Janas

Sab

10

Mag

2014

Il coperto.

Sfogo di Avatar di JanasJanas | Categoria: Altro

Entri, ti siedi, mangi bevi.

Conto: tot + 2 eur coperto. Per due persone 4 euro.

Il cibo faceva schifo. Il riso alla saponetta con le cozze altrettanto. E poi il coperto.

Cosa è il coperto ? Il diritto che devo pagare per sedermi nella vostra sedia ed evitare di mangiare in piedi ?  Perché oltre le sedie e il pavimento non vedo nient altro dove sedersi.

Cameriere scusi. Noi il coperto non lo paghiamo.  

Ma lo DEVE pagare c'è scritto nel menu. 

No guardi non lo pago perché non lo trovo giusto. Sinceramente mi sembra solo un modo per fottermi soldi.

Io non lo pago.

SE NON LO PAGA (4 euro) chiamo il titolare.

Lo chiami. Io aspetto qui. E se continua non pago nemmeno il conto visto che faceva schifo e abbiamo mangiato la metà della roba.

SE NON PAGA il conto chiamiamo i carabinieri.

Io non pago solo il coperto. Chiamami il titolare.

Che succede? Mi dica.

Il coperto non lo pago.

Ma lei lo DEVE pagare lo sa prima di ordinare.

Lo so.. so anche che è vietato dalla legge quindi se vuole chiamare i carabinieri per 4 euro che non voglio pagare giustamente. . Avanti faccia pure. 

Non è vietato dalla legge.

Certo che lo è ma lei non lo sa perché lo mette nel menu.

Guardi le offriamo i caffe al posto del coperto.

Io non voglio il caffè .. voglio solo NON pagare il coperto.

Non so cosa dirle.. io non la faccio uscire da qui sino a quando non ha saldato.

ahaha ma scherza ? io me ne sto bello che andando.

(Per 4 euro) arriva il cameriere più grosso: sono 4 euro e fai tutte ste scenate ?

Le scenate le fate voi.. in 3 da mezz ora.

LASCIALO andare questo rompicoglioni.  

Rompicoglioni ? Lo dici a tua sorella.

(Rigurgiti indecifrabili con l altro cameriere che lo calmava) 

Il titolare : bastaa per dio.. non lo paga.

 E non lo pago no. Il cibo faceva vomitare e il personale fa piangere. Addio.

 

.. farsi rispettare. SEMPRE.

Con quei quattro euro ci ho guadagnato due gelati alla frutta in una gelateria e un bel bacione sulla bocca. 

 

Sab

15

Feb

2014

Classifiche

Sfogo di Avatar di JanasJanas | Categoria: Altro

Amico: "Stai a pensare a chi hai dietro a 10 punti da te e non pensi a chi hai davanti a 5 punti, ragiona."

Io: "Se nessuno ti sorpassa riesci a procedere tranquillo, hai un modo molto strano di vedere le cose" 

A: "Non capisco"

I: "Fregatene"

A: " Sto solo dicendo che pensi a chi hai a 10 punti indietro, piuttosto che vedere che abbiamo gli altri a 5 punti davanti" 

I: "Si, ma ti ho detto che.. è più importante non essere sorpassati da quelli che abbiamo dietro"

A: "E' più importante sorpassare invece"

I: "Rifletti: chi ha più classe, uno che guarda gli avversari davanti o uno che guarda gli avversari dietro ? Ci sono vari modi per procedere, ma io come priorità non mi farei sorpassare".

A: "Non ti capisco, non vuoi vincere ?"

I: "Non voglio perdere."

A: "Ma se tu cerchi di vincere è improbabile che perderai"

I: "Uno che ha solo la vittoria in testa e qualcuno che gli morsica il culo, non riuscirà mai a vincere."

A: "Tu per ora guarda avanti, sono quelli i nostri avversari, e siamo vicini a loro"

I: "Anche quelli dietro sono vicini a noi"

A: "Caz ma tu allora non vuoi proprio vincere"

I: "Se nessuno ti sorpassa, e hai messo in sicurezza la tua posizione da non farti sorpassare, allora puoi preoccupparti di poter vincere, altrimenti, sei solo un incosciente."

A: "Boh io questi viaggi che ti fai mica li capisco". 

 

 

Lun

03

Feb

2014

Senza Titolo

Sfogo di Avatar di JanasJanas | Categoria: Altro

Leggevo stamane (non da Bruno) alcuni quotidiani. Prima corriere, poi repubblica, poi l'unità, poi la gazzetta.

A parte aver visto l'intervista ieri a che tempo che fa, oggi erano pagine su pagine che parlavano di lei che si indigna per gli insulti sul web.

Amesso e non concesso che sappia usare il computer, mi chiedevo, perchè sulla gazzetta non ci fosse un articolo su di lei, giusto per completare il poker, riguardante magari il record del mondo di lagnosità in 24 ore.

Complice la coscienza sporca (aver attuato un procedimento non proprio democraticissimo), complice la carica che ricopre, sia da fazio che sui giornali, tutto mi porta a quel suo vociare tremolante, a tratti interrotto come un latrato di un cane.

La donna è dal neolitico che se viene insultata, viene insultata bene, ovvero in maniera "sessista". Lei, in quanto donna orgogliosa di essere donna, scopre solo oggi che l'insulto a sfondo sessuale è indegno. Oh, meno male che me lo hai detto, meno male che l'ho letto sui giornali se no non avrei saputo proprio come fare.

Il web poi, questo tritacarne di cervelli peni e vagine umane, da cui esce tutto e il contrario di tutto. L'insulto sul web per un uomo/donna pubblico/a è come la cacca di piccione sul parabrezza. Una costante universale.

Lei, altezzosa però la butta in caciara, ruba il mio preziosissimo tempo in cui vorrei leggere altro.

Non sa che l'insulto alla donna non è molto più speciale dell'insulto ad un uomo. E' la stessa storia che circola in america, secondo cui il razzismo è molto piu' radicato nei neri verso i bianchi e non il contrario.

Lei difende diritti inutili. Già conquistati, già bellemente che passati in cavalleria. Magari negli anni 40 si sarebbe stata zitta e non per il fascismo, ma per la seria condizione femminile dell'epoca.  Oggi è tutto facilissimo quando l'emancipazione è stata già bella che raggiunta.

Una donna forte, in un periodo in cui essere forti per la donna non significa altro. La donna la dignità la perde in altri modi.  

Ma ancora, lei, potente, impone il suo credo, arrivando in ritardo di mezzo secolo, su costanti contemporanee. L'insulto perciò è il pretesto per potersela svignare dalla abissale cazzata che ha fatto in questi giorni.

E tutti ci rincoglioniamo sempre di piu'.

Ad maiora. 

 

Mar

28

Gen

2014

Il signor Bruno

Sfogo di Avatar di JanasJanas | Categoria: Altro

Il signor Bruno è un barista molto strano.

Due anni fa caffè e pasta costavano insieme Euro 1.60 e avevi anche un bel bicchierozzo di acqua minerale.

Da quando ti sei  accorto che il tuo bar praticamente vive grazie a noi studenti, il tutto in data odierna costa 2.20 Euro e senza bicchiere di acqua che puoi però ottenere con l'aggiunta di E 0.20

Siamo giovani ma non scemi, ieri costava tutto 30 centesimi in meno. E oggi Puff!

Campi di rendita da anni grazie alla nostra facoltà che hai praticamente attaccata alla tua vetrina. Nessun bar nel giro di mezzo chilometro oltre al tuo tugurio fatiscente con i fiori finti (secchi).. cioè ripeto, fiori secchi e nello stesso momento finti... e ti permetti anche queste enormi prese di posizione.

E poi, l'orologio a forma di pizza con scritto 4 mulini.. quel cazzo di orologio che tralaltro è fermo da quando l'ho visto per la prima volta 5 anni fa.

Ritornando a noi.. caro Bruno: 

Considerato che uno studente farà colazione nell'arco della mattinata minimo 3 volte. Considerato che siamo 270, considerato che poi c'è la birretta fissa delle 5, quanto cazzo sei furbo ?

Invece di provare un minimo di comprensione civica verso chi ti campa la famiglia da più di quindici anni, approfitti del tuo pseudomonopolio dovuto alla logistica per taccagnare come se non ci fosse un domani.

E capisco l'iva al 22%, l'inflazione e tutto, ma tu non sai nemmeno cosa è, almeno lo facessi per quello.

Da buon commerciante che ci vede bene, hai visto il business e hai alzato i prezzi.

Ma no Bruno, non si fa. Dio ti maledica, mi hai rovinato un rituale. Così mi costringi ogni giorno a fare 400 metri in più per andare in quello più lontano ma con prezzi molto più ragionevoli.

Ma sei fortunato, quelle capre dei miei colleghi monetizzano anche i passi con un "per andare sin laggiù meglio spendere 30 centesimi", sfrutti così anche l'ignoranza popolare. Sei doppiamente meschino. 

 

Ma a me non mi avrai mai. 

Qui ho anche la gazzetta e ci sono anche le hostess dell'alitalia.. il tutto a 60 centesimi in meno.

 

Dom

05

Gen

2014

Fanculo gli inglesi.

Sfogo di Avatar di JanasJanas | Categoria: Altro

Studio da anni inglese, sto cercando di capirti. Ho le mie difficoltà perchè tu non capisci una parola di italiano.

Ma cazzo. Ma come parli ?? Sembra che hai la bocca riempita di cotone, e poi fa PFF quando ti sforzi troppo per farti capire. Come se fosse normale che nel mio paese andassi dal fruttivandelo per chiedergli un kg di mele in inglese. Sei qua in erasmus e in 4 mesi non ti sei mai degnato nemmeno di prendere un libro di italiano in mano. Ti posso parlare lo spagnolo, il portoghese e l'inglese, ma tu parli solo questa cazzo di lingua con la grammatica da cerebrolesi.

E la parli come se avessi una patata in bocca. Perciò sforzati, o parli piano scandendo le parole una ad una, o email al professore per te non ne scriverò mai. O ti fai un corso accelerato di italiano. E che fortuna che il mio prof legge solo email in italiano da parte degli erasmus, così impari a credere che solo perchè sei anglofono il mondo è in mano tua. 

Mar

24

Dic

2013

Auguri di natale

Sfogo di Avatar di JanasJanas | Categoria: Altro

A tutti i frustrati, depressi,

soli, emarginati,

cassaintegrati, madri abbandonate, padri abbandonati,traditori, traditrici, invidiosi della migliore amica, pervertiti, minorenni indecisi sul vero amore, a quelli che il vero amore l'hanno trovato, a chi il vero amore non lo troverà mai, a quelli scontenti della vita e delle sue difficoltà, ai brutti e belli dentro, ai belli e brutti dentro, agli invisibili relegati ai margini della società, a chi canta la vita e a chi invece la decanta, a chi pensa agli errori commessi, a chi non ci pensa affatto, ai colleghi spaccapalle, ai capi spaccapalle, ai mariti che non capiscono la moglie, alla moglie che si sposa con mariti che non la capiscono, agli ipocriti e incoerenti, agli aggressivi ed incapaci, ai pessimisti ma realisti, agli insensibili ed ottimisti, agli scansafatiche della vita, agli intraprendenti e capaci, ai politici politicanti, alle belle speranze, alle arriviste disposte a tutto, ai capi compiacenti, ai mediocri, ai cialtroni, agli aitanti palestrati, agli egocentrici, ai a chi si demolisce, a chi non riesce a demolirsi, a chi ha la forza di capire uno sbaglio, a chi si lascia tutto indietro sperando di voltar pagina, a chi emigrerà, a chi è talmente stupido da non provare a farlo, a chi non ha sogni da realizzare perchè si ha accontenta, a chi sui sogni costruisce la sua vita, a chi critica le persone, a chi viene criticato dalle persone, ai pressapochisti, ai saccenti maestrini, a chi chiede un consiglio, a chi non riesce a consigliare, a chi chiede un conforto, a chi non riesce a confortare, ai cinici e freddi testimoni della realtà dissacrante...  

Tags: natale

Iscriviti!

Iscriviti
Iscriviti e potrai aggiungere commenti senza attendere approvazioni, votare gli sfoghi e gestire i tuoi post ed il tuo profilo senza limitazioni.
Clicca qui per aggiungerti