Ven

09

Ago

2019

II malato di salute

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

Sono un ragazzo di 16 anni e in questi ultimi anni molti aspetti della mia vita sono cambiati. In particolare a dicembre del 2017 ho deciso di mettermi a dieta dopo numerosi solleciti da parte della mia famiglia. Ho iniziato dunque a mangiare sano e a praticare attività fisica regolare. In un anno ho perso circa13kg, dopodiché mi sono concentrato sulla massa muscolare, svolgendo esercizi per addominali, bicipiti, tricipiti e pettorali. Dopo il dimagrimento ho inoltre imparato a conoscere meglio i cibi, a leggere le etichette e ho iniziato a mangiare molti prodotti "light", "senza zuccheri aggiunti" e integrali. E proprio questo ultimo punto rappresenta il mio problema. In famiglia vengo spesso etichettato come fissato o strano perché scelgo questi alimenti anziché quelli che chiamano "normali" (con zucchero, raffinati). Una volta mio padre è arrivato addirittura a darmi del malato davanti a tutta la mia famiglia per questo mio modo di mangiare. Mi impedisce inoltre categoricamente di portare o comprare (anche con i soldi miei) prodotti di questo genere da mangiare da lui. Oggi (che vado da lui per i 15 giorni esclusivi - i miei sono separati e mia madre non fa problemi per i cibi light e simili, anzi anche lei li mangia-) ho deciso di comprare pane e cracker integrali, stevia, sottilette light e sciroppo di menta senza zucchero per portarli da lui e parlargli del fatto che secondo me non è giusto che a 16 anni (in realtà quasi 17 ormai) debba ancora impormi cosa mangiare e impedirmi con i miei soldi di comprare ciò che voglio, non chiedo mica cose dannose e costose...  Sono veramente strano o semplicemente mio padre ha difficoltà ad accettare delle abitudini alimentari diverse dalle sue?

 

8 commenti

Ciao. Vai avanti così, anche da me mi dicevano che ero una fissata, ma la mia vita è cambiata da quando sono diventata più magra, e in meglio. Non demordere, prima o poi si arrenderanno. Non sei per nulla malato tesoro. A presto! 

Avatar di AnonimoAnonimo alle 20:22 del 09-08-2019

È tuo padre che è strano ed insalubre. Probabilmente non vivrà a lungo.

Avatar di AnonimoAnonimo alle 20:49 del 09-08-2019

I genitori a volte hanno atteggiamenti insensati. O perlomeno  potrebbero avere  un senso per loro. Nel caso di tuo padre, che ne so, per esempio potrebbe pensare che il tuo regime alimentare sia l'effetto di una manipolazione materna e di conseguenza osteggiarloper partito preso 

Avatar di SoldatojokerSoldatojoker alle 21:06 del 09-08-2019

C'è questa convinzione che chi segue una dieta salutare e si tiene in forma è fissato,forse perché ai tempi dei nostri genitori non c'era tutta questa cultura sull'alimentazione e lo sport Insomma ,si magnava di brutto e nemmeno una corsetta era mai saltata per la mente di mamma e papà.Tu continua per la tua strada e non badare a loro.

Avatar di LetterascarlattaLetterascarlatta alle 21:43 del 09-08-2019

ma non era stata la famiglia a sollecitarti in prima battuta? comunque ti hanno già risposto, anche se bisogna dire che si può avere una alimentazione sanissima (conta molto lo stile di vita) senza consumare necessariamente alcuni dei prodotti che citi. non si potrebbe dire di più sulla base delle tue informazioni, tuttavia aggiungo che sei molto giovane e la tua dieta probabilmente potrebbe essere ben più varia senza problemi e senza rischi di aumento di peso. forse c'è una parte di verità in ciò che ti dice tuo padre, specie se non mangiare i cibi dietetici produce in te un senso di disagio o disordine. in ambito alimentare, soprattutto nella postadolescenza, certi regimi troppo stretti possono diventare una nevrosi se si avvicinano all'ortoressia.

Avatar di AnonimoAnonimo alle 02:37 del 10-08-2019
tutti salutisti qui!!!!

Sicuramente pensare spesso a cosa mangiare e mangiare sempre roba light è più salutare per il corpo. Ma per la mente non è diverso da quelli che vanno a "vite al limite". 

Mangiare è bello! non prendiamoci in giro. Ma quando questo si unisce alle nostre paure o emozioni sono casini. Soprattutto in Italia ci sono moltissime persone normopeso che mangiano tanto e roba prevalentemente mediterranea con condimenti  ecc...

Il metabolismo abbiamo visto che con una vita regolare e veloce aumenta.

Quindi essere super attenti a ciò che si mangia è una forma di psicosi e niente più. dettata dalle regole della società. Ma prevalentemente è perchè ci abituano ad avere sicurezze che sono fuori di noi, sicurezze che ci danno gli altri. Senza sapere e lavorare sul fatto che la sicurezza della nostra vita è da prendere al nostro interno, siamo noi che ci diamo sicurezza non il giudizio degl'altri ( che spesso esiste solo nella nostra mente).

a 16 anni le cose cambiano in fretta e cose importanti oggi domani potrebbero essere niente. 

Avatar di otelloboyotelloboy alle 09:20 del 10-08-2019

Tuo padre è piuttosto prepotente, non ha il diritto di vietarti di mangiare quel che preferisci, ma scherziamo!! Dal momento in cui sono cose sane, oltretutto!! Vai avanti per la tua strada...

L'unico spunto che mi sento di darti, da amante come sono anche io del cibo non raffinato, è di concederti degli sgarri ogni tanto, per socialità, o per voglia tua.. Un 80% di cibo sano ed un 20% di schifezzuole mi pare un buon equilibrio per corpo e soprattutto per la mente. 

Avatar di AnonimoAnonimo alle 11:48 del 10-08-2019

non c'è solo cibo dietetico (citato) e schifezze. c'è un sacco di cibo sanissimo non particolarmente lavorato, pane verdura pasta ecc. fanno benissimo così come sono prodotte in italia. non si tratta di stare attenti e ogni tanto sbracare. è il tipico ragionamento controllo alimentare / momento di abuso alimentare. questa altalena non funziona. ovviamente dipende da quanto questa faccenda domina la tua vita. se ci pensi troppo no, non ci siamo.

Avatar di AnonimoAnonimo alle 13:36 del 10-08-2019

Inserisci nuovo commento



Attenzione: i commenti sono moderati per i non iscritti.

Statistiche:

Voto medio

0 VOTI

Iscriviti per poter votare questo sfogo.
 

Iscriviti!

Iscriviti
Iscriviti e potrai aggiungere commenti senza attendere approvazioni, votare gli sfoghi e gestire i tuoi post ed il tuo profilo senza limitazioni.
Clicca qui per aggiungerti