Sab

15

Gen

2011

Problemi col mio ragazzo

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Ira

Salve a tutti...ho bisogno di un consiglio. Sto col mio attuale ragazzo da poco più di un anno. All'inizio, come sempre era tutto bello, ma già dopo i primi mesi ho notato cose che non andavano.
Io ho dei genitori rigidi, che comunque apprezzo e che mi hanno fatta diventare una brava persona.
Inizialmente è iniziato tutto col fatto che lui si è intromesso nei discorsi tra me e mia mamma che riguardavano sia il rapporto tra me e lui (orario di rientro la sera) sia altre cose che invece riguardano il rapporto  esclusivo tra me e i miei genitori.
Questo è stato il suo primo grande errore perchè io non mi sono mai lamentata con lui di queste cose, nè tantomeno gli ho chiesto consiglio, lui con le sue intromissioni ha peggiorato il rapporto tra me e mia mamma e per circa 2 mesi sono stata malissimo.
Ma non è finita. Molto spesso fa o dice cose, senza consultarmi che mi fanno arrabbiare o  anche stare male. Ad esempio quando usciamo insieme ad altri amici, non sembra essere lui, ma cambia carattere e diventa un'altra persona, più stupida e infantile.
Infine un altro problema è legato ai suoi amici che sono solo degli opportunisti. Lui è consapevole di questo, ma dice che non può fare a meno di frequentarli perchè sono gli unici amici che ha, e se li abbandon, si ritroverebbe da solo.
Ho parlato già di questi problemi con lui, un paio di volte ho pensato anche di lasciarlo, ma quando dico questa cosa, lui inizia a piangere e mi supplica di non lasciarlo. Per questo mi fa pena, butto giù il boccone e andiamo avanti, ma questa situazione non mi piace: non corregge i suoi errori, ma ne commette di nuovi. Per quanto tempo potrò ancora sopportare?

Neanch'io sono perfetta, ma credetemi, faccio di tutto per essere la ragazza dei suoi sogni. Per come stanno adesso le cose, non credo che la sua bella faccia possa risolvere la situazione.

2 commenti

Ciao

Secondo me sei una ragazza troppo buona ma per paura di ferirlo non lo lasci...mi sembra proprio di capire che non sei innamorata di lui...per una volta nella tua vita lascia stare tutti e pensa un pochino a te...solo a te!!!! se lo lasci sicuramente ci starà male ma se non lo ami sarà meglio per lui e per te ...sarà dura..la vita ha così tante belle cose da offrire e non puoi permetterti di perderle per paura di far star male le persone..non fare come me che mi svegliata da poco!!! per anni e anni correvo destra e sinistra come una marionetta per accontentare le persone ..non farlo!!! con il carattere che ho acquisito in questi anni direi di fare una specie di riunione di famiglia per sistemare le cose..la tua famiglia ascoltando quello che provi ti capirà vedrai..in bocca al lupo!!! P.S nel male direi che potrei anche capire l'atteggiamento di lui ..per certi sensi voleva aiutarti ma ha peggiorato le cose...però che cambi personalità con altre persone non è buon segno credo sia paura di mostrarsi se stessi ...

Avatar di AngelAngel alle 00:31 del 17-01-2011
Il pianto no

Ci dobbiamo circondare di persone che ci fanno stare bene. Se quando gli dici che vuoi lasciarlo si mette a piangere lascialo senza dirglielo. La vita ti aspetta, non sprecarla con persone che non apprezzi.

Avatar di AnonimoAnonimo alle 22:16 del 07-02-2011

Inserisci nuovo commento



Attenzione: i commenti sono moderati per i non iscritti.

Statistiche:

Voto medio

0 VOTI

Iscriviti per poter votare questo sfogo.
 

Iscriviti!

Iscriviti
Iscriviti e potrai aggiungere commenti senza attendere approvazioni, votare gli sfoghi e gestire i tuoi post ed il tuo profilo senza limitazioni.
Clicca qui per aggiungerti