Ven

13

Apr

2018

Sono nuova, mi presento!

Sfogo di Avatar di CuoreNeroCuoreNero | Categoria: Altro

Salve a tutti! Mi sono appena iscritta,dopo diverso tempo che entravo ogni tanto a leggere i vostri commenti. Mi sembra un forum abb serio e per alcuni aspetti simpatico,quindi ho deciso di iscrivermi e di chiedervi consiglio su questa mia cosa. Sono una donna di 37 anni,diverse relazioni più o meno fallite alle spalle,un buon lavoro (nel senso che è stabile e sicuro,non che guadagni milioni),e,per vari motivi di diversa natura che ora non sto a spiegare qui,abito ancora con i miei genitori. Mi sembra già di sentire i vostri commenti disgustati,lo so che non è la meglio cosa. Ne sono consapevole e sostengo anche io che non sia certo una cosa troppo "normale". Però non sono un'aliena,sono una tipa a modino con una vita come tutte le altre,tranne che per questa cosa qua. Sto cercando di porre rimedio al problema,cercando un piccolo appartamentino solo per me e forse l'ho anche trovato,ma ci vuole tempo. Ora che si libera e tutto,passerà almeno un anno,sperando che non si siano intoppi per me o per la coppia che lo abita.E'un piccolo monolocale in periferia,l'unico alla mia portata economica,ma dignitoso! Ora,il mio cruccio è il seguente: io per questa cosa qui della convivenza coi miei mi vergogno con gli altri,cioè mi sento sempre inferiore in qualche modo perché vedo in loro stupore e soprattutto compassione. Per non parlare delle risatine,delle battutine ironiche apposta per prendermi in giro,per farmi passare per una povera sfigata. E in parte hanno pure ragione,sono io ad ammetterlo certo,ma non capisco il perché accanirsi così. Ora io sono davvero angosciata nel relazionarmi ad un uomo che mi piace,con cui vorrei una storia. Spiego:ho conosciuto questo amico comune con dei miei amici e abbiamo iniziato a chattare. Mi piace parlare con lui,è simpatico e ha tanti argomenti. Non siamo mai scesi del dettaglio delle nostre vite,ma vorremmo vederci di persona perché dopo un mese di chat vorremmo entrambi parlare senza filtri e di persona. Tremo all’idea di dovergli confessare questa cosa. Secondo voi come posso dimostrarmi più sicura e dirglielo in maniera tale da non sembrare un caso umano? A me interessa questo tizio,non vorrei rovinare tutto alla prima battuta. Secondo voi perderà interesse perché mi vedrà come una bambina cresciuta?? Non so davvero cosa fare,sono angosciata. Lui ha 43 anni,è tornato single sei mesi fa dopo una convivenza di tre anni finita male.E ora ovviamente vive solo. Per uomini interessati potenzialmente ad una donna questa cosa è un problema?? Grazie a tutti quelli che mi vorranno lasciare un parere. Rincuoratemi se potete...

101-101 commenti di 101 totali

No vi prego,non scherziamo. Nudo con il calzino e/o la pantofola pelosa nooooooo!!!!!!

Avatar di CuoreNeroCuoreNero alle 19:38 del 18-04-2018

Inserisci nuovo

Inserisci un Titolo al commento:

Commento:*

Inserisci il codice antispam: CAPTCHA image
Attenzione: i commenti sono moderati per i non iscritti.

Statistiche:

Voto medio

0 VOTI

Iscriviti per poter votare questo sfogo.
 

Iscriviti

Iscriviti
Iscrivendoti potrai aggiungere commenti senza attendere approvazioni, votare gli sfoghi e potrai gestire i tuoi post ed il tuo profilo senza limitazioni.
Clicca qui o sull'immagine per aggiungerti