Lun

24

Apr

2017

L'albatros appeso al collo

Sfogo di Avatar di ColeridgeColeridge | Categoria: Altro

Alla fine, in questo universo in vitro, noi tutti finiamo per diventare i nostri nick. Eppure la maggior parte di questi sembrano essere nati in maniera casuale. Un nome + un numero, a volte l'anno di nascita. Qualcuno, invece, ha scelto qualcosa che sembra evocativo o significativo o vagamente simboleggiate il proprio sè. Ma alla fine non pare essere meno casuale di un cluster di bottoni sulla tastiera.

Quando ho scelto il mio, ad esempio, il criterio è stato più o meno il seguente: qualcosa che suoni bene, che possa suonare importante e misterioso e che non possa essere ricondotto a me dalle persone che conosco, magari digitando su google. Ho fatto un paio di tentativi e ho notato che la scelta era buona: tonnellate di pagine tutte dedicate alla sua figura letteraria. Di Coleridge poi io non ho mai parlato con nessuno. Se mi è capitato di parlare dei poeti romantici inglesi, tutt'al più, ho potuto citare Wordsworh, Shelley o Keats e mi sarà capitato di farlo, senza molto criterio, non più di cinque o sei volte dopo la mia maturità, che risale a quasi 40 anni fa e della quale non ricordo praticamente niente. 

Ma, come ho detto, noi diventiamo i nostri nick e così ho ripreso in mano le Lyrical Ballads e mi sono riletto la sua celebre Ballata del Vecchio Marinaio. Un lungo poema bizzarro e visionario, scritto da un ventiseienne dedito all'oppio, che ebbe scarsissimo successo tra i contemporanei tanto da finire con l'essere relegato in fondo alla raccolta ed infine essere estromesso nelle successive edizioni. Lo si potrebbe definire una specie di ibrido tra i Pirati dei Caraibi e la Divina Commedia, ma scritto con il metro popolare delle canzoni da osteria o quelle dei cantastorie, utilizzando la lingua arcaica dell'inglese di Chaucer. Questo per semplificare in modo dozzinale perché, in realtà, stiamo parlando di un autentico capolavoro della letteratura mondiale che la critica dei secoli successivi ha pienamente riabilitato, studiato e preso a modello, sorprendendosi per la varietà, quantità e ricchezza di temi  esistenziali trattati. Primo Levi, ad esempio, ne scelse due versi per l'epigrafe del suo ultimo libro: Since then, at an uncertain hour / that agony returns. Parlava dell'angoscia di chi si è salvato da un'esperienza allucinante e dall'eterno senso di colpa dell'essere sopravvisuti: lui si riferiva ai campi di sterminio nazisti e proprio quella sensazione, che non lo abbandonava, lo avrebbe portato al suicidio. 

Insomma temi allegri. Perché ne parlo? Perché ho scoperto che questo poemetto parla anche a noi e alla nostra quotidiana esperienza in un mondo parallelo ed irreale, fatta di uomini e donne, eppure immateriale, onirico, ma non per questo, anzi, forse proprio per questo, capace di entrare nelle nostre vite anche più dei rapporti che siamo abituati ad intrattenere nella nostra quotidianità. Non solo di quelli formali con colleghi e conoscenti, ma anche con i nostri familiari e addirittura i nostri compagni e le nostre compagne.

La ballata del Vecchio Marinaio

Un vecchio marinaio ferma un passante, un giovane diretto ad una festa di matrimonio che sta andando a divertirsi con amici e parenti. Inizia a raccontare a lui la sua storia allucinante di unico sopravvissuto di un equipaggio che è morto di fame e di sete durante la navigazione nell'emisfero australe. Il giovane lo scaccia, vuole andare alla festa che sta cominciando, ma alla fine rimane lì inchiodato ad ascolare il suo racconto mentre nel frattempo la festa di nozze va avanti senza di lui. L'immaginario lo rapisce e lo sottrae alla sua vita reale fatta di rapporti e di relazioni con le persone che lo circondano. Lui cerca di sottrarsi, ma alla fine soccombe e rimane ad ascoltare il vecchio per tutta la durata della festa. Ricorda qualcosa? Ricorda qualcuno?

Cktc

Qualcuno forse ricorda quanto è successo un paio di mesi al sottoscritto con CuriosityKilledTheCat. Il nick l'ho inventato io parlando di un'altra utente del sito che non ho voluto citare. Poi lei l'ha utilizzato per crearsi un nuovo account con il quale di tanto in tanto fa capolino. Ero entrato in contatto con le in pvt e lei mi ha raccontato la sua storia esattamente come il marinaio che ha fermato il passante. Ed io esattamente come il giovane diretto alla festa mi sono terrorizzato ma, diversamente da lui, mi sono sottratto anche se, forse, non mi sono del tutto salvato.

Tutta la vicenda del marinaio della ballata di Coleridge ruota intorno ad una colpa, ad un peccato originale. Imprigionata nei ghiacci dell'artico la nave del marinaio viene raggiunta da un albatros, un uccello che nelle superstizioni marinare è considerato di buon auspicio. Al suo arrivo la situazione si sblocca, arriva il vento, i ghiacci si rompono e la nave riesce a riprendere la navigazione. Ma il marinaio, in modo del tutto gratutito ed inspiegabile, uccide l'albatros con un colpo di balestra. La nave si sblocca e riesce a risalire fino all'equatore, ma lì una lunga bonaccia porta tutti i marinai, tranne lui, a morire di fame e di sete. Nel frattempo lui era diventato il bersaglio dell'odio e dell'invettiva di tutti i compagni, vecchi e giovani, che a mo' di scherno e disprezzo gli avevano appeso al collo la carcassa dell'albatros. Questa immagine (esiste una statua che la rappresenta nel Sommerset) simboleggia la sua colpa per aver violato le elementari norme di giudizio, buon senso e umanità.

In questi giorni credo che Curiosity stia vivendo la sua pena con l'albatros appeso al collo per aver tradito sé stessa e per essersi trovata in qualcosa che la sua forza di volontà non ha saputo o potuto prevenire. Niente è successo nella realtà, tutto è avvenuto nella virtualità. Per quel poco che ho potuto parlare con lei mi sono fatto l'idea di una donna in gamba, aperta, ma anche di saldi principi e solide realtà. Precipitata nei giochetti mentali di un altro utente che a sua volta ha assassinato il suo, di albatros, diventando una sorta di cyberdongionvanni che impiega quotidianamente buona parte del suo tempo a fare del sesso virtuale, adesso, parole sue, si trova a fare i conti con la merda di persona che è diventata. Beninteso, io non credo affatto che lei sia diventata quella persona che lei dice di essere ma non è molto importante cosa penso io. Mi pare di aver capito che, da anonima, ha dedicato due sfoghi di invettiva (uno per epiteto) al dongiovanni di cui sopra e adesso ha forse ripreso in mano il bandolo della matassa della sua vita. Te lo auguro con tutto il cuore Curiosity.

Tyler

Tyler ha postato, da anonimo, uno sfogo in cui esortava tutti noi ad essere sinceri e ad ammettere che nessuno di noi è veramente felice. Tyler credo soffra di quella che definirei la sindrome del re mida. In altre parole, tutto quello che si prefigge di ottenere lo ottiene. Il punto è che niente, da lui, è ritenuto degno di essere ottenuto e quindi si cimenta in avventure che, lui per primo, reputa prive di importanza, utili solo per combattere la noia che lo affligge. Vorrebbe innamorarsi di qualcuna e trovarla interessante, solo che poi riesce ad essere ricambiato e l'oggetto dei suoi desideri diventa immancabilmente una scassapalle. Lui si è presentato qui già con il suo albatros al collo. L'ho definito un buco nero che risucchia tutte le persone che gli stanno accanto nel suo personalissimo vortice di insensatezza della vita e lui ha confermato.

Poi ha trovato che stare qui poteva essere più stimolante di quanto potesse credere. Ha sfidato una delle nuove utenti, Confusissima, a sorprenderlo e a resistergli e quindi ha cominciato a cimentarsi. A cercato i punti deboli, ha notato che era una persona curiosa e che, in qualche modo, aveva manifestato dell'interesse nei suoi confronti. Ha buttato lì una frasetta per poter passare al livello successivo. Non so come la cosa sia proseguita, ma ho notato che Confusissima, nonostante il suo nick, sembra essere tutt'altro che una sprovveduta.

Un nuovo post, questa volta da loggato, ha dato inizio ad una serie di racconti sul suo vissuto adolescenziale che in qualche modo dovrebbero offrire una sorta di motivazione del suo modo di essere. Non posso sapere quale sia la verità. Io stesso mi sono trovato a dover rivendicare la veridicità di quello che ho raccontato nei miei sfoghi quindi mi astengo dal fornire giudizi definitivi. Detto questo mantengo le mie riserve e dico solo che se avessi voluto mettere in piedi le mie armi da seduttore avrei fatto esattamente come ha fatto lui, dicendo alle persone le cose che vogliono sentirsi dire. Qualcuno pensa che la causa di tutto sia il padre e giù aneddoti su padre padrone ricco e castrante. La madre? idem con patate. Traumi infantili? Un maurizio edicolante  e così via. Può essere naturalmente solo una coincidenza e, magari quello che ha raccontato è successo veramente. Solo su una cosa dico di non barare. Non dare ad altri la colpa di quello che non hai saputo realizzare, Tyler. In tutti questi casi, e qui parlo per esperienza personale, la colpa è sempre al 95% la nostra.

Coleridge

Ed infine il sottoscritto. Anche lui con il suo albatros al collo. Nessun grosso 'delitto' fino ad ora. Ho ritrovato una mia serenità. Ho un nuovo ottimismo. Mi sento più attivo e mi vedo persino più bello. Ho un rinnovato rapporto con mia moglie. Ma convivo da tre mesi con un segreto. Un segreto veniale, ma il fatto è che vivo una vita parallela di cui lei non conosce l'esistenza. Mi ritrovo a rubare del tempo al lavoro per scrivere o rispondere a un post. Sto imparando a conviverci. Ma dovrò farci i conti prima o poi. Questa notte ho avuto il primo contatto onirico. Ho sognato che mi era arrivato un biglietto di OldJoe direttamente a casa (quindi identità svelata) in cui diceva che sapevo chi ero e mi dava dei soldi (a proposito grazie Joe). Tutte le mie sessioni internet sono in navigazione rigorosamente anonima. Poi devo sempre ricordarmi di chiudere browser su laptop e cellulare. Un paio di volte l'ho dimenticato. Mah, staremo a vedere.

E questo è. Fine di questa elucubrazione in pieno delirio da oppio alla Coleridge (quello vero)

 


1-100 commenti di 179 totali

credo che sia la seconda volta che voto uno sfogo,  ed è la prima che do 7, non perché  è scritto dannatamente bene (e lo è),  non perché  sia una tematica originale ed interessante (e lo è),  non perché parla di cose e persone di cui non conoscevo l'esistenza (ed é  vero),  ma perché ora so cos'è questo peso che ho al collo,  mannaggia coleridge...  ti voglio sposare...  

Avatar di gagenoregagenore alle 20:56 del 24-04-2017

Bellissimo sfogo, Coleridge!

Fino a stasera della Ballata del Vecchio Marinaio avevo un ricordo molto sbiadito: grazie per avermela ripotata alla memoria.

All'inizio del tuo sfogo mi sono identificata nel giovane invitato alla festa che, per stare qui, spesso toglie tempo alle sue relazioni reali di cui non gli importa molto; però, proseguendo nella lettura, devo dire che ho riconosciuto anche il peso dell'albatros che mi porto dietro da tanto di quel tempo che spesso non lo sento nemmeno più.

Che dire? Sei un insieme fra un poeta, uno psicologo e un filosofo: è bello poterti leggere! 

Avatar di InquietaMenteInquietaMente alle 21:26 del 24-04-2017

È sempre un piacere leggere cio che scrivi, sia per l ortografia, che per la grammatica, per il contenuto e l enfasi che metti nel digitare. Ognuno di noi ha un albatros al collo, o una croce, come si è soliti dire e sta ad ognuno di noi gestirlo e cercare di sopportarne il peso. 

Non ho approfndito la vicenda tra te e Cktc, ma ti apprezzo per quello che sei, o dai a vedere, di solito un libro non si giudica dalla copertina, ma solo dopo averlo letto tutto.

Sulla vita parallela anchio sono come te, approfitto dei pochi istanti che ho per poter leggere e rispondere, ma non penso che possa danneggiarmi, anzi, io preferisco il contatto verbale piu che virtuale, magari davanti un caffe e spesso, se non sempre, lascio aperto sul cellulare mentre faccio altre cose, non perche voglio che vengano lette, ma perche spesso e volentieri non ci faccio caso. Come hai dedotto tu descrivendomi, sono un libro aperto (non tutto pero) 😝 

Avatar di BluesoulBluesoul alle 21:39 del 24-04-2017

Eh già io pure ascolto il vecchio marinaio perché evidentemente alla festa non mi sento così desiderato....

Avatar di dariodario alle 21:47 del 24-04-2017

...per la cronaca: mi trovo in un bellissimo casolare Toscano.con tutta la mia famiglia, i bimbi dormono già nei loro lettini in una cameretta ,stanchi per la bella giornata passata tra storia, passeggiate, sole e ristoranti...mi moglie, bella come il sole dorme beatamente al mio fianco, il suo profumo di buono e pulito mi emoziona, mii eccita e quanto vorrei ora...si propio ora...svegliarla con un abbraccio e farci l amore!! Purtroppo non succederà, purtroppo non riesco a trovare una soluzione....

Avatar di dariodario alle 21:59 del 24-04-2017

@dario se anche ci facessi l'amore, tempo un mese e desidereresti di nuovo anche l'amante. A me spiace molto per la tua situazione, ma ne parlammo a suo tempo, anche se forse tu non ricordi piú. Io ricordo che comunque il desiderio di evadere dal matrimonio non ti abbandonava, e questo significa solo una cosa: tu non ami piú tua moglie.

Avatar di AnonimoAnonimo alle 22:34 del 24-04-2017

I miei rispetti, Coleridge.

Immagino che scrivevi dei bei temi ai tempi della scuola.

Mi è piaciuto molto questo racconto del giovane incantato da tutt'altro racconto. Mi ha ricordato un episodio della mia vita che non posso raccontare nei dettagli. Finì che, di pomeriggio, poco prima di uscire, e indeciso se farlo o no, per rimandare l'uscita di una mezz'ora "imbracciai" il libro The old man and the sea (Il vecchio e il mare). Incapace di smettere di leggere rinunciai ad uscire e mi trattenni in casa fino al giorno dopo; fino alla fine del libro, insomma.

L'uomo non è fatto per essere sconfitto. Può morire nell'impresa, ma non è fatto per essere sconfitto.

Sono i pensieri di Santiago, il pescatore che ha agganciato il pesce gigante, ma sono anche i pensieri di Hemingway, che parla attraverso i suoi personaggi. In un'altra sua opera (Fiesta, se non sbaglio) aveva inserito un personaggio fittizio: la Vecchia Signora, che dialogava con lui mentre assistevano allo spettacolo della corrida de toros. Parlando del defunto torero Maera Hem. le dice "Le sarebbe piaciuto, signora. Era muy hombre."

Hemingway considerava l'uomo una forza della natura. Il suo pensiero, per me, è tremendamente affascinante, e anche pericoloso. 

Ernest Hemingway è finito male, lo sappiamo. 

Detto questo confesso che mi è del tutto ignoto questo sottobosco di identità virtuali, doppie, vere e false, passioni virtuali e reali, cybersesso, che alberga nel dark side of sfoghiamoci. No tenia ni puta idea, ni m'emporta, la verdad. Mi auguro solo che nessuno si sia fatto del male, o stia per farselo.

Una cosa mi sento di dire. Perché cavolo dobbiamo sempre cercare le colpe ogni volta che analizziamo un avvenimento? La colpa è un concetto caro ai cattolici. Se una colpa esiste è quella di chi ci ha messo in testa quest'esigenza. Non tu né ora, si comincia da neonati ad essere condizionati da questa distorsione. Io preferisco ragionare in termini di responsabilità e di conseguenze delle nostre azioni.

Infine vorrei dire due parole sul concetto di passione. La passione dell'innamoramento, quella che travalica la volontà. Abbandonarsi alla passione significa rischiare. Resistere alla passione è difficile se non impossibile. L'unica forza che può impedire a una passione di travolgerci, secondo me, è la paura. In assenza di paura è meglio cedere alla passione che tentare di resistergli. Preferisco pensare che tale Curiosity Killed the Cat si sia fatta travolgere dalla passione piuttosto che pensare che abbia tradito se stessa. E' più lineare e più carino. Mi permette anche di uscire dall'ordine di idee predefinito, quello impostato di default sulle nostre coscienze, ed entrare in quello personalizzato delle responsabilità / conseguenze.

PS: i soldi nel sogno erano la mia parte per pagarsi una fumatina a Chinatown. Mi piacerebbe andarci stanotte, guidato da Morfeo, ed incontrarci Ridge... e Borromeo.

Buonanotte. 

Avatar di OldJoeOldJoe alle 00:00 del 25-04-2017

A volte mi chiedo se il mio albatro non sia la mia stessa vita... Mah... Buona giornata a tutti, belli e brutti! πŸ˜‚πŸ’‹

Avatar di SiLaDoMaQuiNoSiLaDoMaQuiNo alle 12:20 del 25-04-2017
SiLaDoMaQuiNo

Buongiorno Signora, Arrivedergliela... Come sta?

Spero che non mi abbia messo fra i brutti. Lei non mi ha mai visto ma Le posso assicurare che sono un figo. La mia mamma me lo ha sempre detto che sono bello. Com'è il tempo da voi?

Avatar di OldJoeOldJoe alle 12:34 del 25-04-2017

Ciao Joe! ça va... Comme ci comme ça! E toi? 😊 non ho alcun dubbio che tu sia un gran bel figo! 😜  qui, piove... Guarda come piove... Senti come pioveee πŸ˜‚πŸ’‹ eccheppalleee LOL questo tempo mette malinconia. Quasi quasi vengo al mare da te! 😍

Avatar di SiLaDoMaQuiNoSiLaDoMaQuiNo alle 12:41 del 25-04-2017
SiLaDoMaQuiNo

 

Querida, sei la benvenuta. You are welcome!

Mi casa es tu casa.

Il tempo è un po' nuvoloso, e c'è un po' di vento che viene dal mare, ma va benissimo così.

 

 

QUI...  🎡

 

COM'E' ALLEGRA LA GITA...  🎡

 

L'ARIA E' FRESCA E PULITA...   🎡  

 

... ZAZZA' !  🎡

 

Avatar di OldJoeOldJoe alle 12:55 del 25-04-2017

Ehi voi due, la smettete di limonare negli sfoghi degli altri? Createvene uno tutto vostro dal titolo, che ne so, "siladoldjoe pucci pucci gne gne gne" dove ritirarvi a pomiciare. 

 

 Detto questo, 

 

Coleridge, veramente un bello  sfogo ricchissimo di spunti di riflessione. πŸ‘πŸ‘πŸ‘

 

Avatar di SoldatojokerSoldatojoker alle 14:28 del 25-04-2017

@soldato  ok, chiedo scusa per aver "inquinato" questo bellissimo sfogo (complimenti @Coleridge!) e mi ritiro in buon ordine. Buona giornata.  

Avatar di SiLaDoMaQuiNoSiLaDoMaQuiNo alle 14:35 del 25-04-2017
SiLaDoMaQuiNo

Ma che fai, la sottomessa? Non ci credo, sei andata a fare qualcos'altro. Tortelli, lasagne, o TV, oppure LOVE LOVE LOVE... Comunque ti auguro un buon pomeriggio.

Avatar di OldJoeOldJoe alle 14:41 del 25-04-2017
PS:

Buon pomeriggio anche a Soldato Geloso e a tutti gli altri.

Me n'ero dimenticato e ho rimediato subito. Visto? Noi toscani, in quanto a educazione, si va in q a tutti. 

Avatar di OldJoeOldJoe alle 14:46 del 25-04-2017

@OldJoe πŸ˜‚πŸ˜‚πŸ˜‚πŸ˜œπŸ’‹

Avatar di SiLaDoMaQuiNoSiLaDoMaQuiNo alle 14:55 del 25-04-2017

Va beh, dai... Fate pure. Avete ragione voi. Come diceva il saggio "è l'amore che vince e l'odio che perde"... 

Avatar di SoldatojokerSoldatojoker alle 15:02 del 25-04-2017
Cole sei il numero uno

Approdata a "sfoghiamoci" mi imbatto in un utente curioso, che, con delicatezza e discrezione, mi permette di condividere in uno spazio pubblico le mie pene. Questo mi ha consentito da un lato di sentirmi più leggera, e dall'altro di spostare la mia attenzione, i miei pensieri. Per farla breve una boccata d'ossigeno. E la cosa più entusiasmante è stata "incontrare" utenti che mi hanno piacevolmente sorpresa, ognuno a suo modo.  Tra questi (cole a parte come da titolo) Inquieta, gage, Old, Borromeo (che mi fa ridere da morire), lottascufo e soldatina. 

Tornando a te Cole, leggendo il tuo Nick mi sono documentata. Ho letto la ballata del vecchio marinaio. Caspita quanto è vera, per me qui e fuori di qui. Sono un bel contenitore sai? :))) 

Per quanto riguarda tyler, mi è chiarissimo tutto Cole. E devo dire che tu ci sei arrivato prima di me. Ha focalizzato il mio gap emozionale e si è divertito un po'. Ma va bene così. A me non ha spostato di una virgola nulla, spero per lui possa essere stato un modo per sentirsi meglio. Per il resto, come ben sai, non ho attivato la modalità "ricezione messaggi", ergo mi sento abbastanza tranquilla ed immune da qualsiasi "contaminazione" da parte di chicchessia.  Evito semplicemente di andare oltre la conversazione pubblica.

E niente... ma come si vota? :) 

 

Avatar di ConfusissimaConfusissima alle 21:06 del 25-04-2017

Al termine di una giornata decisamente carica di negatività leggerti e' stato come respirare dopo una lunga

ed interminabile apnea . Bello tutto il tuo sfogo , sopratutto ho trovato tanto nobile quanto disinteressato il tuo voler essere protettivo nei confronti di cktc ( disconosco i precedenti doppio Nick etc etc ) , ed ammirevole la tua panoramica su confusissima , anche con lei mi hai dato l'idea di volerla mettere in guardia vs tyler ,ma sopratutto ora ho ben chiara una cosa.Qui ci si vuole bene !esattamente come nella vita Reale , e mi rendo conto che capitando qui su sfoghiamoci  , non avevo altra intenzione che quella di sfogarmi , ma ho trovato molto di più . Ho dei nuovi Amici ,che mi fanno compagnia nei momenti di solitudine . Mi ritrovo spesso ,alla fine delle mie lunghe giornate lavorative a ripassare gli accadimenti della giornata , ed alla guida della mia auto ,solo , provo ad immaginare cosa ne pensereste voi . Non posso certo definirmi un uomo solo , ho amici veri , ma purtroppo il tempo gli impegni le distanze , mi costringono ad incontri sporadici. Voi invece siete straordinariamente dietro l'angolo ! E io vi voglio bene , non a tutti ovviamente .

Avatar di BorromeoBorromeo alle 23:08 del 25-04-2017

una volta loggata, sulla parte destra dello schermo c'è un riquadro "Vota lo sfogo" , li ci sono le istruzioni, se lo fai da pc è più semplice, si può fare una volta sola per sfogo, non puoi cambiarlo una volta espresso.

anche io inizialmente avevo disabilitato i contatti in privato... è una realtà parallela completamente diversa da questa, nel bene e nel male, non fare nulla che non ti senta, avrai capito che che quì qualcuno ci si è fatto male con con la chat privata, e c'è qualcuno che ha potuto esprimere e confidarsi in un modo difficile da trovare nel mondo 3D, l'anonimato e persone sconosciute ti permettono (anche) di essere più vero, ma anche questo posto fa parte del mondo, puoi trovare dei filibustieri o degli angeli anche qu, o solo un buon amico con cui fumare un sigaro (virtuale) o condividere un morellino di scansano (virtuale... ahimè).

Avatar di gagenoregagenore alle 23:12 del 25-04-2017
Grazie Gage

Vediamo, ho imparato che mai dire mai! 

Ps sono scarsissima lo so! :) digito dal cell ed è tutto più complicato...

Avatar di ConfusissimaConfusissima alle 23:26 del 25-04-2017

è una specie di cursore su di una striscia colorata che va dal verde al rosso, più tappi in alto più il voto è alto (min.1 max.7). da smartphone è difficile.

Avatar di gagenoregagenore alle 23:29 del 25-04-2017
πŸ‘

Domani mi concentro bene bene bene! A sto giro non vedo un bel niente! πŸ˜‚

Avatar di ConfusissimaConfusissima alle 23:33 del 25-04-2017
errata corrige

ti ho descritto la versione desktop, in quella smartphone è in fondo la pagina, quel rettangolo colorato indicato dalla freccia nell'immagine linkata sotto  queste righe.

 

http://oi63.tinypic.com/mbqrub.jpg

Avatar di gagenoregagenore alle 23:59 del 25-04-2017

Bluesoul, ma un libbro aperto non e' detto che tutti riescano a leggere cosa c'e' scritto nel tuo animo.c'e' chi legge e vede cio' che vuole vedere.... e c'e' chi e' in sintonia con te e vede cio' che veramente c'e' scritto fin agli albori dei confini dell'animo 

Avatar di vaiserenovaisereno alle 09:52 del 26-04-2017

Ed e' per questo che personalmente preferisco aprirlo solo per coloro che sono interessati veramente a cio' che c'e' scritto.... cosi', volevo dire ciò, senza entrare nei confini del personale :) ciao e buona giornata 

Avatar di vaiserenovaisereno alle 10:07 del 26-04-2017
in tempo per aggiungerti all'elenco?

Era chiaro che ti diverti mooolto, e quando vuoi scrivi anche bene. 

Avatar di ConfusissimaConfusissima alle 10:10 del 26-04-2017
aggiungo joker (nonostante quello che ho scoperto oggi)

Vorrei anche leggere tomtom, così per curiosità...

Avatar di ConfusissimaConfusissima alle 10:13 del 26-04-2017

Ragazzi, sono sopraffatto.

Allora sta storia dell'albatros ha cominciato a frullarmi in testa per tutto il weekend. Avevo già deciso di prenderemi il lunedì di vacanza, ma in realtà avrei dovuto utilizzarlo per andare avanti su una consulenza che mi hanno chiesto e alla quale sto dedicando i  ritagli di tempo. Il problema è che, da qualche mese a questa parte, i ritagli di tempo sono tutti occupati: indovinate da cosa. Sapevo già che mi avrebbe richiesto un bel po' di tempo e quindi ho cercato di arginarmi. Va bene dai, comincio ad abbozzarlo. Risultato: tutto il lunedì l'ho impiegato per scriverlo. E' venuta fuori una cosa enorme e mi sono detto: ma chi cazzo vuoi che si legga sto pippone delirante. 

Mi sbagliavo, accidenti se mi sbagliavo. Tutti si sono sentiti coinvolti e tutti hanno avvertito quello che vagamente ho cercato di esprimere, ossia che questa storia parlava a noi e di noi. Commenti molto lunghi, tutti approfonditi con citazioni  di altre letture. Per tutti un riflettere sulla propria vita e sul proprio stato.

Alcuni ringraziamenti doverosi

@Gagenore: la risposta è sì πŸ˜‰

@InquietaMente: mi hai fatto il più bel complimento che io abbia mai ricevuto in tutta la mia vita. Questo, se non ti spiace, me lo tengo stretto e me lo accarezzo come un orsacchiotto nei momenti bui. 

@BlueSoul: concordo con quanto dice vaisereno, il soggetto più misterioso di questa galassia, perennemente in bilico sui suoi deliri adrenalico-erotico ìn salsa newage ma capace di sorprendenti intuizioni. Non esistono i libri aperti e sono certa che tu sei ricca di misteri che sarebbe bello poter approfondire in una delle prossime vite :)

@dario: un giorno vorrei cimentarmi a suggerirti qualche chiave per cambiare la tua situazione. Attenzione però io sono un apprendista stregone e non conosco tutti glli effetti delle formule che suggerisco. In altre parole: a tuo rischio e pericolo

@olderone: mi hai citato il vecchio e il mare, il primo libro che ho letto con avidità. Ti sta proprio bene Hemigway, non mi sarei aspettato niente di meno. Ti voglio bene.

grazie anche a @silado e @soldato

@Borromeo: non mi sarei mai aspettato un commento così. Commosso.

@Confusissima: sei l'acquisto recente più interessante di questa community. Parlo come se fossi un veterano ma anch'io sono arivato nel 2017. All'apparenza potresti sembrare una persona prevedibile. Tu stessa, del resto, avevi definito la tua storia banale. Non sei affatto banale, al contrario riservi sempre delle sorprese

Insomma ragazzi, da ateo: che Dio vi benedica. 

Avatar di ColeridgeColeridge alle 12:10 del 26-04-2017
Mille grazie Cole!

Ci vorrebbe un bel calice di bianco, da condividere tutti insieme! 

Avatar di ConfusissimaConfusissima alle 14:39 del 26-04-2017

Guardandoci rigorosamente (virtualmente) negli occhi

Avatar di ConfusissimaConfusissima alle 14:40 del 26-04-2017

Grazie @vaisereno e @coleridge 😊 io ci provo ad essere piu misteriosa che posso, ma la mia faccia non mi aiuta, sono molto espressiva e si capisce subito se c è qualcosa che non va... πŸ˜‚ 

Avatar di BluesoulBluesoul alle 20:43 del 26-04-2017

Sei sicuro che lei non conosca l'esistenza della storia parallela??Ahahahahahahahah....ti sei bruciato se è  quello che volevi continua pure, ben presto ti sarà  servito il conto. 

Avatar di AnonimoAnonimo alle 23:17 del 26-04-2017

Appena Laura si renderà conto di chi realmente sei...non la troverai più  dietro l'angolo e la tua immaturità ah bello!!! ti condurrà ad una fine definitiva con lei ,com'è  giusto che sia o credo sia leale ledere alla sua dignità di donna dietro le sue spalle??

Avatar di AnonimoAnonimo alle 23:26 del 26-04-2017
@Anonimo

Sto deepSfoghiamoci... mah, non ce la posso fare

Avatar di ColeridgeColeridge alle 12:39 del 27-04-2017

Ridge, quando vuoi aspetto le tue formule non convenzionali/riti stregonici !!! ;)

Avatar di dariodario alle 11:18 del 28-04-2017

@Coleridge attento ai troll! Non raccogliere mai il guanto! πŸ˜‰ ignorare è la soluzione. Ciao e buona giornata 😊

Avatar di SiLaDoMaQuiNoSiLaDoMaQuiNo alle 11:22 del 28-04-2017

Tranquilla Silado. Non avevo capito tra l'altro, pensavo si riferisse a cktc. Di solito ingnoro chiunque rompa le scatole o cerchi di buttarla in caciara, troll o no.

@enry80, mannaggia come vorrei sapere come finisce il viaggiatore: sono ancora qui all'arena estiva tra primo e secondo tempo. Mi sono mangiato una tonnellata di popocorn e ho messo su 2 chili!!

Avatar di ColeridgeColeridge alle 12:44 del 28-04-2017

Ma quali troll?appena uno ha un pensiero che si discosta o fa una critica,qui diventa subito troll

Avatar di AnonimoAnonimo alle 12:46 del 28-04-2017

@anonimo... sei un  troll si! Gne gne gne...( Ν‘° ΝœΚ– Ν‘°)  πŸ˜ˆ 

Avatar di SiLaDoMaQuiNoSiLaDoMaQuiNo alle 14:21 del 28-04-2017

@siladomaquino,ho scritto solo il commento delle 12:46,su coleridge non ho mai detto nulla anche perché ci vorrebbero due giorni per leggere i suoi pippotti,e non ho tempo da perdere.Ciao,i troll sono altri.

Avatar di AnonimoAnonimo alle 14:33 del 28-04-2017

SiLaDo! Meno male che mi hai detto di lasciarli perdere πŸ˜‚πŸ˜‚

Avatar di ColeridgeColeridge alle 14:38 del 28-04-2017

Gli anonimi simpatia si contrano con tanto amore !!

Avatar di BorromeoBorromeo alle 14:39 del 28-04-2017

Contrastano 

Avatar di BorromeoBorromeo alle 14:40 del 28-04-2017

Mi sa che è lo stesso che mi insulta ogni volta che scrivo e che deve aver subito il trauma della separazione dei suoi genitori per tradimento o forse la sua di separazione per tradimento.

Avatar di BaruchBaruch alle 14:56 del 28-04-2017
Ma noooo!

ho votato, ma il cell. mi ha fatto uno scherzo brutto brutto brutto! 

Avatar di ConfusissimaConfusissima alle 15:05 del 28-04-2017

Anche a me è capitato con quello di Enry80. L'interfaccia smartphone lascia un pochino a desiderare. Non si può fare niente: per me vale il massimo :)

Avatar di ColeridgeColeridge alle 15:12 del 28-04-2017
E allora lo dico pubblicamente

7 tutta la vita! 

Avatar di ConfusissimaConfusissima alle 15:13 del 28-04-2017

😘 πŸ˜‰

Avatar di ColeridgeColeridge alle 15:15 del 28-04-2017
Oh no no no!

lo sai che l'anonimo ci sto bacio ci costruirà un palazzo?! Eh insomma Cole, contieniti! 😘

Avatar di ConfusissimaConfusissima alle 15:17 del 28-04-2017

"Co"non "ci"

Avatar di ConfusissimaConfusissima alle 15:18 del 28-04-2017
Baruch

Mi sa che è lo stesso che mi insulta ogni volta che scrivo e che deve aver subito il trauma della separazione dei suoi genitori per tradimento o forse la sua di separazione per tradimento.

tocca fare gli strizzacervelli. e a volte sono casi inquietanti. 

Avatar di OldJoeOldJoe alle 15:35 del 28-04-2017
Sono sempre l'anonimo 12:46

@baruch mai insultato 

Non so perché pensate sia sempre lo stesso a scrivere, non è così. E cercate di distinuguere un insulto da una critica, non è la stessa cosa. 

 

Avatar di AnonimoAnonimo alle 15:42 del 28-04-2017

 Chi tradisce a sua volta è  stato già  tradito o addirittura mai amato.È  un po come il cane che si morde la coda.Nessun vincitore o sconfitto 

 

Avatar di AnonimoAnonimo alle 19:47 del 28-04-2017

Oldjoe vi leggo da poco ma te un po' psicologo mi sembri in effetti.....Non è che sei qui per acquisire esperienza  nella professione ??? Considerato i casi inquietanti...

Avatar di NarcisoNarciso alle 19:53 del 28-04-2017
Narciso

no. ho studiato altre cose e la mia professione è un'altra, anche se non lavoro da un bel po' perché il settore è in crisi e ho dei problemi personali da risolvere. 

frequento sfoghiamoci per ammazzare il tempo. sia per cazzeggiare un po' che per riflettere. posso sembrarti psicologo perché mi interessa la psicologia e via via leggo libri sull'argomento, principalmente per risolvere problemi miei, e funziona, o per lo meno mi sta aiutando a capire tante cose. quella dei casi inquietanti voleva essere una battuta, anche se a volte è vero (e non mi riferisco all'anonimo citato da Baruch - intendevo in generale). 

Salute e anarchia. Ciao. 

 

Avatar di OldJoeOldJoe alle 09:12 del 29-04-2017

Buongiorno oldjoe

Mi dispiace per i problemi, spero non siano di salute...mi auguro tu possa inseriti di nuovo nel mondo del lavoro, sei sempre giovane

Vedi qualcosa avevo intuito, non sei psicologo ma ti interessi di psicologia....a me sembri molto preparato. 

Avatar di NarcisoNarciso alle 09:31 del 29-04-2017
Narciso

Grazie. Anche tu sei in gamba. Toscana, vero?

Avatar di OldJoeOldJoe alle 14:42 del 29-04-2017

Si toscanissima...da entrambi genitori...anche se purtroppo nella mia zona siamo rimasti in pochi.

Avatar di NarcisoNarciso alle 14:58 del 29-04-2017
Narciso

Bene. Almeno non siamo lontanissimi. In vista di un possibile incontro nella vita reale. Ovviamente una cosa innocentissima. Abbiamo parlato di un incontro fra utenti dalle parti di Follonica.

Ma la maggioranza è al nord. Oppure al Sud. Pochi in centro. Boh. Vedremo.

Avatar di OldJoeOldJoe alle 15:16 del 29-04-2017

Bella Follonica, bel mare.....Io abito vicino a Firenze.....siamo pochi toscani? Avevo capito che eravamo la maggioranza figurati....

Se la cosa si concretizzasse io partecipo volentieri... 

Avatar di NarcisoNarciso alle 15:21 del 29-04-2017

No no ma fate pure eh, io sono passato solo a prendere le chiavi e poi esco di nuovo 😜

Sono stato io a dire a Narciso che ci sono molti toscani. Almeno a me è capitato di imbattermi in più d'uno, a parte te e Narciso c' è Evelyn e Borromeo (come origine mi pare) e credo anche Enry80. Almeno questi

Avatar di ColeridgeColeridge alle 15:35 del 29-04-2017

Ciao coleridge infatti mi.ricordavo tu avessi detto qualcosa del genere......ti sbagliavi allora... siamo siamo 4 gatti.....

Cmq non per fare il tifo alla mia regione ma.la.toscana è una terra bellissima...paesaggi mozzafiato; proprio l'altro giorno ho rivisto le.Crete senesi e tutte le volte rimango incantata da quei colori che mutano ad ogni stagione......

Senza parlare delle città d'arte e musei....un discreto mare, fatta eccezione per la Versilia dove mio malgrado x.comodità vado, ma il mare è pessimo, e  non manca nemmeno la montagna...

Dopo la Toscana la mia regione preferita è la Sicilia...di.cui sono assolutamente innamorata...almeno una volta l'anno ci.devo andare...e anche la Puglia non.scherza.....il Sud è incantevole..

Avatar di NarcisoNarciso alle 15:48 del 29-04-2017

Ma pensa Narciso. Io non sono toscano ma 'parlo la lingua': molto tempo fa ho avuto una relazione abbastanza lunga (4 anni) con una fiorentina. Io però sono siciliano e mia moglie è pugliese. Epperò abitiamo in padania

Avatar di ColeridgeColeridge alle 15:54 del 29-04-2017
E allora?

Ma che succede? Bevete un caffettino insieme e neppure mi invitate? Così non va affatto bene! 

Avatar di ConfusissimaConfusissima alle 16:02 del 29-04-2017
E comunque

avete menzionato le due regioni più belle d'Italia! 

Avatar di ConfusissimaConfusissima alle 16:04 del 29-04-2017

Non.ci posso credere.....allora qualcosa hai imparato in.4 anni....almeno le.basi....

E te, 'sciagurato', sei andato a vivere in Padania? Hai lasciato una terra bella come la Sicilia per svegliarti tutte le mattine con la nebbia........dimmi che scherzi....anche se.lo hai fatto x lavoro non sei comunque giustificabile....un.sacrilegio lasciare una paese così straordinario...

E poi sia i pugliesi che i siciliani sono davvero persone carinissimae, ospitali e gentili, io mi sono trovata sempre benissimo...e poi il mare del Salento...mammamia....lo preferisco alla sardegna...

Spero almeno le vacanze tu riesca a trascorrerle nella tua terra d'origine...

Avatar di NarcisoNarciso alle 16:05 del 29-04-2017

Confusissima unisciti ai nostri sfoghi regionali...e prendi un caffettino con noi....te da dove vieni?

Avatar di NarcisoNarciso alle 16:07 del 29-04-2017
Carina tu!

mettiamola così, una delle due, se non è l'una sarà l'altra, oh mamma mi sono confusa, ingarbugliata... 

bacio narciso!  

Avatar di ConfusissimaConfusissima alle 16:10 del 29-04-2017

Narciso non toccare questa nota dolente.

La mia camera da adolescente  aveva una parete finestra di quattro metri di fronte allo stretto (ecco e così ho rivelato anche la città, tra poco ci manca che posto il numero di carta d'identità). Mi svegliavo ogni giorno con il sole che sorgeva sul mare.

Confusissima cara ho messo su un'altro caffè molto strong. Facci compagnia (ps quel bacio in risposta mi ha fatto morire dal ridere e mi ha riempito il cuore). 

Avatar di ColeridgeColeridge alle 16:17 del 29-04-2017
E così però non vale!

con "mi ha riempito il cuore" mi hai uccisa (carinamente parlando...)!

Avatar di ConfusissimaConfusissima alle 16:26 del 29-04-2017

zucchero? πŸ˜‰

Avatar di ColeridgeColeridge alle 16:28 del 29-04-2017
Ma non troppo!

Di canna, mille grazie! 

Avatar di ConfusissimaConfusissima alle 16:29 del 29-04-2017

Ragazze mi fate  venire voglia di passare tutto il pomeriggio qua  e, maledizione, avrei una tonnellata di roba da fare e zero voglia. Olderone non ti unisci?

Avatar di ColeridgeColeridge alle 16:34 del 29-04-2017

per me amaro... grazie!

Avatar di gagenoregagenore alle 16:38 del 29-04-2017

Oh il Gage. Vedo che questo sabato pomeriggio scorre tranquillo e languido. Un attimo di pazienza Gage, devo rimetterlo su: ho la moka da 3. Provvedo subito

Avatar di ColeridgeColeridge alle 16:42 del 29-04-2017

Confusissima come si dice in Toscana sei 'ganza' da morire....davvero simpatica....

Idem di.canna...lo.zucchero....

Coleridge ti capisco....anche io abito nell'entroterra ma ho sempre sentito dire che chi ha la fortuna di vivere sul mare, sentirne l'odore e il rumore tutti i giorni difficilmente riesce a farne a meno...

E cmq.anche io ho da fare mille tra cui stirare e mi prende davvero male....decisamente meglio stare qui con.voi...ma poiché non c'è nessuno che lo fa al posto mio mi.devo rassegnare... 

Avatar di NarcisoNarciso alle 16:47 del 29-04-2017
E ben arrivato!

Ciao Gage! Qui si cazzeggia allegramente!

mmm, che profumo di caffè! Io lo amo!  

Avatar di ConfusissimaConfusissima alle 16:48 del 29-04-2017
ganza Γ¨ trooooppo bello!

Narciso, sempre pensato tu fossi molto intelligente. 😍

Avatar di ConfusissimaConfusissima alle 16:51 del 29-04-2017

Coleridge la domanda sorge spontanea....il tuo dialetto quindi è un poutpurri di siciliano toscano e emiliano....un mix davvero bizzarro e sicuramente inusuale....

Avatar di NarcisoNarciso alle 16:53 del 29-04-2017

Confusissima tu sei.tremenda....sono qui da pochissimo....ma.se vuole essere un complimento ringrazio....

Ti manderei un bacino ma non trovo le faccine....ma perché voi le avete e io no?. 

Avatar di NarcisoNarciso alle 16:55 del 29-04-2017

No Narciso assolutamente. Io ho evitato di imbastardire la mia inflessione originaria: l'ho solo stemperata (di solito qui mi prendono per romano). Ogni tanto mi cimento nei vari dialetti che ho avuto occasione di conoscere. Il vero campione però e mio figlio. Il suo accento è vagamente emiliano, ma è capace di prodursi in un pugliese e in un siciliano da tamarro autentico.

Avatar di ColeridgeColeridge alle 16:58 del 29-04-2017

Fantastico.....sarà stato il più simpatico della classe...

Ora che ci penso avevo una collega palermitana trasferita a 20 anni in toscana...le.prime volte che ci parlavo sembrava romana... 

Avatar di NarcisoNarciso alle 17:02 del 29-04-2017

ah vedi ... anche a me lo dicono!...

Avatar di gagenoregagenore alle 17:07 del 29-04-2017

Pero aggiungono anche "de Testaccio"

Avatar di ColeridgeColeridge alle 17:11 del 29-04-2017
Zero ironia Narciso

neppure tu hai dato il consenso per i messaggi privati?

Avatar di ConfusissimaConfusissima alle 17:19 del 29-04-2017

Confusa,

Io ho un problema ..le battute le colgo in ritardo....è un mio limite...cmq non sono permalosa...

Io nella chat ci capisco il giusto non sono capace di mettere le faccine, non saprei come contattare un utente.....per i messaggi privati credo il consenso di averlo dato....ora controllo... 

Avatar di NarcisoNarciso alle 17:56 del 29-04-2017
pura curiositΓ 

Ecco, io no. 

Avatar di ConfusissimaConfusissima alle 22:11 del 29-04-2017

Madonna, più leggo queste conversazioni deliranti più vedo il branco di sfigati che siete...

Avatar di AnonimoAnonimo alle 00:34 del 30-04-2017

Pensa te come stai messo tu che le leggi e manco partecipi

Avatar di ColeridgeColeridge alle 12:31 del 03-05-2017
@Coleridge

Ma a cosa devo partecipare? Ai caffettini virtuali? Alla fantasia collettiva di essere  tra amici? Ai bacetti e alle battutine piccanti (più o meno volgari) che inscenate spesso e volentieri? Alle sedute di psicanalisi che mettete in piedi? Ai pubblici scambi di battute tra di voi su come è o non è lo/la sfogante di turno? Alla smania di commentare quasi tutto (e addirittura LAMENTARSI per la poca completezza dei testi pubblicati), spesso senza reale interesse, solo perché ci si sente insigniti dell'onorificenza di "Consiglieri Prescelti"? No grazie...è molto più divertente vedere fin dove potete arrivare.

Avatar di AnonimoAnonimo alle 13:16 del 03-05-2017

Concordo in pieno...anonimo13:16..πŸ˜‰πŸ˜‰πŸ˜‰πŸ˜‚πŸ˜‚πŸ˜‚

Avatar di AnonimoAnonimo alle 19:55 del 09-05-2017

Coleridge mi siedo e leggo le tue parole, le leggo piano, con calma, poi le rileggo e ancora più lentamente decido cosa troverai dietro a quelle due porte...

Avatar di TylerTyler alle 11:58 del 10-05-2017

Anonimo 13:26 G. E. N. I. O.

Avatar di AnonimoAnonimo alle 12:07 del 10-05-2017

Anonimo alle 13:16 del 03-05-2017

 

ti straquoto caro mio anonimo,e come se ti straquoto.

 

Avatar di christian1992christian1992 alle 13:23 del 10-05-2017

christian1992 non ti piace quello che scrive Coleridge?

Avatar di TylerTyler alle 13:34 del 10-05-2017

vuoi farmi bannare furbacchione

Avatar di christian1992christian1992 alle 13:43 del 10-05-2017

In realtà no. Volevo il tuo parere per poi esporre il mio, raccontando una storia. Tempo fa ho visto mio padre in bici. L'ho riconosciuto subito dal modo di pedalare e dalla bicicletta. Anch'io quel giorno ero in bici e con poco sforzo ed un entusiasmo infantile l'ho ragginto. Come fa un bimbo con il suo papà, quando non lo vede da un po' . Una volta arrivato però non mi ha salutato; ha immediatamente iniziato a lamentarsi dei suoi mali e problemi. Io non ho detto nemmeno una parola e dopo aver fatto un pezzo di strada assieme ci siamo salutati. Quando avevo 25 anni mi bastavo, ed avevo la presunzione di poter fare tutto da me, adesso che ne sono passati altri 15 non più. Mi ritrovo a sentirmi solo, pur avendo molte perone attorno, purtroppo, prive di sapore. Senza  aiuto non riesco ad andare avanti; quindi cerco una mano. Le parole di Coleridge sono quelle che avrei voluto, in qualche occasione, sentire da mio padre. Ma non perchè siano giuste nella maniera più assoluta, semplicemente perchè lui ha una buona storia da raccontare e tra le righe io posso cogliere qualcosa per me. Qualcosa che mi fa andare avanti. Non so se mi puoi capire. Spero di si. 

Avatar di TylerTyler alle 14:14 del 10-05-2017

E' come chiedere se il tyler giovane capisce il tyler di adesso.

Il mio parere  è molto brutale e negativo ma l'ho già palesato quindi mi astengo. 

Avatar di christian1992christian1992 alle 14:33 del 10-05-2017
cerco una mano.

da over 40 quale sono io mi ritrovo nel pensiero di Tyler. si cambia molto nel tempo e a 40 anni siamo più - sentimentali ? - che a 25. secondo me è un progresso, se non che, tolta, per così dire, la corazza giovanile, siamo più vulnerabili e sensibili. tornano esigenze affettive che erano state accantonate.

che ne dici, Tyler?

 

Avatar di OldJoeOldJoe alle 15:06 del 10-05-2017

Inserisci nuovo commento



Attenzione: i commenti sono moderati per i non iscritti.

Statistiche:

Voto medio

4.84

19 VOTI

Iscriviti per poter votare questo sfogo.
 

Iscriviti!

Iscriviti
Iscriviti e potrai aggiungere commenti senza attendere approvazioni, votare gli sfoghi e gestire i tuoi post ed il tuo profilo senza limitazioni.
Clicca qui per aggiungerti