Mer

20

Apr

2016

sono delusa e incazzata con me stessa

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

Salve a tutti sono una ragazza di 22 anni mamma di una bimba di 15 mesi; anch'io come voi in questo spazio vorrei riprendere gli studi sono arrivata al quarto liceo scientifico e ho lasciato per un brutto periodo di depressione. Poi nel frattempo(2anni) mi sono  ripresa e cercavo di rimettere assieme i tasselli e capire cosa volevo; mi dicevo che ero incapace che lo studio non era per me che ero poco intelligente( anche se ho superato i vari anni senza debiti con una discreta media del 7.30-50.). Così mi convinsi che dovevo trovare un lavoro che non potevo fare altro, ma fu completamente un disastro perché senza alcun titolo non ero nessuno come tutt'ora. Mi sono demoralizzata sempre più poi poco prima di rimanere incinta mi sono reinteressata allo studio e stavo iniziando a chiedere per riprendere ma poi con la gravidanza difficile ho bloccato tutto. Ora sono fi nuovo a quel punto la bambina sta crescendo io mi sento insoddisfatta e vorrei "darmi una mossa" so che sarà dura ma voglio riprovarci per me e per mia figlia. Vorrei essere soddisfatta di me perché mi sento sempre come se non avessi concluso e darmi la dimostrazione che posso farcela. Ammetto di non aver intrapreso un buon rapporto con la scuola nel senso che mi sentivo sempre incapace non in grado e il mio studio era assiduo e ansioso a tal punto da non rendere poi comunque per quanto mi impegnavo mi agitavo a tal punto da avere momenti di black out nei compiti o interrogazioni e così facendo non rendevo bene poi perché i prof capivano il mio stato cercavano di aiutarmi altri invece lo sapevano e mi mettevano ancora piu sotto pressione.ficiamo che hi vissuto la scuola in modo un po "malato" e poi questi sono i risultati. So che è stata solo colpa mia na non sapevo fare diversamente quello era il mio modo di studiare male xk anche se studiavo tante ore mi stancavo e poi non rendevo.

Oggi vorrei riprovarci con un altro spirito. Ma so che lo scientifico non fa corsi serali io vorrei concludere quel percorso. Altrimenti so che dovrei fare una ragioneria o un alberghiero. Voi cosa mi consigliate 

 

 

Tags: pentita

4 commenti

Non so come funziona, visto che hai fatto fino la quarta si può riprendere da quell'anno esatto?

Dici corsi serali perchè alla mattina devi badare a tua figlia? 
Sennò avresti il coraggio di essere in classe con chi ha 5 anni meno di te?

Se vuoi studiare per trovarti un lavoro lo scientifico da solo non ti offre granchè (dovresti poi fare università), quindi magari alberghiero o ragioneria potrebbero essere scelte più adatte, anche se credo che fare corsi con attestati sia più efficente che fare un intero percorso di scuola professionale.

Avatar di RorschachRorschach alle 11:15 del 21-04-2016

Secondo me la cosa migliore sarebbe fare una scuola paritaria di ragioneria serale, fanno anche i due anni in uno. Un diploma in ragioneria è  molto più pratico di uno al liceo scientifico.

Oppure fai l'alberghiero, ma solo se la cosa ti interessa.

C'è sempre tempo per migliorarsi, e secondo me come progetto è fantastico, in più  sarà anche un motivo d'orgoglio per tua figlia quando sarà più  grande.

Forza!! 

Avatar di LunaKLunaK alle 15:49 del 21-04-2016

A mio parere ti offre più opportunità di lavoro l'alberghiero che ragioneria in questo momento. Però, per una con una discreta media allo scientifico mi sembra un grosso passo all'indietro. Devi esser convinta tu su cos'è più gratificante, visto che in gioco, da quel poco che ho capito, è soprattutto la tua autostima.

Avatar di ProtagonistaProtagonista alle 17:12 del 21-04-2016

Il fatto che la media dei tuoi voti fosse buona, deve farti capire una volta per tutte che non è affatto vero che "eri incapace" e che "lo studio non era per te". Affrontare adesso la conclusione del tuo percorso di studi sarebbe sicuramente diverso, sei più grande, più responsabile e matura, e sono certo che non avresti più un approccio allo studio ansioso, ma saresti più serena. Il liceo scientifico non offre grandi sbocchi lavorativi, essendo pensato per la preparazione a un percorso universitario. Da questo punto di vista è più congeniale un istituto tecnico, professionale o alberghiero. Considera comunque che anche con diplomi di questo tipo, probabilmente troverai un lavoro che non c'entra nulla col titolo di studio conseguito (tranne forse che per l'alberghiero).
Comunque, il fatto che tu abbia voglia di riprendere questo percorso è da lodare! Auguri!

Avatar di ReganRegan alle 11:45 del 22-04-2016

Inserisci nuovo commento



Attenzione: i commenti sono moderati per i non iscritti.

Statistiche:

Voto medio

0 VOTI

Iscriviti per poter votare questo sfogo.
 

Iscriviti!

Iscriviti
Iscriviti e potrai aggiungere commenti senza attendere approvazioni, votare gli sfoghi e gestire i tuoi post ed il tuo profilo senza limitazioni.
Clicca qui per aggiungerti