Dom

25

Ago

2019

Sfigata che non sono altro

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

Niente sono una sfigata altrimenti non si spiegano tante cose della mia vita. Voglio solo un po'di affetto amore e attenzioni, che vorrei ricambiare con gioia. E invece niente sulla mia strada, partendo dalla famiglia, marito e amicizie, gente opportunista falsa e arrogante.

Lo so già che mi direte manda a fanculo tutti, lo sto facendo sono rimasta sola, il marito c'è, ma non abbiamo via di scampo per ora ci dobbiamo sopportare perché non sapremmo dove andare se ci lasciassimo. Amicizie poche a che non si fanno mai sentire, non sono né figa né ricca, né popolare, né lecco il culo, però ho personalità e da una come me ci si aspetta di essere sottomessa e che faccia il volere degli altri solo perché esteticamente non rispetto i canoni estetici. 

Ma che sfiga, perché? Eppure mi ritengo una persona allegra socievole, che ascolta, che c'è davvero e non a parole. Forse sono nata nel periodo storico sbagliato. Oggi sto mondo è troppo falso per me. Mi viene da urlare e piangere, non riesco a cambiare questa situazione del cavolo e dentro mi corrodo. Ma capita solo a me? Voi non vi sentite soli al mondo, senza affetti? Ditemi che c'è qualcun altro che è nella mia stessa situazione.

19 commenti

E leccatelo sto culo se poi dovete dar corso alle lamentazioni di Geremia sulla scarsa empatia della gente che vi circonda. Oppure abbiate le palle di mandare tutti affanculo e vivere con pochi o punti contatti umani. Si può essere ragionevolmente felici, garantisco. 

Avatar di AnonimoAnonimo alle 20:51 del 25-08-2019

Leccàtelo

Avatar di AnonimoAnonimo alle 20:56 del 25-08-2019

Bhe hai detto una cosa importante, che hai personalità, bene, è prorpio quella che devi usare. Devi utilizzare ogni parola che hai dentro,ogni stato d animo interno,esprimendolo nel modo giusto all esterno, un po' come hai fatto qua. Anche il dire "sono una sfigata" è un modo di esprimersi: nel momento in cui si dichiara qualcosa, paradossalmente se ne sta prendendo la distanza, nel dire "sono sfigata" in realtà non lo sei più.

Usa TUTTA la tua grinta, il tuo carattere e la tua forza, è una società da una parte altamente competitiva, dall altra, al contrario di quel che ritengono tutti, molto più democratica. è chiaro che come tutte le società, di ogni epoca, è piena di cose sbagliate, ma il tentativo se ci rifletti è comunque di dare più spazio a tutti, più opportunità a qualunque classe sociale, e così via. Poi, che di fatto ci siano ancora ineguaglianze, un sacco di ingiustizie ecc, è innegabile, ma bisogna riconoscere il tentativo quantomeno di questa epoca di rendersi più democratica. Questo per risponderti sulla frase sulla società, che anzi va scandagliata per capire da quale verso prenderla.

Per tornare a noi, non serve appunto essere belle, ricche e fighe, c è una cosa importante, che si chiama grinta. Se hai quella, ti garantisco che nel 2019 puoi iniziare ogni nuovo percorso ti venga in mente, anche eventualmente lontana da tuo marito. Un caro saluto 

Avatar di AnonimoAnonimo alle 21:42 del 25-08-2019

Grazie mille all'anonimo delle 21:42 mi hai dato un po'di conforto e un altro punto di vista. Mi piace che cerca di mettersi nei panni degli altri senza critiche, ma cercando di far vedere le cose sotto un'altra luce.

Invece volevo dire al primo commentatore ma hai letto bene che ho mandato tutti a fanculo e sono rimasta sola, se per te è giusto leccare il culo per non rimanere solo, accomodati. Il mio era uno sfogo, dettato da un momento di rabbia e tristezza. Poi quando passa fanculo a tutti e sto bene da sola anch'io

Avatar di AnonimoAnonimo alle 22:10 del 25-08-2019

Devi farcela da sola, purtroppo se aspetti supporto da qualcun altro stai fresca. Ma la notizia buona è che non hai bisogno di nessuno, solo di te stessa. Vedrai che passerà tutto, in un modo o nell'altro, garantisco

Avatar di AnonimoAnonimo alle 23:59 del 25-08-2019

Sono il primo commentatore. Il tuo sfogo rientra in una categoria abbastanza frequente da queste parti. Il topos è sono tutti stronzi ed egoisti e approfittano tutti della mia disponibilità. Sono l'unica anima gentile e retta in un mondo di ipocriti e leccaculo. 

Ti do una notizia: non sono tutti stronzi ed egoisti bensì siamo tutti stronzi ed egoisti. Tutti. Senza eccezione, nemmeno la tua cara sfogante. Il mostrarsi piu disponibili degli altri spesso non è altro che una inconsapevole strategia (fallimentare) per cercare di apparire migliori e speciali. Per quanto riguarda l'essere coerenti ad ogni costo, spesso si tratta di un atteggiamento ottuso che non tiene conto in alcun modo gli aspetti di opportunità all'interno di un consesso sociale o gerarchico. Te lo dice uno che nella propria vita ha fatto sfracelli e si è fatto un sacco di nemici ma non per questo si ritiene piu figo. A parte pochi casi, per il resto posso dire di aver commesso una serie di evitabilissime cazzate. 

La realtà, il contesto sociale vanno letti e  interpretati e bisogna imparare ad agire di conseguenza. Se non ci si riesce, si trova un modo più efficace e si riprova oppure si decide di stare ai margini rilasciando patenti di stronzaggine a tutti e sentendosi i più fighi della propria isola deserta 

Avatar di AnonimoAnonimo alle 00:40 del 26-08-2019

"SIAMO tutti stronzi ed egoisti": ma parla per te, qualunquista

Avatar di AnonimoAnonimo alle 00:56 del 26-08-2019
"SIAMO tutti stronzi ed egoisti": ma parla per te, qualunquista

No eh. Il buon Dio èvstto perfido, ti ha buttato come una pecorella in un mondo di approfittatori

Avatar di AnonimoAnonimo alle 02:49 del 26-08-2019

00.40,te la do io una notizia:No,non siamo TUTTI stronzi ed egoisti;molto probabilmente è più semplice crederlo per poter giustificare il proprio egoismo.Le persone buone ed empatiche esistono,certo si difendono anche,ma non scelgono la bontà come strategia ma come valore assoluto per portare un po' di luce anche dove non c'è.

È che in questo mondo si scambia la bontà per debolezza,o addirittura per falsità,come tu stesso hai dimostrato. 

Avatar di AnonimoAnonimo alle 07:40 del 26-08-2019

Cioè fammi capire, esiste una categoria di persone buone ed empatiche della quale tu fai parti e poi ci sono gli stronzi egoisti (e aggiungiamo un bel 'narcisisti' che non guasta mai) della quale fanno parte il sottoscritto (sono l'anonimo 00:40) e la quasi totalità dell'umanità da cui tu e tutte le anime candide e altruiste sono circondate? 

Avatar di AnonimoAnonimo alle 08:19 del 26-08-2019

La discussione si fa troppo interessante..io non parlerei tanto di bontà o "stronzaggine", quanto di sensibilità e superficialità. Esiste una minoranza di persone che hanno una sensibilità più acuta degli altri, non c'è niente di "buono" in questo, è una specie di vera e proprio neurologia diversa che fa sì che siano più empatiche, percepiscano quasi perfettamente gli stati d animo degli altri, capisce le situazioni altrui, ecc. Potremmo definirla anche "intelligenza emotiva" maggiore. Ok. Poi ci sono tutti gli altri, quasi sempre la maggioranza, che non hanno questo lato così sviluppato. Cosa succede? Che puntualmente il sensibile finisce con il sentirsi schiacciato da tutto e in particolare dal confronto con gli altri (in particolare i familiari,che quasi sempre non saranno come lui/lei) ed entra in difficoltà maggiore rispetto agli altri, o Comuqnue diversa. Mentre agli altri i problemi derivano da questioni economiche,da litigi con il proprio partner, e così via, al sensibile quasi tutti i problemi derivano da questi ipotetici altri, che puntualmente a lui/lei non pensano proprio. Non voglio esser dura ma questa è la chiave di lettura più frequente che io ho notato nelle varie situazioni e con varie persone. Le persone più sensibili di solito trovano pace quando finalmente incontrano gente altrettanto sensibile ed empatica, a quel punto affrontano con leggiadria anche tutti gli altri.

Avatar di AnonimoAnonimo alle 08:52 del 26-08-2019

No,non ho detto questo,ma nella vita si può sempre scegliere come essere.Ed è più facile cadere nel male che restare ancorati al bene nonostante tutto.

Avatar di AnonimoAnonimo alle 08:53 del 26-08-2019

(Scusate vari errori di velocità digitando dal cellulare)

Avatar di AnonimoAnonimo alle 08:53 del 26-08-2019

Non so gli altri ma tu, caro mio, tu sì che sei un vero stronzone😂. Basta vedere ciò che scrivi e come ti rivolgi a una che si stava sfogando. Quindi, ripeto, parla per te.

P.S.: ovviamente sei così "schietto" (per non dire "stronzo") per via dell'anonimato, dal vivo devi essere un fantastico essere umano😉

Avatar di AnonimoAnonimo alle 08:58 del 26-08-2019

Ah,e dicendo ciò non mi elevo a persona buona in assoluto,commetto grandissimi errori come chiunque e ho fatto anche soffrire,ma non posso ritenermi una persona egoista, questo no.

Avatar di AnonimoAnonimo alle 09:00 del 26-08-2019

Comunque cara Sfogante,ti capisco eccome, ovviamente credo che ci sia anche una dose di fortuna che deve accompagnare nella vita,ad esempio se nasci in una famiglia disfunzionale, purtroppo ti ritroverai le persone che ami come un problema in più,ma gli amici ,quelli puoi sceglierli e li troverai ciò di cui hai bisogno.Anche io mi sento molto sola a volte 

Avatar di AnonimoAnonimo alle 09:18 del 26-08-2019

anonimo 0:40 ha ragione su tutta la linea. è evidente che con un briciolo di ironia e intelligenza si capisce che non siamo tutti pezzi di merda, ma guarda caso l'idea che ci sia gente buona, suppostamente incapace di far soffrire gli altri, sensibile ecc. serve sempre e solo a qualcuno il quale, oltretutto, cova per questo dei sentimenti orrendi di frustrazione e non di rado invidia per gli altri. un po' contraddittorio? questo è il senso della battuta. capisco che non sia intuitivo per tutti, ma ogni tanto consola notare come questi convintoni stranamente non vengano cagati di pezza dai presunti beneficiari delle loro taumaturgiche attenzioni.

che evidentemente sono attenzioni fino ad un certo punto.

Avatar di AnonimoAnonimo alle 14:52 del 26-08-2019

Sono la sfogante, anonimo delle 8e52 hai centrato il problema. La troppa sensibilità è una rovina, soprattutto per chi la prova. Ma non per questo io voglio dire di essere una santa martire.

Grazie per la comprensione anonima delle 9e18, fondamentalmente quando uno viene su questo sito, vuole sfogarsi e magari trovare un po'di compressione. Anche di opinioni diverse, ma spesso si trova altra cattiveria, come un sottile piacere nel criticare chi si sfoga e buttarle altra merda addosso. 

Non c'è bisogno di fare gli insegnanti di vita o di ricordare che la vita è dura, lo sappiamo tutti che la vita è dura, magari uno in quel momento in cui si sfoga è disperato, e sfogarsi su questo sito è l'unica valvola di sfogo. Quindi forse sarebbe il caso di riflettere un attimo sulle parole che si scrivono. Tutto qui. Poi potete pensare al vittimismo ecc ecc. Ma non è sempre così

Avatar di AnonimoAnonimo alle 16:10 del 26-08-2019
Per la sfogante:

Anche io mi sento come te, con la differenza che non sono sposata, né fidanzata!

Credo che non troverò mai nessuno che vuole stare con me proprio perché non sono quella grande figa con una vita talmente interessante da attirare uomini... solo gente sbagliata mi vorrebbe, ma non mi ci trovo bene con loro. Anche ioalla ricerca di affetto e attenzioni da poter ricambiare! Anche io, proprio come te, non riescoa leccare il culo per ottenereciò che vorrei... difetto o pregio non lo so, ma anche io sono fatta così e so che non riuscirei a cambiarmi... sono sola anche io e oltre ad esserlo, mi ci sento anche tanto! Cioè non è solo una condizione esterna di non avere persone, ma anche la sensazione che provo sulla pelle e che mi fa soffrire...

Bene che tu abbia personalità! Ti stimo che sei riuscita a mandare tutti a quel paese 

Avatar di AnonimoAnonimo alle 18:06 del 26-08-2019

Inserisci nuovo commento



Attenzione: i commenti sono moderati per i non iscritti.

Statistiche:

Voto medio

0 VOTI

Iscriviti per poter votare questo sfogo.
 

Iscriviti!

Iscriviti
Iscriviti e potrai aggiungere commenti senza attendere approvazioni, votare gli sfoghi e gestire i tuoi post ed il tuo profilo senza limitazioni.
Clicca qui per aggiungerti