Gio

31

Mag

2018

Non paga puntuale

Sfogo di Avatar di bimbadolcebimbadolce | Categoria: Ira

Ciao a tutti ragazzi come va? È da un bel po' che non tornavo qui.

Ho bisogno di sfogarmi. 

Son un po' arrabbiatella.. Ho trovato un nuovo lavoro..ormai da 10 mesi che son assunta, tutto in regola e felice. 

La cosa che mi fa girare le scatole è lo stipendio che non arriva MAI puntuale. 

Ad esempio la paga di aprile devo ancora vederla e siamo a fine maggio. Domani è il 1 giugno. 

Sto iniziando a spazientirmi per questa cosa. Perché cerco di dare sempre il meglio di me in ogni situazione, anche quando le cose si fanno difficili. Ho dovuto arrangiarmi perché non avevo nessuno che mi spiegasse il lavoro. Sono sempre carina, gentile e con il sorriso anche se ho i cocchi girati ogni tanto (come tutti capita) mi faccio un culo così. Passatemi il termine. E sinceramente mi girano non vedere i soldi puntuali che arrivano. Devo sempre rincorrerlo, mi sento umiliata.

Apparte questo siamo come una famiglia, è carino con me a volte mi porta dolcetti, non è fiscale con l'orario, se ho bisogno di un permesso mi dice vai vai non ti preoccupare. Insomma ha i suoi lati positivi ed il lavoro che faccio mi piace. 

Ma oggi sto sclerando è il 31 e non ho visto un euro. Inoltre mi chiede sempre favori, commissioni da fare, che non rientrerebbero nei miei.compiti.

Mi sto scocciando insomma. Oltretutto ha un caratterino..più di una volta, con garbo, gli ho fatto notare la mancanza della puntualità e lui si è come indispettito come se gli avessi chiesto chissà che cosa. Io lavoro ed è un diritto essere pagata. 

 

Tags: soldi, lavoro, capo

13 commenti

Ciao a tutti ragazzi come va? È da un bel po' che non tornavo qui.

Si, diciamo da un paio d'anni

Avatar di WormWorm alle 23:54 del 06-06-2018

Cavolo, ti sei iscritta quasi 9 anni fa!

Incredibile. 

Avatar di WormWorm alle 00:01 del 07-06-2018

Ciao bimba, felice di rileggerti!! Ma che tu sappia i pagamenti sono in ritardo per problemi di soldi aziendali oppure perché è stronzo....

Avatar di dariodario alle 07:53 del 07-06-2018
Ciao dario

Grazie!

Comunque lui sostanzialmente è una buona persona, non sono ancora riuscita ad inquadrarlo. Non capisco se non mi paga perché é messo male con i soldi o se é proprio un vizietto suo. 

Ah e comunque è giugno e devo ancora vedere la busta paga di aprile. 

I miei genitori non capiscono una cippa e dicono di avere pazienza. 

Avatar di bimbadolcebimbadolce alle 20:43 del 08-06-2018

Se non ha problemi economici non ha ragione per ritardare.....fissi in te gli parlerei spiegando che hai scadenze da rispettare ed è importante sapere con certezza quando avrai i soldi per il lavoro svolto.......

Avatar di dariodario alle 21:57 del 08-06-2018

Fossi/fissi

Avatar di dariodario alle 21:57 del 08-06-2018
qualche problemino

ce l'ha. Ma onestamente non trovo giusto che OGNI mese io debba aspettare tanto, e "rincorrerlo" come se stessi chiedendo elemosina quando sono soldi che mi spettano.

E la battuta infelice che mi ha fatto ieri è stata.."di a X (cliente) che ci paghi la fattura, altrimenti non pago te"

 

cosa centro io? che ho sempre fatto il mio lavoro correttamente?!

veramente battuta, per così dire, che un uomo con la U maiuscola non avrebbe mai fatto.. 

Avatar di bimbadolcebimbadolce alle 14:46 del 13-06-2018
+

aggiungo..siamo il 13 giugno e sto aspettando lo stipendio di aprile. e maggio.

Avatar di bimbadolcebimbadolce alle 14:47 del 13-06-2018

Da noi non potrebbe accadere,ci sarebbe una rivolta,se il 10 è sabato o domenica ti pagano il venerdì,ci mancherebbe aggiungo.

Fatti valere 

Avatar di christian1992christian1992 alle 14:54 del 13-06-2018

Ciao bimba, bella rottura..

Avatar di MeaowMeaow alle 15:21 del 13-06-2018

Sindacato is the solution

Avatar di MeaowMeaow alle 15:24 del 13-06-2018

Ciao cara, immagino sia una piccola azienda, visto che ti devi pure barcamenare tra tanti favori fatti e qualcuno ricevuto. Un mio vecchio datore di lavoro faceva uguale arrivando a dei livelli in cui mancavano 3 mesi di stipendio di cui poi ne versava in ritardo 2 saltando quello centrale. Quando glielo facemmo notare era molto sorpreso....sempre in buona fede lui :-D  Incredulo di trovarsi i suoi dipendenti 'ingrati' pretendere i loro soldi x poter far spesa e pagare l'affitto e le bollette. L'ovvietà del fatto che non solo hai diritto a ricevere lo stipendio ma hai pure diritto di riceverlo PUNTUALE  purtroppo va a scontrarsi con la dura realtà nelle piccole aziende. Se vai dal sindacato e gli fai un mezzo casino, sicuramente sarai pagata puntuale x un po' di mesi, dopodiché troverà un modo x fartela pagare, licenziarti o non rinnovarti il contratto se fai il determinato. Da noi è andata in questo modo, la collega che è andata dal sindacato si è alla fine licenziata x un mezzo esaurimento. Era lei che aveva questo rapporto di favori reciproci, che però è andato pian piano scemando, nel senso che alla fine faceva pure fatica di prendersi i permessi che le spettavano e doveva lo stesso fargli le commissioni private ecc..Quando ero arrivata in azienda è stata proprio lei ad avvertirmi di questo andazzo. Quando è successo il ritardo di 3 mesi e mezzo mi sono assentata un'itera mattinata, dicendogli che purtroppo dovevo sistemare in banca il fatto del conto in rosso e mi sarei presa altri permessi per cercare di chiedere un prestito x coprire i tempi biblici che impiegava a pagarmi. Dopodiché, ogni volta che tardava anche di un paio di giorni, mandavo una mail alla consulente di lavoro della ditta con lui in CC chiedendole se ci fosse un problema 'tecnico' nell'elaborazione delle buste paga. Per fortuna questa era una brava persona che non si faceva problemi ad alzare il telefono e ricordagli di non essere pagata per ricevere lamentele dovute al suo menefreghismo. Credo a volte basti avere un testimone che ricopre un ruolo amministrativo per far capire ad uno che vede le regole solo a senso unico, che sta esagerando.

Avatar di FucktotumFucktotum alle 16:02 del 13-06-2018
grazie ragazzi

il fatto è che con loro (son due soci, io l'unica impiegata) mi faccio un mazzo così, sia parte amministrativa, commerciale, marketing, ricambistica e magazzino..insomma tutto. Vado pure in posta, assicurazione ecc. Il punto è che pure mi piace questo lavoro perchè è vario, sono sola soletta in ufficio e gestisco tutto io, clienti compresi. Mi dispiacerebbe veramente un casino dover mollare questo lavoro. Poi aggiungo sono entrata quando cerano dinamiche veramente difficili e ho dovuto rimboccarmi le maniche, ma sono a tempo indeterminato. 

La cosa bella è che abbiamo un rapporto quasi familiare, da amici, confidenziale e usciamo anche a bere qualcosa insieme, mi portano le brioches, si fidano ciecamente di me (tengo la cassa pure). Se voglio un permesso posso andare quando voglio..ho piena libertà .

E' che non riesco a fare la voce grossa. Un pò perchè è nella mia indole, un pò perchè si è creato questo legame. Ma veramente adesso mi sto scocciando.

Ho un pò indagato e si è sempre comportato così.

Io non sono nuova da questa realtà imprenditoriale, ma chi so io, non si sarebbe mai permesso di tralasciare mesi di stipendio. Uno per principio poi perchè proprio non si fa.

Non è giusto proprio, i caffè e le parole carine non mi ripagano di certo.

Mi dispiacerebbe passare per vie traverse, perchè come dicevo il lavoro mi piace e loro pure (soldi a parte).

 

Avatar di bimbadolcebimbadolce alle 17:19 del 13-06-2018

Inserisci nuovo

Inserisci un Titolo al commento:

Commento:*

Inserisci il codice antispam: CAPTCHA image
Attenzione: i commenti sono moderati per i non iscritti.

Statistiche:

Voto medio

0 VOTI

Iscriviti per poter votare questo sfogo.
 

Iscriviti

Iscriviti
Iscrivendoti potrai aggiungere commenti senza attendere approvazioni, votare gli sfoghi e potrai gestire i tuoi post ed il tuo profilo senza limitazioni.
Clicca qui o sull'immagine per aggiungerti