Mar

01

Mar

2016

Solo

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Invidia

Sono una persona timida, introversa, faccio amicizie raramente e difficilmente, ho pochi ma proprio pochi amici. Inoltre il mio migliore amico mi sta trattando come uno straccio infischiandone altamente dei miei problemi, critica e discute su tutto quello che dico, e poi va sempre dai suoi falsissimi "amici". Sono così invidioso di lui, tutti  lo amano e lo rispettano, non sapendo che sono vittime di una bugia. Oggi dopo un ennesimo litigio con lui sono crollato e mi sono reso conto di quanto la mia vita sia sola e triste. Voglio solamente qualcuno che mi voglia bene,qualcuno con cui parlare e sfogarmi, qualcuno che mi ascolti.... Io ci provo, ma proprio non riesco a farmi degli amici veri..

7 commenti

...e sei invidioso dei suoi amici falsi? ô.o

Avatar di farnightfarnight alle 09:15 del 02-03-2016

Non è che magari l'amicizia col tuo amico è una bugia e invece quella che ha con gli altri è vera amicizia?

Se non vai d'accordo con una persona non esserci amico. 

Avatar di RorschachRorschach alle 10:13 del 02-03-2016

"il mio migliore amico mi sta trattando come uno straccio infischiandone altamente dei miei problemi, (ecc.)" 
Non è tuo amico.

Avatar di XyzXyz alle 11:22 del 02-03-2016

Cerca un luogo dove cui sono persone come te. Esempio: sei sportivo vai in palestra, sei nerd vai nei luoghi con i videogame, ti piace ballare vai alla scuola di ballo, eccetera..

L'unico caso che non ha soluzione è quello dove uno è contemporaneamente: giovane (quindi con poca esperienza di vita e probabilmente zero cultura scolastica), disoccupato, senza soldi, e perdipiù anche brutto. 

Appena metti il naso fuori di casa, qualsiasi cosa tu voglia fare, devi mettere mano al portafogli, i rapporti sociali costano.

Avatar di bardeibardei alle 14:17 del 02-03-2016

E lo chiami "il mio migliore amico"?????

Nooooo 

Avatar di AnonimoAnonimo alle 14:41 del 02-03-2016
Ti posso dire il mio punto di vista...

Ho notato che persone sensibili e introverse come noi è davvero difficile trovarne. Ovunque vedi persone sicure di sé,  con moltissime amicizie, che ridono,  parlano,  scherzano.  Si tratta di un modo di porsi diverso... Anche questo genere di persone ha in realtà pochi pochissimi veri amici,  ma molti di quelli che DOVREMMO CHIAMARE conoscenti... Persone che conoscono con cui uscire la sera,  chiacchierare,  ma con cui magari non si confiderebbero su cose davvero importanti,  o che sono pronti a criticare.. Ognuno ha il suo modo di gestire i rapporti... So bene perché ti circondi comunque di persone come il tuo migliore amico che ti trattano male... Ti senti solo,  e per non perdere anche questo appiglio tendi a giustificare o perdonare i suoi comportamenti...ma una relazione del genere ti porterà a lungo andare ad essere sempre sulla difensiva e non fidarti più di nessuno. 

Quello che posso consigliarti di fare è uscire... Esci più possibile. Anche da solo. Essere solo ti porta naturalmente a chiuderti invece che aprirti perché hai pochi stimoli che vengono dall'esterno,  invece devi ampliarli più possibile.  Non solo perché così hai più possibilità di conoscere altre persone,  ma anche perché conoscere più posti ti farà sentire più a tuo agio anche fuori da casa e dai tuoi soliti spazi,  mettendoti alla prova e facendoti conoscere più te stesso. 

Inoltre conoscere davvero le persone è un po' la stessa cosa.. Parti da te stesso e dai tuoi principi,  ma ci sono persone che avranno un modo di pensare diverso dal tuo... Conoscerli significa non giudicare,  metterti nei loro panni,  conoscere un punto di vista diverso.. E non è mica facile!  Più provi,  più ti metti in gioco,  più impari,  più diventerai sciolto. Le prime volte sarà come spostare macigni,  sarà macchinoso e difficile. Piano piano ci prenderai la mano.

Saprai avere amici diversi da te.. Che ti possono stimolare in modo diverso. E altri,  simili a te,  con cui ti troverai sempre a tuo agio..  Ma ricordati che non è la quantità che importa.. 

Avatar di AnonimoAnonimo alle 17:32 del 03-03-2016
Inoltre

Ricordati che le persone introverse ricaricano le loro energie quando sono sole... Le persone estroverse non trovano per nulla stancante stare sempre insieme agli altri. Se sei davvero introverso questa cosa di te non riuscirai mai a cambiarla... Manda a quel paese chi ti dà dell'asociale o schivo.. SIAMO FATTO COSI,  e non c'è nulla di male in tutto questo.. Solo quando ti senti solo,  allora devi spronarti ad uscire di più... 

Avatar di AnonimoAnonimo alle 17:36 del 03-03-2016

Inserisci nuovo commento



Attenzione: i commenti sono moderati per i non iscritti.

Statistiche:

Voto medio

0 VOTI

Iscriviti per poter votare questo sfogo.
 

Iscriviti!

Iscriviti
Iscriviti e potrai aggiungere commenti senza attendere approvazioni, votare gli sfoghi e gestire i tuoi post ed il tuo profilo senza limitazioni.
Clicca qui per aggiungerti