Mar

11

Giu

2019

Incubo

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Ira

Mi domando perchè diavolo io sia venuta al mondo, se dovevo avere questa vita di merda, che non è nemmeno degna di essere definita vita. Da quando sono nata ho assistito più a funerali che altro, la mia famiglia è stata colpita dalle più svariate malattie, ho perso zii, tutti e quattro i nonni, mio padre, perfino il mio cane.

Da 8 anni a questa parte sono costretta a vivere nella casa con i restanti membri della famiglia, ad affrontare le molteplici sfighe quitidiane in aggiunta alla mia peggiore fobia: gli insetti!

Abbiamo sopportato 3 anni di blatte che infestavano tutto il condominio, e via con notti insonni, caccia continua e terrore giornaliero. Dopodichè abbiamo scoperto della muffa in casa che ha richiamato l'ennesima invasione di maledetti insetti, minuscoli come pidocchi, che sbucano da tutte le parti. Su pareti, barttiscopa, mobili, armadi, cassetti...Abbiamo fatto i lavori, eliminato la muffa e niente, sono ancora qui. Non riesco a dormire a causa dell'ansia di trovarmeli addosso, mi imbottisco di melatonina e niente.

Sono disoccupata in perenne ricerca di un impiego e non ho quindi l'opportunità di abbandonare la casa maledetta a cui a volte sogno di dare fuoco! Sto vivendo un incubo. Non chiudo occhio decentemente da almeno due anni di fila e secondo chi vive con me, non dovei nemmeno essere arrabbiata e piangere (come faccio di continuo fra mancanza di sonno, serenità e stimoli) perchè non si può fare nulla oltre le disinfestazioni continue che stiamo facendo.

Col caldo l'invasione è aumentata ulteriormente, tanto che ho il terrore di uscire di casa per paura di trovarmi quei maledetti dentro cassetti, sul letto etc, considerato che si arrampicano dappertutto!

Vivere in questa cazzo di casa continuamente infestata mi sta facendo passare la voglia di vivere. Potrà sembrare esagerato, anche se chi non ci passa non può capire cosa significhi dover convivere con la propria fobia, ma io vorrei solamente, per una volta nella vita, avere i comuni problemi dei ragazzi della mia età, la cui maggiore preoccupazione magari è scegliere la destinazione delle vacanze! Vorrei vivere qualche bella esperienza dopo gli anni adolescenziali in cui sono stata bullizzata.

Mi sono iscritta ad un corso di formazione e attendo risultati...ma come cazzo farei a frequentare se alle sette di mattina ancora non ho chiuso occhio perchè gli insetti sbucano da sotto l'armadio a ponte, sulle pareti e rischio che salgano sul letto? Se capita di addormentarmi, per sfinimento, ho incubi su insetti che mi camminano addosso e mi risveglio. Un ciclo infinito.

Perchè per me continuano ad accumularsi solo problemi? Perchè nascere per poi non assistere nemmeno ad uno dei momenti per cui la vita merita di essere vissuta? Sono arrabbiata e amareggiata, specialmente dal fatto che non posso far altro che lamentarmi, senza poter risolvere nulla...

9 commenti

Le fobie hanno radici profonde che non possono essere affrontate su un sito e in maniera veloce, però intanto sentirei di darti un consiglio momentaneo, almeno per quanto riguarda il sonno notturno. Vendono delle zanzariere per il letto, costeranno si e no 10€, non di più,e tra l'altro alcune hanno anche una forma bellissima, si appendono sul soffitto e scendono intorno al letto, sembrano quei baldacchini antichi, io ce l'avevo nella vecchia casa. Comuqnue bellezza a parte, è la funzione che conta, avvolge completamente e non può tecnicamente entrare neanche un moscerino..Prova magari una soluzione del genere, almeno la notte dormirai sonni sereni..

Avatar di AnonimoAnonimo alle 14:34 del 11-06-2019
Cavolo

Sembra il film "la mosca"....di Cronenberg

Avatar di moro53moro53 alle 17:12 del 11-06-2019
Io ho risolto il problema

delle blatte e altri insetti con un prodotto specifico,ora ti spiego cosa è accaduto a casa mia,abbiamo fatto lavori di ristrutturazione ,gli operai rompono le intercapedini dei muri del bagno e comincia l'invasione ,uscivano a fiotti come un film dell'orrore.Gli operai fuggono,chiamo un disinfestatore della mia città, mi fa il trattamento con un prodotto ,muiono all'istante,non è nocivo per l'uomo perché agisce sul sistema neurologico solo degli insetti ,constatando l'efficacia faccio la foto al bidoncino del prodotto usato dal disinfestatore.Il professionista per una sola applicazione ha voluto per il suo lavoro 150 euro.Vado su internet trovo il prodotto lo acquisto,ora sono scomparsi perché mio marito fa il trattamento ogni volta che vogliamo .In più agisce su tutti gli insetti che si trovano in casa ,ragni,formiche,ogni insetto.Il prodotto costa ma è  puro ,quindi bisogna diluirlo con acqua ,ti dura una vita ,bastano pochi ml per fare il trattamento.Si chiama Permex 22.

Avatar di AnonimoAnonimo alle 22:53 del 11-06-2019

Vieni ad abitare in campagna dove sto io, dove è già un miracolo che prende la connessione Internet

Sarai costretta a diventare aracnofilica 

Avatar di WormWorm alle 23:05 del 11-06-2019

L'altro giorno, percorrendo un impervio sentiero di montagna , era un continuo trovarmi addosso zecche. Sulle mani, sulle braccia, sugli indumenti... Velocemente si spostavano in cerca del punto giusto per, zac, ficcare la loro rostrata testolina assetata di sangue ma senza fare una piega le prendevo tra le unghie di medio e pollice e zac, spiaccicate.

Bisogna amare gli insetti, loro sono molti più di noi, loro sono il futuro del mondo.

Avatar di SoldatojokerSoldatojoker alle 23:13 del 11-06-2019

Infatti sono carini gli insetti. Se non puoi sconfiggere il tuo nemico diventa suo alleato. Io faccio la pelle (se così si può dire) solo a mosche e zanzare, ma perché mi rompono i maroni, mikka per altro. Anche le cimici non le uccido ma le ripongo fuori illese. Ah le zanzare che ciuccuano il sangue sono le femmine...che stranooooooo!!😂 

Hyper in the  campagna life style (ps non sono il werme)

Avatar di AnonimoAnonimo alle 05:53 del 12-06-2019

Piccolo aggiornamento della sfogante:

Gli amici insetti che voi dite dovrei sopportare e ignorare, questa notte, come nelle ultime settimane, sono usciti a decine e decine dalle prese di corrente e dalla copertura di plastica dell'avvolgibile delle serrande, che in preda ad una crisi isterica ho dovuto chiudere tutto col nastro adesivo.

Avevo il cuore in gola e tremavo come una foglia mentre cacciavo questi cosi minuscoli che si infilavano da tutte le parti, salivano sul mio armadio a ponte, correndo all'impazzata su pareti e pavimento. Con tutti i soldi spesi tra disinfestazioni e condizionatori per abbassare l'umidità che, secondo gli esperti uccide sti maledettissimi psoocotteri, non si è risolto un benemerito cazzo!

Sono talmente stufa di addormentarmi alle cinque di mattina da oltre due anni e riposare solo un paio d'ore, così fisicamente stanca e mentalmente deteriorata che sinceramente ho pensato di farla finita in qualche modo...non avete idea di come sia essere costretti a convivere anni con la vostra più grande fobia! Non lo capisce neppure chi ho intorno, che si preoccupa che rovini il muro col nastro adesivo o mi considera esagerata, entre io piango come una dipserata perchè vorresi solo poter dormire serenamente come tutti i cristiani e non posso.

Questa maledetta casa mi ha tolto la voglia di vivere, ormai mi sveglio sperando che sia tutto un incubo e invece devo ricominciare tutto daccapo, giorno dopo giorno. Non mi era mai capitato neppure dopo la morte di mio padre di essere così disperata da desiderare di morire...la maledetta mancanza di sonno fa impazzire e ne sto testando gli effetti...

Avatar di AnonimoAnonimo alle 14:01 del 27-06-2019

Ma non puoi andartene da quella casa?!

 

Avatar di LetterascarlattaLetterascarlatta alle 14:14 del 27-06-2019

Da sfogante:

NO! Purtroppo sono inoccupata in cerca continua di lavoro, perciò senza un euro, e non ho un cane che possa ospitarmi! Per questo sto letteralmente impazzendo, non ho alternative e mia madre e mia sorella con cui vivo, nonostante vivano di merda anche loro non vogliono neppure considerare il trasferimento anche perchè la casa è nostra e non in affitto...non lo so io, se vi sembra normale campare così da anni...io sono esaurita!

Avatar di AnonimoAnonimo alle 15:51 del 27-06-2019

Inserisci nuovo commento



Attenzione: i commenti sono moderati per i non iscritti.

Statistiche:

Voto medio

0 VOTI

Iscriviti per poter votare questo sfogo.
 

Iscriviti!

Iscriviti
Iscriviti e potrai aggiungere commenti senza attendere approvazioni, votare gli sfoghi e gestire i tuoi post ed il tuo profilo senza limitazioni.
Clicca qui per aggiungerti