Sab

13

Lug

2019

Problemi di metabolismo e autostima

Sfogo di Avatar di noXanoXa | Categoria: Altro

Ciao, no non sono una di quelle che dice di essere malata mentre si mangia 3 cornetti imbottiti di schifo. Sto per raccontare una cosa che non ho detto a nessuno. Sono sempre stata sovrappeso, anche da piccola nonostante ero iper attiva e stavo ogni giorno a giocare correndo fino a sbuccuarmi le ginocchia, alle medie mangiavo normale e saltavo e salto ancora la merenda a scuola, non mangiavo tanto e me lo dicevano pure i parenti, però rimanevo sovrappeso, ok, c'e bisogno pure di attività fisica, ma se uno mangia poco anche senza attività fisica rimane normopeso no? Mia madre NON MI HA MAI FATTO FARE SPORT, sarà perchè ha da fare? Magari è lontano? No. No. Mia madre non lavora quindi aveva tutto il tempo per accompagnarmi da piccola che volevo tanto fare nuoto, adesso non avrei il coraggio, e c'era pure un corso di nuoto e la palestra dietro casa, 10 minuti a piedi, quindi ragazzi, è solo tirchia. Alle superiori ho provato a convincere mia madre a portarmi in palestra, sapete cosa mi ha risposto? Che è troppo lontana, LA SCUSA PIÙ SCANDALOSA DEL SECOLO. è a 10 minuti a PIEDI da casa mia, poi capendo che ha detto una stronzata, disse che costava, mio padre però voleva mandarmi e insisteva quindi non c'erano problemi, il problema era mia madre. Potrei andare a correre direte voi, però io mi vergogno tantissimo, vedere una persona grassa correre e se quella persona sono io è imbarazzante, la mia bassa autostima non migliora. Al primo anno delle superiori tramite una conversazione con una mia amica, parlando di tiroide che io la avevo confusa con la denoide, che ne sono pure stata operata anni fa, lei mi disse che non ci sono operazioni per la tiroide, così lo chiesi a mia madre, e mi spiegò che avevo confuso le 2 cose, e mi disse pure che tutte le mie zie paterne HANNO LA MALATTIA ALLA TIROIDE, io che non ne sapevo nulla. Parlando con mia madre e con questa mia amica scoprì che è ereditato e potevo avere anche io questa malattia, mia madre testarda come è, insisteva dicendo che questa malattia veniva con la vecchiaia, NONOSTANTE dicessi che questa mia amica di 16 anni ha questa malattia e che l'età non centrava nulla, insiste in questo modo per tanto tempo nonostante negasse l'ovvio. Voglio anche dire che quando ho scuola mangio 2 pasti, ammetto che lo faccio per dimagrire e anche perché tornando tardi pranzavo tardi e di conseguenza cenavo tardi senza nemmeno mangiare a merenda, non facevo mai colazione e la merenda a scuola, sono dimagrita? No. Ero molto molto giù di morale non capendo perchè non dimagrivo, le persone intorno a me pure mi chiedevano perchè non mangiavo mai a scuola, loro che erano magri come grissini mentre si ingozzano di cornetti, ero molto a disagio nel rispondere, poi la nausea non migliorava il tutto. La cosa che mi vergogno di più in assoluto è di essere entrata in un gruppo proana (pro anoressia), diete assurde, manie con le calorie... mi lamentavo spesso con loro ritenendomi inutile,  inutile dire che nemmeno le loro diete assurde hanno funzionato, me ne andai 2 mesi dopo perchè mi sentivo inutile, mangiavo circa 300- 400 calorie al giorno, spesso dicevo di aver pranzato a scuola ma ovviamente non era vero, facevo anche digiuni ma nulla, poi i giorni dove uscivo con amici o che non andavo a scuola erano molto difficili per me nascondere il tutto, fino a lasciare tutto. Ho passato 3 anni con la nausea e solo di recente ho fatto le visite per capire cosa avevo, (GIÀ. 3 FOTTUTI ANNI e non cambiò nemmeno il mio modo di mangiare durante i giorni scolastici) grazie a tutte le visite ho scoperto di avere un germe helicobatteri pyori, il solo pensiero di avere questi germe da 3 anni mi rabbrividisce. Poi ho scoperto di avere il fegato un po' grasso, ha detto la gastroenterologa che è ereditario nel mio caso e che non è colpa mia (non avevo idea che poteva essere anche ereditario), mi disse pure che probabilmente ho un problema alla tiroide, controllandomi la tiroide che si è ingrandita. Ho fatto le analisi ed è risultato che si, ho problemi alla tiroide, vedendo il valore che è un po' alto, certo, non mi sembra grave ma non deve comunque essere sottovalutato. Sapete cosa mi ha detto mia madre? Che è colpa mia e che non ho la malattia, disse questo senza nemmeno fare una visita con un esperto, che dovrò fare, dicendo pure che lei ha 60 anni e "sa tutto". Allora, si vede benissimo che è oltre il limite, erano di 2 numeri oltre il limite, (tipo il limite era 3, e io avevo 5). Questa amica che anche lei ha la malattia alla tiroide mi ha raccontato di sua madre, che non sapeva di avere questa malattia ed è andata in coma non prendendo appunto le medicine, non vorrei fare la stessa fine. Il 16, cioè fra pochi giorni farò la visita in ospedale per il fegato, qualcuno mi sa dire cosa si farà? Cosa ne pensate di tutta questa storia? Ah, non credo di averlo detto, ho 16 anni peso 75kg e sono alta 1.55. 

Tags: malattia

31 commenti

Tira un bel respiro, intanto.

Per la visita non ti si può dire molto, perché bisognerebbe sapere appunto che tipo di visita ti è stato prescritta, ma se sull'impegnativa c'è scritto ECT probabilmente ti faranno solo un po' di domande, palpazione dell'addome e un'ecografia, in ogni caso niente di invasivo. Ma vado per ipotesi, ripeto, dipende da cosa c'è scritto sull'impegnativa.
Per la tiroide, hai ragione tu, l'ipotiroidismo può insorgere a qualunque età. C'è una forte componente ereditaria, quindi ancora sì, il fatto che due tue zie ce l'abbiano può essere il chiaro segnale che anche tu hai ereditato qualcosa. Più che di quello che dice tua madre, io mi fiderei di quello che dice il tuo medico di famiglia. Per la tiroide, di preciso, a che punto sei con le analisi? Ti ha già consigliato di vedere un endocrinologo? Altra cosa che ti converrebbe fare se già non l'hai fatto, è andare da un ginecologo. La tua situazione potrebbe essere legata anche a qualcos'altro, tipo l'ovaio policistico. Insomma, una volta iniziato il percorso non conviene interromperlo a metà ma continuare a indagare per capire bene di cosa si tratta e prendere le giuste misure. :)

Ora, posto che alla fine salti fuori l'ipotiroidismo, non sperare che con la pasticca tu perda magicamente peso. Dovrai comunque curare la tua dieta e fare sport. Lo sport è fondamentale a prescindere dal fatto che tu abbia un problema di salute o meno. Tuo padre che dice? Hai parlato con lui del fatto che vuoi dimagrire e vorresti un abbonamento in piscina? O se no comincia a correre. Prendi un bel respiro, cominici e non ci pensi più. Prima camminata veloce, poi un po' di corsetta alternata, poi correrai. E alla fine vedrai che il peso calerà. E in caso potrai vedere un nutrizionista che si occupi del tuo caso specifico.

E per l'amor del cielo, lascia perdere quei gruppi pro-ANA. Al di là del fatto che ti ci manca solo una patologia psichiatrica di contorno e ti sarai bella e rovinata la vita, se non mangi il tuo metabolismo già lento si impigrisce di più, e appena mangi qualcosina in più metti ancor più facilmente peso. 

Mi raccomando, fai le cose con criterio, rivolgiti alle persone giuste, e vedrai che tutto sarà facilmente controllabile. :)

Avatar di AnonimoAnonimo alle 17:55 del 13-07-2019
Per anonimo

Grazie per avermi risposto,

Per le analisi della tiroide ho solo fatto gli esami del sangue e li ho ritirati, non siamo ancora andati dal medico di famiglia quindi non sono andata nè dall'endocrinologo nè dal ginecologo, in tutto questo mia madre continua a dire che è colpa mia e non della tiroide se ho un valore oltre al limite nei risultati delle analisi...

Non ho mai detto che le pasticche fanno miracoli ma comunque aiutano, perché comunque io non mangio mai in abbondanza

So di avere fatto una cavolata a iscrivermi nei gruppi pro ana... 

Grazie ancora! 

Avatar di noXanoXa alle 19:06 del 13-07-2019

Non è colpa di nessuno se i valori sono fuori norma. Non pensare troppo a quello che dice tua madre, per ora fai tutte le visite del caso con calma e pian piano, anche con il medico di famiglia, deciderai che strada intraprendere. Parla con lui anche del problema del peso, anche se c'è tua madre in studio con voi, vedrai che sarà lui il primo a incoraggiarti a praticare qualche sport.

Di niente, abbi cura di te.

Avatar di AnonimoAnonimo alle 20:22 del 13-07-2019

Tu hai problemi di madre, figliola. Tutto il resto viene dopo.

 

L'elicobacter è una cazzata. È un batterio che vive nello stomaco, e fa venire l"ulcera. Si trova nel cibo e periodicamente tutti veniamo attaccati da questo batterio. La buona notizia è che bastano 15 giorni di Omeprazolo per farlo morire. 

È una scoperta abbastanza recente. Anni 90.

Trovi tutto su Wikipedia. 

Direi che di problemi seri ne hai due: 

Tua madre contro, e l'altro il metabolismo. Non si può dire che sia la tiroide fintanto non vai a fare una visita da sola, senza tua madre attaccata al culo, senza che tua madre sappia della visita, e da un medico che non conosca tua madre.

È un caso grave di madre soffocante e manipolatrice.

Statte accuorta. Auguri.

Avatar di OldJoeOldJoe alle 00:37 del 14-07-2019

OldJoe, mia madre ha fatto vedere le analisi a mia zia che ha la stessa malattia e ha detto che è proprio quello, quindi è la tiroide sicuro, essendo minorenne non posso andare a fare la visita dall'endocrinilogo da sola... comunque si, mia madre è testarda e soffocante... nega qualsiasi cosa pur di avere ragione

Avatar di noXanoXa alle 03:54 del 14-07-2019

Tu non yi rendi conto di quello che dici

Mia madre ha fatto vedere le analisi a mia zia, quindi si, è la tiroide. 

Le analisi le guardano i dottori, non le zie. 

Stai messa male. Ti sembra normale quello che normale non è.

Leggi famiglia disfunzionale su Wikipedia. Magari ti dai una scossa. 

Avatar di OldJoeOldJoe alle 03:59 del 14-07-2019

OldJoe, so bene che mia madre cerca di manipolarmi facendo discorsi assurdi ma io non ci casco, infatti litighiamo molto spesso, non a caso anche mia sorella maggiore litiga spesso con mia madre, anzi, si odiano prorprio. Per tre volte mi ha chiuso in chiave in stanza per tutto il giorno, in pratica perchè gli rispondevo a tono ai suoi insulti, e lei mi insulta per qualsiasi cosa, chiamandomi parassita, figlia di merda e cose simili. Ovviamente io mi difendevo quando esagerava e mi chiudeva in stanza. Lo farebbe molto più spesso se non che mia sorella sta nella mia stessa stanza e non può di certo chiudere entrambe per "colpa mia". Lei è ossessionata, secondo me parte tutto dal fatto che ha fatto madre alle sue 3 sorelle e 1 fratello, mentre i genitori non c'erano mai

Avatar di noXanoXa alle 04:24 del 14-07-2019

Ho cercato famiglie disfunzionali su Wikipedia, ma io non ho genitori con problemi di alcool o droga

Avatar di noXanoXa alle 04:30 del 14-07-2019
sì, ma...

OldJoe so bene che mia madre cerca di manipolarmi ma

 

OldJoe ho cercato famiglie disfunzionali ma...

 

_______

 

Non cerca, gli è riuscito. 

 

Me pari mi madre, anche lei dice dice sì MA 

 

Io ti volevo aiutare MA

 

 

Ciao ma'.

Avatar di OldJoeOldJoe alle 09:05 del 14-07-2019

Non ci riesce affatto invece, so benissimo che tutte le cazzate che ha detto sono false, lei vuole farmi diventare come lei ma sono l'opposto

Avatar di noXanoXa alle 16:32 del 14-07-2019

Io te lo auguro che sis vome divi.

Temo che ill tuo sia entusiasmo giovanile. Ce la fai a tenere il punto con tua madre, ma non sai che ci sono conseguenze allo stress causato da codesta situazione.

Di solito una sindrome da stress post traumatico che si manifesta anni dopo. 

 

Avatar di OldJoeOldJoe alle 18:04 del 14-07-2019

Credo tu abbia principalmente problemi con l'accettarti, detto ciò, non hai la possibilità di uscire a correre? Una bicicletta? Una piscina nei paraggi... 

Avatar di fracazzoDaVelletrifracazzoDaVelletri alle 19:11 del 14-07-2019

Non ho una bici, a correre mi vergogno molto, la piscina è dentro a una palestra che volevo andare ma come mi vergogno a correre mi vergogno a stare in costume, ho sempre insistito a fare palestra e mi piace molto l'idea anche perchè è dietro casa ed è comodo, il 16 farò una visita magari li con i medici si convince a iscrivermi

Avatar di noXanoXa alle 19:37 del 14-07-2019

Oh, comunque l'H. Pylori non è una cazzata, né è vero che periodicamente veniamo infettati, né ancora che basta un inibitore di pompa (omeprazolo) per debellarlo.
Se non curato causa prima l'ulcera o poi il cancro gastrico. Per eradicarlo ci vuole una terapia antibiotica con uno schema preciso. Di cui si farà carico il curante.

@noXa, aspetta la visita con il tuo medico, fatti spiegare per bene cosa fare, e intanto vinci la vergogna. E' un passo verso l'accettazione di te stessa. Ci vuole anche questo nella vita.

Avatar di AnonimoAnonimo alle 19:45 del 14-07-2019

L' h. Pilori basta mangiare cibo contaminato e lo prendi.

 

Se non ha da mangiare scava attraverso il muco presente nello stomaco e affredisce le pareti dello stomaco stesso. 

Serve, appunto, una terapia antibiotica. 

Comunque con l'inibitore di pompa vengono a mancare gli acidi gastrici che aggrediscono le pareti dello stomaco danneggiate dal pilori e scompare il bruciore , in più si ha l'effetto di affamare il pilori. Di solito in due settimane viene eradicato.

E ci sono diverse persone portatrici sane del pilori. 

Che a volte non dà noia, è che se trova lo stomaco vuoto s'jncazza e allora non avendo da mangiare se magna le pareti dello stomaco (effetto combinato coi succhi gastrici, e formazione ulcera).

Sei la studentessa di medicina, suppongo. 

Io lavoro in un altro settore, ho spiegato la cosa un po' alla 2boia. 

È che la sfogante aveva/ ha una idea terrorizzante del pilori che sembra che la aggredisca fisicamente, non dallo stomaco ma faccia a faccia mordendole il naso. Come il topo di Orwell in 1984,  e allora ho voluto tranqulizzarla.

Bye.

Avatar di OldJoeOldJoe alle 02:59 del 15-07-2019

Tranquillizzare non è il termine che userei io XD

Avatar di AnonimoAnonimo alle 10:33 del 15-07-2019

Se non curato si prende l'ulcera e il tumore??? Ragazzi io ho questo germe da 3 anni... e non scherzo, mi sono sempre lamentata di questa nausea e ho fatto gli esami solo questo anno... adesso ho il triplo più ansia di prima. 

Avatar di noXanoXa alle 12:16 del 15-07-2019

noXa parla con un medico, non farti fare le diagnosi qui, né da tua madre, né da nessun altro che non sia un medico! stai tranquilla.

Avatar di leia78leia78 alle 13:00 del 15-07-2019

Ma infatti non mi fido lontanamente di mia madre ahah

Avatar di noXanoXa alle 14:27 del 15-07-2019

Io l’ho debellato un anno fa con gli antibiotici, ho fatto da poco il secondo controllo per vedere se è sparito ed è tutto ok. non è una faccenda complicata . 

Avatar di AnonimoAnonimo alle 15:20 del 15-07-2019

@noXa, mica ti viene il tumore domani, su, stai tranquilla. Vai da medico e lascia perdere gli aiuti su internet. Dovresti averlo già capito dai tempi dei proana che non è cosa.

Avatar di AnonimoAnonimo alle 15:32 del 15-07-2019

Ragazzi, oggi ho fatto la visita e hanno detto che io geneticamente tendo a ingrassare, apparte che nella loro bilancia risultava 79 kg, cosa strana, o è la mia bilancia che funziona male o la loro...m a vabbè, hanno detto che un giorno andrò di nuovo in quel ospedale e farò altre visite, mi daranno un dietologo e cardiologo,insomma mi aiuteranno a dimagrire e farò altre analisi, poi mi hanno sconsigliato la palestra perchè metterei massa muscolare, ho raccontato un po' tutto a dei miei amici e hanno detto "vabbè si sapeva che è colpa della genetica, tu non mangi tanto". Peccato però che molte persone grasse dicono che sono malati come scusa e ovviamente non ci crede nessuno, ecco, io verrò scambiata per quei bugiardi

Avatar di noXanoXa alle 00:04 del 17-07-2019

La racconti strana.

La bilancia truccata. Non dici quanto pesi con quella di casa, per saperlo bisognerebbe rileggere lo sfogo.

 

Poi chiudi con una previsione di colpevolezza. Sai cos'è una profezia che si autoavvera?

Anche quella è su Wikipedia.

Comunque vuol dire che ti porti merda da sola. Vedi tu 

Avatar di OldJoeOldJoe alle 00:16 del 17-07-2019

75 kg la bilancia di casa.

1 chilo di cacca

1 chilo di cibo

2 chili di toleranza o di ingrasso.

Il conto torna.

Avatar di OldJoeOldJoe alle 00:20 del 17-07-2019

Poi chiudi con una previsione di colpevolezza.

Sarebbe?

 Comunque vuol dire che ti porti merda da sola.

Cioè? 

Non capisco cosa intendi, in pratica dici che mi do la colpa da sola? 

Avatar di noXanoXa alle 02:17 del 17-07-2019

Cerca ""profezia che si autoavvera" by Google.

 

Merda da sola e colpa da sola. Sì.

Avatar di OldJoeOldJoe alle 02:25 del 17-07-2019

Mi stai confondendo sempre di più.

Dici che mi incolpo da sola ma me ne accorgerei, cioè è colpa della mia genetica non direttamente mia, quindi non so come tu puoi dire che mi do la colpa da sola

Ho cercato quella cosa su internet, ancora più confusa di prima. Non credo significhi che le cose si avverano facendo nulla

Avatar di noXanoXa alle 04:00 del 17-07-2019

Figliola. Io ci metto buona volontà e sincerità.

Il resto del lavoro è tuo. Se non capisci insisti, rileggi. 

Hai trovato la profezia che si autoavvera. Dunque esiste. Non ti dico cazzate. È una prova, direi.

Dire che ti confondo sa di accusa. Non è carino parlare così. 

Regolati come meglio credi. 

Mi sto irritando. Fatti consigliare da qualcun altro. 

Se scrivo ancora poi non ti va a piacere quello che scrivo. 

Fai come ti pare. Meglio sbagliare da soli con il proprio cervello che fare sempre quello che ti dicono gli altri. Almeno ti abitui ad usarlo. Mi sembra che tua madre non ti abbia insegnato a ragionare. Ci pensa lei a ragionare al posto tuo.

Comincia a ragionare, leggi, studia. Mi sembra che tu abbia capito che tua madre si comporta male con te. Allora cerca di ragionare e non accusare gli altri di confonderti. Impara a rispettare chi comunica con te. Cosa che non ti è stata insegnata perché tua madte non ti rispetta, perciò ti scuso. 

Avatar di OldJoeOldJoe alle 06:21 del 17-07-2019

"Se scrivo ancora poi non ti va a piacere quello che scrivo." "non accusare gli altri di confonderti."

se sono qui è per avere opinioni sincere e non mi metterei di certo a discutere su chi ha ragione o no, non è che se sono confusa allora lo faccio per negare, che senso ha? Questo sito non serve a sfogarsi e avere opinioni? Ecco. Volevo solo che fossi più chiaro

 "Almeno ti abitui ad usarlo" 

In pratica mi stai dicendo che sono stupida. Ma come cazzo ti permetti? Quello stupido sei tu che dici cose che solo tu capisci 

"Impara a rispettare chi comunica con te"

Io sono sincera. Se una cosa che hai detto non si capisce lo dico. Non è che se non capisco una cosa è maleducazione chiedere di nuovo cosa ha detto, quello irrispettoso sei tu che mi dici che non ragiono con il cervello. 

Ti stai rendendo conto che ti sei arrabbiato solo perchè non capivo il significato di quella cosa? Non capisco perchè ti scaldi tanto 

Avatar di noXanoXa alle 10:16 del 17-07-2019

@noXa!!! Ma lascia perdere quello che ti scrive @OldJoe! XD
In bocca al lupo per tutto. Su, ora esci da questo forum e appassionati ad uno sport. ;)

Avatar di AnonimoAnonimo alle 10:52 del 17-07-2019

Hai ragione anonimo ahaha

Avatar di noXanoXa alle 23:08 del 17-07-2019

Inserisci nuovo commento



Attenzione: i commenti sono moderati per i non iscritti.

Statistiche:

Voto medio

0 VOTI

Iscriviti per poter votare questo sfogo.
 

Iscriviti!

Iscriviti
Iscriviti e potrai aggiungere commenti senza attendere approvazioni, votare gli sfoghi e gestire i tuoi post ed il tuo profilo senza limitazioni.
Clicca qui per aggiungerti