Dom

05

Lug

2015

il mio ragazzo è solo.

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

Il mio ragazzo soffre di solitudine.
Ha praticamente solo a me , a questo mondo (a parte la famiglia).
E questa cosa mi pesa, tantissimo.

Sono una cattiva persona??

Lo amo tanto e in questi 2 anni assieme avevo sempre presagito che non avesse nessuna relazione affettiva stabile ,a  parte me. Ogni tanto usciva con quelli dell'università , poi spariti. Ogni tanto riaffioravano amici del liceo, saltuariamente. Sta di fatto che ho "condiviso" con lui i miei amici , ma da parte sua ho sempre notato una certa diffidenza ; quindi a volte esce con noi ma non ha stretto nessun rapporto d'amicizia vero e proprio.

Comunque , stasera ha fatto "outing". 
mi ha praticamente vomitato addosso la sua solitudine e a me è crollato il mondo addosso . Non che non lo sapessi , ma avevo sempre quell' 1% di speranza che non fosse vero.
Sono una persona estremamente fragile e penso che una relazione con una persona che sotto sotto nasconda una fragilità ancora più forte della mia non sia poi un bene. Infatti il suo outing è nato da un mio momento di angoscia al quale lui ha reagito freddamente e quando lo ho accusato di essere uno stronzo menefreghista lui ha risposto dicendo "che ne sai tu della solitudine..." 

va beh , era uno sfogo . Magari nel complesso questo post non ha  neanche tanto senso , ma mi serviva.

6 commenti

comprendilo

Non è facile per il tuo ragazzo vivere questa situazione e magari si nasconde una timidezza o introversione che fa parte del suo carattere che non è facile evitare. Non farti prendere dalla paura di questa cosa ma stagli accanto, fallo uscire sempre con i tuoi amici magari spronali a fare qualche corso o a partecipare a qualcosa dove può incontrare persone con i suoi stessi interessi

Avatar di saltecosalteco alle 11:48 del 06-07-2015

Purtroppo non ha compreso la solitudine appieno.

Avatar di iAlwaysAskToMySelfiAlwaysAskToMySelf alle 12:01 del 06-07-2015

Concordo con ialways la solitudine é ben altro. Lui ha la ragazza, la famiglia e i tuoi amici, peró(oggi troppi peró sto usando xD) forse non si sente a suo agio con te e con amici che non sono suoi. Forse vorrebbe anche lui uscire con il suo gruppo di amici e non dover per forza dipendere da te e le tue amicizie. Ci si puó sentire soli anche circondati da tante persone che ci amano e ci vogliono bene. Fallo parlare e cercate di capire insieme cosa c'é che non va...

Avatar di GingerBreadGingerBread alle 13:06 del 06-07-2015
sono l'autrice dello sfogo..

Avevo risposto ma il mio commento non c'è..boh ! comunque il mio ragazzo dice di stare bene così . Dopo tante disavventure ha imparato a star bene anche da solo con se stesso , ha visto periodi davvero bui (di certo non questo attuale) e quindi è consapevole di ciò che cerca nelle relazioni affettive. Se un giorno dovesse trovare la vera amicizia , ben venga. Ma per ora non si svena piu per nessuno.

Però ...non so .. a me 'sta cosa fa star male. 
Sarà che sono molto empatica e sensibile , ma sto male per lui. 
Per me l'amicizia è fondamentale , quasi come l'amore. E non concepisco una vita senza.... Ovviamente mi piace coltivare le relazioni e non posso sempre rendere partecipe il mio ragazzo (ad es: gruppetto amiche tutte donne) e quindi mi sento un po' colpa quando esco e lui no. 

Mi sembra di essere pazza a pensare certe cose , non so se sia normale. Soprattutto partendo dal fatto che lui dice di stare bene così.

Avatar di missdisaster92missdisaster92 alle 16:34 del 06-07-2015

Sinceramente il tuo ragazZo mi sembra mentire vistosamente. Che senso ha dirti , in un tuo momento d'angoscia, che tu non sai cosa sia la solitudine? Lo capisci bene che ha dato un'accezione negativa a tale stato, pertanto diffida enormemente quando ti ice he sta bene cosi. 

Sinceramente, se la cosa non tifa stare bene, se tende ad incupirti, lo capisci da te che è una relazione che oltre a non portarti alcun beneficio ti crea di fatto dei danni, magari, sei gia diventata piu ansiosa.

È crudele a dirsi ma le cose, per me, stanno cosi 

Avatar di SetantaSetanta alle 19:14 del 06-07-2015

-Soprattutto partendo dal fatto che lui dice di stare bene così. 
-mi ha praticamente vomitato addosso la sua solitudine 
se vuoi commentare...

-Dopo tante disavventure ha imparato a star bene anche da solo con se stesso
ci credo ben poco...
quali disavventure?

-Se un giorno dovesse trovare la vera amicizia , ben venga. 
cosa significa vera amicizia?

Avatar di farnightfarnight alle 23:13 del 06-07-2015

Inserisci nuovo commento



Attenzione: i commenti sono moderati per i non iscritti.

Statistiche:

Voto medio

0 VOTI

Iscriviti per poter votare questo sfogo.
 

Iscriviti!

Iscriviti
Iscriviti e potrai aggiungere commenti senza attendere approvazioni, votare gli sfoghi e gestire i tuoi post ed il tuo profilo senza limitazioni.
Clicca qui per aggiungerti