Tag: uomini

Gio

28

Gen

2016

Due pesi-due misure? o differenze naturali?

Sfogo di Avatar di OzymandiasOzymandias | Categoria: Altro

Ciao a Tutti,

Voglio dedicare questo sfogo ad un tema trito,ritrito ed ampiamente dibattuto che sicuramente avrà coinvolto tutte/i voi.

Mi riferisco a quello strano fenomeno (da molte ragazze spesso criticato) secondo cui c'è un'enorme differenza,in termini di reputazione, fra: 

- Uomini che sono stati con molte donne

- Donne che sono state con molti uomini

Ebbene si! scoperchiamo il vaso di pandora!  sapete meglio di me che (in modo apparentemente ingiustificato) quando si parla di un uomo che è stato con molte donne (il classico chiavatore) esso gode sempre di rispetto e di ammirazione dagli uomini (e come se non bastasse piace anche alle donne).  Quando invece si parla di una donna che è stata con molti uomini, per le altre donne è inequivocabilmente una p....a, mentre per gli altri uomini ci sono punti di vista differenti, ma nessuno di questi mette in buona luce la malcapitata.

COSA NE PENSATE? VI INVITO A SCATENARVI.

 

---------------------------------------------------
Per quanto mi riguarda, riflettendo negli anni ho costruito il mio punto di vista su questo non facile dilemma: 

Molto semplicemente, credo dipenda da una differenza che contraddistingue in modo netto la personalità femminile da quella maschile sin dall'alba dei tempi:

L'uomo tende (probabilmente da origini arcaiche) ad essere "predatore" mentre la donna (sempre da rimanescenze paleolitiche) tende ad essere più una saggia "selezionatrice", in breve l'uomo attacca, cerca di conquistare mentre la donna seleziona il migliore tra coloro che la desiderano (i quali ovviamente più sono e meglio è, in questo modo ha possibilità di scegliere in un bacino più vasto):

Questo indubbiamente fa si che per l'uomo sia molto più difficile riuscire a conquistare una donna, nella pratica questo concetto diventa evidente se proviamo a pensare alle seguenti due situazioni:

1) Una donna (nella media come bellezza) esce la sera a ballare con l'obbiettivo di fare sesso con più uomini possibili,usando senza pudore e senza compromessi ogni mezzo a sua disposizione!

2) Un uomo (nella media come bellezza) esce la sera a ballare con l'obbiettivo di fare sesso con più donne possibili,usando senza pudore e senza compromessi ogni mezzo a sua disposizione!

E' facile immaginare i diversi epiloghi,: nel primo caso probabilmente il limite numerico degli atti sessuali sarà dato solo dalle ore a disposizione, nel secondo caso invece il limite numerico degli schiaffi presi in faccia  sarà dato solo dalle ore a disposizione.

 

Ciò detto, la mia conclusione è che:

- Un uomo che va con tante donne è ben considerato in quanto raggiunge un obbiettivo arduo alla portata di pochi

- Una donna che va con tanti uomini è mal considerata in quanto oltre a raggiungere un obbiettivo alla portata di qualunque altra donna ( tranne forse per Rosy Bindi o la Merkel), dimostra di sciuparsi senza alcuna selezione.


Forse alcuni tireranno fuori la famosa frase secondo cui una chiave che apre tutte le porte è una gran chiave mentre una serratura che può essere aperta da qualsiasi chiave è una serratura di M......
Tuttavia in senso astratto presenta delle  analogie con la mia teoria, anche se è più volgare. 

  

Ven

15

Gen

2016

Senza il padre?

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

Ciao a tutti.

 Vorrei un'opinione, siccome io posso solo immaginare, perché fortunatamente ad ora ho ancora tutti e 2 i genitori.

 Un ragazzo che è cresciuto fin dalla tenera età senza il padre / altre figure maschili nella propria vita... come può risultare? Che "danni" psicologici-comportamentali può avere?

Conosco un ragazzo che è cresciuto senza padre, e risulta in età adulta ormai estremamente ansioso nei confronti della vita... legato molto alle figure femminili di casa, parecchio critico e indeciso sulle cose e (ho sperimentato) non sa prendere decisioni di polso ma è sempre molto indeciso/remissivo... Per quanto io sappia non ha assolutamente tendenze, nè è femminile nei modi di fare o apparire, ma ha tanto della donnina di casa e poco dell'uomo sicuro e deciso. In questi casi una terapia potrebbe aiutare? Contate che ha 32 anni. Possibile che comunque un uomo cresciuto senza riferimenti maschili possa prendere su tanto dalla madre, sorelle, zie? Non riesce a conservare una intrinseca componente "maschia"? Credo che le situazioni possano variare da caso a caso e da persona a persona. Credo esistano uomini che pur essendo cresciuti senza padre abbiano la predominanza maschile dentro di sè. Ripeto: non immaginatevi la persona in questione femminilizzata. Semplicemente ha questi lati che lo rendono più simile ad una femmina che a molti uomini che io ho conosciuto. Più risoluti, più caparbi...

 

Gio

31

Dic

2015

Ho chiuso l'anno in bellezza

Sfogo di Avatar di DonnadaicapellicortiDonnadaicapellicorti | Categoria: Altro

Ieri ho rivisto il mio ex collega. E' stata una meraviglia. 

L'altro ieri in hotel di lusso con la mia nuova fiamma. Un'altra meraviglia!

Sono confusa

Sono felice

Li adoro

Li ho voluti per anni e poi li ho avuti

Mi sembra un sogno

Peccato che alla befana andrò alla mia nuova e fredda città, a vivere in quella casa isolata, con quella gente... mi sento male. Mi viene il magone.

Stasera che fate? io tanga rosso e alcol. Ma forse sto senza macchina. Esco a piedi.

Tanti auguri!!!

  

Lun

14

Dic

2015

Le donne sciatte (ma anche voi maschi)

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

Il proposito davvero non è di offendere nessuno, però non capisco perché in giro ci siano così tante persone sciattissime.

Non fa nulla se non ti puoi permettere di spendere, ma quando compri quelle due cose che per forza ti devi mettere addosso se no sei nudo non le puoi comprare di colori che si abbinino? Secondo me si vede che il fattore principale non è quello economico, ma il fattore tempo e motivazione. A me rende triste vedere una persona, soprattutto una donna, sui mezzi la mattina che va al lavoro vestita da ufficio ma ha quell'aria trasandata e come se avesse dormito in macchina.... Noi donne siamo talmente belle e piene di risorse e delicate. Appunto se vedo un uomo penso "vabhè, vuol dire che non uscirò mai con uno così", ma se vedo una donna mi fa un po' triste, perché in un certo senso lei è nella mia squadra. Notate che non sto parlando di bellezza fisica ma di eleganza... di cose come essere pulite, pettinate, stirate, mediamente riposate in modo da poter affrontare una giornata senza andare al manicomio...

Poi questa cosa delle mamme sciatte la capisco anche meno. Ok mi inchino davanti al multitasking, di sicuro non è facile e uno si deve pur abituare ad avere un altro essere umano completamente dipendente in casa, però non conosco una neomamma che, per dire, non mangi o non beva. Quindi dico ma il tempo per una doccia lo dovrai pure trovare... e poi non dico la piega, ma ti puoi anche mettere i bigodini e lasciare i capelli ad asciugare da soli... Puoi organizzare il guardaroba in modo da avere 5 o 6 outfit strategici che sai abbinare automaticamente, senza dover stare in contemplazione dell'armadio per un'ora la mattina, così stai bene e non perdi tempo. No? Davvero non è un commento litigioso ma mi sento così orgogliosa di essere donna quando ne vedo una ben vestita, ordinata e comunque impegnata con un lavoro come lo siamo tutti. Non è un paragone tra modelle o casalinghe mantenute e donne normali, ma fra donne normali e donne normali ma meglio organizzate... che ne pensate? 

Ven

04

Dic

2015

ma perchèèèè siete così bigotti??!!

Sfogo di Avatar di Yl3niaYl3nia | Categoria: Lussuria

Ma quanto sarebbe bello parlare in libertà?? E raccontare quanto si ha voglia come si racconta della pizza che si è mangiato ieri sera??? Invece ci sono vere e proprie ritorsioni sociali a farsi vedere troppo interessate a certe cose!!

 

Uomini siete bellissimi vi amo

Tags: uomini

Ven

04

Dic

2015

...tesoro...ma fammi il piacere...

Sfogo di Avatar di spellspell | Categoria: Altro

"amore mio,nn andiamo a comprare la cucina...spendiamo troppo...la progetto e la costruisco io!"...MA SU CHE BASI?????sei un falegname????tesoro...sei colto,intelligente,ma una cucina nn farla...basta vedere i risultati dell'imbiancatura!!!ci sono voluti due mesi dopo che hai comprato la vernice...ti sei messo ad imbiancare solo due pareti con il compressorino in autunno con la pioggia e dopo che le hai fatte hai avuto anche il coraggio di dire:"che sbattimento!"?!?!?!?!?!?occupati d'altro nn fare a tutti i costi il macho....occupati di me!!!non é che se abbiamo un pomeriggio libero,senza i microbi che sgambettano per casa tu inviti l'amico!!!ma perché gli uomini nn arrivano a certe cose????????non é che se nel dna ti manca una gambetta all'ultimo cromosoma vuol dire che non puoi ragionare su certe cose!!!!non é che non hai la capacità di intendere col cromosoma Y!!!!!ora tesoro mio voglio vedere se veramente ti metti sotto a fare la cucinaquanto tempo ci vorrà!!!!nn é che la finisci quando i bambini compieranno18anni???e poi...quanto tempo dovremmo aspettare x avere un altro pomeriggio libero????ah...uomini!!!!se rinasco voglio essere single e avere di nuovo il cromosoma X!!!!

Tags: uomini, dna

Mar

17

Nov

2015

Non posso dirlo a nessuno

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Gola

Non ho nessuno a cui raccontare quello che sto passando in questo momento! Sono innamorata di un uomo che ha una compagna e una figlia! Faccio parte della loro famiglia ormai, sono una coppia piena di problemi e anche io e lui ne abbiamo passate di ogni! Lui mi ama e lo so me lo dimostra mi tratta come la sua ragazza e allo stesso tempo capisce che avrei bisogno di una relazione normale! Ho conosciuto un ragazzo due mesi fa, andava tutto bene per due settimane poi ho iniziato ad avere i sensi di colpa! Abbiamo litigato, ci siamo lasciati, abbiamo entrambi conosciuto altre persone e ora ci stiamo riprovando! A me però piace il ragazzo che ho conosciuto recentemente! Voglio una storiella per dimenticare chi non posso avere ma non riesco a scegliere! Mi sento una persona orrenda 

Gio

05

Nov

2015

Sotto pressione

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Ira

Uomini, vi odio.

Prima tutto rosa e fiori perché volete la figa e che le vostre madri non scoccino più col "ma perché non ti trovi la fidanzata". Poi quando si arriva al dunque e si affrontano discorsi da adulti vi sentite sotto pressione.

Allora. Spiegatemela questa cosa. Cosa cazzo avete 5 anni? E ci avete scambiato per le vostre madri? Che cazzo di pressione è? Se gli obbiettivi sono diversi se ne parla, ci si stringe la mano e ognuno per la sua strada. Ma che cazzo vuol dire "mi sento sotto pressione, aspettiamo'? Aspettiamo COSA? 

L'illuminazione? La bolla papale? Un'epifania mistica?

Ditelo e basta: "non voglio impegnarmi", "non voglio sposarmi" , "non voglio figli". Ma non tenete le donne di 30 anni sulle spine. 

Abbiate un pò di palle smidollati del cazzo. Non siamo le vostre psicologhe, siamo le vostre compagne. Non è compito nostro fare in modo che la vostra fragile psicologia non venga compromessa. Siete adulti cazzo. 

É così difficile porsi la domanda "cosa cerco?" prima di approcciare una donna?? Ma no meglio buttarsi, tanto chi se ne sbatte degli altri.

 Siete egoisti, stronzi, infantili e codardi. Sesso forte un cazzo.

Da oggi in  poi si fa a modo mio. Niente pausa per riprendersi dalla rottura, basta. Ricerca di uno nuovo da subito. Su portali online a pagamento. 

 Sesso solo dopo le analisi e senza preservativo. E la pillola la butto nel cesso. Non volete crescere? Vi faccio crescere io, stronzi! Nessuno, NESSUNO ruberà più il mio tempo. 

Tags: uomini, figli

Mar

20

Ott

2015

Che uomini

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

Dopo un divorzio con un pazzo , una relazione con un fallito, un'altra con un maniaco sessuale e l'ultima con un falso bugiardo patologico traditore !non credo più che esista l'amore e non credo che esistano uomini normali sinceri e leali in questo mondo . È assurdo che capitano tutti a me veramente assurdo eppure io sono una donna simpatica dolce tranquilla cercavo solo un uomo NORMALE non esistono più uomini normali o sono io che attiro solo i pazzi perversi bugiardi e traditori??

Tags: uomini

Sab

03

Ott

2015

Il capofamiglia deve essere l'UOMO

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Ira

Sono una donna, lavoro e me la so cavare da sola.

E comunque penso che il capofamiglia debba essere il maschio.

Mi sono rotta il cazzo di tutti questi omini di merda che hanno paura delle responsabilità, di diventare padre, di prendere decisioni, alcuni anche di guidare!!! Sempre malaticci e stanchi, magari nemmeno disposti a scopare con regolarità.

In tutte le relazioni che ho avuto é sempre arrivato il momento in cui ho dovuto prendere io in mano la situazione perché loro si perdevano in un bicchier d'acqua. 

Direte allora scambiamo i ruoli. E no, perché nemmeno sanno pulire o cucinare sti smidollati. 

SIETE INUTILI.