Mer

11

Apr

2018

Senza perdono

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Ira

È un anno che sono qui e va tutto bene, sono passata dalle prime alle quinte, ho i professori che mi appoggiano, sono innamorata dei miei ragazzi e ho le mie classi fedeli (c'è chi si è fatto mandare il panettone da Milano per regalarmelo a natale, chi mi bacia ai colloqui prima di parlare, chi mi fa proposte di matrimonio a 15 anni, eh bè cultura) tante soddisfazioni e tanto lavoro (fino a 30 ore), più la gioia proibita di spiegare il 900 a mussulmani e copti che preparano insieme la maturità. C'è anche rivalità e il direttore caccia italiani a tutto spiano, ma dovrei avere le spalle abbastanza parate da continuare. Insomma al momento tutto perfetto e tanti motivi per essere felice.


Ieri però capito non so come sul tuo blog, risultato in due ore circa: incazzatura, insonnia, febbre, ritorno dell'acufene scomparso e nausea, quando si diceva "prima o poi rimarranno le cose positive" la2. Io ringrazio dio delle cose buone che ho adesso ma ho capito che non so perdonare.

1 commento

Fai discorsi parecchio sconnessi...speriamo non sia così anche in classe.

Avatar di FucktotumFucktotum alle 16:28 del 14-04-2018

Inserisci nuovo

Inserisci un Titolo al commento:

Commento:*

Inserisci il codice antispam: CAPTCHA image
Attenzione: i commenti sono moderati per i non iscritti.

Statistiche:

Voto medio

0 VOTI

Iscriviti per poter votare questo sfogo.
 

Iscriviti

Iscriviti
Iscrivendoti potrai aggiungere commenti senza attendere approvazioni, votare gli sfoghi e potrai gestire i tuoi post ed il tuo profilo senza limitazioni.
Clicca qui o sull'immagine per aggiungerti