Gio

13

Set

2018

Felicità effimera...

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

Oggi è proprio una giornata no. Svegliarsi con un nodo alla gola, è poi piangere e buttare fuori lacrime a fiumi, non riesco a fermarmi. Dopo una serata passata a bere, ridere e scherzare. La felicità è così effimera... Un momento prima sei circondata da gente simpatica, stai bene, sei leggera... Ma quando poi ritorni a casa, da sola nel letto, senti che tutto scivola via come l'acqua. Non riuscirò mai a colmare il vuoto profondo dentro di me. Continuo a circondarmi di persone, mi aggrappo disperatamente a qualsiasi cosa mi faccia sorridere, ma alla fine di tutto, nella realtà, non c'è amore, non c'è un abbraccio, non c'è qualcuno che ti sorride al mattino appena sveglia, solo vuoto e solitudine. Faccio festa e poi piango. Ho solo un disperato bisogno di un po' di amore, ma quello sincero, quello disinteressato, quello che ti fa battere il cuore, che ti rassicuri, che ti dica "va tutto bene." .... Oggi non c'è la faccio a stare nella mia quotidianità, è una giornata no. Eppure esco di casa e indosso il mio sorriso migliore. 

20 commenti

Continua a sorridere, col sorriso ho conquistato il mio attuale ragazzo. Mi sveglio male e proseguo la giornata peggio, ma l'importante è, copulare.

Avatar di MeaowMeaow alle 12:53 del 13-09-2018
Mi sveglio male e proseguo la giornata peggio, ma l'importante è, copulare.

Evvabbè top. Concorrenza sbaragliata.

Sei un mito gatta. 

Avatar di ColeridgeColeridge alle 13:07 del 13-09-2018

esco di casa e indosso il mio sorriso migliore. 

questa frase l'ho gia letta qui, molto ad effetto 

Avatar di BorromeoBorromeo alle 13:26 del 13-09-2018

ma alla fine di tutto, nella realtà, non c'è amore, non c'è un abbraccio, non c'è qualcuno che ti sorride al mattino appena sveglia, solo vuoto e solitudine. 

 Ho solo un disperato bisogno di un po' di amore, ma quello sincero, quello disinteressato, quello che ti fa battere il cuore, che ti rassicuri, che ti dica "va tutto bene." 

mi associo e non indosso il mio sorriso migliore ma la maschera dell'indifferenza 

Avatar di vogliovolarviavogliovolarvia alle 14:40 del 13-09-2018

Ma chi cazzo è che sorride al mattino appena si sveglia,guardate meno telefilm(s)

Avatar di VargasVargas alle 15:12 del 13-09-2018

Meaow 

tu fidanzata? porca trota può succedere di tutto 

Avatar di christian1992christian1992 alle 15:13 del 13-09-2018

Purtroppo no Cristian, certi eventi purtroppo non si verificheranno mai. Tipo un tuo commento intelligente.

Avatar di AnonimoAnonimo alle 15:24 del 13-09-2018

Christian, sono sicura di aver avuto molte più storie amorose di te. 

Avatar di MeaowMeaow alle 16:11 del 13-09-2018

se hai sentito la necessità di dirlo a tutti,dubito fortemente.

Avatar di christian1992christian1992 alle 16:36 del 13-09-2018

Come te che racconti di scopare Cristian 🤔

Avatar di AnonimoAnonimo alle 16:54 del 13-09-2018

Avere un disperato bisogno di amore è una cosa bruttissima. Si vanno a instaurare rapporti fondati sulla dipendenza affettiva. Io non amerei mai un uomo che ha bisogno del mio amore per essere felice. Io amo un uomo che desidera il mio amore, ma stava benissimo anche prima di conoscermi. Desiderare l'amore invece è una cosa bellissima che dona uno charme tutto particolare. La differenza è che le persone dipendenti sono mediamente delle gran palle al piede, le persone indipendenti e libere sono così sexy...  

Avatar di CremisiCremisi alle 19:45 del 13-09-2018

Non è detto che avere un disperato bisogno d'amore debba necessariamente sfociare in un rapporto di dipendenza ....che sia bruttissimo concordo. La linea è sottile ... ed essere ormai non più giovanissimi CREDO ti faccia ben sapere quel che vuoi e comunque hai una tua vita...fatta di mille cose, che affronti quotidianamente... porti comunque avanti hobby, lavoro, famiglia ma... con la coscienza e l'amarezza dell'assenza di un amore. 

Poi ci sono quelli che si innamorano delle giovi celle ... che svuotato il conto ....🤗🤗 

Avatar di vogliovolarviavogliovolarvia alle 19:02 del 14-09-2018

Cosa c'entrano le giovincelle che svuotano il conto con questo discorso? Non mi risulta poi che tutte le ragazze giovani siano interessate al portafogli. Io non ne conosco neanche una 

Avatar di CremisiCremisi alle 18:26 del 15-09-2018
Ancora con sta storia che l'amore è dipendenza affettiva

It's time to S T O P 

Avatar di AnonimoAnonimo alle 19:19 del 15-09-2018

Sono responsabile di quel che dico... non di quello che vuoi farmi dire

e ha ragione l'anonimo l'amore che crea dipendenza affettiva poi....è amore?

 

Avatar di vogliovolarviavogliovolarvia alle 23:30 del 16-09-2018

No vogliovolarvia, non ci siamo capiti. Sei partito dal mio ragionamento per dire che non sei d'accordo argomentando in modo attinente e poi te ne sei uscito con il discorso delle giovincelle che non capisco cosa c'entra e non capisco la generalizzazione. Chiedevo chiarimenti. 

Per il resto, io non ho mai scritto che l'amore è o dà necessariamente dipendenza affettiva. Leggete bene prima di sparare a zero. E soprattutto è uno spazio libero per esprimersi. Se vi scoccia leggere idee diverse dalle vostre non siete nel posto giusto 

Avatar di CremisiCremisi alle 02:10 del 17-09-2018

Rispondo... per dar piena  soddisfazione al singolar tenzone ( nun te arrabbià è nà battuta)

cominciamo in ordine di quello che più mi preme dire:

1) non mi piace il leggete bene prima di sparare a zero... io non sto sparando e ne ne ho alcuna intenzione ... questa frase mi suona come una campana incrinata, rigirandola lo avrei potuto dire io a te all'inizio della conversazione...a nessuno, credo, piaccia sentirsi dire " ti amo perchè ho bisogno di te anzichè... ho bisogno di te perchè ti amo"  

2) è uno spazio libero per esprimersi ... appunto, non credo che nessuno dei due volesse offendere l'altro... si parlava e, come tu affremavi che è bello l'amore che non crea dipendenza... io lo sottolineavo, calcando la mano, dicendo che un amore che crea dipendenza, appiccicoso e monopolizzante è... forse non amore per l'altro ma un'esigenza di sentirsi amato e quindi FORSE ...alla fine...più una necessità propria e non vero amore per l'altro.

3)Non mi scoccia leggere idee diverse dalle mie, anzi è il vero sale del colloquiare... ma mi vien da ritrarmi se vedo che l'interlocutore si innervosisce nel sentire cose che non sono quelle che vorrebbe sentirsi dire eo che non vede esaltare il suo modo di pensare.

4)il disorso di quelli che si innamorano delle giovincelle, era buttato li ...completamente fuori dal contesto di serietà dell' argomento, a mo di sdrammatizzazione o sciocca battuta per le infatuazioni che molti maschietti, soprattutto in età avanzata, improvvisamente credono di provare e credono ancor più di esser ricambiati ma che ahimè alla fine del CC irreversibilmente cessa... ma anche qui abbiamo preso strade diverse ... tu l'hai presa come un generalizzare verso la leggerezza e l'imputtanimento delle giovincelle, cosa da cui prendo bene le distanze NON E' IL MIO PENSIERO.

5) ci rilassiamo... mi offri un caffè??

Ciao e buona giornata anche se oggi è lunedì e questa settimana per me sarà l'inferno 

5) 

 

Avatar di vogliovolarviavogliovolarvia alle 08:54 del 17-09-2018

sinceramente trovo brutto anche "ho bisogno di te perché ti amo", credo che tu non abbia capito tutto del mio primo commento se ti è arrivato questo messaggio. 

Comunque..Sono rilassatissima;) il prossimo caffè prendilo come se te lo avessi offerto io. A presto

Avatar di CremisiCremisi alle 09:59 del 17-09-2018

Io non vedo il bisogno dellaltro come elemento svilente del rapporto amoroso, la dipendenza affettiva la trovo una normale conseguenza.

Detto questo, aggiungo che non può esserci un omologa di come intendere il rapporto, non dirò mai che la visione di cremisi è errata, come non lo dirò della mia, il vissuto è talmente intimo e personale che è follia statuire delle regole obbligatoriamente valide per tutti. Cionondimeno è corretto essere fedeli alla prooria visione. 

In poche parole... Ma che senso cià sta discussione? 

Avatar di gagenoregagenore alle 10:13 del 17-09-2018

Gage nessuno sta dicendo che qualcuno può "sbagliare" gestendo un rapporto che  rende felici entrambe le parti o che esistano regole fisse per giustificare una relazione. Benvenga la dipendenza affettiva come conseguenza dell'amore se sei contento. In realtà, partendo dallo sfogo, ci si scambiavano opinioni sull'opposto ovvero quando si è soli e si sente un bisogno viscerale di essere amati a prescindere dall'innamoramento 

Mi è capitato di leggere questo sfogo più volte perché mi ha colpita moltissimo. Lo trovo tristissimo per l'incapacità che sembra avere questa ragazza di godere della sua vita in assenza di amore. Mi sono immedesimata non tanto in lei, quanto negli uomini che lei forse frequenta, quelli con cui forse avrà qualche appuntamento. Che non me ne voglia la sfogante, ho pensato che non sarei capace di essere felice con una persona che non riesce ad essere felice da sola e come me conosco tante persone. Questo rende ai miei occhi lo sfogo ancora più triste. Ma è la mia visione personale. Ognuno ha la sua storia 

Avatar di CremisiCremisi alle 10:53 del 17-09-2018

Inserisci nuovo

Inserisci un Titolo al commento:

Commento:*

Inserisci il codice antispam: CAPTCHA image
Attenzione: i commenti sono moderati per i non iscritti.

Statistiche:

Voto medio

0 VOTI

Iscriviti per poter votare questo sfogo.
 

Iscriviti

Iscriviti
Iscrivendoti potrai aggiungere commenti senza attendere approvazioni, votare gli sfoghi e potrai gestire i tuoi post ed il tuo profilo senza limitazioni.
Clicca qui o sull'immagine per aggiungerti