è arrivato il santo.. bravi tutti a parlare quando la vita non è la vostra

Avatar di leia78leia78 alle 07:00 del 10-06-2019

e per chi non capisce il "ti amo ma vorrei che morissi", lo so che è difficile da comprendere, è per menti un po' più complesse con conflitti interiori che poche persone riescono ad esternare, immagino che chi non è abituato a psicanalizzarsi, chi sceglie di vedere solo le cose in maniera superficiale non possa capirlo. Lei lo ama ma ama più se stessa, e ciò che desidera dalla vita e non vuole rinunciarci. La morte di lui la assolverebbe  da ogni decisione. ma è chiaro che non la vuole  realmente altrimenti lo avrebbe già lasciato fregandosene della sua reazione.

ci sono persone di una generosità e altruismo unici e che riescono ad amare e stare vicino tutta la vita a una persona malata. altre no. giudicarle male è da idioti. secondo me. 

Avatar di leia78leia78 alle 07:25 del 10-06-2019

Ha scritto parole di grande disprezzo nei confronti di quella persona. Ognuno ama se stesso, parte da lì l’amore per l’altro, almeno chi ha un buon equilibrio è così. L’esperienza di una che non vuole sposare un uomo che non ama, mi sembra che sia cosa che succede. Certo io non vorrei a fianco una che mi colpevolizza perché non reggo l’amplesso e aspetta che esco perché un’auto mi stiri, così ignava da dire a tutti che mi ama e si sacrifica! Dai giù!

Avatar di AnonimoAnonimo alle 08:17 del 10-06-2019
Poi uno dice

Metti su famiglia.

Puoi anche essere amato da una persona, ma allo stesso tempo vuole anche vederti  morto.....  Strano modo di amare.O ti prendi cura di un handicappato???.... non mi pare. Sarei proprio curioso di sentire l'altra campana. 

Avatar di AnonimoAnonimo alle 09:05 del 10-06-2019

Sfogante...  Ho letto le tesi, i pensieri le parti coinvolte, e si perché ogni volta succede...  Succede che ognuno dei lettori  si appropria dello sfogo, e risponde come se quelle parole fossero sue, il bello è che generalmente ognuno di loro/noi ha ragione, ma ognuno parla della propria esperienza non della tua, quindi...  Posto che hai avuto il coraggio (di questo te ne do merito) di vedere accettare e tirare fuori tutta lamarezza che hai dentro, pure quella cattiva ...  Cosa hai intenzione di fare ora... Come pensi di uscirne, non dirmi che speri davvero nellinvestimento perché statisticamente è davvero risibile la cosa, un anonimo su ha parlato di psichiatra...  Non ricordo se è stata artemis a dirlo ma secondo il dsm  Tutti avremmo almeno una cosa descritta la sopra... Psichiatri compresi...  

Tu hai avuto la sagacia di vedere tutto di te, senza nasconderti nulla, e puoi fare due cose... Lasci fare tutto a lui fino al matrimonio, o mandi tutto allaria... Dal tuo punto di vista, tutte e due le soluzioni sono perdenti...  Ritorniamo a capo...  Che pensi di fare? 

Avatar di gagenoregagenore alle 09:14 del 10-06-2019

Le menti complesse mi hanno strappato una risata, poi un sorriso dovuto alla compassione :')

Avatar di LottascudoLottascudo alle 10:41 del 10-06-2019
Le menti complesse mi hanno strappato una risata, poi un sorriso dovuto alla compassione :')

La mente semplice saresti tu, Lotta?

Avatar di AnonimoAnonimo alle 10:44 del 10-06-2019

Leila, dici che giudicare male è da idioti. Io ho scritto: sicura di stare bene? Non l’ho giudicata ma.. amare e desiderare la morte non è normale. Lei non lo ama ma non ha il coraggio di lasciarlo , non è l’unica al mondo . Nel suo caso, però , il mancato coraggio le farà perdere troppe cose . Questa storia la puoi rigirare come vuoi ma il punto è solo uno : non ha il coraggio di lasciarlo. O se lo fa venire oppure si rovina la vita . Qui l’amore non c’entra niente . 

Avatar di AnonimoAnonimo alle 10:45 del 10-06-2019

Certo che la mia è semplice e lineare! Mica mi faccio problemi del genere. Se non sto bene ho l'onestà e il coraggio di cambiare, senza sperare per la morte altrui. Sono semplice e pure una bella persona, pensa un po'.

Avatar di LottascudoLottascudo alle 10:49 del 10-06-2019

Ascolta Lotta, non entro nel merito perché altrimenti dovrei loggarmi e non ne ho voglia. Peraltro non ti giudicherei nemmeno da loggato. Tuttavia un omosessuale che detesta gli omosessuali, aborre qualsiasi pratica erotica orale o che abbia a che fare con i fluidi corporei di qualsiasi natura, che invoca la tagliola dei moderatori per chi esprime preferenze o inclinazioni per pratiche sessuali che fanno schifo a te, ma sono reato solo in alcuni regimi assoluti e in qualche staterello puritano degli Stati Uniti, che allo stesso tempo pretende l'indulgenza per sè dopo aver scritto cazzate, diffondendo la falsa notizia della morte di qualcuno (fino a questo momento solo Worm era arrivato a tanto) che sono, quell sì, perseguibili penalmente (art. 656 cp, informati). Tutto questo lo possiamo definire come vogliamo, ma che sia il prodotto di una mente semplice è un esercizio che anche il più consumato degli azzeccagarbugli troverebbe proibitivo. O no?

Avatar di AnonimoAnonimo alle 11:40 del 10-06-2019

Condivido in toto anonimo dell 17.35!!!! Lui è malato ma verosimilmente non avrà nulla nel corpo, è molto probabile che i dolori vengano dalla testa!!

 

In bocca al lupo. 

Avatar di AnonimoAnonimo alle 13:15 del 10-06-2019

Non so, a me fanno già abbastanza specie le maestre schifate dall 'imperfezione' dei bambini. Figuriamoci le infermiere che sono schifate dalle imperfezioni del fisico umano al punto da ventilare con nonchalance il fatto che sotto sotto sono convinte che sarebbe meglio porre fine alle pene dei malati in maniera definitiva, così non soffrono più. Che tradotto, per loro  significa, che sti poveretti smettono di 'disturbare' con la loro sofferenza. Non dimenticherò facilmente lo sfogo in cui proprio l'infermiera che bazzica sto sito da tempo, e non manca mai di invocare Massy o lamentarsi di ricevere trattamenti 'ingiusti ' dalla moderazione, non solo scrisse che andrebbe posta fine alla sofferenza dei bambini in terapia intensiva, ma ribatte' pure che il suo discorso privo di qualsiasi sentimento aveva una 'logica' innegabile. Fa abitualmente  la stessa cosa in qualsiasi altro contesto. Capito che ti sei scelta uno così così perché almeno ti sposava e poi col inganno ti avrebbe forse dato un figlio. Ma, la smetti ad un certo punto o no?!! La tranquillità te la riprendi  (forse) facendoti aiutare da uno bravo, NON sperando che a tutti quelli che ti 'disturbano' oppure tardano a darti quello che pensi ti 'spetti di diritto' ad un certo punto capiterà qualcosa di letale. 
Quindi ..scusa tanto che NON mi dispiace affatto se una stronza spietata che si finge crocerossina mentre  spera che il fato le spianera' la strada eliminando gli 'ostacoli' umani dal suo percorso, forse non avrà mai figli. Lo spero!...visto come ragioni. Perché in questo sfogo e in quelli  precedenti non ho letto altro che parole inquietanti di una che di formichina altruista ha solo la facciata, mentre in realtà non si fa scrupoli ad augurarsi una scorciatoia mortale cosi evita di dover faticare e confrontarsi con chi ha osato tardare ad accontentarla e mo 'disturba' pure. Worm ti fa un baffo guarda.
Per favore basta lo potrebbe semmai  dire chi legge, ma anche senza per favore, perché  BASTA!

Avatar di FucktotumFucktotum alle 14:51 del 10-06-2019

Gagenore non ero stata io a tirare in ballo gli psichiatri 🙄

Non ho capito tutto il discorso del "vorrei che morissi" in che modo potrebbe avere senso, Leia hai provato a spiegarlo, ma è un concetto che mi ha talmente inorridita che farò finta di non averlo letto. 

Sfogante, è chiaro che quest'uomo non possa darti quello che cerchi, ma neanche tu puoi dargli quello di cui un essere umano nelle sue condizioni ha bisogno. Ho la fortuna di non essere una malata cronica, eppure quelle volte in cui ho avuto seri problemi di salute mentale/fisica, il mio più grande dolore è stato quello di sentirmi un peso per chi amavo. Non credo che a lui farebbe piacere sapere che la donna che sta per sposare prova tutto questo per lui. Secondo me gli fai più male a farlo stare con te nonostante tutto, che inevitabilmente impazzirai. Lo so che sarebbe un dolore per lui vedersi lasciare adesso, ma comunque sarebbe un danno minore rispetto a una vita insieme in questo modo. Fai bene ad amare te stessa, e se l'amare te stessa entra in conflitto di interessi con l'amare lui, allora sarebbe meglio che tu lo lasciassi. Non fare l'errore di non lasciarlo solo perché credi di essere fatta e finita a 35 anni, condanneresti entrambi. 

Avatar di ArtemisArtemis alle 15:47 del 10-06-2019

Quoto Fucktotum.

Avatar di LottascudoLottascudo alle 15:58 del 10-06-2019

Sfogante anonima non sarai mica quella che compare ogni tanto con la storia del diritto ad essere madre vero? con sti anonimi non ci capisco un cazzo.. non riesco a racapezzarmi su quanti siano, quanto abitualmente seguano e quanto siano cloni di utenti registrati.

Ad ogni modo io seguirei il consiglio di Dario e Artemis: non lo ami, non fa per te e non potrà mai darti ciò che tu vuoi, che per te è prioritario rispetto alle sue necessità di malato cronico (di questo non te ne faccio assolutamente una colpa).

Lasciatevi e cambiate vita, prima che scelte irreversibili rendano tutto dannatamente più difficile per entrambi. 

Avatar di OzymandiasOzymandias alle 16:19 del 10-06-2019
Ma...

Ma per favore...mollalo

Avatar di AnonimoAnonimo alle 02:56 del 19-06-2019
Fluorovhinoloni

Il tuo compagno ha per caso preso antibiotici per una bronchite o un'infezione alle vie urinarie? Se ha preso dei fluorochinoloni, il più famoso è il ciproxin, é possibile che abbia un'intossicazione muscolare che genera dolori e stanchezza e altri disturbi.

Avatar di AnonimoAnonimo alle 01:22 del 14-07-2019

Questo forum è uno zoo.

Uno che ha molto più dei miei 50 anni, moro dico a te, scrive ste stronzate di odio  

La verdad es que aquí la gente viene para potar, o vomitar, y no son los que escriben desahogos, son los 3 o 4 sicopatas que dejan comentarios. Altro che 3 o 4. 

Es un escándalo este foro. 

Haters de mierda. 

 

 

Avatar di OldJoeOldJoe alle 02:54 del 14-07-2019

Inserisci nuovo commento



Attenzione: i commenti sono moderati per i non iscritti.

Statistiche:

Voto medio

0 VOTI

Iscriviti per poter votare questo sfogo.
 

Iscriviti!

Iscriviti
Iscriviti e potrai aggiungere commenti senza attendere approvazioni, votare gli sfoghi e gestire i tuoi post ed il tuo profilo senza limitazioni.
Clicca qui per aggiungerti