Gio

11

Lug

2019

Mi sento un peso.

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

Sto cercando un lavoro. Mia madre un giorno si e uno no mi dice che non mi sopporta, che sono un peso, che è meglio che me ne vado di casa. Ora che mi sto organizzando per andarmene piange e tutti ce l'hanno con me per come tratto la famiglia. Io le sono stata dietro per troppo tempo, a volte mi odia altre mi adora. Ciò però mi crea un disagio interiore continuo. Ho paura che da sola non riuscirò a finire l'università ma non ce la faccio ad essere trattata come uno straccio e sentirmi rinfacciare tutto. Tutto sommato l'università me la pago con la borsa di studio. Non chiedo soldi per nulla... fors4 anche solo sedermi alla sua tavola è un peso. Questi 22 anni iniziano a pesarle. Non so. Sono solo un fiume in piena adesso e scrivo piangendo perché mi sento rifiutata da tutti. Sola. Ho me stessa e un pubblico di sconosciuti a cui urlo la mia rabbia 

3 commenti

Siamo sulla stessa barca

Se parliamo del rifiuto e dell'ambivalenza. Un giorno ti voglio, un giorno mi fai schifo, un giorno sono solo e allora ti cerco e il giorno dopo sei un figlio ingrato. Ma non ti senti un po' meglio per aver urlato a degli sconosciuti la tua rabbia? Io sì. Anche se non serve a molto e la cosa si ripeterà, almeno per oggi stiamo meglio.

Passerà tutto. Usa quella borsa di studio e vai via. Farà male, ma poi ti farà bene.

Avatar di anonymphanonymph alle 02:03 del 12-07-2019

FOG è l'acronimo di fear, obligation, guilt (paura, obbligo, colpa).

In molte famiglie i figli vengono "educati" così. E' abuso.

Sembrerebbe che tua madre abbia un disturbo psicologico. Ti conviene evitarla, andartene il prima possibile, e studiare l'argomento. Gugla FOG, emotional abuse eccetera. Altri termini e sinonimi verrano fuori in corso d'opera. Non pensare che sia una cazzata. Ci sono conseguenze sulla tua salute.

Avatar di OldJoeOldJoe alle 05:34 del 12-07-2019
il cosiddetto "No Contact" con madre narcisiste - Stare lontani da loro

In soccorso della sfogante, e anche perché il problema mi riguarda personalmente, riporto un articolo di  Linda Martinez-Lewi (Prof.) e relativa traduzione in italiano.

Link diretto alla pagina web con l'articolo in questione (English):  http://thenarcissistinyourlife.com/children-of-narcissistic-mothers-push-the-no-contact-button-restart-your-lives/

Saluti. 

-----------------

thenarcissistinyourlife.com
Children of Narcissistic Mothers–Push the No Contact Button–Restart Your Lives


Those who have grown up with a narcissistic mother have endured  the emotional and psychological pain of narcissistic abuse and neglect. The narcissistic parent may have provided the essentials for you to survive, even given you material advantages. But there were empty pockets devoid of love, affection, respect, or genuine attention. These were absent from your life.

You may have been the golden child, the one chosen to be groomed to reflect the perfection and delusional expectations of the narcissistic parent. You may have been the child that was emotionally discarded and neglected. You always had that feeling that mom wanted you to disappear and never come back. You were a burden to her because you were a child. How dreadful is that! Or you may have been the invisible child who lived under the radar in your own home. Narcissistic mom went about her business of being the only person on the face of the earth who had any value; you didn’t exist. You learned how to survive on your own early. In some instances siblings take pity on you and throw you a crumb or two. In many homes it is everyone for themselves–constant survival mode. In others some siblings bond together in order to deal with narcissistic mother’s unexpected onslaughts and incoming fire.

Even in adulthood the narcissistic mother will not stop interrupting your life in her devious and obstructive ways. She riddles you with guilt when you don’t call her. She criticizes your choice of marital partners, she wonders why you don’t have children, she doesn’t approve of your friends, etc., etc., etc.

Narcissistic mothers are clever at manipulating their adult children. They use guilt, threats of being removed from the family business or family trust, being shunned by the other family members if you don’t stay in line. She has endless arrows in her quiver and knows just where to plant them.

For many adult children of narcissistic mothers a time comes when they can no longer take the abuse. It is gone one too long, taken too much from their lives, caused perpetual undeserved suffering. This is your call to make. The narcissistic mother is not going to change. She may have the rest of the family convinced that she is a wonderful, even loving human being. (These people have never seen her style of low down guerrilla tactics behind closed doors.) You are the witness; the one that knows the truth. Even other siblings who grew up in the same home with you continue to make excuses for her corrosive, damaging outrageous behaviors.

Recognize that you are entitled to lead a life that is free of this abuse. You deserve inner peace, a sense of freedom within yourself and in your relationships. You have many creative gifts and dreams you want to fulfill. Some adult children of narcissistic mothers decide that they will no longer be exploited by their narcissistic non-mother. They are reclaiming their lives. You can start by initiating a No Contact policy with the narcissistic mother. Your concern is not what other relatives or your mother think or feel about this or how they are reacting. Remember this life belongs to you. Take the reins in your hands, listen to the messages of your heart that are telling you this is your time to restart your life. Some individuals find that excellent psychotherapy helps them through this transition. If you go this route, make sure that you interview several therapists and that they are clinically trained and very empathic, have no money motive and, of course, are not narcissistic personalities. And always—take very good care of yourself.


Linda Martinez-Lewi, Ph.D.

Freeing Yourself from the Narcissist in Your Life



--------- ITALIAN TRANSLATION -------------


Coloro che sono cresciuti con una madre narcisista hanno sopportato il dolore emotivo e psicologico dell'abuso narcisistico e dell'abbandono. Il genitore narcisistico potrebbe averti fornito l'essenziale per sopravvivere, averti dato anche vantaggi materiali. Ma c'erano tasche vuote prive di amore, affetto, rispetto o sincera attenzione. Questi elementi erano assenti dalla tua vita.

Potresti essere stato il bambino d'oro, quello scelto per essere curato per riflettere la perfezione e le aspettative deliranti del genitore narcisista. Potresti essere stato il bambino che è stato scartato e trascurato emotivamente. Hai sempre avuto la sensazione che la mamma volesse che sparissi e non tornassi più. Sei stato un peso per lei perché eri un bambino. Che cosa terribile è quella! Oppure potresti essere stato il bambino invisibile che viveva non considerato nella tua stessa casa. La mamma narcisistica faceva gli affari suoi e si impegnava per essere l'unica persona sulla faccia della terra ad avere valore; tu non esistevi. Hai imparato a sopravvivere da solo presto. In alcune occasioni i fratelli hanno pietà di te e ti buttano una briciola o due. In molte case è ognuno per sé: modalità di sopravvivenza costante. In altre alcuni fratelli si legano insieme per affrontare gli attacchi imprevisti e il fuoco in arrivo della madre narcisistica.

Anche nell'età adulta la madre narcisistica non smetterà di interrompere la tua vita nei suoi modi subdoli e ostruzionistici. Ti riempie di senso di colpa quando non la chiami. Critica la tua scelta di partner matrimoniali, si chiede perché non hai figli, non approva i tuoi amici, ecc, ecc, ecc.

Le madri narcisistiche sono abili nel manipolare i loro figli adulti. Usano il senso di colpa, le minacce di essere rimossi dall'azienda di famiglia o dalla fiducia della famiglia, essere evitati dagli altri membri della famiglia se non rimangono in fila. Ha frecce infinite nella sua faretra e sa dove piantarle.

Per molti figli adulti di madri narcisiste arriva un momento in cui non possono più sopportare l'abuso. È passato troppo tempo, è stato preso troppo dalle loro vite, causata sofferenza perpetua immeritata. Questa è la tua chiamata all'azione. La madre narcisistica non cambierà. Potrebbe avere il resto della famiglia convinta che è un essere umano meraviglioso e persino amorevole. (Queste persone non hanno mai visto il suo stile di tattiche di bassa guerriglia a porte chiuse.) Tu sei il testimone; quello che conosce la verità. Anche altri fratelli che sono cresciuti nella stessa casa continuano a scusarsi per i suoi comportamenti corrosivi e dannosi.

Riconosci che hai il diritto di condurre una vita libera da questo abuso. Ti meriti la pace interiore, un senso di libertà dentro te stesso e nelle tue relazioni. Hai molti doni e sogni creativi che desideri realizzare. Alcuni figli adulti di madri narcisiste decidono che non saranno più sfruttati dalla loro non madre narcisista. Stanno reclamando le loro vite. Puoi cominciare con una politica di Nessun contatto con la madre narcisistica. Il tuo interesse non è ciò che altri parenti o tua madre pensano o sentono al riguardo o come stanno reagendo. Ricorda che questa vita ti appartiene. Prendi le redini nelle tue mani, ascolta i messaggi del tuo cuore che ti stanno dicendo che questo è il tuo momento di riavviare la tua vita. Alcuni individui trovano che un'eccellente psicoterapia li aiuti attraverso questa transizione. Se segui questa strada, assicurati di intervistare diversi terapeuti, e che siano clinicamente preparati e molto empatici, che non abbiano motivazioni monetarie e, naturalmente, che non siano personalità narcisistiche. E prenditi sempre molta cura di te stesso.

Avatar di OldJoeOldJoe alle 08:30 del 12-07-2019

Inserisci nuovo commento



Attenzione: i commenti sono moderati per i non iscritti.

Statistiche:

Voto medio

0 VOTI

Iscriviti per poter votare questo sfogo.
 

Iscriviti!

Iscriviti
Iscriviti e potrai aggiungere commenti senza attendere approvazioni, votare gli sfoghi e gestire i tuoi post ed il tuo profilo senza limitazioni.
Clicca qui per aggiungerti