Lun

11

Set

2017

Vorrei che mi aiutaste

Sfogo di Avatar di VandaVanda | Categoria: Altro

Ciao a tutti vorrei scrivervi questa mia situazione e cercare di capire cosa posso fare.

 Sono una ragazza di 28 anni sposata da 9mesi e 8anni di fidanzamento con un ragazzo che ha 32anni,stiamo bene insieme aldilà dei battibecchi che una normale coppia può avere nella vita quotidiana,ma ci sono delle cose che mi portano sempre a scontrarmi e quindi a soffrire e sentirmi insoddisfatta e incompleta.

Non mi sento apprezzata,desiderata, qualcuno che lui stima e consideri la sua spalla.

Non mi sento né una amica,ne una amante ne una moglie che ama tanto, cioè in quei pochi momenti di romanticismo,a messo che ci sia del romanticismo e ci siano stati, vedo che lui mi ama ma sapete com'è non basta dedurlo soltanto ma ci voglio fatti,dimostrazioni,delle giornate o serate da dedicare al proprio partner al proprio rapporto, come si dice sempre la pianta non basta metterla lì in un tavolo ma bisogna averne cura,nutrirla e darle tutto ciò di cui ha bisogno.

4anni fa l'ho lasciato per questo motivo allora lì ha avuto una scossa e diciamo si è ripreso,ero felicissima,ma ahimè da quando ci siamo sposati si è proprio lasciato andare,è peggio di prima,messo sul divano o dorme o(giustamente) al lavoro.

Per quanto riguarda la sfera sessuale potremmo stendere un velo pietoso....se non mi avvicino io potrebbe stare anche mesi senza farlo e quando gliene parla ovviamente la colpa è mia di tutta sta storia e mi dice "ma vedi se ti avvicini io non dico di no" πŸ˜“πŸ˜“πŸ˜“πŸ˜“πŸ˜“ ma stiamo scherzando???!!! Cioè io pure mi posso avvicinare ma se non vedo che tu non fai lo stesso io non ci provo più...

sono arrivata a dirgli pure se hai qualcun'altra dimmelo e ride e mi dice di no e gli ho detto che non è normale soprattutto da uomo star così tranquillo senza aver voglia di sua moglie di stare con me ma è come se parlassi ad un muro perché non ascolta,non risponde al massimo mi dice "ma sempre arrabbiata sei,sempre le stesse cose dici".

Il fattore sessuale influisce molto su un rapporto secondo me perché alimenta il rapporto in se la complicità e fa sentire appagati e amati e desiderati in questo modo non ti senti in nessun modo ma solo una che è sempre arrabbiata e frustrata e vorrebbe spaccare la faccia a qualcuno. Non solo quelle poche volte che lo facciamo io sono sempre quella che si muove di più e do sempre più piacere a lui, da quando è sposato ha messo un pochino di pancia e non riesce a girarsi o avere dei movimenti fluidi e diventa troppo pesante e fa passare la voglia quindi io sto sempre sopra e la maggior parte delle volte con la foga che si ha( ovviamente!!) viene subito ed è già finito tutto!!! A volte penso se sono io il problema se sbaglio qualcosa....😭😭😭😭😭😭

Sono una ragazza che ama sentirsi protetta e coccolata...non sono un tipo geloso e neanche lui ma sono arrivata al punto di pensare che era meglio un tipo più geloso( la gelosia quella sana però) che ti faccia sentire che tu sei sua, non neghiamolo a tutti piace quando si vede un pizzico di gelosia nel partner....

e poi non ascolta proprio ma se si parla di qualcosa che ha lui interessa ti ascolta se no puoi stare lì a parlare tutto il giorno ma lui non avrà capito un tubo!!!!!

Cosa posso fare???!!! Non so più in che lingua dirglielo!!!!πŸ˜”πŸ˜”πŸ˜”πŸ˜”πŸ˜”πŸ˜”πŸ˜­πŸ˜­πŸ˜­πŸ˜­

 

201-300 commenti di 383 totali

Si Confu mi hai capito dai, hai presente Olivia Newton John in Grease quando la trasformano da scolaretta insignificante a panterona? Ecco ste robe accadono nei film o per lo meno occorre un "coach" ed una certa predisposizione, non è che avvengono da mattina a sera. Altrimenti si rischia davvero che lui le rida in faccia (infatti è il suo timore)...che è peggio.
Insomma a sensazione uncelavedo, ecco.
Per quello ti dicevo di insistere con le "lezioni" di femminologia :D 

Avatar di BonusMalusBonusMalus alle 22:17 del 27-09-2017

È molto bello quello che hai scritto, bonus. Però, fuori da casa la competizione è altissima. E se sei un uomo che si fa guardare, è bene che la tua donna si tenga in forma. Non parlo di peso necessariamente (molti uomini preferiscono fisici mediterranei), ma cura di sé.

Ma guarda, noi donne possiamo essere tutto. Se lei si sente goffa in certe vesti, ci sarebbero seimila alternative che un uomo potrebbe apprezzare. A partire proprio dalla scolaretta "insignificante"...  

Avatar di ConfusissimaConfusissima alle 22:27 del 27-09-2017

Bonus io ho la mia personale teoria , circa i casi di mancanza di attrazione nelle coppie di lungo periodo , e cioè che il mantenimento delle proprie forme e' direttamente proporzionale al mantenimento del livello della libido ! Io ho 45 anni  nelle cene tra amici il discorso viene fuori spesso , un po' per scherzo un po' perché in realtà e' molto più pressante di quanto non lo si voglia fare apparire. Bene parliamone . Tempo fa ho organizzato una cena invitando i miei amci più cari e rispettive mogli, separati e divorziati a casa ! L'intento era quello di fugare una volte per tutt'e questo discorso   affrontato più volte ma mai sviscerato . Ho fatto ristampare una bellissima foto di un matrimonio di una delle coppie , in cui eravamo tutti insieme , intendo gli stessi presenti quella sera ma 15 anni prima . Alcuni di loro addirittura erano  ancora fidanzati , e ho regalato loro quella foto ! l'80% di loro aveva perso le forme originali ! Come fai ad " arraparti " perdonamtemi il termine se a soli 45 anni sei diventato un altro/a.  L'attrazione fisica e' il frutto di una reazione chimica , il cervello vede un bel culo elabora l'informazione , la prostata si attiva e  la magia si compie ! Ma se il cervello vede una cosa che un tempo era un bel culo , ovviamente non innesca il meccanismo sopra menzionato. Credo si  sia capito che questo argomento per me sia assolutamente topic ( sarà il mio prossimo sfogo ). Quindi Vanda non lasciarti andare , trasforma il tuo corpo e fatti sbranare !!

 

Avatar di BorromeoBorromeo alle 22:27 del 27-09-2017

Cioè...non so se rendo 

https://pmchollywoodlife.files.wordpress.com/2016/01/olivia-newton-john-five-things-ftr.jpg?w=640

Si Borromeo, sono ARCIDIAVOLMENTE daccordo, come lo sono sull'importanza dell'appagamento sessuale, ma in QUESTO caso sta emergendo tutt'altro e ripeto: se Vandina s'è lasciata andare per reazione a tutte le privazioni (e non prima) non è certo questo il motivo per cui non fanno sesso (al limite può essere un aggravante).

Avatar di BonusMalusBonusMalus alle 22:37 del 27-09-2017

... dimenticavo, bonus che significa che Vanda non ti sembra il tipo? Piuttosto, forse, non ha (ancora) trovato l'uomo che la fa accendere davvero. Tutte le donne in potenza possono essere appanterate, tutte, nessuna esclusa. 

Avatar di ConfusissimaConfusissima alle 22:41 del 27-09-2017

E comunque, insisto, anche la scolaretta ha il suo perché! :P

Avatar di ConfusissimaConfusissima alle 22:44 del 27-09-2017

Poi attenzione a certe teorie, molto verosimili per carità, ma non possiamo generalizzare. 

Se inizio a tradire mia moglie (ben PRIMA che lei diventi una armadio a 4 ante) semplicemente perchè sono un porco insaziabile o chissà che, è altamente probabile poi che il suo eventuale "lasciarsi andare" sarà pura conseguenza di tutto ciò (magari per averlo scoperto o per il non sentirsi più amata/appagata), non sarà certo la causa ne del tradimento ne della fine di un rapporto in questi casi. Spesso si tratta solo di monotonia, routine, incompresioni, incompatibilità e altre centinaia di fattori che intervengono in tal senso. 

Avatar di BonusMalusBonusMalus alle 22:50 del 27-09-2017

@Confu che non ce la vedo a trasformasi da sola come Sandy senza un aiutino esterno, che sia l'uomo stimolante o una guru come te. :D

Avatar di BonusMalusBonusMalus alle 22:53 del 27-09-2017

La cosa buffa è che io che conosco benissimo cosa si prova nel non sentirsi desiderato dalla persona che si ama(va), io  che già anni fa ho vissuto i suoi stessi patimenti, non trovo neppure le parole per aiutare, o consigliare, la sfogante. Mentre altri utenti, non me ne vogliano Bonus, Borromeo, Confusissima ed altri, che danno idea di essere sazi e appagati di sesso e non avere di questi problemi, sono prodighi di consigli, strategie e tattiche. Sarà un caso che uno come Dario non abbia proferito parola?

Ragazzi, vi voglio bene e se me ne volete, vi prego, riuscireste a spiegarmi perché tutta sta discussione ha avuto su di me lo stesso effetto del bromuro? 

 

Avatar di SoldatojokerSoldatojoker alle 22:56 del 27-09-2017

Fratello Joker non dovresti leggere queste cosacce brutte, sono infertizzanti. Il mio abbraccio sincero ti dirà quanto te ne voglio.

Avatar di BonusMalusBonusMalus alle 23:04 del 27-09-2017

Se ti può consolare io sarò pur appagato sessualmente, ma sotto altri aspetti che ritengo fondamentali non ci siamo proprio, quindi sono testimone che "scopare sempre e bene con la donna che si ama" può migliorare certamente la vita e la salute, ma non è affatto la soluzione a tutti i mali.

Avatar di BonusMalusBonusMalus alle 23:14 del 27-09-2017

Sono come il bromuro perché tu, che conosci già certi meccanismi e l'epilogo probabile della faccenda, hai trovato un modo tutto tuo per trovare un equilibrio. Cmq sono d'accordo con confusissima, l'uomo giusto (magari sessualmente ma non sentimentalmente) può accendere la donna è farle scoprire nuovi orizzonti.

Avatar di CncbCncb alle 23:17 del 27-09-2017

Soldato io non so spiegartelo il perché , solo che hai detto la tua opinione esattamente come me , non capisco questa tua velata acredine 

Avatar di BorromeoBorromeo alle 23:20 del 27-09-2017

Non mi sono lasciata andare...lui si,poco,ma si.

io sono pure a dieta con la nutrizionista,questo non vuol dire che sono enorme ma formosa cioè non a livelli di sembrare una top model ma guardabile....sono una ragazza timida e alle volte troppo insicura anche per l aspetto vorrei vestirmi più da donna,sexy,essere più sicura di me

ma questo non c’entra con lui....mi h visto in periodo più grossa e mi voleva comunque.

Essere più panterona,fare certi tipi di cose,baby-doll e cose varie non è per me 1 perché come ho detto non sono sicura di me e 2 caratterialmente non sono così espansiva...e più facile che faccia di tutto di più sotto le lenzuola che davanti ad un uomo,giochi,per stuzzicarlo!! 

Avatar di VandaVanda alle 23:23 del 27-09-2017

argoento interessante e dalle mille sfaccettature

probabilmente ognuno di noi, per carattere ed esperienze d vita vede la cosa in mod diverso

come si mantiene il desiderio dell'altro nel tempo?perchè ci si mantiene in forma?perchè non ci si lascia andare e si rimane desiderabili?perchè si ama quancuno cosi tanto che anche se peggiorasse tantissimo fisicamente lo desidereremmo comunque? e a me colpisce Vanda quando dice di amare suo marito, è sincera, nonostante non lo descriva come l'uomo più bello o attraente del mondo per lei rimane desiderabile

non lasciarsi andare credo sia importante oltre che per piacere agli altri anche per se stessi, altrimenti, inevitabilemte, si corre il rischio che comunque la persona che sta con noi prima o poi incontrerà una più giovane, una più bella una più curata

credo che a volte, semplicemente, di una persona non se ne riesca a far ameno, anche se non è perfetta come prima

rispetto a quello che dice BOrromeo

se guardo le foto del giorno del mio matrimonio, e avevo 30 anni e adesso, c'è un abisso

nell'aspetto sicuramente, scherzando direi data la mia belllezza a 30 anni, realisticamente, più che i cambiamenti fisici, direi nell'espressione, nel sorriso che avevo allora, nella gioia che si deveva in tutte le foto, in cui eravamo sempre mano nella mano, più che nel semplice aspetto fisico

poi è vero che lo sport fa bene, come spesso lui consiglia, al fisico

ma per lo spirito è energia pura

soldato, difficile risponderti

ma il tuo commento è profondo, e fa riflettere

 

 

Avatar di marialucemarialuce alle 23:24 del 27-09-2017

Marialuce sei come sempre circostanziata e dolce .

il problema è che lui non desidera  lei , facendola così sentire non desiderata è ricoperta di premure e attenzioni , almeno io ho capito che così gira il fumo . Il mio e' un punto di vista forse un po' troppo tecnico e schietto  e me ne rendo conto , ma è la mia personale opinione sopratutto in in un caso come questo . Prendiamo te per esempio ed usiamo quello che hai appena scritto . Tu senti molto la mancanza di quel livore che vi univa in quella foto , del sorriso che non c'è più , ma da dove arrivava quel sorriso ?da due giovani che si amavano e si desideravano ? icuramente . Ecco quei due giovani sono adesso , in questo momento ,Vanda e suo marito , o meglio dovrebbero esserlo , invece non lo sono  nonostante siano più giovani di quanto non lo fossi tu il giorno del tuo matrimonio ! 

Avatar di BorromeoBorromeo alle 23:49 del 27-09-2017

Confusa la scolaretta ha sempre il suo  bel fascino neh ?!

Avatar di BorromeoBorromeo alle 23:50 del 27-09-2017
Vanda, per te un super bacio!

Tenerone di un soldato, il perché lo sai già. E... idem! :))))

Notte ragazzoni, fate i bravi.  

Avatar di ConfusissimaConfusissima alle 00:04 del 28-09-2017

è vero, tremendamente vero quello che dici

di noi

e probabimente anche di Vanda, che è cosi giovane, una fresca sposina 

mancano tante cosi, di cui lei sente tanto la mancanza e sono mancanze profonde 

Avatar di marialucemarialuce alle 00:05 del 28-09-2017

Olivia Newton John in Grease

bellissima la canzone d'apertura tell me more (Summer Nights)...

----------

Summer Nights
http://www.youtube.com/watch?v=ODOj2jBUKW0

----------

she was good, you know what I mean?

-------

questo post mi fa pensare. 20 anni fa avevo 28 anni. avevo sempre voglia, com'è giusto che sia, e il "protagonista" della storia - il marito di Vanda - invece no. è grave. 

le cose so' 2. o tromba fuori o è malato. 

 

 

 

Avatar di OldJoeOldJoe alle 00:30 del 28-09-2017

Ma perché si parte sempre dall'assunto che la "colpa" sia tutta da una parte?

Interagire in un rapporto  completo non sporadico ma quotidiano, è una difficile arte da apprendere, e cambia tante volte quanto cambiano i partner della vita, sul fatto poi del degrado fisico... (che non riguarda ancora vanda per questioni anagrafiche), io non mi trovo daccordo con borromeo, il che non significa che abbia torto, ma solo che abbiamo idee diverse, ogni età ha il suo fascino arrapante, vivere vicino ad una donna non è mai una donna sola ma ne sono 10 in un unico corpo (spero sia così anche per un uomo), ed anche il tempo che cambia il tuo esteriore ha il suo fascino irresistibile,  c'è ancora troppo da scoprire per farmi fermare dal dettaglio secondario di un corpo che si arrende al tempo...  Poi... Sarà una mia "perversione", ma io amo i "difetti" del corpo. Io non credo  che il problema sia in un corpo che cambia. 

Avatar di gagenoregagenore alle 10:20 del 28-09-2017

E poi spiegatemi che significa fare l'amore... Corpi nudi che si agitano? Slinguazzamenti ciucciamenti e finale con limmancabile orgasmo? Questione di duratura e prestazione sessuale?  Allora è la fine, un qualsiasi vibratore ha efficenze molto più alte di qualsiasi amatore professionale. 

A me sembra  che vanda parlo d'altro... Vuole vedere il desiderio e la voglia negli occhi di lui...  Vuole sentirsi amata, e quindi anche posseduta,  parlo di possesso di corpo mente e cuore, vuole che lui si riempia di lei...  Ma questo non necessariamente passa per un orgasmo. Quí il problema è di relazione. 

Avatar di gagenoregagenore alle 10:30 del 28-09-2017

Ritorniamo a bomba... Io vedo il sesso come conseguenza non come origine... Ed ho il sospetto che anche vanda lo veda così...  Ha paura di non essere amata. 

Avatar di gagenoregagenore alle 10:35 del 28-09-2017

è tutto così... metafisico. non ci si capisce più niente. chi ha paura di virginia woolf?

Avatar di OldJoeOldJoe alle 10:58 del 28-09-2017

gagenore

anche secondo me ogni età ha il suo fascino

a 20 anni guardavo quelli di 20 e mi piacevano

adesso trov odecisamente più affasciananti da 45 in su

già uno di 37-8 mi sembra piccolo

e se vedo un bel ragazzo di 25 addirittura penso a come saranno i miei bimbi a quell'età, altro che attrazione fisica!

poi il fascino e l'attrazione seguono regole strane, uno può essere bellissimo ma non attrarre per niente

sui gusti poi,

da ragazzina, tra gli attori il più attraente per me era lee van cleef, altro che clin eastwood !sentenza era il massimo!

sul fatto che ci si lasci andare ha ragione anche borromeo

e sugli effetti benefici dello sport

ammetto di averlo fatto anche io, e lo prendo come un buon consiglio, per star bene in generale

poi ammetto di avere un po sfortuna, oggi avevo un giorno libero dal lavor e mi ero ben organizzata, uno va da scuola a casa dell'amichetto del cuore eli fanno i compiti, l'altro lo portavo all'asilo e io andavo due ore in piscina tutta felice

stamttina il piccino aveva un po di febbre e siamo a casina insieme! ma non mi arrendo, prendo i suggerimenti di borremeo in senso positivo e farò di tutto per trovare il tempo per lo sport! non mi riconoscerete!!!!! 

Avatar di marialucemarialuce alle 13:53 del 28-09-2017

Marialuce brava !

Avatar di BorromeoBorromeo alle 18:49 del 28-09-2017

Maria ahaha hai detto poco Lee Van Cleef!! Avessi detto Eli Wallach (il brutto) capirei ma cacchio Lee era certamente affascinante e tenebroso, con quell'aria austera e sicura di se (anche nei panni del buon colonnello Douglas Mortimer). 

Vanda dacci un segno, sei viva? Gli hai tirato una padellata o una giarrettiera al maritino?

Avatar di BonusMalusBonusMalus alle 21:50 del 28-09-2017

Old mi fai sbucciare dal ridere!! Posa il fiasco!!

Avatar di BonusMalusBonusMalus alle 21:51 del 28-09-2017

 Ciao tutti sono viva e il mio matrimonio è ancora salvo....mercoledì sera abbiamo parlato seriamente(spero) questa volta!!

Il succo della questione è che torna a casa troppo nersovo e qualsiasi cosa succeda o se io sono nervosa per cavoli miei si infastidisce subito e quindi si attiva un meccanismo di rifiuto,stanchezza,mangiare porcherie e andare a letto...ma mi ha detto che non è una giustificazione e non è giusto verso di me.

io gli ho spiegato come mi sentivo,quello che mi manca non solo per quanto riguarda il sesso ma il tutto,l essere apprezzata,considerata,desiderata ecc...capiva il mio punto di vista e mi dava ragione

mi vorrebbe più autonoma e se trovassi lavoro non gli dispiacerebbe anche se un giorno quando avremo e se li avremo i figli vorrebbe magari che la mamma stasse con loro.

gli ho spiegato che non può pensare o uccidersi con questi pensieri e ansie la vita anche perché rovina il nostro di rapporto e gli ho fatto il paragone con i figli che un giorno non c’è sono nervoso e me ne vado a letto e che non si può ragionare così perché tutti in un modo o nell’altro staremmo per i cavoli nostri!!

le cose migliorearanno ancora di più quando cambieremo casa sicuramente...

al livello sessuale ho chiesto se il problema ero io che non riesco a stimolarlo o c’è qualcosa in me che gli dà fastidio o cosa e mi ha detto che non è per me ma è tutta la circostanza...lui in pratica dormendo spegne il cervello è questo il punto.

poi mi ha confermato,diciamo,quello che mi avete scritto voi che l attività fisica ad entrambi aiuterebbe un sacco sia fisicamente che soprattutto mentalmente!!!

mi ha promesso che si impegnerà a cambiare la situazione

io d’altro canto mi sono ripromessa di  essere più stimolante e più coinvolgente e più positiva per lui e vedremo cosa cambierà!!!

non sarà facile perché la routine e la vita in generale è molto forte dovremmo essere bravi noi a sovrastarla!!

cercherò di essere più sexy perché ho capito che a lui non dispiace...

un modo per sapere cosa piace o meno ad un altro persona ??ahahahahah

 

Avatar di VandaVanda alle 18:35 del 30-09-2017

Ciao Vandina Pandina. Ooooooh è già un inizio. Ottima cosa. Mi hai allietato il weekend!! 

Per i consigli sexy ti lascio all'esimia Dotterssa Confucia Stranamore ed a tutti gli altri che sapranno certamente aiutarti.  

Ciò che posso dirti io è di non andare troppo verso di lui a questo punto, cerca di mantenere sempre un "elastico" tra il concedere ed il ricevere.

Esempio: lui accusa te che lo indisponi perchè quando arriva a casa ti trova nervosa, ok. Prova ad accoglierlo più dolcemente, ad essere collaborativa, complice etc  etc però in cambio ci dovrà essere una contropartita altrimenti non ci siamo. ;-) Come minimo lui dovrà fare altrettanto e "mollare il martello" quando esce dal lavoro, lasciando DENTRO al bar ogni genere di preoccupazione. Se non lo fa prende botte con mattarello. :D

Questo ragazzo comunque non è affatto cosciente del concetto di azione e reazione. Senza darti considerazione ne amore cosa si aspettava? Che tu fossi allegra a giuliva??

Avatar di BonusMalusBonusMalus alle 18:57 del 30-09-2017

O meglio: in amore si condivide TUTTO, gioie e dolori, quindi lui deve capire che può certamente contare su di te se il lavoro lo stressa, se il conflitto col padre lo stressa, se il futuro lo stressa etc...ma ovviamente ciò dev'essere reciproco!

Avatar di BonusMalusBonusMalus alle 19:00 del 30-09-2017

un passo in avanti, piano piano ma si va avanti

Avatar di marialucemarialuce alle 22:06 del 30-09-2017

Ciao a tutti nuovamente....vorrei farvi una domanda per capire un pochino se sono io paranoica o l altro....ma quando c’è una situazione come la mia o simile o quando altri problemi nella coppia e poi ci si chiarisce (in teoria) e si discute e ci si dice l’amico verità a vicenda voi poi come procedete?

cioè,mi spiego,il vostro atteggiamento dopo quale è?fate subito qualcosa per compensare le mancanze,per avere più attenzioni,scambio d’affetto reciproco,organizzate qualcosa?? 

Avatar di VandaVanda alle 16:35 del 03-10-2017

Vanda hai rotto però eh! XD Scherzo 

Dipende da chi hai di fronte Vandina, non c'è una legge in merito. Se te la senti prova ad andargli incontro, almeno gli dai il buon esempio, oltretutto lui ora non sa manco di preciso cosa ti aspetti perchè il suo cervellino avrà registrato un decimo di quello che gli hai detto. D'altronde è un "maschio" ci vuole pazienza, avrà bisogno di istruzioni semplici (non quelle dell'Ikea per intendersi) ...e soprattutto non sperare che capisca le tue esigenze dai tuoi atteggiamenti, con lui devi parlare chiaro. 

Visto che secondo lui il tuo nervosismo lo indispone (grande minchiata secondo me, perchè è una conseguenza, ma vabbè sorvoliamo) prova a metter via il rancore ed accoglilo serenamente e dolcemente, interessandoti alla sua giornata ma senza fargli il terzo grado (almeno capisci anche che aria tira) ..se è il caso gli proponi un massaggio o un bagno rilassante da fare insieme... e se accetta non provocarlo in nessun modo (SOLO COCCOLE), lascia che sia lui a riscoprire il gusto di eccitarti...

Avatar di BonusMalusBonusMalus alle 16:55 del 03-10-2017

dovresti fare quello che ti senti tu di fare. mio suggerimento: organizzare un'uscita serale a cena fa sempre bene. uscire di casa, insomma.

Avatar di OldJoeOldJoe alle 16:56 del 03-10-2017

Ciò che non va bene per nulla nel vostro rapporto, secondo me, è che lui sia non solo al centro del tuo universo (come dovrebbe essere) ma da quello che ho capito lui è TUTTO il tuo universo, pendi troppo dalle sue labbra e questo gli permette di fare il buono ed il cattivo tempo nella tua vita.

Sbagliatissimo! Perchè se non inverti questa rotta sarà sempre un vuoto a perdere.

Se non riesci a trovare lavoro dovresti crearti comunque degli interessi TUOI, coltivare delle passioni e degli scopi PERSONALI, che non abbiano un cacchio a che vedere con lui. 
Se non lavori sulla TUA autostima e realizzazione personale ai suoi occhi apparirai sempre come un pulcino affamato e pigolante che non è mai contento. Capisci? 

Se per te esiste solamente LUI e le faccende di casa, per lui invece esistono altre 1000 cose che lo tengono impegnato ed occupato... quindi c'è uno squilibrio che DEVE essere compensato assolutamente. 

Avatar di BonusMalusBonusMalus alle 17:09 del 03-10-2017

Vanda ma permettimi una riflessione.

Hai scritto perche' dopo il vostro discorso non hai visto nessun cambaimento da parte sua ?

Se si ritorno al mio punto iniziale , devi agire invece di parlare , e cerca di essere piu obiettiva e meno comprensiva  , ma e' mai possibile che lui tutte le sere debba sepgnere il cervello ? Tutte le sere e' arrabbiato ? tutte le sera ? Agisci Vanda , inizia tu senza di lui  ! 

Poi pensa a quante volte sino ad oggi vi siete chiariti e quante volte invece avete diciso e' fatto qualcosa di concreto ?! 

Avatar di BorromeoBorromeo alle 17:15 del 03-10-2017

Oltretutto potrei scommettere che i suoi impegni e pensieri suscitano in te una profonda gelosia, perchè ti senti messa in secondo piano rispetto al bar, al padre, al suo riposo, ai soldi, a sticazzi etc. quindi ti senti l'ultima ruota del carro, dico bene? "Prima viene tutto il resto e poi vengo io" (anzi non "vengo" nemmeno :D) ..è questo che stai pensando? 

Avatar di BonusMalusBonusMalus alle 17:17 del 03-10-2017
e mi dice "ma vedi se ti avvicini io non dico di no"


Ho riportato una sua frase da te riportata nello sfogo originale.Io direi di ritornare al punto di partenza: lascia perdere il gioco delle parti, del vorrei che fosse lui, lo vorrei così, lo vorrei cosà. Al momento opportuno saltagli fisicamente addosso e violentalo. Se gli si rizza il gioco è fatto, vuol dire che gli piaci ma è"solo" pigro. Se ti scaccia a calci in pancia allora sì che il problema è grave e va affrontato col metodo Bonus. 

Avatar di SoldatojokerSoldatojoker alle 17:19 del 03-10-2017

Eh direi Borromeo, manca poco è passata na settimana! Ovvio che non s'è mossa na foglia.

Avatar di BonusMalusBonusMalus alle 17:23 del 03-10-2017

Si accettano scommesse su quando la Vanda troverà un amante :D
Io dico entro fine anno, chi offre di più? :D 

Avatar di BonusMalusBonusMalus alle 17:27 del 03-10-2017

Ancora sei mesi...e si trova l'amante. Questa storia della Vanda mi fa venire in mente un fatto che riguarda una coppia che conosco. Lei è un tipo piuttosto aggressivo e una volta, mentre il marito dormiva profondamente, presa da una voglia improvvisa, lo ha cavalcato come fosse un dildo, incurante di coinvolgere effettivamente il poveretto nel fare l'amore. Hanno finito per litigare pesantemente perché il lui in questione si è sentito violentato. Vanda...provaci anche tu...violentalo!

Avatar di CncbCncb alle 17:37 del 03-10-2017

Io dico che avete fatto tante di quelle ciance inutili da battere il record.

Un'accozzaglia di consigli inutili,spesso forvianti talvolta allucinanti,soprattutto l'ultimo,non tanto per il consiglio ma per chi lo ha espresso...
Mi dispiace per te vanda,ma soldato è l'unico lungimirante.
Spesso non c'è nessuna cura o soluzione.Giusto la settimana scorsa due che conoscevo si sono lasciati dopo 1 anno di matrimonio,lui si è talmente lasciato andare da sembrare una balena spiaggiata e tutto il resto(ti ricorda qualcuno?).
Non ho io il diritto di dirti cosa devi fare e non me la sento...provare a recuperare è sacrosanto ma insistere è controproducente.Prendi in mano la situazione.
Saluti.

Avatar di 9MBRDRKMND9MBRDRKMND alle 17:45 del 03-10-2017

Non si può nemmeno scherzare? Poi perché io sarei allucinante? Ahahahaha spiegami...

Avatar di CncbCncb alle 17:55 del 03-10-2017

Ciao Vanda, cercavo una storia simile alla mia per riuscire a superare la separazione dal mio compagno e ho trovato la tua. Noi non eravamo sposati ma stavano insieme da 13 anni, da quando eravamo molto giovani e ora abbiamo entrambi 30 anni. Penso sia stata la convivenza a rovinare il rapporto o forse aveva già iniziato a guastarsi da prima, non so. Fatto sta che a un certo punto, il mio compagno un po' come tuo marito, ha iniziato a non darmi attenzioni, a trascorrere le serate sul divano a sonnecchiare, guardare la tv o il pc, a trascurare me ma anche se stesso, persino nell'igiene. Il campanello d'allarme è suonato quando il sesso è iniziato a diventare sempre più sporadico e così mi sono attivata, prima con dolcezza per tentare di parlarne poi mettendo in pratica le tattiche seduttive. Le risposte sono state le più disparate, la più gettonata era che era stanco e stressato per il lavoro. E va bene, ci stava insomma anche se il sesso tra noi era sempre stato fantastico persino in periodi di forte stress. Le cose peggiorano e inizio a pensare che abbia un'altra donna, cerco un confronto verbale ma lui mi schiva e scappa, era sempre lo stress per lui. Poi un giorno, per puro caso, scopro che si masturba ogni mattina e ogni sera in bagno in compagnia dei porno..acerbis avevi ragione nel mio caso "la risposta era nella sua cronologia"! Inizialmente la metto sul ridere, poi il problema è diventato serio perché non sapeva darmi spiegazioni plausibili considerando che in passato di fronte ai porno da guardare insieme si era schifato. Mi sento umiliata, arriva a dirmi che per soddisfare le mie voglie avrebbe dovuto trovarmi qualcuno che mi scopasse al suo posto! Bello eh? Vado avanti, metto in pratica grosso modo quanto consigliato da confusa e da bonus, ma nessun completo intimo osè, nessuna richiesta malandrina in luoghi pubblici, nessuna fellatio interrotta sul più bello, nessuna privazione sortisce l'effetto sperato, lo scossone non è arrivato. Mi calmo e cerco di essere comprensiva, dolce e serafica per un altro mese ma lui capisce che sono al limite, che a breve lo lascerò quindi recupera, comunchiamo e segue un mese e mezzo di benessere, poi di nuovo si piomba nella trascuratezza sentimentale e sessuale, freddezza da parte sua, non vuole fare niente con me neppure andare a fare colazione fuori nel weekend (per dire la cosa più semplice), neppure con altre persone. Di nuovo scopro il porno e lì non ci vedo più, vorrei chiarire e capire ma non ho più le forze e quindi ci lasciamo, soltanto dopo un po' di tempo ammetterà che mi dava per scontata e che io non lo soddisfavo più emotivamente (lui si invece...). Il tutto è coinciso con un periodo di non lavoro per me, stavo finendo un master (a mie spese) ed ero un po' insoddisfatta di me stessa e avevo davvero bisogno del suo supporto fisico e mentale, in ogni caso partecipavo alle spese visto che stavo bene economicamente.

Tutto questo per dirti che un minimo bisogna sforzarsi, non dico raggiungere l'equilibrio utopistico delle parti al 50 e 50 ma non va bene neppure il 70 e il 30. Il mio compagno non ha fatto niente per non farmi del male, ha ignorato le mie esigenze privandomi del suo amore, più avevo bisogno di lui più si è allontanato, non parlava di cose da fare insieme, di progetti quotidiani, di vita insomma ma solo del suo lavoro e dei suoi obiettivi personali. Penso non mi amasse più anche se non me l'ha detto e non mi ha dato risposte più approfondite. Forse se fossi stata sposata avrei lottato di più e tu dovresti farlo perché ti assicuro che si sta malissimo a lasciare quando si è ancora innamorati. Tutta la voglia che avevo di fare l'amore con lui non esiste più, non mi piace nessuno, sono ibernata lì sotto, l'amore mi ha castrata. Spero nel disgelo ma sono già passati sei mesi! E pensare che prima una sola settimana passata senza fare sesso mi sembrava impossibile da sopportare! Spero che lui riesca a sforzarsi e a venirti incontro, ma ti auguro solo il meglio PER TE, cara Vanda.

Avatar di KintsukuroiKintsukuroi alle 19:07 del 03-10-2017
Kintsu

Ciao... Benvenuta!  

Ma ti ha lasciata andare cosi? Senza provare a fermarti? 

Avatar di gagenoregagenore alle 20:39 del 03-10-2017

Grazie gagenore!

Di fatto si, non ha provato a fermarmi, nè a essere onesto dicendomi la verità o, per lo meno, a darmi delle spiegazioni ulteriori. Però devo aggiungere che sono stata io a chiedergli di andarsene via di casa, ha cercato di opporre resistenza dicendo che i problemi si superavano insieme e io invece gli ho detto che non ce la facevo più. Mi ha chiesto di passarci sopra ma non è riuscito a farmi promesse, nè a farmi capire come fare per recuperare il rapporto. Per me era una proposta di pausa non una separazione vera o propria, sapevo il rischio che correvo e sicuramente l'ho ferito nell'orgoglio di "homo", d'altronde era l'ultimo tentativo questo, dopodichè l'accanimento terapeutico non avrebbe avuto alcun senso. E così ci siamo lasciati dopo circa un mese dalla separazione e solo perché io ho voluto chiarire. Non è seguita nessun'azione eclatante, io non l'ho più cercato (non ho più niente da dirgli, sa già tutto) e lui mi ha mandato giusto qualche messaggio di mere formalità.

Avatar di KintsukuroiKintsukuroi alle 21:23 del 03-10-2017

Son d'accordo con te, assolutamente no allaccanimento terapeutico...Ma spero che per vanda sia un altra storia. 

Avatar di gagenoregagenore alle 21:28 del 03-10-2017
ti prego, abbi cura di te

Vanda,Vanda, Vanda,Vanda, Vanda, Vanda, Vanda, Vandaaaa!

Avatar di ConfusissimaConfusissima alle 22:43 del 03-10-2017

Kintsukurio ciao , io come te ho dovuto lasciare una donna che amavo con cui sono stato sposato , ma ho dovuto farlo per non implodere , per sopravvivere al senso di vuoto che mi lasciava . E' passato poco più di un anno ed in tutta franchezza ti dico che di lei , oggi l'unica cosa che mi manca e' la sua carne , solo quella ! Per uscire dal tunnel ho iniziato a frequentare città e persone mai viste prima , facendo cose che mai avrei fatto o immaginato di fare . Ti faccio un esempio circa un mese fa sono stato a

Mantova ( cittadina bellissima) ho letto dell'imminente fiera della letteratura , e ho deciso di passarci il week end , ho passato una delle serate più  divertenti degli ultimi 10 anni , in un posto nuovo con gente

mai vista prima , nulla mi ricordava il passato ! Per quanto riguarda il calo della libido non temere( anche alla luce della tua giovane età ) la ripresa sarà esplosiva ! So che sarò ripetitivo ma attivita' sportiva e sacrificio alimentare aiutano sempre . Fai in modo che la prossima volta che ti spoglierai/  verrai spogliata , la forza

sia grande dentro e fuori di te !  

 

Avatar di BorromeoBorromeo alle 23:11 del 03-10-2017

Lo spero anch’io che sia un’altra storia la mia!!

Kintsukurio da quello che hai scritto si evince che lui non teneva così tanto a te,aldilà del fatto che l hai ferito nell orgoglio, se una persona ti ama e vuole te ritorna per affrontare la cosa di petto e per non lasciarti andare!!!

Confusa  abbi cura di te??che vuoi dirmi?  Sto già facendo dieta dalla nutrizionista e sono dimagrita qualche kg...volevo iniziare la palestra a casa questa settimana...vedremo!

Voi come vi tenete in forma? 

Avatar di VandaVanda alle 00:46 del 04-10-2017
la palestra FUORI CASA potrebbe essere foriera di nuove amicizie

Vanda, so già che ti stai impegnando per la cura del tuo corpo. Ciò che mi preme è che tu lo faccia per te, solo per te. 

Palestra a casa? Ma smettila va'! Esci, vai fuori, guardati intorno e, soprattutto, fatti guardare. Perché il "ritorno" sarà  altissimo. 

Bacio, donna tenerissima!

 

Avatar di ConfusissimaConfusissima alle 09:33 del 04-10-2017

Ciao Borromeo, anche io trovo che Mantova sia una bella città, ci sono stata e ho ricordi splendidi. Sto già provando da un po' a fare cose inusuali e vedere facce nuove, infatti mi sono divertita tantissimo durante le ferie all'insegna della spensieratezza. Certo, nonostante abbia conosciuto uomini interessanti, non ho colto l'occasione neppure per flirtare, proprio non mi viene spontaneo.

Per il discorso sport e alimentazione direi che non mi cogli impreparata. Seguo un regime molto equilibrato perché tendo a essere soggetta all'effetto fisarmonica! Vanda, ti consiglierei di fare la dieta insieme a tuo marito, il mio compagno mi faceva ingrassare, tentandomi di continuo, lui poteva fagocitare qualsiasi schifezza e rimanere sempre snello e magro, che ingiustizia! Attualmente alterno pilates/yoga con corsi più intensi di tonificazione-cardio, cerco di allenarmi tre/quattro volte a settimana, ma l'ideale sarebbe farlo tutti i giorni per sfogarmi alla grande. In passato ho provato vari tipi di danza, mi divertivano moltissimo! Se non ti piace la palestra o non puoi andarci, le alternative sono tante dalle app a youtube, dalla camminata veloce al running al parco, dove è facile conoscere nuove persone, un po' come in palestra...

Avatar di KintsukuroiKintsukuroi alle 19:36 del 04-10-2017

Kintsukuroi direi che sei buon punto , il resto verrà da se !

Avatar di BorromeoBorromeo alle 20:22 del 04-10-2017

Ciao a tutti

Avatar di VandaVanda alle 00:12 del 09-10-2017

Ciao a tutti ho scoperto una cosa su mio marito per quanto riguarda io mio sospetto di cosa faceva sotto la doccia!! Ieri pomeriggio si è dimenticato il cellulare qui a casa,uscendo mi chiama con il cellulare di suo fratello per dirmi una cosa e dicendo che lo aveva lasciato lì il cell.
Vado in bagno e prendo una cosa dalla doccia e vedo il cell messo sopra in alto nel ripiano dentro la doccia dove ci mettiamo shampoo e bagnoschiuma e quant altro...e mi insospettisco πŸ€”πŸ€”πŸ€”πŸ€” 
questo coso dentro la doccia che ci fa??? E mi viene un lampo,mi siedo sul divano e accedo alla cronologia( direte voi non è giusto controllate il cellulare del marito/fidanzato e io non lo faccio mai ma in questo caso sti cazz!!) e tataaan!!

Avatar di VandaVanda alle 00:30 del 09-10-2017

Porno gay a tutto andare?

Avatar di CncbCncb alle 00:32 del 09-10-2017

Un sito bello e buono per intenderci!! Non solo quel pomeriggio prima di uscire ma scorrendo ho notato anche tanti altri giorni... quando si va a fare la doccia in pratica diventa una festa là sotto!!!Ora io cosa devo pensare???Non va a letto con sua moglie ma si diverte da solo...che tristezza! A questo punto penso che sia proprio io il problema,che non sono così appetibile sessualmente!πŸ˜žπŸ˜”πŸ˜”

Avatar di VandaVanda alle 00:35 del 09-10-2017
Vanda

ciao. ho appena letto. puoi fare un ricerca in rete e troverai il seguente risultato: non c'entri niente, è un problema suo. una dipendenza.

Avatar di OldJoeOldJoe alle 01:01 del 09-10-2017

Dipendenza in che senso?

Avatar di VandaVanda alle 01:56 del 09-10-2017

Perché la prossima volta non chiedi di fare la doccia con lui? Magari festeggiate insieme... Non sono un uomo ma penso che sia normale l autoerotismo, fa parte di noi, i maschietti poi lo fanno più Delle ragazze e serve anche per rilassarsi, è meno stressante, più veloce e pratico... O magari è un modo per dar sfogo alle sue fantasie... Non è che magari ha voglia di qualcosa di diverso? Prova a stravolgere qualcosa, di sicuro gli piaci, forse dovresti farti meno pensieri e agire di più. Ho letto che hai perso qualche chilo, quindi a te ci tieni e penso che tu non sia una brutta ragazza, devi solo credere di più in te stessa. Non penso proprio che se ti presenti davanti a lui in tacchi alti e intimo sexy lui prenda su e se ne vada.... Alle volte pensare troppo fa male... Meglio agire. Spero che tu possa risolvere la situazione al più presto

Avatar di BluesoulBluesoul alle 06:04 del 09-10-2017

 Ciao Blusoul! Ti quoto ! Vanda a gi re!!

Avatar di BorromeoBorromeo alle 08:30 del 09-10-2017

nessuno si mette nei panni di quest'uomo,ha trovato la sua felicità,sti cazzi beato lui.

L'uomo che non ha bisogno della donna è un essere perfetto 

Avatar di christian1992christian1992 alle 09:08 del 09-10-2017

ma  sopratutto , il celluare e' resistente all'acqua ?

Avatar di BorromeoBorromeo alle 09:18 del 09-10-2017

Borromeo

 ma esiste il contenitore apposta,è uguale a quello che si usa per correre per intenderci

Avatar di christian1992christian1992 alle 09:44 del 09-10-2017

Christian mi sembra una procedura piuttosto complicata , per uno che si maneggia più volte al giorno intendo , Vandain questa storia manca qualcosa ....... 

Avatar di BorromeoBorromeo alle 11:18 del 09-10-2017
...benvenuta tristemente nel club

Come sai a me è capitata la stessa cosa. Io ne parlai a suo tempo col mio ex, tra l'altro non potevo neanche dire di aver guardato il suo tablet di nascosto, in quanto me lo aveva prestato per spedire una mail (ma anche su altri supporti: una volta davanti a lui vado a cambiare musica sul suo pc, era in standby e c'erano ben 4 siti porno aperti contemporaneamente). Le risposte sono state:

 

  • Lo faccio perché posso avere tutte le donne che voglio (di fronte a una mia ipotesi di sua esigenza di andare con altre)
  • Sono confuso
  • è più facile e meno faticoso e soprattutto ottimizzo il tempo (!!!!!!!!!!!)
  • mi piace farmi le pippe, a volte è solo voyeurismo e tu sei una bigotta

 

Feci anche una sorta di sondaggio tra coppie di amici di età compresa tra i 20 e i 40 anni. La maggior parte degli uomini guardavano i porno, alcuni con il benestare delle proprie compagne perché ritenuta una cosa normale, altri addirittura ammisero divertiti di fare l'amore solo una volta al mese perché troppo stanchi. Tutti felici. Interpellai anche i miei genitori sessantenni: loro alla mia età lo facevano tutti i santi giorni e non c'erano scuse che tenessero, nè figli, nè mal di testa, nè nervosismi di uno o dell'altro, nè i turni di lavoro massacranti. Niente, si trombava tutte le sere, punto. Adesso lo fanno un paio di volte al mese, in pratica io avevo la vita sessuale dei pensionati, fantastico!

Ritengo sia un problema generazionale e del tempo in cui viviamo. Personalmente non sono riuscita a convivere con questa cosa perché la trascuratezza del rapporto da parte sua era veramente troppa (non solo nel sesso), mi ha inibito a un certo punto mi sentivo poco attraente e ridicola qualsiasi cosa proponessi. Inoltre questa sua passione era del tutto incoerente con ciò che andava predicando da sempre, si schifava davanti al porno se visto con me e di fronte a nostre foto velatamente osè riusciva a commentarle con una smorfia classificandoci come "malati", sebbene un tempo apprezzasse.

Avatar di KintsukuroiKintsukuroi alle 15:45 del 09-10-2017

Kintsukuroi ,

sono confuso mi ha fatto ridere , per il resto la scusa del tempo in cui vivamo non regge , uomo sbagliato e' quella migliore . Se sei sano non hai alibi , i tuoi genitori confutano la mia teoria .

Nel mio caso dopo un lungo periodo di crisi ( in cui l'unica cosa che funzionava era il sesso ) o dovuto cedere a quella vocina che mi diceva , e' semplicemente una viziata rompicoglioni, poi l'altra vocina che mi diceva l'hai amata coccolata per 12 anni , non puoi esserti accordto solo ora..... a smesso di sussurrare . Nell'ultimo post ti avevo i miei suggerimenti per accelerare la tua rinascita , ho dimenticato una componente fondamentale , la musica ! https://www.youtube.com/watch?v=o7EUQDYGqCg da scoltare soli con musica livello volume medio alto  in cuffia , e qualche lacrima sarebbe l'ideale , per voi deluse ed amareggiate .....

 

 

 

Avatar di BorromeoBorromeo alle 16:04 del 09-10-2017

Non ho parole e senza forze...l autoerotismo è normale nella vita ma quando la vita di coppia va male penso che per l altro se lo scopre sia una pugnalata in pieno cuore!! fanno da soli e con la moglie una volte al mese se va bene...

Loro sono stanchi,mal di testa e altre mille scuse...CHE PALLE!!! 

Avatar di VandaVanda alle 16:20 del 09-10-2017

Grazie Borromeo. Però dai no, ho pianto e piango fin troppo.

Avatar di KintsukuroiKintsukuroi alle 16:22 del 09-10-2017

Vanda, io non ebbi il coraggio di fare una carognata. Il salto di livello sarebbe stato quello di fargli trovare elementi e tracce di un mio possibile tradimento nei suoi confronti, del tutto fittizio ovviamente. Così, giusto perché mi dava per scontata. Ma è rimasta soltanto un'idea, io l'amavo e non volevo fare a lui quel che non volevo venisse inflitto a me.

Avatar di KintsukuroiKintsukuroi alle 16:27 del 09-10-2017

Ci sono gli smartphone impermeabili, senza arrivare ai rugged, leggendo mi è venuto alla mente degli episodi lontani nel tempo, noi ragazzini che avevamo scoperto dei fumetti tipo il mitico lando, e ci infrattavamo per vederli, e ridevamo perché la maggior parte di quello che vedevamo non lo capivamo, un bel po più tardi arrivai a scoprire le riviste patinate... Un mondo lontano secoli, ora qualsiasi adolescente ha il sesso video a portata di pollice.

Vanda...  Non avvilirti... Anzi... Prendi la balla al balzo e fatti confessare quali sono le sue voglie indicibili, prendila come occasione per essere più complici, magari è insoddisfatto pure lui e si vergogna di confessarti le sue fantasie, una volta c'era il sesso coniugale e poi si andava al casino per divertirsi, ora amore e sesso "porco" possono convivere,  non tenertelo per te, diglielo in un bel modo, fatti vedere interessata, e non giudicarlo troppo severamente, vanda... Vaiiiiiiiiii. 

Avatar di gagenoregagenore alle 16:36 del 09-10-2017
A tutto c'Γ¨ un limite

E va bene l'autoerotismo, ma ci mancherebbe! Se però il maritino bello bello è manchevole sessualmente nei tuoi riguardi, ma al contempo pratica allegramente in solitudine, non va più bene. 

Ti invito caldamente a fare la stessa cosa. Non cercarlo più, vai sui siti porno (e ti farebbe pure bene, CREDIMI!) e fa' sì che lui in un modo o in un altro se ne accorga. Il tutto con una certa frequenza. 

 

Avatar di ConfusissimaConfusissima alle 16:44 del 09-10-2017

Bravo gage! Si la condivisione delle fantasie erotiche sarebbe l'ideale e magari tuo marito, cara Vanda, finalmente si sbloccherà e supererete l'impasse. 

Con il mio ex non ha funzionato neppure questa felice opzione, non comunicava. La prima volta avevo persino guardato i video nella sua cronologia, tutti molto boh normali? Niente cose troppo strane, c'era sempre una donna e un uomo che si cimentavano in pratiche da noi già abbondantemente messe in pratica. Alcune attrici mi somigliavano pure, yuppiiii!

Per far quel che consiglia Confusissima, dovresti avere un bel sangue freddo perché quel che manca è proprio il calore umano della persona che ami. 

Avatar di KintsukuroiKintsukuroi alle 17:06 del 09-10-2017

E' una sua dipendenza...dipende dalle pippe!!!

Avatar di ProtagonistaProtagonista alle 17:21 del 09-10-2017

Allora Vanda, gli sei saltata addosso come ti ho detto io?

 

 Che poi io non capisco che gusto ci sia spipparsi durante la doccia e non in qualsiasi altro momento... Dovrei provarlo, magari ci scopro un'altra dimensione spazio-temporale-erotica dove, come ha scritto Christian, le donne non sono più contemplate.

E poi ancora, com'è che tutti sti pippaioli hanno cellulari senza password e con cronologia sempre lì in bella mostra? Da anni esiste la navigazione anonima... Sono cose che non capisco... 

Avatar di SoldatojokerSoldatojoker alle 17:54 del 09-10-2017

Nessuno ha pensato che alla base di tutto ci potrebbe essere un uomo depresso e spaventato? Un uomo che magari, a causa della depressione, o dello stress che non riesce a superare, ha iniziato ad avere grossi problemi di erezione? E che magari cerca di nascondere dietro "non voglie", sperando in una normalitá nascondendosi dietro "l´assatanamento" (ovviamento inventato) della moglie?

Ai maschi, e faccio lo stesso su me stesso, immaginatevi che il vostro gingillo non vi risponda piú, che il corpo della vostra amata vi dica molto, che il cervello vuole quello che il corpo invece SEMBRA non desiderare, cosa fate?

IMHO, direi che a parte ansia e paura, smarrimento meglio, cercherei in privato conferme della mia mascolinitá non perduta. Non é da tutti accettare problemi di tal genere, se é questa la possibilitá. Ammettere che c´é qualcosa che non va potrebbe essere il primo passo per decidersi ad andare da un dottore. 

Pretendere di svegliare qualcosa che ha un problema getterebbe solo ansia e fiamme su un incendio di inadeguatezza.

La mia é solo una ipotesi, ma di impotenti ne é pieno il mondo.

Avatar di mmHgmmHg alle 18:02 del 09-10-2017

Può essere che è despresso e spaventato dal fururo o perché ha problemi di erezione...questa mattina per esempio lo stavamo facendo ma alla fine lui non ha concluso nulla e ha detto(il classico) che si era infastidito non per me peròπŸ˜“πŸ˜“πŸ˜“πŸ˜“ sentiva caldo e non so che altro.... ma così facendo mi fa sentire  una merda lo stesso😒😒😒😒 e anche se non sono io (e non ci credo) me la prendo lo stesso!! Troppo pesante e poco agile è una 50enne

Avatar di VandaVanda alle 21:13 del 09-10-2017

Mmhg , io non ci riesco propio a mettermi nei panni di lui. Davvero non riesco propio a capire come non si possa desiderare la propia donna, masturbarsi si fare l amore no.....davvero non mi capacito.sarà depresso ecc ecc ma cazzo curati, va da un medico...

Vero anche che io non faccio testo e la rabbia verso il depresso segaiolo è data dal fatto che ho una moglie che non mi.desidera.... 

Avatar di dariodario alle 21:39 del 09-10-2017

Vanda consentimi una domando ma quando lomstsvste facendo lui era eretto ?

Avatar di BorromeoBorromeo alle 21:49 del 09-10-2017
nulla dev'essere scontato

Ma qui non si discute solo dell'intimità perduta (o forse mai veramente avuta). Il problema, come da sfogo, si estende a 360 gradi. Vanda, da sola, non può farcela. E, secondo me, dovrebbe iniziare a pensare a se stessa al di fuori della coppia. 

La depressione è una brutta, bruttissima bestia. Ma questo non può e non deve avallare il distruggere chi ci sta accanto. Perché così  non è giusto. Vanda non può a vita fare il "contenitore" di quest'uomo. 

In alcuni casi (e, talvolta, neanche pochi) uno scossone bello bello potrebbe aiutare chi non sta bene. Lo penso sul serio. E, please, non chiamiamolo orgoglio ferito, o vendetta, o egoismo. Semplicemente volersi un po' di bene. 

28 anni, gente. Eh su! 

Avatar di ConfusissimaConfusissima alle 23:38 del 09-10-2017

portalo da un terapista di coppia allora, se non vuole parlarne con te lo farà con un esperto perché così non puoi andare avanti e vai anche tu perché così potreste tirare fuori il problema, o lo risolvete o mi dispiace ma devi lasciarlo.... 

Avatar di BluesoulBluesoul alle 07:44 del 10-10-2017

Kintsukuroi

tutti i giorni seriamente?????? non credo sia umanamente possibile 

Avatar di christian1992christian1992 alle 08:31 del 10-10-2017

Vedo che ci sono novità ma che in sostanza nn è cambiato nulla, grandioso.

Coraggio Vanda ti mando un abbraccione, appena fai i bagagli passa a salutarci! :)

Avatar di BonusMalusBonusMalus alle 19:41 del 10-10-2017

Ciao christian1992, penso che tu ti riferisca alla vita sessuale dei miei.

Comunque si, parola di mamma! ovvio che non lo facevano se indisposti fisicamente, certo tra i due il più vivace è sempre stato mio padre, manco a dirlo...fa parte di una generazione di uomini ormai in via d'estinzione. Sicuramente avranno trascorso dei periodi di magra, chiamiamoli così, ma di certo non alla mia età e mai raggiungendo scenari come in tante storie simili alla mia.

Avatar di KintsukuroiKintsukuroi alle 21:50 del 10-10-2017

@Confusa io temo che dovremmo rapire Vanda e tenercela un mesetto a testa, nel frattempo  provvederò a bloccare tutti i siti porno al maritino.

Avatar di BonusMalusBonusMalus alle 21:56 del 10-10-2017
ci sto!

Bonus caro, temo che con i miei aperitivini la porterei sulla cattiva strada. Quindi...  

Avatar di ConfusissimaConfusissima alle 21:57 del 10-10-2017

E chi siamo noi per dire che quella strada sarebbe cattiva per lei? :p

Avatar di BonusMalusBonusMalus alle 22:06 del 10-10-2017
Vanda, se ti va, ti presento

Malus, tu hai idea di cosa possano fare 4 donne mezze folli insieme? 

Avatar di ConfusissimaConfusissima alle 22:13 del 10-10-2017

Ahaha vagamente si, ma neanche la più fervida immaginazione potrebbe averne idea XD

Avatar di BonusMalusBonusMalus alle 22:17 del 10-10-2017
... un paio di persone che potrebbero stravolgere il tuo

Mi è partito il titolo anzi tempo.  

Avatar di ConfusissimaConfusissima alle 22:18 del 10-10-2017
looooooook!

Malus, cioè bonus... è una congiura! 

Avatar di ConfusissimaConfusissima alle 22:21 del 10-10-2017

Vanda, dimmi che hai risolto tutto con tuo marito, che siete felici e lo fate come conigli.

Avatar di KintsukuroiKintsukuroi alle 19:23 del 19-10-2017

Ciao a tutti come state?? Ci sono delle novità nelle vostre vite??

Avatar di VandaVanda alle 19:12 del 29-11-2017

Ciao Vanda, nella mia vita no, a parte che mi sono operato e sono diventato donna per darmela quando mi pare e piace.

E tu? Big news? 

Avatar di SoldatojokerSoldatojoker alle 19:24 del 29-11-2017

Tu come stai, Vanda?

Avatar di AnonimoAnonimo alle 20:01 del 29-11-2017

 nella sua cronologia troverai tutte le risposte, te lo dissi in prima battuta no?

engioi 

Avatar di acerbisacerbis alle 20:25 del 29-11-2017

Si ricordo.... e ahimè ho dovuto farloπŸ˜”πŸ˜”πŸ˜”πŸ˜”

Avatar di VandaVanda alle 22:04 del 29-11-2017

Ciao vanda, quindi.nulla è cambiato? Fa sempre i festini sotto la doccia???

Avatar di dariodario alle 22:30 del 29-11-2017

Si parla sempre ma niente cambia...ho trovato quel sito e pure che era iscritto su una chat e prlava con spagnole una cosa del genere...ho visto il cell più volte ma mi sento in colpa quando lo faccio perché non è da me ma la situazione che mi masconda altro è troppo pesante e mi spinge a guardargli il cellulare di nascosto e sto male nel farlo!!! Quella sera quando ho trovato queste cose ho cercato di farmelo dire da lui...lui negava e non mi voleva farmi vedere il cellulare in quanto glielo avevo chiesto perché,giorni prima,mi aveva tolto il cell di mano e questo mi ha destato sospetto. Poi alla fine lo ha ammesso,inizialmente gli sembrava che parlavo del sito poi è uscito il discroso della chat dicendomi che lo ha fatto solo per risucire ad imparare lo spagnolo e bla bla bla ma ho trovato la cosa di una cosa assurda infatti non gli ho creduto! Mi ha chiesto scusa se mi ha manato di rispetto ma sopratutto si vergognava del fatto che avevo scoperto che si faceva le pippe. Era mortificato per quello, si vergoganava da morire, mi dixeva che tutti gli uomini lo fanno ma io gli ho risposto ma cioè noi litighiamo da mesi e tu mi dici che il problema non sono io e poi scopro che fai da te!!! C’è qualcosa che non quadra,gli ho detto, non vai a letto con tua moglie,una volta al mese se va bene, però fai da solo per i fatto tuoi!!! Ma allora c’è un problema...

Tutto che si vergognava da morire,mortificato,mi ha detto che per adesso voleva essere lasciato solo perché si faceva schifo da soloπŸ€”πŸ€”πŸ€” passano i gironi e sembra che ce l ha con me e allora dico eh no caro che ora magari è colpa mia!!! Dovrei essere arrabbiata a morte con te per quello che hai fatto e invece è il contrario???  No non è così ce l ho con me stesso....è finita lì la cosa.

Non è arrivato mai nessun gesto di scuse ne un pentimento vero e proprio nei miei confronti, ho visto solo che lui lo aveva con se stesso perché era stato scoperto una cosa sua intima!!

Passata questa situazione diciamo poi ho continuato a volte a controllare il telefono è ho notato che ha capito da dove vedevo cosa faceva e a cancellarlo quando prima non lo faceva mai!!! Furbo! Sono riuscita a vedere che mercoledì scorso quando faceva il pomeriggio al bar e chiude quindi di sera si è divertito prima di ritornare a casa!!!πŸ˜”πŸ˜”πŸ˜”πŸ˜” 

Venerdì ci siamo litigati sempre per le mancanze di attenzione e solite cose....per lui non è vero che non me ne da perché la sera si siede nel divano con me e dice che sono io che lo allontano e poi mi abbraccia, sue parole “ più di questo io non so che fare, penso che questo non sia poco” ditemi voi davanti a queste frasi cosa avrei dovuto fare???!!!! Spaccargli un vaso in testa!!! Gli ho detto “è la base questa di un rapporto fra due persone e non c’è nenache da pensarci dovrebbe venire spontaneo!!!!”  Lui “ e si ma tu lo sai e te l ho detto sempre che non sono un tipo romantico” ma cosa c’entra essere romantici!!!!!! Non voglio chissà quali regali,cene o soprprese da film voglio attenzioni gesti d amore piccoli o grandi che siano!!!! Ma non capisce di cosa parla e sto perdendo le speranze!!!!

Ha da venerdì che ci limitiamo solo nei saluti tre parole domande se c’è qualcosa da chiedere il minimo...è questo che vuole facciamo così!! Sono pesante,esagerta e tutto quello che vuoi ok perdetto....è inutile che viene da lavoro tutto si si, calmo e paziente perché mi sono stancata,sono delusa e voi penserete avrà magari detto qualcosa( visto che per lui agire è un parolone)in tutti questi giorni!? No...niente solo oggi mi chiede ti posso abbracciare??? vi immaginate??? Che sforzo immane che ha fatto??? Lui mi ha abbracciata ma io a braccia conserte sono rimasta e mi voleva baciare ma gli go detto hai detto solo un abbraccio! Basta è finita lì!! 

Evviva i matrimoni felici quelli belli!!  

Avatar di VandaVanda alle 00:58 del 30-11-2017

Inserisci nuovo commento



Attenzione: i commenti sono moderati per i non iscritti.

Statistiche:

Voto medio

0 VOTI

Iscriviti per poter votare questo sfogo.
 

Iscriviti!

Iscriviti
Iscriviti e potrai aggiungere commenti senza attendere approvazioni, votare gli sfoghi e gestire i tuoi post ed il tuo profilo senza limitazioni.
Clicca qui per aggiungerti