Mer

27

Lug

2016

Sonno

Sfogo di Avatar di BluesoulBluesoul | Categoria: Altro

È quasi una settimana che continuo a fare incubi, poi ci metto un sacco di tempo a riaddormentarmi convincendomi che era solo un sogno e che andava tutto bene, mentre con il cuore in gola vado a sentire se mia figlia respira....

Era già successo in passato e l ultima volta questa fobia, se cosi si può chiamare, è durata due mesi, la pediatra mi disse che era normale perche la bimba era appena nata e molte mamme hanno avuto queste paure...

Spero che questa volta passi in fretta perche non resisto.... Tra il caldo, lo stress a lavoro e lei che è sempre piena di energie, iniziò a vacillare....

Meno male che ho la famiglia che mi aiuta un po, come possono.... 

 

8 commenti

C'è qualcosa su cui puoi mollare un attimo? Cioè, giustamente lavoro e famiglia non sono cose che puoi scaricare, ma non c'è qualcosa su cui puoi mollare le redini? O magari non riesci a prenderti un momento per te?

Avatar di CriseideCriseide alle 09:46 del 28-07-2016

non ho capito, hai incubi su tua figlia?

Avatar di farnightfarnight alle 09:56 del 28-07-2016

Secondo me è  una fobia che hanno tutti i genitori,  lo facevo anchio e mia moglie, quasi  tutte le notti nel primo anno di vita,  poi occasionalmente,  la sindrome della morte in culla è il  terrore di tutti i genitori,  secondo me é  normale che tu la abbia,  non la demonizzare,  convivici,  gestiscila,  se hai lo stimolo di andare a vedere fallo,  non combatterlo,  se lo "addonestichi"  ti sembrerà  meno morboso...  Sarebbe strano non andare avedere. 

Un bacetto piccolè  e  ricorda...  Anche se ti sembra impossibile,  passa tutto...  Anzi...  Verrà  il momento  che guarderai questi momenti  con nostalgia. 

Avatar di gagenoregagenore alle 10:21 del 28-07-2016

magari criseide.... 

si farnight, sogno mia figlia che muore in modi orrendi, tipo l altra notte ho sognato che annegava nella piscina che abbiamo comprato due settimane fa

gagenore, non cerco di combatterlo, mi alzo senza problemi a vederla, la bacio, la coccolo, quando posso la tengo nel letto con me, ma ho periodi che peggiora.

la prima volta è stata per i primi due mesi di vita, poi quando aveva piu o meno un anno e ora... mi viene per un lasso di tempo non preciso e mi distrugge perche se non dormo strippo....  

adesso nemmeno al pomeriggio riesco a dormire quando lei fa il riposino... mannaggia mi dofrò sfondare di camomilla...  

Avatar di BluesoulBluesoul alle 13:21 del 28-07-2016

Piuttosto valeriana, se prendi troppa camomilla tanto vale che ti prendi un caffè, ti tiene meno sveglia.

Comunque mi spiace davvero. Boh, provo a buttarla così, magari una giornata in cui siete solo tu e lei? magari in piscina o cose del genere? Staccheresti un pochino, in ogni caso...

Avatar di CriseideCriseide alle 14:51 del 28-07-2016

ah ma quindi il pericolo della sindrome della "morte in culla" è passato... io mi ricordo che dopo l'anno di vita è pian piano scemato... fino a scomparire.

vivi un tuo periodo di stress... non gli darei troppa importanza, amenochè ti sfianchi.

Avatar di gagenoregagenore alle 19:57 del 28-07-2016

Si questi due mesi per me sono abbastanza pesanti, lei adesso ha due anni e mezzo e pensavo anch'io di aver passato questa situazione e invece no... Passo praticamente meta giornata sempre da sola con lei perche mi alterno con i turni di mio marito, avendo lui i turni fissi, settimana per settimana controllo i miei per incastrarli con tutto.

Oggi almeno siamo state per la prima volta da sole in piscina e non ho avuto paura.... È già qualcosa dai....  

Avatar di BluesoulBluesoul alle 22:28 del 28-07-2016

Grazie veramente di cuore a tutti per l aiuto :) 

Avatar di BluesoulBluesoul alle 22:30 del 28-07-2016

Inserisci nuovo commento



Attenzione: i commenti sono moderati per i non iscritti.

Statistiche:

Voto medio

0 VOTI

Iscriviti per poter votare questo sfogo.
 

Iscriviti!

Iscriviti
Iscriviti e potrai aggiungere commenti senza attendere approvazioni, votare gli sfoghi e gestire i tuoi post ed il tuo profilo senza limitazioni.
Clicca qui per aggiungerti