Tag: vendetta

Gio

25

Set

2014

Spero possa tornarti tutto indietro stronza!!

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

Quanto puoi essere zoccola? prima mi seduci facendomi credere che sei una persona leale, con dei valori e seria, mi induci a raccontarti i miei segreti e poi vai in giro a parlare male di me e fai la zoccola, facendoti toccare e strusciandoti con il mio amico fidanzato (tra l'altro).

Dovresti solo vergognarti, fai passare gli altri per gli stronzi e ne vuoi uscire pulita sempre ma sei solo una zoccola!

Continua a tradire tutti e tutto, presto la pagherai, ciò che semini raccogli! maledetta te che hai fatto del male a me e tutte le altre persone a me vicino sputtanandole per tuo piacere personale!!! 

Mer

10

Set

2014

aiuto..voglio farlo ingelosire

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

Sono follemente innamorata di un ragazzo che purtroppo non ricambia il mio amore..civsono uscita un po' di volte ci siamo baciati ma dice che gli piaccio fisicamente ma non prova dei sentimenti veri per poter continuare.io sono incazzata nera,siamo usviti solo die volte,non mi ha dato nemmeno la possibilità di farmi conoscere per quello che sono! In tutto questo non mi ha più minimamente considerata..cosi ,guardando le sue foto su fb ho notato un suo amico veramente molto carino che,guarda caso, frequenta lo stesso corso universitario di una mia cara amica..le ho detto di presentarmelo ma ho paura di fare la figura della scema..come posso farmi avanti?? Il motivo principale per cui fa cionquesto é perché spero di dar fastidio al ragazzo che non mi ricambia..ma piacendomi molto esteticamente sarei anche curiosa di conoscere bene lui e magari chissà..wuindi non lo voglio solo usare.il punto é:come posso farmi avanti senza fare la figura della cogliona??CONSIGLIATEMI!!

Ven

23

Mag

2014

Ho bisogno di aiuto per la mia vendetta.

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

Non c'è nessun vaso che trabocca: qui si tratta solo di un maremoto che ha colpito un fiore.

Ad una orribile sottospecie di festa aziendale me ne sto in disparte a chiacchierare di politica con un collega. Mi dirigo verso il tavolo buffet e nella folla e subisco una tastata. Riesco solo a girare un pò la testa, giusto il tempo per vedere il colpevole. Non riesco a descrivere lo schifo e il disgusto che ho provato. E' stato come se un bodybuilder mi avesse tirato il più potente destro nello stomaco e non riuscivo a muovermi, respirare,pensare. Momenti dopo ho cercato di bere un sorso d'acqua e un quarto d'ora dopo in bagno avevo i conati di vomito.

Voi direte sporgi denuncia e tutto ma non voglio farlo per tanti motivi, ma il più grosso è che quel b. deve stare male FISICAMENTE! Niente avvocati, niente tribunali, niente giustizia, niente querela, niente rigata sull'auto. Neanche tutto questo assieme mi toglierebbe un grammo del disgusto che mi porto dietro.

Alla fine della festa il capo mi indica di sfuggita chi sarà a venire da noi per i prossimi due mesi e si tratta di quel b. Ragazzi, il guttalax non basta, non è nulla! Come faccio a vendicarmi? Aiutatemi :(

Devo trovare il modo. Mi servono tanti, tanti esempi di crudeli e spietate vendette. Se avessi il virus di qualche malattia non potrei neanche utilizzarlo perché contagerebbe anche i colleghi innocenti. Mi serve qualcosa di 10 volte peggio delle pasticche vomitose di Harry Potter. Aiuto! 

Gio

08

Mag

2014

Sono proprio così basso?

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

sono 175cm e ormai gia da decadi ho passato l'età di crescita. tutti a dirmi nano di m...a e farmi notare quanto sia basso, tutti a dirmi ahah io sono 180, 185 e via dicendo, non troverai mai la donna per te perché coi tacchi al giorno d'oggi sono tutte almeno 175 o piu! i 11enni alti 180, 17enni stangoni ed io, nano! in un altra vita voglio essere 2metri!!! stronzi!

Mer

25

Dic

2013

Desiderare la rovina la vendetta e la sofferenza

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Ira

Circa un anno fa, dopo 4 anni passati con la mia ex, la nostra storia va in crisi, mi lascia. Poi ritorna e ricominciamo, però oramai non avevo più fiducia in lei e le cose non andavano più bene...litighiamo. Negli stessi giorni mi confido con quello che credevo un amico riguardo alla mia ormai critica decisione di lasciarci..alla fine lei sparisce. Il giorno che ci rivediamo per chiarirci ed evidentemente mollarci, decide di dirmi la verità: si sta frequentando con quello stronzo del mio ex amico. Da allora ho provato infinito disgusto, così tanto odio, così tanta solitudine, nonostante le tante amicizie che mi sono rimaste...

Lui si è rivelato una merda totale ed ho capito quanto fosse infame da sempre...ma lei? Ancora non mi riesco a capacitare della sua decisione,del perchè sia diventata così egoista, di dove abbia trovato il coraggio di farmi così male nonostante tutto quello che c'era stato fra di noi, nonostante io sia stata la sua prima persona in tutto, nonostante io ci fossi stato in ogni momento importante della sua vita...Non capisco cosa potesse vedere in lui, rivelatosi così vigliacco da tradire ME...

Da allora non riesco a non odiarli, a sperare che la loro storia finisca nelle lacrime, non riesco a non pregare ogni notte che lui subisca un giorno il triplo della mia sofferenza e che lei un giorno possa realmente capire quanto mi ha fatto male. A lui auguro un male infinito, senza morte. Dante punisce nel peggior modo i Traditori, mi sono chiesto il perchè...ed ho trovato risposta...Chi uccide un nemico ha colpe, chi sprofonda nel vizio si lascia andare a qualcosa che può esser visto moralmente non giusto, ma che riguarda soprattutto sè stesso...ma chi tradisce un amico è il peggior infame del mondo.

Lotto, non mi arrendo mai, faccio mille cose, mi sono dato a così tanti interessi, però alcune volte mi prende un pò di sconforto e rabbia insieme...Sono sfiduciato, perchè una volta vivevo da incosciente, però bene, ed invece lei mi ha rivelato quando non esista giustizia nel mondo e quanto proprio le persone a cui dai tutto possano affondarti più forte di tutti nel petto il pugnale... Da un anno a questa parte mi mostro felice, sicuro, a volte lo sono...ma sento una malinconia di fondo, una solitudine quando torno a casa, quando vorrei attenzioni che non trovo...Sogno continuamente lei, che gli grido contro le mie domande, che gli grido contro il mio rancore, senza essere capito, senza avere risposte, anzi, solo più dolore e incomprensione e rabbia...Spesso, quando mi sento attraente e bene, spero di incontrarla, perchè veda cosa ha perso, soprattutto ora che suono in un gruppo musicale...perchè tutto questo? Io non potrei MAI tornare con lei dopo quello che mi ha fatto..ma sembra che io non riesca a superare la necessaria voglia di avere vendetta..

Mar

27

Ago

2013

Cancellare o non cancellare?

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Ira

So che il mio sfogo sembrerà stupido... 7 anni fa frequentavo un forum di forumfree: diversi utenti si divertivano a trattarmi male facendosi delle grasse risate, mentre gli altri (admin compresi) mi erano totalmente indifferenti. Talmente tanto che non intervenivano mai, anzi... un giorno gli admin mi buttarono fuori perché disturbavo, visto che generavo dei flames per rispondere a chi mi scriveva quelle cose brutte. Loro parlavano bene, ma io intanto ci stavo molto male. Infatti come vedete, gli anni mi hanno alleviato il dolore ma non il ricordo.

L'altro giorno quel forum mi è capitato davanti, e mi sono accorto che nonostante ci siano ancora gli utenti, il fondatore e gli admin non ci sono più. Una grande occasione! Ho chiesto a forumfree se potevo diventarlo io, e mi è stato concesso. Tutto questo a loro insaputa...  Adesso potrei cancellargli il forum sotto il naso, sarebbe una bella vendetta! Ma non so se è giusto...

Visto che gli utenti che mi ferivano non ci sono più, avevo pensato di fare pace e ricominciare... ma se poi va male? Non avrò mai più questa occasione. So che non si chiedono consigli su questo sito, ma per stavolta vorrei sentire i vostri pareri: vendetta si o no? 

Dom

04

Ago

2013

Mamma, vai a cagare!

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Ira

"Voi non capite cosa sto vivendo!"

"Io sono stanchissima, e voi non fate nulla!"

"Io sono una vittima e voi abusate di me!"

"Dio vi punirà, a me darà una mano perché sono una brava donna!"

 

Cosa c'è di bello nel sostenere un marito che ti tradisce di continuo e sperpera tutti i nostri soldi? Cosa ti entusiasma? Avere casa tutta pulita quando poi se uno vuole criticarti lo fa ugualmente? Non posso dirti nulla perché sei una bigotta della malora e ti ho nascosto i mesi che ho fatto dallo psicologo perché"sono cose che non comprendi dato che sono ancora piccola". Pensi solo a pulire e a dare ragione a quel maledetto di mio padre che a noi ci pensa minimamente! E poi fai la vittima quando non sai cosa stiamo passando tutti noi. Mio fratello non vede l'ora di lasciare casa e io non vedo l'ora di sposarmi, avere dei figli che non vedrai mai e poi mai. Perché, grandissima stronza che non sei altro, fai finta di nulla quando ti ricordo quanto ho sofferto quando mio nonno abusava di me e mi dici che forse sto esagerando. STO ESAGERANDO? Hai permesso che avvenisse una cosa troppo grave e io te la farò pagare non facendoti vedere i tuoi nipoti (e, sinceramente, ho paura che successa una cosa simile a loro).Non voglio panni puliti e piatti sempre pronto, voglio essere ascoltata e non ascoltare una come te che sa solo lamentarsi di cose che ha creato da sola. VAFFANCULO!

Dom

14

Lug

2013

BULLISMO la mia storia

Sfogo di Avatar di DontExistDontExist | Categoria: Ira

Ciao a tutti si e' un po' lungo ma non e' una domanda del ***** ma molto importante per me se perdeste 2 minuti per me!sto scrivendo perché mi devo sfogare e ho bisogno di pareri e consigli perché io non so che fare! Ho 22 anni, piccolo paesino 9000 abitanti Nord Italia. Adesso vivo da quasi 2 anni in Australia da sola che studio e lavoro a Dicembre tornerò in Italia. Io in Italia ho un reputazione pessima! Tutti conoscono tutti e di me pensano che sono una sporca pu.ttana e che lo faccio con tutti! C'è un gruppo di ragazze 5 o 6 sfigatissime della serie disoccupate con una vita di mer.da e brutte.Io non so perché c'è l'hanno così con me da quando avevo 14 anni ogni giorno vogliono rovinarmi la vita. Sono una bella ragazza ma sono nata così ma perché così gelose? Perché volete sempre picchiarmi? Ogni giorno tornando da scuola so che mi aspettano sul pullman e appena salgo urlano Troi.a addirittura una ha preso il microfono e diceva che faccio ******* (tipiche cammionoste con tuta che bestemmiano ogni secondo)! Io non ho mai rubato uno dei loro ragazzi o mai fatto un torno non ci siamo mai frequentate ma davvero si mettono di impegno contro di me! Mi chiamano con il privato e insultano, addirittura hannoFinto di essere un tipo che mi chiedeva di uscire pensavano dicessi di si così per avere una ragione in più per offendermi ma sono così stupide che le ho chiamate e sgamate e loro mi hanno urlato tro.iaaa!Io non sono una Santa mi piace uscire e divertirmi ma ovviamente non vado a dire a loro con chi faccio sesso!  Non mi sanno elencare 2 nomi o almeno un vero fatto! Il problema che inventano cose senza senso!Hanno detto a tutti che ho scopato con mio fratello ma come vi permettete? La mia più famosa e' che mi sono messa verdure mestoli e altri utensili nel **** (questa quando avevo 15 anni).E sempre stato così Sin dalla prima volta cheHo fatto sesso. Poi questo ragazzi dopo mesi che stavamo insieme appena gliel ho data mi ha lasciato per la mia migliore amica e diceva che avevo il **** grosso e neanche si eccitava. Lo ha detto a tutti. Non vi dico poi quanto mi ci è voluto per accettare il mio corpo nudo e complessi. Mi hanno bucato gomme, rubato la bici nel fosso, lanciato uova sulla casa, pedinata, picchiata, insultata. Ogni giorno era un incubo e non so perché le vociSono girate così tanto che anche in paesi vicino mi dicevano ciao zucchina. Ma davvero ci credono o sono solo cattivi? Ma che vi ho fatto? LoroSanno che non mi piace litigare e passare alle mani preferisco parlare e quindi se ne approfittano eccome! Addirittura ragazze di paesi vicini che vengono a picchiarmi! Ma perché andate in giro e cercate di farmi odiare da tutti? Ma poi la gente perché non pensa con il proprio cervello? Addirittura per un anno le ho dovute sentire dietro da una tutti i giorni perché sono stata insieme al suo tipo? A 14 anni per 3 settimane e l'ho solo baciato! E anchelui dice che non e' vero! Ma mi devi menare?Ma anche se avessi fatto altro ma che cavolo volete. Queste ragazze non sono mai uscite dal paese e hanno una vita di Mer.da e vogliono farla diventare così anche agli altri! Sono andata dai carabinieri perché c'era un uomo di 33 anni amico della camonistaChe mi pedinava mi scriveva: guardati le spalle che quando non te lo aspetti ti butto l'acido in faccia tr.oia ti ammazzo di botte! Io non posso uscire dove vivo. Fortuna che c'è una paese vicino dove ho la miaCompagnia ed esco solo liPerché anche solo ad andare a prendere un gelato so che sono al l'oratorio (che sfigate ) e urlano come galline mi spingono e a volte mi tirano schiaffi e Tuttii lo sanno ma nessuno che mi difende! Io le odio vi giuro, incontro in ragazzo e mi dice: ah si ma tu sei quella che ha fatto bla bla.. Datemi nomi o prove!! C'è addirittura una pagina Fb chiamata "Nome paese gossipgirl "dove scrivono tutti gli affari privatissimi della gente!! 

Potrei andare avanti per ore. Sono tutti così cattivi. HoLavorato in un bar per esempio e il capo ciccione e brutto mi ha chiesto di andare a cena ho detto di no e andava a dire a tutti i clienti che sono una tr.o.ia! Ma ha senso?Una volta finito il turno ho trovato la mia macchina tutta graffiata daChiavi ovviamente da qualcuno dei clienti.
Io sono gentile e sorridente con chi è con me non solo con i ragazzi. Ho più amici maschi perché fanno cose divertenti voi andate al l'oratorio e fate gossip! Ma per favore neanche ne ho baciato uno e miVenite a spingere sputate in faccia? Non ho tante amiche ragazze perché queste cercano di farmi odiare dalla gente. I pochi amici in questo posto di mer.da piuttosto che dire una parola (guarda che non fa la ***** con noi e solo un amico) preferiscono tacere ed ignorarmi. Così che non uscivo mai. Poi con la fine della scuola e gli altri amici non permetto di rendermi infelice ancora. Non ho più paura di voi. Ma il Karma ci penserà..mi avete rovinato adolescenza, reputazione, amicizie e amori. Siete Marcie!! 

Gio

04

Lug

2013

Pur non pentendomi, sono certa che dal male non viene nulla..........

Sfogo di Avatar di 345345 | Categoria: Lussuria

Non posso rivelarlo né alle mie amiche, che allegre e spensierate portano mi presentano i loro fidanzati, né ai miei amici, che ridono e scherzano con me. Quindi l'unica soluzione è confessarlo su questo sito: sembro, ma non sono una brava ragazza.

Lui, quello che in molti definirebbero il mio migliore amico, mi ha illusa: mi abbracciava, mi baciava, ma piuttosto che farsi avanti con una ragazza, che non è perfetta, ha preferito ingabbiarsi in un'insoddisfacente, ma semplicistica relazione a distanza. Ovviamente si vantava di non poter nemmeno concepire il tradimeneto di codesto angelo caduto dal paradiso. Peccato che la carne sia carne. Senza compromettermi minimamente, l'ho indotto al tradimento. Ed ora è lì: ha provato l'ebbrezza di avere davvero una ragazza, di stare davvero con qualcuno, MA non può permetterselo (non ha le palle per ammettere di non amarla, di non essere soddisfatto da questa relazione perziale, di non esserle stato fedele, di aver sbagliato...) 

Sono una persona orribile: l'ho preso, l'ho usato e l'ho buttato, lasciandogli l'amaro in bocca. Dulcis in fundo non me ne pento.

Eppure questo mio atteggiamento disinibito non ha solo aspetti positivi: esttamente come avevo scritto in un commento, chi ha partecipato ad un tradimento, teme di essere tradito perchè conosce l'estrema facilità con cui si compie un simile gesto. Mi sono vendicata, mi sono fatta un po' di esperienza, mi sono sfogata, ma mi sento completamente svuotata, perchè ho perso un amico. Sarebbe stato meglio non aver mai iniziato, addirittura un anno fa, questo giochetto sadico, continuando a sognare l'arrivo del ragazzo giusto.

Per una mia amica, che per seguire un sentimento sta per entrare nel vortice del tradimento, scrivo questo sfogo: compiere il male, lascia un segno indelebile.

P.s. so già che prima o poi, qualcuno affermerà che ne sono innamorata. Mi spiace non è così: se lo fossi stata, avrei potuto scusarlo, perdonarlo, capirlo, accettarlo con la morosa, purché fosse felice. Invece niente, non mi importa. Quando mi offende, perché prova un'infinita rabbia verso di me e di sé, lo ascolto, ma non lo sento. Ormai c'è una distanza abissale tra di noi.

Mar

02

Lug

2013

Quello che voglio

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Ira

È che tu perda tutto quello per cui hai lavorato. Che i tuoi sogni vengano distrutti, che la tua vita venga da un momento all'altro ribaltata cosí violentemente, che non saprai nemmeno da dove prendere la forza per respirare, figurati per ricominciare.

 

In poche parole, auguro a te quello che hai fatto a me.