Tag: uomini

Ven

28

Feb

2014

Voi uomini siete tutti dei cazzo di idioti

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Lussuria

Mi dispiace pensare quello che penso, ma io non ho ancora conosciuto un uomo che non sia un porco, tutti uguali dopo un po'.Sembra che non abbiate il cervello, ma solo quella fottuta protuberanza in mezzo alle gambe (che molto spesso non siete nemmeno in grado di utilizzare) che detta legge su tutte le vostre azioni. Ma è possibile che apena vediate una bella donna (soprattutto se non è la vostra) o un paio di tette non capiate più niente? Addirittura ,presi dal vostro impulso animalesco ,tradite anche, basandovi su quanto una vi "arrapi" e ovviamente non su qualche sentimento, e soprattutto non avete un minimo di pietà per quelle povere donne che hanno scelto di condividere la vita con voi. Rendetevi conto che io ho paura di impegnarmi seriamente perchè ho il terrore di finire con qualche lurido maiale di questo genere. "anche le donne tradiscono". Si, per esasperazione, perche quando un uomo non dedica piu attenzioni alla sua donna (o addirittura la tradisce) lei accetterà gli approcci di qualcun altro, ma avrà una motivazione razionale e non animalesca come la vostra. La cosa più squallida è che poi vi sentiate anche in colpa e torniate con la coda tra le gambe, come dei bambini, codardi! Dovrebbero svirilizzarvi tutti. Ma la ragione non ce l'avete? Vi fate imbambolate da una con un vestito un po' più corto del solito o una scollatura più profonda del normale e non pensate alle cose reali o alle conseguenze,ma siete solo concentrati vostra vostra libidine e non vi fate scrupoli. Se proprio vostra moglie non vi piace più mollatela e poi scopatevi chi vi pare, e se non volete mollarla allora risparmiatevi i tradimenti e ammazzatevi di seghe su squallidi giornaletti porno comprati da giornalai più maniaci di voi. Siete veramente degli animali, ma tornatevene a vivere nella giungla, schifosi.  

Ven

31

Gen

2014

fiamma spenta....grrr

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Lussuria

Buongiorno,ho 26anni sto con un mio coetaneo ho bisogno di un vostro parere.

Da 2 anni sto con un ragazzo che soffre d ansia assume delle gocce all'inizio si presentavano problemi prima di un rapporto tipo ansia da prestazione(il farmaco lo spegneva)ma abbiam passato questa problematica tanto che da un annetto a questa parte iniziava andare tutto ok ,da qualche tempo io (forse ho sbagliato)ho fatto a lui dell richieste tipo :andare a convivere lui per assecondarmi lui mi ha risposto positivamente e qui sono iniziati i guai nei nostri momenti intimi non si" smuove nulla" tutto questo crea frustrazione a lui e a me.

Personalmente mi sento inadatta e penso di avergli chiesto troppo (lui deve sempre essere al top lavoro ,vita personale e anche se ci fosse qualcosa che nn gli va bene non me lo direbbe io nn so cosa fare ho già passato un momento così infelice a volte provo a smuovere la situazione ma a lui sembra che il sesso nn gli interessi momentaneamentema io avrei le mie esigenze..ho notato che mi evita ultimamente per non trovarsi nella situazione imbarazzante. Mah  non so come fare Dopo inizia a farsi delle paranoie se io nn ti..tu mi lasci(nella mia testa invece passa l idea che lui provi a vedere se sono io il problema) Dimenticavo lui lavora in proprio e lavora tantissimo Magari ammettere che non se la sente di far quel passo (convivere) no ...magari tornerebbe tutto okChe ne pensate?grazie 

Ven

04

Ott

2013

Le frustrazioni che mi stanno dando gli uomini..

Sfogo di Avatar di DeirmaDeirma | Categoria: Altro

É la prima volta che scrivo qua, scrivo perché non ne posso più.. Sono una ragazza di 18 anni e questi uomini mi mandano al manicomio. Frequento la quinta superiore e sono stata fidanzata insieme ad un mio compagno di classe per più di un anno, mi ha mollata poi lui per una sequela di castelli in aria che si era creato da solo e che sosteneva nonostante io glieli smentissi, questo a Marzo di questo anno.. Da subito voleva a tutti i costi l'amicizia nonostante gli avessi detto che non volevo, e allora da lì l'inferno, ogni santo giorno in classe ne combinava di tutti i colori per attirare la mia attenzione e per "vendicarsi" di questa cosa e per il fatto che a scuola apparivo tranquilla e serena.. Dall'inizio dell'estate stetti da dio, non me ne fregava più niente di lui e il sentimento era passato. Frequentai un po' un ragazzo di uno scambio culturale turco, all'inizio tutto carino poi di punto in bianco una volta che si era in gruppo non mi ha cagata di striscio e non mi ha più cercata o altro, neanche quando ripartì.. Ovvio che non lo amavo ma ti fa girare le scatole lo stesso. Conobbi poi un altro ragazzo, ma me ne ha combinate di tutti i colori e allora l'ho mandato affanculo. A Rimini uno che mi piaceva tanto e con la quale ebbi anche un bel flirt, mi aveva detto che era single e poi tornati ognuno a casa sua, nonostante le promesse del cazzo che si sarebbe fatto sentire, non mi ha mai cercata ed era anche fidanzato. Ma la cosa che veramente mi affliggono ora sono due: da una parte il mio ex in classe, certo ora non me ne sbatte niente, ma ad agosto decidetti di farci due chiacchiere per avere un rapporto civile, abbiamo parlato e tutto il resto ed era molto entusiasta (nonostante commenti del cavolo tipo " sono contento che hai fatto questo questo di umiltá, visto che lasciandoti ti avevo lasciato aperto il portone dell'amicizia blablabla") di ricostruire un minimo di rapporto, nuovamente voleva subito l'amicizia ma gli ho detto di far con calma.. Mi ha invitato al suo diciottesimo ma non ci sono andata com giusto che sia, e ora che é ricominciata la scuola, i primi giorni lo salutavo e lui cosa faceva? Faceva finta di non sentire e non vedere e tirava dritto, ha esattamente ricominciato a fare come anno scorso ma grazie a dio non mi tocca piú, solo che insomma, mi ha rotto il cazzo così tanto per riavere un po' di rapporto e poi fa così? Forse perché ha saputo che me sentivo con uno? Veramente sono senza parole.. Altra cosa che mi fa impazzire é un altro ragazzo...... Ci siamo conosciuti per "wechat" a fine luglio, e da allora a questa parte ci sentiamo spessissimo e insomma io ero molto interessata a lui e a quanto pare da come mi scriveva lo stesso era per lui, ma possibile che non mi abbia ancora chiesto di uscire?! La cosa che mi mandava in bestia era che accennava ad uscire, dicevo si è poi cambiava argomento, fino a quando finalmente giovedì scorso ha proposto di vederci così a caso in una festa della mia cittá il sabato che seguiva, sabato pomeriggio mi avrebbe dovuto far risapere se veniva o meno........... Sabato per tutto il giorno non ricevetti niente. Niente di niente. La sera dopo mi ha cercata come se non fosse successo niente, ma ovviamente finiamo nell'argomento e gli scrivo senza incazzature o altro che mi ero sentita presa un po' in giro e che bastava solo un messaggino anche, che non pretendevo la luna ma la sinceritá visto che sembrava che non volesse vedermi.. E lui mi ha fatto "grazie per la ramanzina ma ieri so stato tutto il giorno in ospedale che mia madre si era fatta male, scusa se ho preferito lei a te".. Cristo, gli ho detto che mi spiace e che non potevo saperlo, insomma non sono una veggente.. Però penso che un misero mess poteva mandarlo, e credo che sta cosa della su mamma, sicuramente vera, l'abbia usata un po' come paraculata, sennò appena mi cercava mi chiedeva scusa invece di far finta di niente.. Allora decisi di dargli un'ultima possibilità, se non mi avesse ridetto niente sull'uscire entro questa domenica chiudevo con lui.. Da domenica io non lo cercai e si fece risentire lui poi mercoledì eeee...niente. La cosa che ora me fa ancora più infuriare è che ieri alla fermata della corriera io ero sola, con la coda dell'occhio l'ho visto e sicuramente lui mi aveva vista, ma nonostante questo non è né venuto lì né mi ha cercata. Magari per voi non sono niente queste cose che vi racconto, prese singolarmente anche io lo direi... Ma veramente, tutto così sono super frustrata......... Sono io allora che rovino tutto? Che non vado bene? Che attiro a quanto pare solo i coglioni o li scelgo io? Sembra che più hai pazienza con le persone e più la prendi in quel posto.....

Dom

14

Lug

2013

Ora che si è sparsa la notizia che sono separata...

Sfogo di Avatar di senzacielosenzacielo | Categoria: Altro

tutti gli esemplari maschili liberi e sposati arrapati mi vengono dietro con ancora piu insistenza pensando di poter approfittare di questo momento in cui sono fragile e sola per darmi"protezione"in cambio di sappiamo benissimo cosa.ma non avete capito che mi fate tutti schifo?dal coetaneo al 40 enne siete uno piu porco e superficiale di un altro.vi pare che vi potrei mai solo degnare di uno sguardo?vi pare che una ragazza sola con un figlio e tutti i problemi che ha ha bisogno di scopare?cavolo che rabbia appena si avvicina un altro pezzo di coso viscido con false intenzioni da buon samaritano gli do un colpo di zeppa in testa

Tags: odio, uomini, gli

Ven

31

Mag

2013

MALEDETTI UOMINI EGOISTI E VIGLIACCHI

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Ira

amate l amante ma la moglie non la volete toccata vero?falsi con lei e con l amante.prima pensavo che le storie d amore tra due amanti erano piu vere sfortunate solo perche per motivi economici e di figli non si potevano vivere alla luce del sole invece ora no ho capito che é solo una situazione di comodo per voi uomini

Tags: uomini, amanti

Mar

26

Mar

2013

L'ho lasciato perchè sposato

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

E' una sofferenza immane quella che provo... Ora so che la maggior parte dei commenti sarà da parte delle donne, perchè i maschi, come al solito, si defilano nel commentare e nello spiegare le dinamiche che spingono a comportarsi in tal modo (oltre al cervello che gli pulsa in mezzo alle gambe). Ho vissuto la più incredibile storia d'amore che abbia mai vissuto con un uomo sposato (adesso attaccatemi) e non dico la più bella perchè dietro ci sono le dinamiche del proibito... no. Era la più bella perchè noi ci siamo scelti. Da subito. Ho sbagliato, sono stata ingenua... lo so. La colpa è sempre di noi donne, la colpa è MIA che non ho avuto rispetto di me stessa dicendo 'Guarda bello sei sposato'. Ma perchè voi uomini ci provate? Perchè ci fate cascare creando un legame 'affettivo' con noi fatto di LACRIME vere... perchè lui piangeva, insieme a me... si disperava, si confidava... Viaggiavo insieme a lui durante le sue trasferte di lavoro. Perchè cercate legami solidi che vanno ben al di là della scopatina con la scema di turno? Ho troncato io. Non ce la faccio più. Lui continua a chiamarmi, 25 chiamate perse solo oggi.... Ditemi, cosa posso fare? Devo soffrire in questo modo per placare questo dolore... è un controsenso ma è così, meglio soffrire adesso...  Ora dico a tutte: SALVATEVI, non incominciate questa agonia.

Ven

15

Feb

2013

CERTI UOMINI NON DOVREBBERO SPOSARSI

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

Certi uomini non si dovrebbero sposare. Ma che cazzo vi sposate a fare se poi andate a fare danni a destra e a manca? Se avete scelto una vita di merda vivetela pensando ai giuramenti che avete fatto e che una donna (e i vostri eventuali figli) hanno messo la LORO VITA nelle vostre mani!!!! Altrimenti NON SPOSATEVI PROPRIO!!! Non è obbligatorio, nessuno vi costringe, e se avete le famiglie rispettive che si conoscono e hanno 'aspettative' non fatevi abbindolare!!!! Cazzo, non sposatevi se dovete fare del male!!! E non fate manco prole per salvare i rapporti!!! Uomini deboli e donne troppo incaponite con quell'uomo e con la sindrome dell'anello/maternità sono un connubio sbagliato, sbagliatissimo! 

Lun

11

Feb

2013

uomini bastardi e sfigati....

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

Pensavo che almeno in quel frangente ero l'unica. Invece oltre a provarci con me (ho rifiutato le tue avances perkè eri fidanzato) ci hai provato anche con la mia ex compagna di sport (non dico quale per privacy). Sei un pezzo di merda, allenatore di sto cazzo... ci hai viste CRESCERE a me e lei, avevamo 13 anni e per anni sei stato il nostro allenatore. Pendevamo dalle tue labbra, non ci sembravi il classico stronzo... Non eri palestrato, eri un pò bruttino (però un tipo) e ci rimproveravi, ligio al dovere.. un leader. Ci hai provato con entrambe (ora ne abbiamo 26 e tu 35 sfigato che non sei altro) e poi ci hai gettato via.... e pochi mesi dopo hai anche sposato la tua fidanzata storica con cui hai sfornato un pargolo. Povera crista se sapesse... Fai skifo, skifo, skifo, skifo.... Grande cesso che non sei altro, ti abbiamo allontanato perkè eri fidanzato. Il problema è ke io ho creduto per un attimo alle cazzate ke dicevi... Ho pensato addirittura che eri un BRAVO RAGAZZO ke avevi capito la cazzata ed eri rinsavito e invece avevi trovato la sostituta, la mia ex compagna di sport!!!! e le stesse cose le dicevi anke a lei! Non sei manco furbo, ke credevi ke io e lei non ci sentivamo più? Ovvio ke ci sentivamo... c'era facebook e TU vigliacco, sei stato sgamato. Troppo tardi per sputtanarti adesso. Ma sei stato sgamato, stronzo! Ci hai visto crescere e dopo ti siamo piaciute eh? ristrutturavi il tuo nido d'amore e ci provavi... vigliacco, skifoso, lurido, pezzente!

Sab

09

Feb

2013

UOMINI SENZA PALLE

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Ira

Eh no, non puoi tornare, non te lo permetto. Mi hai vista crescere, all'epoca eravamo due generazioni diverse... io pre-adolescente e tu un più grande... troppo distanti nei pensieri, nei sogni.. I miei ancora soffusi, i tuoi da dover raggiungere. Eravamo 'in sospeso' almeno per un altro pò... E poi ci siamo ritrovati, adulti... Sistemavi la casa dove dovevi vivere con la tua futura moglie (fidanzata storica ultradecennale, santa donna che ti ha seguito ovunque tu andassi)... e CI PROVAVI CON ME, volevi me a tutti costi ma a tutti i costi non l'hai lasciata, non HAI AVUTO IL CORAGGIO. Allora il silenzio... E io che ti allontano. Bene sono passati altri anni, oramai sei sposato con una figlia... e continui a volermi. Non mi sono mai concessa a te e mai lo farò... e sai perkè? Perchè si fa più bella figura a NON SPORCARE quello che provavamo all'epoca. Perchè magari, l'amore NON ESISTE, e si è solo attratti dall'impossibile. Ma, mio caro, io per te ho solo le ragnatele sotto. Ama la tua donna, ama tua figlia. E vai a fanculo.   

Mar

04

Set

2012

Uomini sposati con l'amante: ditemi cosa provate in questa relazione ...

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Lussuria

Volevo sapere cosa provano gli uomini che son gia' stati dalla parte dell'uomo sposato che ha l'amante...Se c'è qualcuno che riveste o ha rivestito questo ruolo,beh,vorrei mi dicessero come vivono loro la relazione,se non pensano mai ,per egoismo,al male che stanno facendo alla loro amante,perchè ,per il bene di lei,non pensano di chiudere con lei(se non la vogliono come partner ufficiale),cosa provano quando vengono lasciati dalla loro amante a cui hanno rovinato(spesso)la vita,se è predominante la parte fisica della relazione(sesso che con la moglie non va...)o se conta molto anche il sentimento e lo star bene insieme.

Ho letto in commento su 'Sfoghiamoci'che ,a volte è molto piu' difficile chiudere la storia da parte dell'uomo sposato,che neanche da parte dell'amante.Perchè questo?

 

Tags: uomini, amanti