Mer

18

Ott

2017

Sono innamorata del mio "scopamico"?

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Superbia

Ciao ragazze,

è la prima volta che scrivo qui e vorrei tanto raccontarvi la mia storia. Circa 8 mesi fa ho conosciuto un ragazzo che frequenta il mio stesso corso di studi all'università. C'è stato subito qualcosa tra di noi...dopo nemmeno una settimana abbiamo iniziato a parlare, e ci siamo organizzati subito per vederci. In totale saremmo usciti 3 volte, fino a quando un giorno finiamo a letto insieme. Io lo ammetto, non avrei mai pensato di potermi innamorare di lui, la trovavo una cosa assurda...ma poi mi sono resa conto che la mia non era soltanto attrazione sessuale nei suoi confronti e così mi sono dichiarata. Ho cercato addirittura di metterlo faccia a faccia con la realtà chiedendogli se desiderasse avere una storia con me ma lui mi disse di no, anche se cercò di correggere il tiro dicendo che quando ci saremmo rivisti dopo l'estate avremmo potuto ricominciare tutto da capo. Le cose non andarono così; ancora oggi ci vediamo, ma soltanto per sesso...mi scrive raramente e inoltre quando ci incontriamo all'università nemmeno ci salutiamo nè parliamo (lui fa praticamente finta di nulla, anche se qualche sguardo ogni tanto verso me ce lo butta!). Diciamo che abbiamo alti e bassi; a volte ci vediamo, facciamo del sesso meraviglioso e parliamo e scherziamo per tutto il tempo...a volte, invece, lui sembra cambiare totalmente atteggiamento: non parla quasi per niente e sta sulle sue. Io sono stanca di dedicargli tutte le attenzioni che gli dedico e, almeno quando si comporta in modo strano, ho deciso di non farmi vedere particolarmente interessata a lui...nel senso che anche io incomincio a stare sulle mie e allora ho notato che magari è lui a cercare di avvicinarsi a me (tenete presente che all'inizio, dopo il sesso, c'era qualche abbraccio e un almeno un po' di dolcezza..ora sembra tutto diverso, ma forse è più una mia impressione). Io, davvero, all'inizio credevo ci fosse un reale interesse da parte sua...un giorno fece anche una scenata di gelosia assurda (soltanto perchè un suo amico ci provava con me ed io parlavo con lui da "amica")...ma evidentemente ho sbagliato io.

 

Molte volte ho cercato di interrompere questo rapporto, ma non ci riesco. Ne ho anche parlato con lui, chiedendogli che intenzioni avesse a riguardo...ma lui mi disse che per lui si poteva anche andare avanti, ma se volevo interrompere io ne avevo tutto il diritto e allora avrebbe capito. Ma fatti concreti finora non ce ne sono stati. Mi sento totalmente a terra ragazze, ci penso e ci ripenso ma non vedo vie di fuga. Le mie amiche conoscono tutta la storia e non mi sopportano più. Non so davvero che cosa fare. Ho anche paura che se metto fine a tutto quanto, a lui non freghi assolutamente nulla. A volte mi metto nei suoi panni e mi domando come si possa essere indifferente verso una persona con cui condividi l'intimità (cosa non da poco e questo ci terrei a sottolinearlo) dopo svariato tempo che la conosci. Ma davvero non scatta niente? Io ho quasi subito sentito qualcosa, e questo non lo posso di certo cambiare. Forse ragazze e ragazzi intendono in modo diverso la "scopamicizia"; per l'uomo magari è più facile rimanere estraneo ai sentimenti, booh. Comunque, fatto sta che lui sa bene quello che io provo per lui...e se davvero avesse tenuto anche solo un minimo a me, avrebbe interrotto tutto quanto proprio per la forte paura di potermi ferire...ma niente. NON SO CHE COSA FARE. Da una parte vorrei bloccarlo su whatsapp e ovunque insomma, in modo che lui non possa cercarmi mai più...ma so bene che è la soluzione sbagliata, perchè poi passerei dalla parte del torto...dall'altra vorrei parlarci e spiegargli ancora una volta tutto quanto (i miei sentimenti e tutto, ma dirgli anche che dato che non prova nulla per me è il caso di non vedersi mai più) ma so bene che poi la discussione girerebbe tutta intorno a lui (perchè vi assicuro che con poco è capace di prendersi la ragione, anche se magari su tante questioni non ce l'ha). Dall'altra vorrei semplicemente ignorarlo e fare finta di nulla anche quando mi cerca, ma non potrei mai farlo perchè poi sarei io quella a sbagliare. 

 

E allora che faccio? Aspettare che prenda lui la sua decisione alla fine no, non ne ho voglia (e sarà questo che succederà se non sarò io stessa a darmi una mossa, purtroppo!).

6 commenti

lascialo

Ti do un consiglio da amica dato che ho passato la stessa identica situazione con un uomo che voleva solo sesso poi spariva mi contattava solo quando voleva TR....poi a volte parlava rideva e scherzava xore con me e altre volte neanche mi guardava in faccia...e non parlava..ovviamente ero molto confusa non capivo che intenzioni avesse perché alternava momenti di pura passione gelosia e amore a momenti di puro menefreghismo e freddezza allora un giorno ho scoperto che aveva un altra e qui ho capito tutto ,lo lasciato senza spiegazioni sono sparita..lui mi ha cercata x molto tempo e venuto sotto casa a citofonare e li gli ho detto di sparire e che la sua doppia faccia mi faceva schifo gli ho detto che sapevo tutto e lui mi ha risposto tranquillo ma che male ce scopiamo lo stesso .ovviamente l'ho mandato a fanculo.stai attenta ti sta usando solo per piacere fisico non illuderti ti farà soffrire.

Avatar di AnonimoAnonimo alle 22:51 del 19-10-2017
mm

concordo con anomìno prima di me. Digli in faccia che tu sei presa ( la verità) e che questa situazione non ti va più. Quindi fagli capire il tuo punto di vista e digli che per qesto motivo non deve più cercarti. Semplicità e verità. Digli di smetterla e che non vuoi più. ci starai male ma domani potresti incontrare qualcuno che ti darà molto e vivrai una bella storia d'amore. perchè perdere tempo oggi? Amati di più di cosi e vedrai che inizieranno a farlo anche gli altri.

La via delle spiegazioni e della sincerità è sempre la migliore. paga sempre e ci fa vivere meglio e sereni senza troppa rabbia. Anche anonima prima di me, quanta rabbia ha nelle cose scritte? Lei si è icazzata con lui perchè voleva solo sesso, ma lui sapeva dei suoi sentimenti? lei glielo aveva detto? come fa uno a rispettare sentimenti che non sa che esistano?

ciao 

Avatar di otelloboyotelloboy alle 10:30 del 20-10-2017

Ahaha, ma l'hai data via così a uno alla terza volta che vi siete visti...senza  neanche che ci fossi fidanzata?? Ma sei proprio una putt@n@.... e certo che non vuole essere fidanzato con te, chi starebbe con una ragazza così facile che la dà al primo che passa? Stai certa che l'avrà già raccontato a tutti i suoi compagni all'università, perché tra uominj si parla

Avatar di WormWorm alle 09:40 del 21-10-2017

quoto otelloboy.

Avatar di OldJoeOldJoe alle 09:48 del 21-10-2017

@Worm vacci piano con le offese...moderatoriiii...

Avatar di SiLaDoMaQuiNoSiLaDoMaQuiNo alle 09:53 del 21-10-2017

Beh, d'altra parte il tuo nick dice tutto di te... Worm. 

Avatar di SiLaDoMaQuiNoSiLaDoMaQuiNo alle 09:55 del 21-10-2017

Inserisci nuovo

Inserisci un Titolo al commento:

Commento:*

Inserisci il codice antispam: CAPTCHA image
Attenzione: i commenti sono moderati per i non iscritti.

Statistiche:

Voto medio

0 VOTI

Iscriviti per poter votare questo sfogo.
 

Iscriviti

Iscriviti
Iscrivendoti potrai aggiungere commenti senza attendere approvazioni, votare gli sfoghi e potrai gestire i tuoi post ed il tuo profilo senza limitazioni.
Clicca qui o sull'immagine per aggiungerti