Mer

02

Mag

2018

Gli uomini mi fanno schifo

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

Ho avuto due storie importanti nei miei 22 anni: una finita dopo due anni e l'altra che dura da poco più di un anno. Posso affermare a gran voce che il sesso maschile mi fa letteralmente vomitare! Vorrei poter chiudere con il mio attuale ragazzo ma, non chiudo per paura di restare sola. La maggior parte degli uomini fa schifo, sempre pronti a guardare il culo ad un altra, sempre pronti per fare sesso, poco disposti a parlare di cose profonde. Almeno con il mio primo ragazzo parlavamo, era una persona molto colta, di 6 anni più grande, era intelligente, spritoso, mi ricordo a volte passavamo ore ed ore a parlare di tutto e di niente, dai temi attuali, al gossip, da temi culturali a cavolate. Il problema era che era un affamato di sesso e a me che non piace per niente fare sesso, proprio zero, mi faceva agitare, star male fare quelle robe. E poi guardava le altre, una cosa che mi fa schifo, se uno si fidanza dovrebbe essere un minimo predisposto a non fare certe cose, se no rimane single e va con tutte le donne che guarda. Poi è subentrato dopo un po' il secondo disastroso fidanzato, un mio coetaneo con cui ho deciso di stare per solitudine, per la mancanza del mio ex e proprio grazie a lui ho odiato definitivamente e totalmente il genere maschile. Un troglodita, parla solo di calcio, è un ragazzo che non ha passioni, hobby, niente. Non ha cultura, non gli piace andare a teatro, non gli piace andare a mostre, è totalmente privo di contenuti e sentimenti, una persona (per sua stessa ammissione) totalmente insipida. Con lui non c'è dialogo, ci vediamo ogni giorno, facciamo una passeggiata di mezz'ora e finisce lì. Almeno sul fatto del sesso mi ha capita e non lo facciamo però guarda le altre ed è troppo coccolone e romantico, uno senza palle che ha paura pure degli insetti e si mette ad urlare ogni volta che vede pure una mosca. Io vorrei una relazione mentale, basta sul parlare tanto, ridere, condividere esperienze e momenti, cerco un complice. Il corpo mi interessa poco, come ho già detto la sfera sessuale mi interessa ben poco, non mi attrae, così come le coccole e gli sbaciucchiamenti. Vorrei trovare un uomo più grande, acculturato che gli piaccia il teatro, l'arte, i viaggi. Una persona come me che non ha bisogno del corpo, che non ha questa smania del sesso e del guardare le altre. Certamente ho però anche un ideale estetico. Ma purtroppo uomini così non esistono e me ne sono definitivamente convinta. Questo mi ha provocato tanta tristezza, perchè tutti meritiamo una persona che rispecchi il nostro prototipo senza compromessi, senza accontentarci. Che tristezza...

13 commenti

Vorrei trovare un uomo più grande, acculturato che gli piaccia il teatro, l'arte, i viaggi. Una persona come me che non ha bisogno del corpo

Chiedi conforto e compagnia a un religioso che ha fatto voto di castità.

 

 

 

Ah no, anche loro dopo un po' vogliono scopare 😢 

Avatar di SoldatojokerSoldatojoker alle 22:51 del 03-05-2018

Comunque come esistono donne come te, ci sono uomini come te. Non mi ricordo la definizione, ma sul webwesistono gruppi a riguardo. Secondo me se metti un annuncio "cerco uomo asessuale" trovi sicuramente chi ti risponde.

Avatar di SoldatojokerSoldatojoker alle 23:03 del 03-05-2018

Il corpo mi interessa poco, come ho già detto la sfera sessuale mi interessa ben poco, non mi attrae, così come le coccole e gli sbaciucchiamenti

 

a me che non piace per niente fare sesso, proprio zero, mi faceva agitare, star male fare quelle robe 

 

Forse non sono gli uomini ad essere strani perché guardano il culo alle donne

A fronte di quello che leggo sei tu quella problematica

 

Si, esatto, fai un salto nell'AVEN community, troverai altri problematici come te

 

Avatar di WormWorm alle 23:21 del 03-05-2018

ci vai giù duro worm,alla fine i gusti sono soggettivi,come a lottascudo non piace leccarla a questa sfogante non piace il sesso ci può stare.

Avatar di christian1992christian1992 alle 15:48 del 04-05-2018

Rispettabilissimi i gusti. Ma se sai di avere certe caratteristiche, sai anche che dovrai cercare con più meticolosità i tuoi partner.

Se poi decidi di avere una relazione per solitudine e prendi il primo che passa... non è che ci si possa lamentare, né tantomeno decidere che tutta la categoria maschile sia pietosa.

Soprattutto giudicandola in base al fatto che gli altri hanno un naturale desiderio che a te manca.

Giusto il consiglio dato sopra: cerca tra gli asessuati, così da evitere una riga di relazioni infelici. Ce ne sono, tranquilla.

Avatar di IconoclastaIconoclasta alle 17:07 del 04-05-2018

Io mi interrogherei più sulla mia indole profittatrice che sulla mia asessualità.

Avatar di fatadelporto2fatadelporto2 alle 17:11 del 04-05-2018
tutti meritiamo una persona che rispecchi il nostro prototipo senza compromessi, senza accontentarci

Il che, portato alle estreme conseguenze, significa che ognuno di noi è il prototipo di qualcun altro di cui a nostra volta saremmo il prototipo corrispondente.

Tu, di quale tipo di uomo pensi di essere il prototipo con la tua totale avversione per i rapporti sessuali, qualcuno che pensi possa corrispondere al tuo ideale d'uomo?

Ecco io comincerei a farmi queste domande 

@fatadelporto non va per il sottile, come al solito, ma mi pare abbia messo il dito dalle parti della piaga

Avatar di ColeridgeColeridge alle 17:32 del 04-05-2018

Mai mai mai restare con qualcuno per paura della solitudine. Ma tu non stai con nessuno, una passeggiata, zero dialogo, zero interessi comuni e niente sesso al massimo indicano un’amicizia superficiale, non ‘avere una storia’. 

Chiudi questo rapporto basato sul nulla, hai il diritto di essere felice, e troverai qualcuno che sia nelle tue corde. Non è che, basandoti su due tizi, a 20 anni puoi decretare che tutto il genere maschile sia da condannare nella sua totalità. 

Avatar di AileenAileen alle 19:20 del 04-05-2018
Non è che, basandoti su due tizi, a 20 anni puoi decretare che tutto il genere maschile sia da condannare nella sua totalità

Questo è qualcosa che si può dire a 40 anni a ragion veduta

Avatar di ColeridgeColeridge alle 19:23 del 04-05-2018

Autrice hai tutto il diritto d avere quello che vuoi.....però mi infastidisce il tuo, come tutti gli asessuali,atteggiamento di superiorità considerando gli altri beceri e gretti...... eh no.eh.....e non si fa così!!!

Avatar di dariodario alle 20:02 del 04-05-2018

Mah... Non capisco perché mai... In verità gli uomini fanno "schifo" pure a me. 

Avatar di gagenoregagenore alle 21:39 del 04-05-2018
Che schifo

A me fa schifo chi sta con qualcuno per non restare sola. Che tristezza infinita. Ti fa schifo il genere maschile perché pensa solo al sesso ma non ti rendi conto che quella strana sei tu? E poi credi che un uomo più grande abbia il pene come optional? Mi pare ovvio che tu sia asessuale quindi dovresti iniziare a rivedere i tuoi schemi mentali e cercare qualcuno come te anziché criticare il genere maschile. 

Avatar di CrazyBitchyCrazyBitchy alle 16:50 del 06-05-2018

Tesoro fatti un giro sulle app di dating, lì di cosiddetti uomini Sapiosexual acculturati che vogliono, pedonami il termine, 'scoparti solo la mente', ne trovi a bizzeffe. In genere è gente piena di sè orgogliosa del proprio modo di fare 'elevato' e autoreferenziale. Da come scrivi potrebbe fare proprio a caso tuo. Buona fortuna.

Avatar di FucktotumFucktotum alle 00:39 del 07-05-2018

Inserisci nuovo

Inserisci un Titolo al commento:

Commento:*

Inserisci il codice antispam: CAPTCHA image
Attenzione: i commenti sono moderati per i non iscritti.

Statistiche:

Voto medio

6.00

1 VOTO

Iscriviti per poter votare questo sfogo.
 

Iscriviti

Iscriviti
Iscrivendoti potrai aggiungere commenti senza attendere approvazioni, votare gli sfoghi e potrai gestire i tuoi post ed il tuo profilo senza limitazioni.
Clicca qui o sull'immagine per aggiungerti