Gio

06

Set

2018

Senza Titolo

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

Ciao sono una ragazza di 16 anni, quasi 17, e dund tratto mi sento più sola che mai. Faccio una cosa che ormai mi viene naturale, ma che pensandoci non è poi così normale. Ogni volta che sono in una stanza da sola, specialmente di sera, comincio a conversare con persone con non fisicamente presenti, magari amici o il ragazzo che mi interessa, qualcuno a cui vorrei far sapere determinate cose. non ci faccio quasi mai caso, sto bene quando lo faccio, e come se il mio cervello elaborasse una situazione piacevole e me la facesse vivere. Va tutto bene finche non mi rendo conto che non cec nessuno, e all'improvviso sento un vuoto dentro di me. Come se vivessi in un mondo idilliaco che non può esistere. E mi devasta la cosa. Le persone che immagino mi ascoltano e mi parlano, cosa che le persone vere non fanno quasi mai. E mi rattrista sapere che mi trovo meglio a parlare con persone non reali. Rendersi conto di essere davvero sola è bruttissimo. Poi vivo con il costante pensiero di essere osservata da persone che vorrei mi vedessero, tramite telecamere piazzate in casa in posti precisi. Sembra una cosa spaventosa ma io mi trovo bene. Ho paura di non riuscire a vivere la mia vita al meglio. Mi sono promessa di vivere ogni giorno al meglio e ricordarmi che la maggior parte del tempo "vivo'' in un mondo illusorio mi fa dannatamente paura. 

3 commenti

Mi succede la stessa cosa ormai non sto a chiedermi nemmeno se è normale. Ormai sono cresciuta e anche se il fenomeno delle telecamere era un pochino diverso per me è scomparso. 

Ma creare delle false realtà in cui parlo alla gente e spiego cose che magari non avrei nemmeno il coraggio di fare mi accade tutt’ora.

ormai ci convivo, e cerco di ritornare alla realtà. Ma si dta così bene nel mio mondo immaginario dove tutti mi ascoltano e sono più simpatici, che provo a nascondermi nell’ inganno della realtà.

poi incontro quelle persone e mi passa tutto e mi viene una malinconia al solo pensiero di aver sprecato tempo, pensando a gente così. 

Avatar di Non so chi sonoNon so chi sono alle 11:39 del 06-09-2018

elaborare situazioni fittizie per ragionare su qualcosa e' normale ed utile,farlo per fuggire dalla realta' e' altrettanto utile per farti trovare un po' di serenita' ma...non e' normale,ne sei consapevole,ottimo,smetti di farlo e sbattiti per trasformare la realta' in quello che ti fa stare bene,certo,non e' facile,sembra impossibile,ma e' nel provarci che cresci,maturi e sviluppi il carattere che ti servira' per vivere pienamente,

sei giovane,non sei pazza,buona fortuna piccolina.

Avatar di AnonimoAnonimo alle 12:01 del 06-09-2018

Welcome to adolescenza

Avatar di magicsignmagicsign alle 12:08 del 06-09-2018

Inserisci nuovo commento



Attenzione: i commenti sono moderati per i non iscritti.

Statistiche:

Voto medio

0 VOTI

Iscriviti per poter votare questo sfogo.
 

Iscriviti!

Iscriviti
Iscriviti e potrai aggiungere commenti senza attendere approvazioni, votare gli sfoghi e gestire i tuoi post ed il tuo profilo senza limitazioni.
Clicca qui per aggiungerti