Dom

12

Lug

2015

ma voi ci credete in Dio?

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

Ma voi ci credete in Dio? Pensare che esista questo uomo supremo che governa e decide tutto? Io credo che esista ma non ho più fiducia in lui. Vuole solo vedermi soffrire e si diverte a guardare la mia vita che va in frantumi. Ogni giorno che passa mi accorgo che piano piano mi sta togliendo tutto nella vita. Io c'è la metto tutta ma ogni volta lui li rende le cose 30 volte più difficili! Il giorno che morirò e mi troverò al suo cospetto gli farò questa semplice domanda "Ma io che cosa ho fatto di così male per meritarmi tutto questo??"

Tags: vita, dio, morte, credo, fede

16 commenti

Forse non ti rendi conto che attribuire le tue difficolta ad una terza "persona" è semplicemente un modo per scaricarti dalle responsabilità. Finche non entri nell'ottica d'idee che sei tu e Soltanto tu ad essere l'artefice della tua vita, vivrai in balia degli eventi senza avere il minimo peso specifico in essi

Avatar di SetantaSetanta alle 09:45 del 13-07-2015
E se Dio fosse uno di noi...

...solo e perso come noi?

Nessuno che lo chiama mai, solo per dire "come stai?" 

 

quoto Setanta 

Avatar di TomTomTomTom alle 09:58 del 13-07-2015

Io credo fortemente in una cosa.non esiste il dio visto come,il risolutore delle puttanate che si combinano sulla terra. ma credo nei miracoli,esiste un dio dentro di noi.ci ha dato una mente per pensare,un cuore un animo per sentire la vita.e la forza di volonta'. e questa puo' compiere dei grandi miracoli

Avatar di vaiserenovaisereno alle 10:23 del 13-07-2015

-ma voi ci credete in Dio?
quale dio

Avatar di farnightfarnight alle 11:14 del 13-07-2015

Quoto vaisereno!! 

Avatar di GingerBreadGingerBread alle 11:24 del 13-07-2015

> ma voi credete in Dio?

No.
Io credo in me stesso.

Avatar di iAlwaysAskToMySelfiAlwaysAskToMySelf alle 12:18 del 13-07-2015

Quoto anch'io vaisereno è bello quello che hai scritto, che poi tradotto significa che sei tu che devi trovare la forza per cambiare le cose che non vanno, e se credi in dio dovresti credere anche in te stesso/a.

Avatar di mielefiele79mielefiele79 alle 13:25 del 13-07-2015

Gente meravigliosa che vive la vita con positività ed amore che viene stroncata da un tumore...per non parlare dei bambini...NO, NON C'E' ALCUN DIO!!!

Avatar di AnonimoAnonimo alle 16:36 del 13-07-2015

Non è che un tumore viene cosi, come un colpo di fulmine. Ci sono cause ben radicate, come ad esempio l'alimentazione, esalazioni nocive, questi sono solo un paio di esempi. Non so se esiste dio ma non possiamo scaricare pure sti barili a dio, qual'ora esistesse

Avatar di SetantaSetanta alle 21:23 del 13-07-2015

partendo dal presupposto che uno si comporta in maniera buona,diligente e onesta e gli capita di tutto e magari tanti che sono stronzi,disonesti,picchiano donne e bambini,violentano,rubano,ecc e sono sempre fortunati e restano illesi alle loro cattiverie...no,non penso ci sia ma se ci fosse sarebbe un vero sadico

Avatar di CopyCatCopyCat alle 10:21 del 14-07-2015

Premesso che sono vivamente non credente é bene ricordare che secondo il nuovo testamento abbiamo il libero arbitrio, in altre parole Dio non s'intromette in nessuna situazione umana, ergo il giudizio, secondo credenza cristiana avviene solo al momento del trapasso, quindi il fatto che ci siano stronzi "fortunati" non esclude almeno ipoteticamente l'esistenza di dio Copy.

Altro paio di maniche l'atteggiamento di dio in generale sull'uomo ed eventualmente perché debba giudicarlo ed altri comportamenti piu tipici di un bambino viziato piuttosto che di un essere tutto fuorché perfetto 

Avatar di SetantaSetanta alle 00:19 del 15-07-2015

Certo come no...e allora come me lo spieghi Setanta, di gente che vive "il più sano possibile" tra alimentazione, sport ecc e si ammala ed altre persone che fanno una vita a fumare 2 pacchetti di sigarette al giorno e arrivano a campare fino a 90 anni?!!!!????????????

Avatar di AnonimoAnonimo alle 17:40 del 15-07-2015

anonimo perché le qualità positive nella vita odierna sono difetti!più sei figlio di puttana e più campi meglio perché la società questo vuole e se hai buoni sentimenti sei uno sfigato

Avatar di CopyCatCopyCat alle 09:48 del 17-07-2015

Non è questione di società attuale, copy. Alla fine, è sempre sopravvissuto il più spietato. Poi, sulla questione della vita sana e non sana e sui figli di puttana che vivono meglio delle persone per bene è meglio non pronunciarsi. A parte che le malattie sono anche questione di genetica e predisposizione. Per quanto riguarda i figli di puttana che riescono vivere meglio di persone per bene, non ci giurerei troppo. Prima di tutto, l'essere figli di puttana è una questione di punti di vista (tralasciando gli estremi, tipo i politici). Quello che per uno può essere un figlio di puttana, per altri può essere una gran brava persona. E poi non sai veramente il loro vissuto, perché tendi a guardare quello che hanno paragonandolo a quello che non hai tu. Un amico dei miei è strapieno di soldi, nonostante la crisi, eppure ha una situazione familiare di merda.

Non bisognerebbe mai fermarsi alle apparenze.

E comunque, non credo in un dio a cui fare lo scaricabarile. Prima lo credevo e stavo malissimo per questo. Pensavo che ogni cosa che mi andasse male fosse per colpa sua. Da quando ho capito che non era vero, mi sono allontanata dal cattolicesimo e mi sono sentita meglio anche nei suoi confronti. Dio esiste, e lo sento.

Avatar di CriseideCriseide alle 10:06 del 17-07-2015

cri mi dispiace dissentire perché ti stimo molto,ma non parlo così in generale,bensì di persone a me molto molto vicine,gente che si comporta e si è comportata di merda nei confronti di chi li ama e non ha fatto altro che perseverare nei comportamenti lesivi...mio padre è uno di questi,persona dalla dubbia moralità che non sono si sente superiore agli altri,ma è saccente e tratta di merda mia madre che è una vita che lo campa...poi non ti dico come tratta me,l'ho scritto tante volte...e niente,se la cava sempre,resta sempre in piedi e impunito.e io che in fondo non mi reputo una cattiva persona(non buona eh,ma almeno rispettosa degli altri)ho sempre un sacco di guai e problemi...normale che la mia visione sia cinica e pessimista

Avatar di CopyCatCopyCat alle 10:23 del 17-07-2015

Normalissimo! Tranquilla, mica dobbiamo sempre avere punti di vista uguali!

Nel mio caso, pensavo sempre che i miei ex titolari fossero dei gran bastardi. Nei miei confronti si erano comportati molto male. E pensavo che tanto non sarebbe cambiato nulla, ero convinta che non avrebbero mai pagato per i loro modi di fare. Ho saputo che invece hanno pagato anche troppo. La loro attività è stata letteralmente distrutta. Ora come ora mi spiace sinceramente per loro, ma comunque mi riesce difficile, ormai, credere che la ruota non giri. 

Avatar di CriseideCriseide alle 14:05 del 17-07-2015

Inserisci nuovo commento



Attenzione: i commenti sono moderati per i non iscritti.

Statistiche:

Voto medio

0 VOTI

Iscriviti per poter votare questo sfogo.
 

Iscriviti!

Iscriviti
Iscriviti e potrai aggiungere commenti senza attendere approvazioni, votare gli sfoghi e gestire i tuoi post ed il tuo profilo senza limitazioni.
Clicca qui per aggiungerti