Mar

27

Apr

2010

crisi di panico e...

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

ciao a tutti!

soffro di una serie di disturbi psicologici probabilmente. solo che se provo a parlarne ai miei fanno "macchè! stai benissimo, e poi gli psicanalisti costano troppo"

posso parlarne con voi?? grazie a chiunque mi risponderà.

la notte non riesco a dormire, mi vengono le crisi di pianto, le crisi di panico e a volte persino le convulsioni. gemo pure e piango, ma i miei non mi sentono o fanno finta di non sentire. per cui la mattina mi alzo con gli occhi gonfi, ma faccio finta di niente ormai.

e puntualmente mi sento questo peso sul cuore che nel corso della giornata diventa sempre più pesante, tanto che a volte camminando per i corridoi di casa mia provo una paura immotivata... ieri notte mi sono inginocchiata per terra perchè mi sentivo come se mi avessero colpita.

passo ore intere senza dormire perchè cominciano a venirmi ansie una dietro l'altra sulle cose che devo fare, su quello che non ho ancora fatto, e le ansie diventano sempre più apocalittiche finchè non mi manca il respiro. ho dovuto immaginare le parole che avrei voluto sentirmi dire da qualcuno per smettere di piangere. e mi sono sentita stupida perchè mi toccava dirmele da sola.

siccome ho fatto stupidaggini, non vorrei mai che accadesse di nuovo.

e poi tranne oggi che sto particolarmente male, in genere riesco a soffocare le mie paure di giorno, ma quando poi la notte resto da sola... beh avete letto.

Tags: ansia

2 commenti

Non sei sola!

Ciao, anche io ho vissuto molti periodi così, di depressione, di ansia e ancora adesso ho paura che possano tornare di nuovo, perchè certe cose purtroppo te le porti dentro per tutta la vita...non so cosa dirti per chè qualunque cosa che ti dirò non ti servirà a stare meglio, vorrei avere in tasca una formula magica, per te, per me e per tutte le persone che soffrono di queste cose ma non ce l'ho. Sicuramente tu devi essere una persona veramente molto sensibile, altrimenti non staresti così male e la sensibilità è una cosa bella, ti permette di vedere il mondo diverso da come lo vedono gli altri...so che in questo momento l'emotività,le emozioni che provi quello che senti ti sembreranno più una maledizione che un dono ma non è così...la forza per superare questi periodi, per superare le tue paure devi trovarla dentro di te...di sicuro hai una forza immensa dentro di te, devi solo riuscire a trovarla e so che ci riuscirai...ah poi un altro consiglio, so che sembrerà banale ma ho imparato che le paure si possono combattere solo con l'amore, con l'amore per la vita, con l'amore per le persone che ci stanno accanto e soprattutto con l'amore per noi stessi...amati e non avere paura...perchè non sei sola...mai!!!un bacione e spero che tu riesca ad essere felice un giorno e spensierata come una bambina...In bocca al lupo!( e alla rondine :) )

Avatar di Mengonina90Mengonina90 alle 11:31 del 05-05-2010
ha ragione non sei sola

anch'io come te e mengonina ho sofferto e più o meno soffro ancora di crisi d'ansia e attacchi di panico e chi non c'è passato non può capire, però sai che ti posso dire? c'è stato il primo periodo in cui le ho avuto, ed ho iniziato presto a 15 anni, in cui le maledicevo, stavo male impazzivo, ad oggi 31 anni posso dirti che a volte ringrazio dio, un paradosso tu dirai, di avermele fatte venire, perchè questi stati di ansia ti fanno amplificare tutto, però ti fanno stare attenta ad ogni minima cosa che accade fuori e dentro te, e ti aprono gli occhi su tutto su cose che altrimenti non avresti mai preso in considerazione, diventi molto più riflessiva, apri il tuo cervello, lo so che non è consolante che tu vuoi la formula magica per farle sparire. La forza la trovi solo dentro te nessun altro può aiutarti fidati, se non sei tu a smuoverti, devi cominciare a pensare alla gente che sta peggio eppure riesce ad andare avanti, questa è la cosa che ha cominciato ad aiutare me, all'inizio pensavo si loro soffrono ma anch'io sto male anzi peggio, invece no ci sono persone che hanno problemi enormi e non si fanno schiacciare come noi dalle ansie. Io non dico di essere uscita completamente anzi, ho spesso degli attacchi immotivati di ansia, che poi tanto immotivati non sono, però trovo sempre la forza un motivo per stare meglio per riprendermi, e più sono positiva e più passano, e ho fatto tutto da sola credimi, a casa mia era uno schifo, mi dicevano che ero pazza una psicopatica quando mi trovavano di notte in giro per casa ancora sveglia, invece di aiutarmi a capire il perchè mi buttavano ancora più giù, però sai anche di questo li ringrazio ho capito che ero sola e il loro uccidermi ed umiliarmi a parole, e a volte l'indiferrenza non ha fatto altro che scattare in me la forza di farcela, di non essere una povera sfigata che passava notti insonni ad ascoltare se il suo cuore scoppiasse o si fermasse da un momento all'altro e loro cattivi ed ignoranti dormivano tranquilli nei loro letti. E in più queste notti insonne mi hanno fatto ingrassare notevolmente quindi ti consiglio vivamente di riprendere in mano la tua vita, tu hai la forza fidati anch'io pensavo di non averne eppure eccomi qui dopo 16 anni di inferno e paradiso, alti e bassi. Tutti hanno dei problemi solo che noi persone troppo sensibili soffriamo di più, questa diciamo "debolezza" in fondo è la nostra forza, in un mondo dove tutti sono pronti a sopraffarsi, odiarsi, incularsi scusa il termine, non c'è amore compassione neanche nelle famiglie, noi siamo persone uniche e rare fidati, e questa da sola non è una cosa che ti fa stare bene? in un mondo di merda marcio essere un fiore bello e pulito che profuma ed è vero reale, è magnifico credimi. Lascia perdere i tuoi non sanno aiutarti non è bello affrontare la sofferenza, è meglio mettere la testa sotto la sabbia e fare finta di niente, trova la forza in te, avrai qualche amica qualcuno che ti vuole bene veramente e con cui puoi parlare e confidarti liberamente, sfogati con qualcuno che ami e che ti ama potrà solo consigliarti e dirti parole che ti fanno stare bene a me è servito, avevo un'amica che ogni giorno, e non finirò mai di  ringraziarla, mi diceva che non ero pazza che in tanti soffriamo d'ansia, che ero una bella persona e non lo schifo che mi facevano credere a casa, mi ha fatto credere in me e mi ha aiutato. Ti prego leggi queste parole, non sai quanto ti capisco e quante volte mi sono trovata nella tua situazione, nelle tue stesse nottate, quando arriva la sera tutto è più brutto ansioso pauroso ed amplificato, ma non è così, c'è solo un pò meno luce ;-) La notte porta consiglio, e non è una frase fatta, pensa ai progetti che hai, a come potresti raggiungerli ti vengono un sacco d'idee geniali la notte, vivila in modo sereno senza pensare ecco adesso sto male sarà un'altra notte di merda, noooooooooo trova la forza in te di farla passare bene questa notte ok? mi raccomando un abbraccio grande ciao

Avatar di AnonimoAnonimo alle 21:28 del 09-05-2010

Inserisci nuovo commento



Attenzione: i commenti sono moderati per i non iscritti.

Statistiche:

Voto medio

4.50

2 VOTI

Iscriviti per poter votare questo sfogo.
 

Iscriviti!

Iscriviti
Iscriviti e potrai aggiungere commenti senza attendere approvazioni, votare gli sfoghi e gestire i tuoi post ed il tuo profilo senza limitazioni.
Clicca qui per aggiungerti