Gio

08

Nov

2018

Mi sono stancata

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Ira

Stiamo cercando di avere un figlio da due anni. Lo facciamo pochissimo e  lui non eiacula praticamente mai perchè non riesce, probabilmente perché si spacca di porno e di pippe ed è abituato a cose estreme, e con una donna vera con una vagina normale non riesce. 

Tutte le volte devo metter su uno spettacolino, vestiti trucco e parrucco, e magari fare anche cose strane con le quali non mi sento a mio agio. Non sono una suora, mi piace l'orale e  mi piace variare posizione, ma cose come diti nel culo, schiaffi sulle cosce e dire porcate a letto mi fanno sentire a disagio. E questo è il minimo che gli serve per eventualmente venire. E non è nemmeno garantito. 

Io sono stanca. Ho perso tutta la gioia del sesso, è tutto così innaturale e forzato per me.  A questo punto tanto varrebbe fare la fecondazione artificiale ma lui si rifiuta. Parlare del problema è inutile, lui si incazza e mi accusa di essere una rompipalle. 

Nessuno mi capisce. Online alcuni mi danno persino la colpa. Ma cosa c'è di male a volere un bimbo? 

Mi sento uno schifo e penso al divorzio.  

20 commenti

Ascoltammè

Trovati uno stallone da riproduzione per farti fecondare. Non serve che ti infilzi con il suo tubo, procurati in farmacia uno "schizzettone", che è una grossa siringa, e lo fai riempire da un maschio compiacente. Poi apri bene le gambe e te lo stantuffi dentro a tutta pressione. Così fanno le lesbiche che vogliono un figlio senza passare dalla fecondazione assistita. 

Se non puoi superare un ostacolo, lo aggiri. 

Avatar di AnonimoAnonimo alle 08:12 del 08-11-2018

Sei sicura di volere come papà di tuo figlio uno così?

Avatar di AnonimoAnonimo alle 08:21 del 08-11-2018

Non so... Sono perplessa... Lui sarà uno sessualmente un po' deviato, ma tu mi sembri una a cui importano solo i propri interessi riproduttivi. Se poi per te il famostrano sono un dito in culo e pacche sulle chiappe, mi sa che sei una tipa da missionaria e luci spente. Ce credo che non gli tira. Piu che a te converrebbe a lui il divorzio.

Avatar di AnonimoAnonimo alle 08:38 del 08-11-2018
Usalo

Come oggetto da riproduzione e poi non cagarlo piu.

Tanto la strada l'hai già presa.  

Avatar di AnonimoAnonimo alle 08:40 del 08-11-2018

qui il problema non sono i gusti sessuali...ognuno ha i propri e tutti sono rispettabili.... è uno degli aspetti in cui una coppia sposata dovrebbe aver trovato un equilibrio e intesa.

Il vero problema che vedo è che stai cercando di avere un figlio da una persona a cui stai anche pensando di chiedere il divorzio. Sicura che va bene così?

NOn c'è nulla di male a volere un bimbo...anzi...ma devono esserci anche le condizioni per poterlo fare. 

Avatar di pasapasa alle 08:59 del 08-11-2018

Stiamo o Stai cercando di avere un figlio?perche da quanto dici sembra che a lui non freghi un granchè visto che gia tromba poco adesso immagina il dopo,ma che cazzo vi sposate a fare..

Avatar di VargasVargas alle 09:20 del 08-11-2018

Tu vuoi un figlio, non suo figlio...  Davvero pensi sia la migliore condizione dove far nascere un figlio?

Non dico nulla sui gusti sessuali delle persone, proprio perché non c'è un giusto o uno sbagliato, c'è intesa oppure no... 

Per il resto c'è un unica certezza nella vita, ad essere genitori qualcosa si sbaglia sempre, quello che fa la differenza è  avere due genitori che si amano oppure no. 

Tu pensi che il figlio sia la soluzione alla tua solitudine, beh non è così... Con queste premesse forse lidea del divorzio non è così malvagia, ecco lho detto! 

Un abbraccio piccolé. 

P.S. Possibile che lui stia bene così? No non è possibile è un uomo solo pure lui, ma ancora non lo sa. 

Avatar di gagenoregagenore alle 09:29 del 08-11-2018

certe cose di sesso un pochino spinte si dovrebbero fare sotto l'impulso della passione e del desiderio..cioè dette o scritte a parole anche a me sembrano bruttine, ma quando poi sono lì fra le braccia del mio compagno vengono naturali, senza pensarci, se c'è attrazione e intesa, gli schiaffi però no, fanno male e il male anche a me  non piace..tu lo ami? e lui ti ama? Credo che il pensiero del figlio sia successivo, prima cercate di nutrirvi a vicenda, poi arriverà il giorno in cui restarai incinta e ti dedicherai al tuo bimbo, al vostro bimbo. 

Avatar di AnonimoAnonimo alle 09:56 del 08-11-2018

Sta cosa delle sculacciate... Bisognerebbe aprire un topic a parte... 

Avatar di gagenoregagenore alle 10:09 del 08-11-2018
Matrimonio

Un consiglio separati subito ma come si fa a voler un figlio da uno così  Solo un piccolo appunto si dice dita nel culo e non diti. E credimi un dito nel culo non uccide nessuno. 

Avatar di AnonimoAnonimo alle 13:00 del 08-11-2018

Senti uno così va bene pe divertirsi un paio di volte al mese, non per metter su famiglia. Anche da madre avrai bisogno di sentirti appagata a letto non credi?

Avatar di FucktotumFucktotum alle 13:02 del 08-11-2018

Infatti quante storie per un dito nel culo. Se proprio non ti piace la prossima volta spingi e fagli la cacca in mano. Poi ridacchiando sotto i baffi gli dice che ti ha stimolato troppo :D

Avatar di AnonimoAnonimo alle 13:35 del 08-11-2018

scusa, ma un dito nel culo, un po' di porcate o qualche sculacciata non sono mica la fine del mondo! 

Avatar di AnonimoAnonimo alle 14:10 del 08-11-2018
.......

Ma quando lhail conosciuto era giacosi? Perché se era già così perché lo hai sposato ?? Per lamentarti dopo??

Avatar di AnonimoAnonimo alle 15:31 del 08-11-2018
è abituato a cose estreme ...

SPETTACOLINO

VESTITI

TRUCCO

PARRUCCO

"DITI" NEL CULO

SCHIAFFI SULLE COSCE

DIRE PORCATE A LETTO

 

... le cose sono più o meno estreme a seconda di quello che ti piace fare. A me non sempra poi così estremo, ma è solo un giudizio personale e non vale nulla.

La domanda è ... ma ne avete parlato ? gli hai detto che sei a disagio oppure lo incolpi solo di farlo poco perchè il tuo obbiettivo è avevere un figlio ?

e dopo che fossi riuscita ad avere il figlio che desideri, cosa pensi di fare ? metti tutto in archivio e ti dedichi al pargolo ?

Riflettici bene, non dico di divorziare come qualcuno ti esorta a fare pensando che sia una passeggiata. Parlare, bisogna parlare e cercare di capirsi.

Possibile che non risci a trovare un punto di incontro ?

... se non ci riesci proprio, è questo il problema ! ed avere un figlio sarebbe veramente la cosa sbagliata ...

Avatar di LinkLink alle 10:15 del 09-11-2018

Dal mio punto di vista (femminile), un dito nel culo, sculacciate e parole spinte non sono assolutamente "cose estreme". Anzi, le vedo assolutamente normali, quindi riesco a immedesimarmi più in lui che in te. Ho compassione per lui (anche se capisco che se l'è cercata) che ha una compagna inibita, perché nella sua situazione io soffrirei molto e ti avrei già accantonata prer una donna che sia in grado di soddisfarmi. Infatti non capisco come ci si possa accontentare in questo modo (vale per entrambi). Non riesci a goderti l'intimità con tuo marito e vuoi pure un figlio con lui! Quindi fai sesso solo per procreare e quando avrai raggiunto il tuo scopo lo lascerai ai porno? Che bel matrimonio! 

Avatar di AnonimoAnonimo alle 15:17 del 09-11-2018
Inibita una bella sega!!!!

Da quando in qua una è inibita solo perchè non ama i rapporti anali e non vuole essere sculacciata? Voi siete fuori come delle campane!!!!

Avatar di AnonimoAnonimo alle 19:52 del 09-11-2018

Bhe Se due sculacciate (atto sdoganatissimo!) ti mettono a disagio e le vivi come atto estremo, credo proprio si possa parlare di inibizione in effetti. Non si può neanche parlare in modo spinto con te.. Dici che non sei una suora perché ti piace l'orale e cambiare posizione. Questo lo fanno anche gli adolescenti. Io da un adulta mi aspetto molto di più.  

 

Avatar di AnonimoAnonimo alle 10:04 del 10-11-2018

Anonima delle tre di ieri e delle dieci di oggi. Se non cogli il fatto che a prescindere da eventuali diti negli orifizi(non ho capito di preciso al dito di chi nel culo di chi si riferisca la sfogare 😁), dirty talking e  schiaffi sul culo ..In un Rpporto di copia alla lunga non è bello sentirsi sempre scopate come nei porno, è un tuo problema. 

 

Avatar di FucktotumFucktotum alle 11:51 del 10-11-2018

Fucktotum sono io. non mi sono mai sentita scopata e soprattutto non mi sono mai sentita scopata come in un porno eppure ho una relazione storica e quello che la sfogante descrive fa parte dei preliminari per me.  É il mio punto di vista, è normale che per come vivo io il sesso mi viene da essere solidale con lui più che con lei, è personale e non ho nessun problema. Oppure ho un problema perché non la penso come te? 

Avatar di AnonimoAnonimo alle 17:36 del 10-11-2018

Inserisci nuovo

Inserisci un Titolo al commento:

Commento:*

Inserisci il codice antispam: CAPTCHA image
Attenzione: i commenti sono moderati per i non iscritti.

Statistiche:

Voto medio

0 VOTI

Iscriviti per poter votare questo sfogo.
 

Iscriviti

Iscriviti
Iscrivendoti potrai aggiungere commenti senza attendere approvazioni, votare gli sfoghi e potrai gestire i tuoi post ed il tuo profilo senza limitazioni.
Clicca qui o sull'immagine per aggiungerti