Mer

07

Nov

2018

Invidia maledetta

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Invidia

Buongiorno, è da un po'che vi leggo ma è la prima volta che scrivo. Il mio sfogo è motivato dal fatto che da un po'di tempo sento su di me una 'pressione' negativa, mi spiego meglio, io sono un ragazzo di 33 anni ho una compagna da più di 10 anni e una meravigliosa bambina di 3 anni sono un commerciante, ho un negozio da circa 9 anni è un'attività che ci ha sempre permesso di vivere più che dignitosamente, ma in cui io ho veramente sputato sangue con una presenza ed un impegno costante e con molto sacrificio da parte mia, anche la mia compagna ha sempre lavorato sodo e bisogna riconoscerle la stessa abnegazione che ho avuto io. Aggiungo anche che, come è abbastanza comune, abbiamo frequentazioni di amici e conoscenti di ogni categoria e ceto sociale, e che da parte nostra non c'è MAI stata una volta in cui abbiamo percepito o fatto percepire una qualsivoglia 'differenza' di stile di vita ne con chi è più benestante ne con chi lo è di meno, anche perché per noi la cosa è sempre stata irrilevante. Soprattutto con un buon gruppo di amici  (amici da una vita)quasi tutti molto più abbienti di noi, non ci siamo mai sentiti esclusi o comunque 'diversi' nonostante le ovvie differenze (vacanze, automobili, case ecc.). Succede però che ad inizio anno è venuta a mancare una mia cara amica di famiglia (praticamente una terza nonna per me), che a sorpresa mi ha nominato erede del suo patrimonio, patrimonio di cui ignoravo la reale consistenza, fino al momento dell'incontro con il notaio. L'eredità è veramente molto molto importante. Per una questione di riserbo non abbiamo fatto trapelare la notizia ovviamente, ma alla lunga le voci hanno cominciato a girare, e sono cominciate le sensazioni a cui facevo riferimento. Sento una neanche troppo velata invidia ed un'acidità nell'aria di molte persone che ho sempre ritenuto amiche e per di più intelligenti. La cosa mi disturba alquanto poiché, non la posso attribuire ad una mia manifestazione di sfarzo o di spacconeria, ma è proprio a prescindere, sembra quasi che dia fastidio il fatto che ora io abbia raggiunto, passatemi il termine, la loro condizione. Inutile dire la grande delusione che questo mi ha comportato anche perché per anni ho ritenuto che queste cose non potessero avere alcuna importanza nella nostra amicizia.Nonostante sia ovviamente contento per la mia famiglia Per assurdo ero più felice prima che questo denaro arrivasse. Ripeto amici da una vita con cui ho condiviso tantissimo.

6 commenti

Orpolina!...

allora lo zio d'america non è un mito!

Comprendo la delusione... ora hai lesatta valutazione di quanto vale la tua amicizia, a prescindere dal patrimonio ereditato è poco... troppo poco.

non farti intristire da questi sentimenti. 

 

Avatar di gagenoregagenore alle 11:25 del 07-11-2018

È molto triste quello che racconti, mi dispiace molto.

Quello che posso pensa è che più che ai soldi, abbiano badato al fatto che ti sia tenuto per te la notizia. Forse hanno scambiato la tua semplice discrezione per altro. Forse si stanno solo chiedendo se questo ti cambierà e non si sono resi conto di essere loro, quelli cambiati.

A me piacerebbe solo che tutti ragionassero come hai fatto tu, lasciando la dichiarazione dei redditi come ultima voce nelle amicizie. In un senso o nell’altro.

Buona fortuna

Avatar di AnonimoAnonimo alle 12:04 del 07-11-2018

Ahhh l'invidia, molti sostengono che sia particolarmente accentuata nel popolo italiano, la classica "invidia sociale". Io vivo all'estero ormai da 5 anni e ti posso garantire che e' uguale pure qui a Londra con qualsiasi nazionalita'.

E' stata intelligente l'idea di mantenere riservata l'eredita ma le voci circolano. Un amico che risulta acido per invidia del tuo nuovo patrimonio non e' un amico, e' una persona da scartare letteralmente dalla tua vita.

Io ho persino smesso a lavoro di raccontare delle mie vacanze e weekend che mi faccio all'estero perche' ho notato che scatenano invidia soprattutto su quei colleghi che non ce la fanno a permettersele o hanno figli che li occupano tutto il tempo. 

Avatar di magicsignmagicsign alle 12:47 del 07-11-2018

Ciao sfogante, ci sono passata pure io e a dirla tutta l'astio malcelato non è mai andato via. Ne ho sofferto molto perché mi sono crollate quelle che ritenevo colonne portanti della mia vita. Una rete sociale praticamente rotta che mi ha fatto cadere giù invece di sostenermi. Anch'io come te sono arrivata a guardare con antipatia i miei stessi "successi" fino a distaccarmene per quello che avevano creato nella mia vita. Un equilibrio  (per falso che fosse, vista l'invidia), totalmente perso. Mi sono progressivamente allontanata da molti, non mi fido più e mi scopro veramente sola. Intimamente sola. Per me ingenua che credeva nella vera amicizia fraterna è stato uno shock. Volevo bene a quelle persone, mi piaceva stare con loro e sentirne l'affetto... purtroppo nel momento in cui la mia vita è salita di livello si sono trasformati in nemici. O comunque falsi amici. Ricominciare e trovare nuove persone per me è facile per carattere, ma resto segnata dalla delusione e ho resistenze nel condividere aspetti di me e della mia vita che possano attirare "gli occhi addosso". Ci vuole un cambiamento radicale da parte mia e un po' di nuova e sana sfacciataggine.  

Avatar di AnonimoAnonimo alle 12:53 del 07-11-2018
Amici

I veri amici sono contenti se ad un loro amico capita un colpo di fortuna  Mi sembra che forse erano o sono amici superficiali e ricorda che l'invidia è un tarlo che ti consuma dentro. Soluzione, fregatene parlane apertamente con loro è se non capiscono.... Mandali a fan culo. 

Avatar di AnonimoAnonimo alle 16:10 del 07-11-2018

Domanda per lo sfogante: secondo te cosa è meglio, essere nella tua condizione oppure perdere soldi, famiglia e amici a causa di un divorzio? Saluti da uno che è nella seconda condizione e ti invidia, ma dal basso. Tu hai perso solo dei bimbetti, le cose più importanti le hai. Goditela..

Avatar di AnonimoAnonimo alle 09:45 del 09-11-2018

Inserisci nuovo

Inserisci un Titolo al commento:

Commento:*

Inserisci il codice antispam: CAPTCHA image
Attenzione: i commenti sono moderati per i non iscritti.

Statistiche:

Voto medio

0 VOTI

Iscriviti per poter votare questo sfogo.
 

Iscriviti

Iscriviti
Iscrivendoti potrai aggiungere commenti senza attendere approvazioni, votare gli sfoghi e potrai gestire i tuoi post ed il tuo profilo senza limitazioni.
Clicca qui o sull'immagine per aggiungerti