Gio

14

Mar

2019

"Ora glie la do"

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Lussuria

"Non te la do", "Non te la darà". Questa innoqua frase che ormai è diventata parte intregante delle conversazioni tra italiani, è una triste rivelazione del principale problema del dating world italiano. Enormi ondate di uomini arrapati hanno portato tante donne a credersela a livelli spropositati.  Andiamo al dunque, cosa vi suggerisce una frase del genere? A voi da l'idea di un qualcosa di equo, bilanciato e piacevole per tutti? A me sembra far intendere che la donna, dall'alto del suo piedistallo, si abbassi e conceda la grazia della figa all'uomo...ragazzi ma stiamo scherzando? Ma è una reliquia? Non rompete che anche a voi il sesso piace da morire! La cosa più frustrante è che questa situazione la riscontriamo solamente qui in Italia!! 

34 commenti

Guarda, a me, che sono donna, è un lui che non me lo da e non me lo darà. Con lui non mi farei di certo desiderare.

Avatar di AnonimoAnonimo alle 18:54 del 14-03-2019
Che ti devo dire...

C'hai ragione, non è bello per niente.

 

P. S. Non credo sia solo in Italia! Ci saranno anche altri paesi a condividere il dramma, mica solo l'Italia ha arrapati cronici e donne che sfruttano la cosa a loro vantaggio 😅

Avatar di ArtemisArtemis alle 20:28 del 14-03-2019

per me ti sbagli su più fronti
quante sono effettivamente le donne che possono effettivamente salire sul piedistallo?
perché questa pratica dovrebbe essere "equa e bilanciata"?
e anche sul "a voi il sesso piace da morire" penso sia tutt'altro che così semplice

Avatar di farnightfarnight alle 20:44 del 14-03-2019

Se una vorrebbe dartela, ma tu non accetti, è stupro.

Avatar di LottascudoLottascudo alle 20:49 del 14-03-2019

Ommioddio che mi succede? Volesse e accettassi.

Avatar di LottascudoLottascudo alle 20:54 del 14-03-2019

Lotta, l'analfabetismo ti sta risucchiando piano piano, è un processo lento, ma inesorabile. In men che non si dica augurerai il "buongiornissimo kaffé?!?" a tutti i tuoi contatti. Percepiscilo.

Sta arrivando. 

Avatar di ArtemisArtemis alle 21:12 del 14-03-2019

ma il desiderio sessuale,secondo voi, è maggiore nel maschio o

nella femmina? 

Avatar di AnonimoAnonimo alle 21:39 del 14-03-2019

"Non te la do", "Non te la darà". Questa innoqua frase che ormai è diventata parte intregante delle conversazioni tra italiani, è una triste rivelazione del principale problema del dating world italiano.

innocua si scrive con C.  ma se mi parli di dating world mi zitto.

credo che sia una questione di linguaggio. solo in italia si usa l'espressione DARLA (in spagnolo no e neanche in inglese, credo...)

BRUTTA PERCHé fa riferimento a 

  • una concessione dall'alto
  • una certa passività del soggetto femminile che deve solo aprire le gambe e non partecipare attivamente alla goduria dell'atto

Direi di più. Se oltre a concedersi gode anche è senza dubbio una puttana. Da non sposare. MAI.

Siete d'accordo? 

 

Che troia, gliel'ha data subito... 

Avatar di OldJoeOldJoe alle 21:54 del 14-03-2019

Forse in natura il desiderio di dare e prendere sarebbe uguale, ma da millenni la donna è stata educata a reprimere, una volta solo per difendere l'onore, adesso per pretendere e imporre la sua volontà...lo squilibrio attuale di forza fra chi dà e chi chiede, se non viene conciliato, finirà per produrre una totale inconciliabilità fra i sessi e probabilmente anche ad un annichilimento dello stesso istinto sessuale, cosa che sta già avvenendo...

Comunque quando una merce comincia a farsi troppo preziosa bisognerebbe imparare a lasciarla marcire in vetrina, che prima o poi arriveranno le svendite, magari per i posteri... 

Avatar di AnonimoAnonimo alle 23:30 del 14-03-2019
Sono donna e diciamo che mi trovo d'accordo

Anche perchè, in quanto bisessuale, sono stata con delle donne e so quanto quella tipologia di ragazze possano essere fastidiose. Ma conosco pure abbastanza gli uomini per poter affermare che spesso sono proprio loro i principali artefici di tutto ciò. Quante volte chi "la da subito" viene giudicata male o data per scontata? Prima di puntare il dito contro le donne, dire "solo le italiane sono così" ecc... guardate anche un po' voi stessi.

Avatar di AnonimoAnonimo alle 01:00 del 15-03-2019

Ma conosco pure abbastanza gli uomini per poter affermare che spesso sono proprio loro i principali artefici di tutto ciò

In un certo senso concordo, anche se secondo me l'errore degli uomini oltre a quello citato è che sono troppo focalizzati sulla figa. 

Ovviamente non tutti, ma vedo una marea di uomini talmente infoiati da arrivare a fare qualsiasi cosa pur di farsela dare (esagerando e scendendo a compromessi anche inaccettabili). Ulteriore assurdità è che spesso questi stessi uomini una volta ottenuta la scopata è come se la donna non esistesse più.

Questa ipervalutazione della sola passera finisce per danneggiare entrambi i sessi. Teoricamente l'ideale sarebbe considerare una rosa di qualità un po' più vasta, similmente all'approccio femminile.

Avatar di OzymandiasOzymandias alle 06:05 del 15-03-2019
Io vi farei notare una cosa

La donna oggi è più libertina, infatti gli uomini vogliono fare sempre meno figli , si vogliono impegnare sempre meno, spesso nemmeno alla convivenza si arriva. Tanti nemmeno vogliono una relazione. Dopo tutto, perché comprare la mucca se di da il latte gratis?

Per venga farvi sudare per la figa, visto che siete scorretti e amate usare le donne.  

Avatar di AnonimoAnonimo alle 06:14 del 15-03-2019

Mi viene da contrapporre uno scenario del passato che mi hanno raccontato gli anziani.

Il titolo potrebbe essere "Il sesso durante la vendemmia nel secolo XX"

Pare che una volta, quando uomini e donne andavano a vendemmiare, alla fine della giornata di lavoro c'era la scopata facoltativa. 

Che avveniva così: le donne disponibili, prone per lavorare, lanciavano segnali di disponibilità muovendosi in un certo mondo (penso che il sedere c'entri qualcosa in questi segnali...). Le non disponibili si astenevano da segnalazioni.

Inoltre le disponibili non indossavano mutande. 

I maschi adocchiavano le disponibili, e a fine lavoro si avvicinavano, alzavano i vestiti lunghi delle donne (la cosiddetta gonna in capo) e poi le skopavano.

Quello che ho trovato buffo è che le donne non volessero essere spogliate. Gli andava bene farlo con la gonna in capo boohopillonzy, perché il vestito proteggeva la loro privacy, e cosa ancora più strana per me che sono di una generazione successiva (quella dei figli dei fiori, la libertà sessuale etc.) pare che non gli importasse più di tanto dell'identità del maskio fottitore. Uno valeva l'altro. Loro erano al lavoro, lontane dal marito, avevano voglia, segnalavano, e qualcuno provvedeva.

Ho voluto scrivere questa storia perché la trovo molto contrastante col me la dà - non me la dà che è oggetto di dibattito, e secondo me può aiutarci a riflettere.

Com'è cambiato il mondo! O forse no.

Ho imparato, nel tempo, che ci sono cose che cambiano e altre no. Ma questa è un'altra storia.

Voi maski che ne pensate? Vi attizza l'idea di una skopata "con la gonna in capo" in qualche vigna?

E voi donne che dite? 

Avatar di OldJoeOldJoe alle 07:01 del 15-03-2019

Voi maski che ne pensate?

Che le fantasie senili spesso nascono per perculare le fantasie giovanili. Tanto le testimoni sarebbero gia morte e sepolte. 

Avatar di SoldatojokerSoldatojoker alle 07:30 del 15-03-2019

La donna oggi è più libertina, infatti gli uomini vogliono fare sempre meno figli , si vogliono impegnare sempre meno, spesso nemmeno alla convivenza si arriva

Forse sarà anche perché le statistiche in merito alla percentuale di separazioni con annessi cataclismi economici sono imbarazzanti...

Se mi chiedono di lanciare un dado dove se faccio 6 vado bene e in tutti gli altri casi sono rovinato, io magari ci penso un attimo e sto senza giocare.

Avatar di OzymandiasOzymandias alle 07:51 del 15-03-2019

Ma secondo me ci sono un sacco di luoghi comuni errati in questo sfogo...

Ad esempio,io a mio marito gliel'ho data subito ,a lui è piaciuta così tanto che mi ha sposata!

Prrrrr 

Avatar di LetterascarlattaLetterascarlatta alle 07:53 del 15-03-2019

Letterascartatta

Peccato però che adesso sia lui a non dartelo più perché si è stufato 

Prrrr 

Avatar di AnonimoAnonimo alle 08:01 del 15-03-2019

Anonimo birichino. 

Queste  sono dinamiche comuni a mooolti...e non ha sicuramente a che fare con il dato di fatto che non l'ho fatta sudare ...

Comunque,sono gli uomini che vogliono desiderarla e bramarla...

E noi li accontentiamo!(a parte mio marito) 

Avatar di LetterascarlattaLetterascarlatta alle 08:32 del 15-03-2019

Vero è che molte di comportano come se ce l’avessero solo loro, o come se ce l’avessero da 24kt 😂

 

Avatar di OelOel alle 08:43 del 15-03-2019

Oel ti pongo tale questione:

Esci con Caia , Caia te la dà subito,ci uscirai ancora?

Che considerazione hai di lei?

Siii onesto!!!

Avatar di LetterascarlattaLetterascarlatta alle 09:03 del 15-03-2019

Un mio conoscente, a proposito del tema specifico sempre attuale e dibattuto, fra il serio ed il faceto disse testuali parole: "La f**a è un diritto...non un privilegio!" A buon intenditor...;-)

Avatar di boymanboyman alle 09:09 del 15-03-2019

Per la domanda di old. Si mi attizza la storia di una skopata con gonna sul capo ... Talmente tanto che fatico a credere sia vero questo scenario! T immagino scrivere il racconto con sigaro fumante in penombra a modi Tinto Bras! !

Mai giudicato male una che la da subito!! 

Avatar di dariodario alle 09:14 del 15-03-2019

A me attizzerebbe una ravanata sempre in un vigneto, magari in una notte di mezza estate, magari al chiaro di luna, completamente ignudi, e dopo aver raggiunto l’apice dell’estasi, anziché la classica sigaretta, un buon calice di vino Primitivo.

Avatar di OelOel alle 09:29 del 15-03-2019

Da noi è strapieno di vigne. La mia compagna un anno fece la vendemmia e mi raccontò diverse cose che ricordano quanto scritto da OldJoe.

Erano tutti over 50-60 e lei era l'unica con meno di 30 anni (all'epoca ancora non avevamo ancora figli). Mi diceva proprio che tutto il giorno il tenore era quello: battutine, provocazioni e porcherie varie insieme ad una bella dose di bestemmie.

Mi disse che moriva dal ridere e che fu una delle esperienze più divertenti mai fatte, mi disse inoltre che le varie signore la guardavano tutte male perché rosicavano alla grande: lei era l'unica giovane e fresca e tutti i vecchi sbavavano su di lei cagandosi pochissimo le vecchie.

Che tempi :-) 

Però la cosa della gonna non me l'ha raccontata... devo preoccuparmi?

Avatar di OzymandiasOzymandias alle 10:04 del 15-03-2019

PS: ci andava con i pantaloni comunque :-)

Avatar di OzymandiasOzymandias alle 10:08 del 15-03-2019

@Ozy: sei andato a chiederle se portava i pantaloni or ora? 😂

Avatar di OelOel alle 10:25 del 15-03-2019

No no Oel :-)

Semplicemente ricordo bene che la gonna non la metteva mai per andare a lavorare (non per quel lavoro), sempre pantalonacci, dovendo andare in vigna.

Avatar di OzymandiasOzymandias alle 11:18 del 15-03-2019

Data astrale 15 marzo 2119

Gli anziani al bar tramandano la storia che ai tempi dei loro nonni in luoghi chiamati "call center" gli uomini e le donne si facevano reciprocamente sesso orale mentre erano impegnati nell'attività lavorativa che definivano "telefonata".

 Ah, quelli si che erano bei tempi.

E in tempi ancora più remoti, pare che due personaggi storici, Battisti e Mina, facessero l'amore nelle vigne... succhiando l'uva, voglio te, voglio te, una vita, far l'amore nelle vigne..

Avatar di SoldatojokerSoldatojoker alle 11:49 del 15-03-2019

Data astrale 15/03/2219

 

Bella raga sono in chat con bin che dice che una volta le cumpa si incontravano veramente e man and woman facevano sesso toccandosi dal vivo...secondo me è più pulito in streaming .. Zero sbatti e se vuoi procreare le mandi con Amazon in vitro di liquid! 

Poi voglio dire che questi alieni vengono qui per rubbbarci il lavoro, basta a casa loro 

#sessopulito #primaiterrestri #marzianiacasavostra

Avatar di dariodario alle 12:04 del 15-03-2019

Non mi sono mai posto il problema ne credo sia il caso di porselo. 

Proprio dando importanza alla questione, affermandola, la si rafforza.

 

L'indifferenza è molto efficace in tutto ciò che è vita, specialmente con le donne 

Avatar di SetantaSetanta alle 12:20 del 15-03-2019
Dario

"il sole nudo"  1957,  i. Asimov,  incredibile come sia attuale. 

Avatar di gagenoregagenore alle 12:26 del 15-03-2019

@Setanta: davvero l’indifferenza è efficace con le donne? Fammi un esempio. No, perché, a me risulta il contrario ma poi posso essere pure io che sbaglio. Ho una mente aperta. Se mi dimostri il contrario, cambierò completamente la mia visione degli approcci uomo/donna. 

Avatar di OelOel alle 12:28 del 15-03-2019

Secondo me ci colpa il cortisolo 😂

Avatar di InnominatoInnominato alle 14:06 del 15-03-2019

Innanzitutto non credo che il vero problema consista "nel darla subito o chissà quando", ma piuttosto nel superare quello spirito di concessione, per cui è essa stessa, la donna, che si vive come oggetto, con cui il femminile vive la sua sessualità, in quello spirito di concessione è presente la negazione di ogni vera emancipazione...naturalmente parlare di questo non è negare tanti limiti e volgarità che appartengono al maschile...ma in quanto al "puntare il dito" penso sia più una questione intestina fra donne e donne, che non fra donne e uomini, e che il giudizio che maggiormente soffrono sia quello delle pari genere...poi è sempre il solito discorso per cui tutti magari contestano una cosa, magari il bianco Natale o il consumismo e l'apparire, però poi, per il "così fan tutti", tutti vi si adeguano e ripetono la solita litania che contemporaneamente contestano...e invece bisognerebbe essere in prima persona "il cambiamento che vuoi che sia"...a parte le sante le poche donne che la storia ricorda sono state per lo più controcorrente e libertine o libertarie, spesso delle prostitute...in fondo viviamo in un'epoca quando, almeno in questo ambito, andare controcorrente e viversi senza pregiudizi non comporta più persecuzione o carcere o rogo, al massimo una sana emarginazione, ma neppure tanto...se ci sono uomini che giudicano male o scontato, cosa che credo anche un pò discutibile, oggi come oggi, che importa, si potrebbe dire "meglio perderli che trovarli"...

 

 

Sono donna e diciamo che mi trovo d'accordo

Anche perchè, in quanto bisessuale, sono stata con delle donne e so quanto quella tipologia di ragazze possano essere fastidiose. Ma conosco pure abbastanza gli uomini per poter affermare che spesso sono proprio loro i principali artefici di tutto ciò. Quante volte chi "la da subito" viene giudicata male o data per scontata? Prima di puntare il dito contro le donne, dire "solo le italiane sono così" ecc... guardate anche un po' voi stessi.

Avatar di AnonimoAnonimo alle 00:00 del 17-03-2019

Inserisci nuovo commento



Attenzione: i commenti sono moderati per i non iscritti.

Statistiche:

Voto medio

0 VOTI

Iscriviti per poter votare questo sfogo.
 

Iscriviti!

Iscriviti
Iscriviti e potrai aggiungere commenti senza attendere approvazioni, votare gli sfoghi e gestire i tuoi post ed il tuo profilo senza limitazioni.
Clicca qui per aggiungerti