Lun

18

Dic

2017

Lasciata 3 volte

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Ira

Ho 25 anni e sono fidanzata da 3 anni con un ragazzo. La nostra relazione è sempre stata meravigliosa...Ricca di viaggi,passione e tenerezza. Lui con me si è sempre comportato bene, riempiendomi di attenzione e gesti carini, presente ed innamorato...Mi parlava di una possibile convivenza futura, di un possibile matrimonio...Tutto procede per il meglio quando un giorno, precisamente la mattina di Pasqua, lui mi lascia. Senza nessun preavviso o comportamento che nei giorni precedenti lasciasse presagire nulla di simile...Mi lascia per messaggi, rifiuta le mie chiamate (perchè non voleva sentirmi piangere). Mi scrive che non mi ama più, che non sente più nulla, che è stato un bellissimo rapporto ma me ne sarei dovuta fare una ragione e andare avanti per la mia vita...Tutto ciò il giorno di pasqua, giorno che avevamo programmato di passare insieme con la sua famiglia e lui che fa? Mi lascia, perfettamente conscio del fatto che avrei passato la pasqua sola dato che i miei erano partiti e mio fratello era fuori roma... Passo una pasqua orribile, e giorni di dolore indicibile. Due giorni dopo, torna sui suoi passi dicendosi pentitissimo, che non sapeva cosa gli fosse preso, che ero la donna della sua vita, che mi amava...Lo perdono. Mi dico ok, un momento, un errore, può capitare a tutti. Riprendiamo il nostro rapporto, io cerco di mettere una toppa sull'episodio e andare avanti, voltare pagina. 
Verso luglio, mentre eravamo alle terme, gli faccio notare il suo comportamento distaccato e distratto...Per la seconda volta mi ritrovo davanti ad una persona che mette in dubbio i suoi sentimenti, che mi dice "io non ti amo con lo stesso slancio con cui mi ami tu"...E alla mia domanda "perchè non mi ami?" lui tace. Io faccio per andarmene, ma lui durante la giornata mi chiede scusa. Un momento. Dice di essere triste e che io non c'entro nulla, ma quando si sente triste tende ad isolarsi e questo lo porta a prendere decisioni dettate dall'istinto. Passano i mesi, dopo un bellissimo viaggio in Kenya e due giorni prima del nostro anniversario e di un colloquio per me importantissimo...Per una banale discussione (sempre via messaggi) mi lascia. Mi lascia in tronco, ha bisogno di stare solo. Passa così un mese, durante il quale più volte ho cercato di spronarlo a riprovare,ma lui non ha mai fatto nulla e anzi, mi ha trattata spesso con sufficienza e in modo brusco. Non è mai venuto sotto casa mia. Ogni tanto mi inviava messaggi in cui diceva che gli mancavo...ma all'atto pratico rimaneva sempre della sua posizione. Dopo un mese, quando oramai iniziavo a farmene una ragione e a rimettere insieme i tasselli della mia vita...Torna. Pentito di tutto. Dice che lui non ha mai pensato di lasciarmi davvero, che mi dimostrerà che mi ama e sono l'unica donna della sua vita..Che non ricapiterà mai più..Che era un momento di tristezza e ha preso le distanze per quello. Ci stiamo rivedendo, ma io non sono convinta. Benchè a sentirlo parlare sembrerebbe sincero non mi fido più di lui e mi sento nel limbo...Se tentare un'ennesima volta(con il rischio di pentirmene amaramente) o seguire la ragione e dargli un benservito una volta per tutte come meriterebbe. 
Help

6 commenti

L'ennesima volta, poi ci sarà l'ultimissima, poi davvero l'ultima ecc. I mesi passeranno... Bah.

Avatar di XyzXyz alle 12:24 del 19-12-2017

Via via sciò, scaccialo via con l'insetticida. 

Che futuro stabile ti può offrire uno che gioca a fare il cagadubbi a ripetizione? Non ti fidare. 

Via via sciò. 

Avatar di SoldatojokerSoldatojoker alle 13:20 del 19-12-2017

Perché questo sfogo mi è assurdamente familiare? L'ho già letto!

In ogni caso, sfogante, hai bisogno di un disegnino per capire che questo non dovrebbe neanche pensare vagamente di avere il privilegio di essere un problema per te?

Avatar di CriseideCriseide alle 14:57 del 19-12-2017

Credo che tu ti sia già risposta da sola scrivendo che non ti fidi più! Alla base di una relazione deve esserci la fiducia. Se manca quella diventa difficile; continueresti a vivere nel dubbio e a chiederti chissà se lo rifarà. In bocca al lupo 

Avatar di FroggyFroggy alle 23:47 del 21-12-2017
non sapeva cosa gli fosse preso

nulla di che

l'altra non gliela dava 

engioi 

Avatar di acerbisacerbis alle 01:02 del 22-12-2017

lascialo!

Avatar di AnonimoAnonimo alle 20:10 del 22-12-2017

Inserisci nuovo commento



Attenzione: i commenti sono moderati per i non iscritti.

Statistiche:

Voto medio

0 VOTI

Iscriviti per poter votare questo sfogo.
 

Iscriviti!

Iscriviti
Iscriviti e potrai aggiungere commenti senza attendere approvazioni, votare gli sfoghi e gestire i tuoi post ed il tuo profilo senza limitazioni.
Clicca qui per aggiungerti