Mer

12

Giu

2019

L'ho lasciata

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Lussuria

45 anni io e 46 lei. Da vent'anni colleghi in ospedale da qualche anno in reparti diversi. Amici da sempre, cene, congressi lontani da casa insieme ma sempre amici. Un anno fa la accompagno a casa dopo una cena e lei mi dice: non ho voglia di scendere. Scopiamo. Da tre mesi cerchiamo di vederci tutti i giorni e cerchiamo di scopare in tutti i modi. La passione ci travolge. Ore intere. Lei mi dice di essersi innamorata. Siamo tutti e due sposati con figli ormai grandi. Pure per me non diventa solo più voglia di scopare.  Mi sento una merda quando arrivo a casa. I miei figli mia moglie. Tutti i sacrifici che abbiamo fatto insieme. Non ce la faccio più. Sto male. Un giorno in casa mi hanno chiesto cosa avessi, se stavo male. Tra dieci giorni sarebbe stato il suo compleanno e già avevamo programmato una giornata solo per noi inventandoci un congresso chissà dove. Non ce l'ho più fatta. Ieri le ho detto che stavamo facendo la cosa più sbagliata. Non era giusto per noi e per le nostre famiglie. Anche se lei ha problemi con il marito. È scoppiata a piangere, urla, baci, baci rifiutati. L'ho distrutta. Mi ha ribadito che io penso sempre agli altri e mai a me stesso. È vero. Ma sono fatto così. Ora vuole rivedermi per parlare. Forse vuole convincermi per il giorno del suo compleanno.  Ma non me la sento. Ho paura di cascarci di nuovo con una scopata.

Tags: amante

50 commenti

Uomo

Senza palle. Spero  RESTI incinta. Così ti attacchi stronzo. IL RISPETTO PER LA TUA FAMIGLIA PRIMA DI TUTTO. 

Avatar di moro53moro53 alle 12:25 del 12-06-2019

In un colpo solo ti sei giocato l'amicizia di una vita e la fiducia di tua moglie. Bello quando si usano i lombi invece che la testa. Ma pure lei, eh, non è da meno.

Se pensi che ci sia qualcosa da salvare nel tuo matrimonio, chiudi, tieniti la storia per te, e fai quello che devi per aggiustare le cose in casa tua. Altrimenti parla e assumiti le tue responsabilità. 
Buffo, dite tutti "figli ormai già grandi", come se vi foste imposte di aspettare fino ad allora o come se fosse un'attenuante.

Avatar di AnonimoAnonimo alle 12:33 del 12-06-2019

Mi sfugge qualcosa. Ormai insultare è diventata la regola. Ma chi sono questi giudici? Allora a che serve sfogarsi? Secondo me ci gode chi fa il giudice. E non ci siamo proprio per niente.

È tutta una cazzata.

Avatar di OldJoeOldJoe alle 13:28 del 12-06-2019
O una volta che moro ha ragione

Miracolo. 

Avatar di AnonimoAnonimo alle 13:31 del 12-06-2019

ma solo io sono scoppiato a ridere sul "Mi ha ribadito che io penso sempre agli altri e mai a me stesso. È vero."

 

Che cazzo dici sfogante,tu pensi solo al tuo pisello,i sensi di colpa ti sono venuti chissà dopo quanto tempo. 

Avatar di christian1992christian1992 alle 13:44 del 12-06-2019

anonimo sfogante, il tuo sfogo è stato come un pugno nello stomaco.. non ho consigli, solo solidarietà.

Avatar di leia78leia78 alle 13:44 del 12-06-2019

La parola "scopare" si addice agli animali.

Che schifo 

Avatar di AnonimoAnonimo alle 13:57 del 12-06-2019

ma davvero? io non ho mai sentito un animale dire a un altro: dai andiamo a scopare? vedi quante cose si imparano...

Avatar di leia78leia78 alle 14:06 del 12-06-2019

e comunque, mio caro anonimo molto ignorante, per gli animali si usa il termine "accoppiamento".

Avatar di leia78leia78 alle 14:07 del 12-06-2019

Non so che dirti,ognuno ha la sua storia.io a fare il "bravo bambino" ci ho solamente rimesso,magari x te è diverso ed hai preso la decisione giusta

Avatar di VargasVargas alle 14:10 del 12-06-2019

Rimorso solo rimorso. Boh... dici troppo poco per sepere se c’ è amore o se è stato uno sbaglio. Non si segue il rimorso, così come non si segue solo l’istinto. La verità scava più in profondo: è la verità che sappiamo quale è che va seguita. Poi tutti i nostri valori, figli e affetti, assumono valore. 

Avatar di AnonimoAnonimo alle 14:26 del 12-06-2019

Ma non fasciarti la testa, fra qualche mese , la storia di ridimensionerà , gestiscila con stile! Non rifiutarla potrebbe esplodere ! 

Avatar di BorromeoBorromeo alle 17:04 del 12-06-2019

È una persona problematica, lasciala perdere se puoi, nei modi e tempi giusti. Non fosse per quello, un'amante non è la fine del mondo. Ma questa non va bene, inoltre ti sia ben chiaro che il rapporto a due, dopo un eventuale separazione, non durerebbe. Di questo puoi essere sostanzialmente certo, si è nutrito per troppo tempo di triangolarità e complicità. 

Avatar di AnonimoAnonimo alle 17:11 del 12-06-2019
@old joe

Ascolta Old Joe, qui siamo tutti in grado di capire il tono dei commenti ma nessuno è offensivo. 1) perche non ci si conosce e non e cosa da poco 2) perche qui non siamo alla CONGREGA DELLE ANIME SANTE. Siamo piuttosto in un luogo dove tutti possono esprimere se stessi liberi da preconcetti e sovrastrutture mentali. Proprio perché si è liberi di esprimersi. Puoi farlo in modo politicamente corretto (Che non sopporto in generale) o puoi farlo in modo popolare cioe un linguaggio più colorito, ma senza alcuna offesa per i motivi sopra esposti. Se poi alla frase SEI UNO STRONZO per dire che stai tradendo l'amore di tua moglie e il rispetto dei tuoi figli preferisci ... mi  sembra che il tuo comportamento non rientri nella regolare ortodossia di una sana  e decorosa vita familiare,  io preferisco  il primo perche espressione diretta e popolare. 

Avatar di moro53moro53 alle 18:10 del 12-06-2019

Perché è una persona problematica? Ah quanti uomini spaventati da queste brutte parole... il rapporto a due quando comincia bene a una certa età è la salvezza di molte persone, cornutazza mia. Ma ci vuole intelligenza e coraggio o ci si annienta nella propria stupidità. E certi uomini, questo è vero, tutto sommato è meglio perderli.πŸ˜‰

 

Avatar di AnonimoAnonimo alle 18:30 del 12-06-2019

Amante, amica, quello che vuoi, ma una persona (uomo o donna) dovrebbe riuscire a costruire una relazione basata su amore e solidarietà. In un rapporto palesemente adulterino come questo direi che ci vuole il pelo sullo stomaco per fare ciò che si desidera senza mettere troppa carne al fuoco o pretendere di annullare il mondo del compagno. Questa tizia, che ha peraltro mostrato atteggiamenti seduttivi per prima (se non erro) o è alla ricerca di una sistemazione o comunque non ha un grande controllo della propria vita. Si è scelta un uomo sposato, non le è caduto il mondo addosso. Quindi o si riprende o è bene che venga mandata a quel paese nella maniera più indolore possibile. 

Avatar di AnonimoAnonimo alle 19:53 del 12-06-2019

== Pure per me non diventa solo più voglia di scopare. == 

== Ho paura di cascarci di nuovo con una scopata. ==

 

Delle due, una.

Sembrerebbe che ti sei innamorato di questa donna e lei di te. Non è solo sesso. 

 

Avatar di OlmOlm alle 20:30 del 12-06-2019

Ecco. Appunto. Prosit πŸ™ Bella la definizione non è solo sesso, ci piace. CVD 😘

Avatar di AnonimoAnonimo alle 21:03 del 12-06-2019

Sono cose che già sa...  Le sa tutte, non gli state dicendo niente di nuovo, siete (siamo) solo un rumore di sottofondo costante, un chiacchiericcio appena udibile... Chissà quante volte ha criticato i colleghi ed i suoi conoscenti per aver fatto cose simili, ed ora improvvisamente si trova dall'altra parte di quel dito stillante  sdegno e ludibrio che gli puntava addosso...  Ora c'è lui in quella melmaadi giudizio, non scrive qui perche ha bisogno di assoluzione di un consiglio o di gente che gli dica quanto è pessimo ,  scrive qui perché non si riconosce più,  perchè non era questo il suo progetto di vita,  non doveva andare così... ,

Avatar di gagenoregagenore alle 22:50 del 12-06-2019

Borromeo quindi secondo te dovrebbe continuare a vederla ? 

Avatar di AnonimoAnonimo alle 23:12 del 12-06-2019

Ah, @gagenore, quanto hai ragione.

Avatar di AnonimoAnonimo alle 23:33 del 12-06-2019

Premesso che lei non se lo lascerà scappare così facilmente e quindi si ripeteranno le storie di letto (forse lui è troppo bollito per scaricarla davvero) ritengo che la via regia rimanga mandare la donna a scopare il mare. 

Avatar di AnonimoAnonimo alle 00:25 del 13-06-2019

E quell’amico da sempre che fa la differenza, ma liberi di scegliere. E anche di capire di aver sbagliato se vi siete fatti trascinare. 

Avatar di AnonimoAnonimo alle 07:28 del 13-06-2019

L'essere umano é un animale con una coscienza appiccicata sopra. Teoricamente questa coscienza dovrebbe sopraelevarci dagli animali comuni, dovremo avere dei "valori". Il tuo é il solito combattimento epico interiore tra istinto e coscienza. Devi decidete tu chi vuoi far vincere,senza trovare scuse per giustificare e avvantaggiare l'uno o l'altra. Di solito é più fruttuoso ragionare con la testa che col ca***.

Avatar di RoxambraRoxambra alle 09:21 del 13-06-2019

"Mi ha ribadito che io penso sempre agli altri e mai a me stesso. È vero. Ma sono fatto così"

Concordo a pieno con Christian e mi faccio una bella risata!!! Caro sfogante,  se pensavi davvero agli altri dovevi tirarti indietro la prima volta in auto

 

Avatar di AnonimoAnonimo alle 09:38 del 13-06-2019

Beh... proprio perché c’e il cervello non siamo tutti uguali. La bella storia di Fausto Coppi, la grande Mina, Wallis Simpson sono quelli che la gente ricorda o ama... non mi sembra che qui manchi intelligenza, ma le comari di un paesino non mancano certo di iniziativa e si sa che la gente... non capisce se non può provare. De André, sicuramente cazzuto lo era, uno che ragiova...con cosa? Beh di ragionieri dell’amore è pieno il mondo quelli ragionano solo non ameranno mai

Avatar di AnonimoAnonimo alle 09:41 del 13-06-2019

che ragionava

Avatar di AnonimoAnonimo alle 09:42 del 13-06-2019

In poche parole non hai voluto rovinare la tua famiglia e ti ha detto che pensi sempre agli altri e non a te stesso!? Ma ata bastarda che fra l'altro ha figli anch'essa con che coraggio si guarda allo specchio?! Mamma mia che gente di merda che c'è in giro!

Avatar di AnonimoAnonimo alle 13:10 del 13-06-2019

I figli non sono una donna che da così facilmente della bastarda per fortuna, tutto si supera, una vita con a fianco una donna così aggressiva a certi uomini li uccide. Provare per credere. E soprattutto aprire gli occhi guardare onestamente la realtà è si, amarsi e si ameranno gli altri. I figli vengono prima di tutto, ma penso che una storia scoppiata non rinsalda più. Non è una gara fra due donne: è un noi tra un uomo e una donna. Non si può avere un noi se non c’è. Stare a fianco a una donna non è una prigione, ma un impegno e una scelta. O meglio tradirla?

Avatar di AnonimoAnonimo alle 14:06 del 13-06-2019

Non hai voluto rovinare la famiglia... hai rovinato, forse, una cosa che merita altrettanto. Una donna che si dona a te, anche lei ha senso di colpa, se tu ne hai stima conosci la sua vita, sai che ha scelto te e nessun altro. Non commettere l’errore di sottovalutare. Lei, se ha carattere, non vorrà più saperne di te. Pensi ne valga la pena?

Avatar di AnonimoAnonimo alle 14:13 del 13-06-2019

I figli capiscono dove c’è amore e dove non c’è, meglio di quanto sappiano fare certi uomini con il loro egoismo. 

Avatar di AnonimoAnonimo alle 14:18 del 13-06-2019

Anonima 14.13, ti giuro, quando leggo certi commenti non so se ridere o piangere. 

L’amante, se fosse stata una vera Signora, avrebbe dovuto accettare la scelta di lui. Punto. Non si discute. Sarà una scelta momentanea? Definitiva? Dovesse cambiare idea, l’altra ci sarà ancora? Poco importa. Molto poco. Tanto poco quanto la pochezza di una donna che non comprende l’amore di un padre.  

Avatar di ConfusissimaConfusissima alle 14:49 del 13-06-2019

Comunque, sfogante, fai quel che ti pare ma lei vale meno di zero. 

Avatar di ConfusissimaConfusissima alle 14:54 del 13-06-2019

Non solo, ma non ti ama proprio. 

Avatar di ConfusissimaConfusissima alle 14:55 del 13-06-2019

Non mi stupirei se a tua moglie dovesse arrivare una telefonatina anonima. Il personaggino c’è. Avoglia se c’e! 

Avatar di ConfusissimaConfusissima alle 14:58 del 13-06-2019

Già immagino qualche commentino della serie “ma poverina, sta soffrendo!”. Forse, e dico forse, sul momento ci può stare (sto facendo uno sforzo immenso per cercare di empatizzare), ma a 46 anni torni a casa, te ne fai una ragione, ti scusi per le lacrime, le urla e quant’altro e lo lasci andare. Questo è amore. Questo la qualificherebbe una vera signora.  

Avatar di ConfusissimaConfusissima alle 15:03 del 13-06-2019

Fatti una domanda e datti una risposta. Facile aver ragione così... rido a crepapelle. Uomo che hai scritto il post fatti vivo!

Avatar di AnonimoAnonimo alle 15:04 del 13-06-2019

Confusissima già me la vedo... vera signora. Quelle che tirano fuori le vere signore fanno gli stessi discorsi tuoi qui a fianco. Manderei na foto. Categoria: At tir na ciabatta πŸ˜‚. Santa Emma Bonino salvaci da questo genere di donna.

Avatar di AnonimoAnonimo alle 15:46 del 13-06-2019

No tesoro, io non pregherei un uomo neanche se fosse single. Si chiama dignità. 

Avatar di ConfusissimaConfusissima alle 15:50 del 13-06-2019

A costo di stare da cani. Credimi! 

Avatar di ConfusissimaConfusissima alle 15:51 del 13-06-2019

@Confusissima, ma perché pregare qualcuno di ripensarci, quando si ama, non dovrebbe essere dignitoso? E' amore, che diamine. Poi che la signora abbia usato argomenti discutibili se ne può parlare, per puro esercizio oratorio, visto che non sappiamo davvero chi sono i protagonisti della vicenda (magari lei ha ragione, lo Sfogante si fa davvero il mazzo per tutti e mette se stesso per ultimo, o magari no, lo ha detto solo per manipolare la situazione a proprio favore e quindi perché lei pensa esclusivamentea se stessa, chi può dirlo?)
In ogni caso, è lo sfogante qui che non sa come uscirsene, è inutile prendersela con lei. 

Avatar di AnonimoAnonimo alle 16:13 del 13-06-2019

Ancora “at tir na ciabatta”... che lavoro fai confusissima? Non mentire tanto è già chiaro 😁

Avatar di AnonimoAnonimo alle 16:20 del 13-06-2019

L’estetista ciccia. Tolgo i peli, che tanto odio. 

Io non me la prendo con lei, se lo stesso atteggiamento lo avesse avuto un uomo, non sarebbe cambiato di una virgola. Solo mi stanno sul cazzo le persone così. 

Se si pensa che pregando, o, peggio, incutendo pena si possa arrivare all’altro, si sortisce l’effetto contrario.  

Ps dignità:  Rispetto che l'uomo, conscio del proprio valore sul piano morale, deve sentire nei confronti di sé stesso e tradurre in un comportamento e in un contegno adeguati.

Avatar di ConfusissimaConfusissima alle 16:34 del 13-06-2019
β€œAt tir na ciabatta”

traduci please? 

Avatar di ConfusissimaConfusissima alle 16:38 del 13-06-2019

Era la frase delle casalinghe ciabatta alla mano da usare a mo di boomerang. 

Avatar di AnonimoAnonimo alle 17:02 del 13-06-2019

Uh, che battuta figa! Sssssì!

Dialetto campano?  

Avatar di ConfusissimaConfusissima alle 22:23 del 13-06-2019

Mamma mia che ignoranza! Volevo evitare di infierire πŸ˜‚

Avatar di AnonimoAnonimo alle 22:37 del 13-06-2019

No no, vai serenissima donna erudita. Sono in ascolto :)

Avatar di ConfusissimaConfusissima alle 22:52 del 13-06-2019

Ignoro più cose di quanto tu possa immaginare. 

Aspetto 

Avatar di ConfusissimaConfusissima alle 22:53 del 13-06-2019

Monotonia, la trasgressione ormai è una monotonia terribile.

Avatar di AnonimoAnonimo alle 09:53 del 18-06-2019

Inserisci nuovo commento



Attenzione: i commenti sono moderati per i non iscritti.

Statistiche:

Voto medio

0 VOTI

Iscriviti per poter votare questo sfogo.
 

Iscriviti!

Iscriviti
Iscriviti e potrai aggiungere commenti senza attendere approvazioni, votare gli sfoghi e gestire i tuoi post ed il tuo profilo senza limitazioni.
Clicca qui per aggiungerti