Ven

23

Set

2011

Non sono normale.. ma tanto non siete normali nemmeno voi

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Accidia

Ma è possibile che mentre una si fa casa, pensando al matrimonio, un figlio ecc..ecc.. CONTEMPORANEAMENTE abbia la sensazione che invece avrebbe dovuto stare sola e viaggiare? Cioè ma che cazzzz de cervello c'ho? Eppure la casa la voglio, il marito lo voglio e il figlio pure. E vorrei anche farlo subito.

 

Apro internet e cerco immagini di posti nel mondo.. anche impensabili. Immagino di essere da qualche parte da sola, con uno zaino  e le scarpe da ginnastica, di conoscere persone, parlare un'altra lingua, vedere come vive la gente ..posti che non si possono raccontare.

 

Poi penso che dovuto pensarci prima, perchè adesso ho 30 anni, un lavoro, una relazione stabile e nella vita vorrei combinare qualcosa. Quindi apro una nuova pagina e cerco parole "gravidanza" "bambino" "matrimonio"

 

Che palle.

 

 

 

10 commenti

forse la tua รจ solo evasione no?

probabilmente non è mai troppo tardi per sentirsi intrappolati in una vita in cui sembra praticamente tutto programmato. bello senza dubbio, chi non sogna il matrimonio felice, un figlio e fare carriera? e sicuramente è quello che sogni anche tu... ma contemporaneamente sei attratta da un altro stile di vita: vivere alla giornata, partire per un viaggio on the road solo tu e il tuo sacco a pelo... beh non c'è assolutamente niente di strano... probabilmente hai voglia di evadere dalla tua quotidianità, o almeno questo è quello che sembra... un consiglio utile secondo me è ricominciare a considerarti nella dimenzione soggettiva: concentrati sulla tua persona, viziati un po', e fai quello che ti piace fare, ma soprattutto non dimenticare che prima di essere moglie, madre e donna in carriera, sei tu, singolarmente una persona con i tuoi pregi i tuoi difetti e i tuoi gusti... te lo dico perchè spesso si dimentica ciò che siamo veramente stando molto a contatto con gli altri tendiamo ad assumere un po' le loro fattezze, è inevitabile, e questi piccoli momenti di crisi ne sono la prova, ma basta solo risalire alla nostra vera essenza... ricordarci perchè siamo innamorati di quella determinata persona, cosa ci ha fatto scegliere quel lavoro o anche semplicemente quel determinato paio di pantaloni che indossiamo in quel momento... allora ricorderemo le cose che ci piacciono veramente, e ricorderemo perchè siamo diventati quello che siamo in questo preciso momento della nostra vita. pensaci, a me è servito.

Avatar di AnonimoAnonimo alle 21:15 del 23-09-2011

Pure io! Colpa dei miei che mi hanno sempre impedito di fare tutto! Cerca di sfogarti facendo viaggi lontani per le vacanze... tu dirai "che merda"... eh, ma tanto quello che passa il convento è questo.. Forse senza il tuo lui staresti peggio...

Avatar di AnonimoAnonimo alle 16:01 del 24-09-2011
Welcome to my life

Mi sento cosí anche io. Mi sogno la vita su youtube e contemporaneamente quella della casalinga felice sul nido. 

Che devo dirti, siamo sceme noi donne. :( 

Avatar di AnonimoAnonimo alle 16:35 del 24-09-2011

guarda che in teoria puoi avere tutto quello che hai detto!casa marito viaggi liberta' solitudine...sta' a te ottenere tutto..il fatto che la straganza maggioranza della gente non riesce a farlo non vuol dire che non si puo' fare!!!...

PURTROPPO IO NON POSSO DIRTI COME PERCHE' ...NON LO SO!MA FORSE TU PUOI FARCELA!

Avatar di dariodario alle 09:44 del 27-09-2011
Autrice dello sfogo

Dario hai detto bene in teoria :) ma non perchè non potrei.. solo perchè poi non sarebbe comunque quello che voglio credo:

Quando sogno di essere in giro x il mondo nel sogno non è compreso il pargoletto che rimane a casa col papà.. e quando invece mi immagino madre non mi vedo col bimbo in braccio e lo zaino in spalla.. Non che non si possa fare, ma io non immagino questo.

Come tutti, penserai semplicemente "non me sta mai bene niente" e in realtà... è proprio così :) cmq grazie per l'incoraggiamento!

Proverò a fare come dice l'anonimo che ha risposto per primo...

Speriamo vada meglio.. grazie ;)

 

Avatar di StranaStrana alle 15:04 del 27-09-2011

potresti coinvolgere marito e figlio... :) io spero di fare così un giorno! spero che con il matrimonio la vita non sia finita ma che vada avanti... che migliori... basta non avere rotture di coglioni da parte delle famiglia!!!! è quello che mi spaventa... le rotture di coglioni gli impegni i doveri... è quello che blocca!!! ma alla speranza non c'è mai fine no?

Avatar di AnonimoAnonimo alle 14:06 del 29-09-2011
PUOI FARE UN PO DI TUTTO

puoi e devi viaggiare e se ti va, puoi farlo anke con un bebè in braccio..certe volte uscire dagli standard è + facile che pensarci

Avatar di AnonimoAnonimo alle 01:33 del 06-10-2011

evidentemente perchè non siamo fatte per stare rinchiuse a badare a marito e figli.

siamo fatte per viaggiare e per crescere mentalmente e spiritualmente..

ma tu fai pure... rovinati la vita

 

Avatar di AnonimoAnonimo alle 18:28 del 05-11-2011
IL BIVIO

si dice che la vita é come la scala di un pollaio...sempre in salita e piena di merda...

Non lasciarti trasportare dalla bramosia del matrimonio sei giovane e bella, segui le tue sensazioni, di solito le nostre sensazioni sono come un allarme che suona, se da te sta' suonando forse dovresti ascoltarlo.

Io ho fatto finta di non sentirlo per i tuoi stessi motivi, ora a 40 anni ho un figlio stupendo, una casa stupenda, un lavoro stupendo, ma darei tutto in cambio di un amore sincero e ricambiato, darei tutto per poter seguire ora il mio istinto, darei tutto per tornare a 30 anni e seguire la mia voglia di viaggiare di esplorare di vivere.

Ma ora é tardi

CARPE DIEM 

Avatar di VangoghVangogh alle 21:39 del 12-11-2011

dico di cercare veramente quello che vuoi davvero. stare a casa a badare a marito e figli non è per forza rovinarsi la vita come ha detto una frustrata femminista qui sopra (non vangogh, lei almeno è stata gentile nei modi, a dirtelo!). la mia esperienza riguarda più che altro le esperienze altrui. io ho il ragazzo, che spero di sposare presto, non sono mai stata sposata. ma vedo certe persone che rimpiangono di essersi sposate e fanno dei commenti veramente brutti sul matrimonio, in presenza persino dei loro mariti/mogli. e dico che se vuoi veramente viaggiare, fallo. non ridurti come loro. la tua non è idiozia, sei semplicemente stata portata a credere che una donna è per forza realizzata solo come moglie o madre, mentre ci sono altri modi per realizzarsi. per il matrimonio hai tempo!

Avatar di AnonimoAnonimo alle 23:15 del 06-12-2011

Inserisci nuovo commento



Attenzione: i commenti sono moderati per i non iscritti.

Statistiche:

Voto medio

0 VOTI

Iscriviti per poter votare questo sfogo.
 

Iscriviti!

Iscriviti
Iscriviti e potrai aggiungere commenti senza attendere approvazioni, votare gli sfoghi e gestire i tuoi post ed il tuo profilo senza limitazioni.
Clicca qui per aggiungerti