Tag: uomini

Gio

05

Nov

2015

Sotto pressione

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Ira

Uomini, vi odio.

Prima tutto rosa e fiori perché volete la figa e che le vostre madri non scoccino più col "ma perché non ti trovi la fidanzata". Poi quando si arriva al dunque e si affrontano discorsi da adulti vi sentite sotto pressione.

Allora. Spiegatemela questa cosa. Cosa cazzo avete 5 anni? E ci avete scambiato per le vostre madri? Che cazzo di pressione è? Se gli obbiettivi sono diversi se ne parla, ci si stringe la mano e ognuno per la sua strada. Ma che cazzo vuol dire "mi sento sotto pressione, aspettiamo'? Aspettiamo COSA? 

L'illuminazione? La bolla papale? Un'epifania mistica?

Ditelo e basta: "non voglio impegnarmi", "non voglio sposarmi" , "non voglio figli". Ma non tenete le donne di 30 anni sulle spine. 

Abbiate un pò di palle smidollati del cazzo. Non siamo le vostre psicologhe, siamo le vostre compagne. Non è compito nostro fare in modo che la vostra fragile psicologia non venga compromessa. Siete adulti cazzo. 

É così difficile porsi la domanda "cosa cerco?" prima di approcciare una donna?? Ma no meglio buttarsi, tanto chi se ne sbatte degli altri.

 Siete egoisti, stronzi, infantili e codardi. Sesso forte un cazzo.

Da oggi in  poi si fa a modo mio. Niente pausa per riprendersi dalla rottura, basta. Ricerca di uno nuovo da subito. Su portali online a pagamento. 

 Sesso solo dopo le analisi e senza preservativo. E la pillola la butto nel cesso. Non volete crescere? Vi faccio crescere io, stronzi! Nessuno, NESSUNO ruberà più il mio tempo. 

Tags: uomini, figli

Mar

20

Ott

2015

Che uomini

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

Dopo un divorzio con un pazzo , una relazione con un fallito, un'altra con un maniaco sessuale e l'ultima con un falso bugiardo patologico traditore !non credo più che esista l'amore e non credo che esistano uomini normali sinceri e leali in questo mondo . È assurdo che capitano tutti a me veramente assurdo eppure io sono una donna simpatica dolce tranquilla cercavo solo un uomo NORMALE non esistono più uomini normali o sono io che attiro solo i pazzi perversi bugiardi e traditori??

Tags: uomini

Sab

03

Ott

2015

Il capofamiglia deve essere l'UOMO

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Ira

Sono una donna, lavoro e me la so cavare da sola.

E comunque penso che il capofamiglia debba essere il maschio.

Mi sono rotta il cazzo di tutti questi omini di merda che hanno paura delle responsabilità, di diventare padre, di prendere decisioni, alcuni anche di guidare!!! Sempre malaticci e stanchi, magari nemmeno disposti a scopare con regolarità.

In tutte le relazioni che ho avuto é sempre arrivato il momento in cui ho dovuto prendere io in mano la situazione perché loro si perdevano in un bicchier d'acqua. 

Direte allora scambiamo i ruoli. E no, perché nemmeno sanno pulire o cucinare sti smidollati. 

SIETE INUTILI.  

Mar

22

Set

2015

Uno sporco lavoro

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

Lavoro come massaggiatrice e voglio cambiare vita. Non faccio nulla di che, solo qualche extra, nessun rapporto completo e nessuno mi sfiora. So però che mi sto sporcando ugualmente, e i sensi di colpa mi stanno uccidendo tutti i santi giorni. Ieri ero al centro commerciale con il mio ragazzo, e ho visto un mio cliente con la sua famiglia. Ovviamente ho fatto finta di non vederlo e ho portato via il mio ragazzo con una scusa, ma io e quel cliente ci siamo guardati per qualche secondo, e anche il suo sguardo mi sembrava triste e vuoto. Non mi era mai successo di incontrare uno di quegli uomini fuori da lì e questo mi ha sconvolta un po'. Sto per partire, i miei genitori non vogliono, ma penso che se sapessero che per tirare a vivere devo sporcarmi le mani (in tutti i sensi) penso che sarebbero d'accordo con me. 

Lun

31

Ago

2015

Uomini avete rotto

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

questi uomini hanno rotto le scatole , non li sopporto più quasi quasi prendo questo cellulare di merda e cambio numero cambio nome cambio indirizzo basta . Uno che rompe le scatole e fa il geloso del cavolo e poi scopro che si scopa la moglie e che non l ha mai lasciata . Uno che è un amico di famiglia intimo , e mi manda messaggi in continuazione ed è molto più piccolo di me che cavolo vuole questo da me non si vergogna! Un pazzo che mi chiama a casa chiede di me e quando rispondo chiude il telefono. Che cavolo vogliono gli uomini da me , non ne posso più mi hanno rotto. Voglio starmene tranquilla con mio figlio a guardare la TV no si può o chiama lo stronzo che mi implora pedono o inizia a inviare messaggi l 'amico di famiglia o iniziano le telefonate mute di un pazzo . Io non ho mai fatto niente di male non ho mai fatto credere a chissà chi che di essere una facile ma sono tutti così stronzi pazzi ecc gli uomini o è solo a me che capitano queste cose non ne posso più ! 

Tags: uomini

Dom

12

Lug

2015

ma chi sono diventata?

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Lussuria

O meglio cosa sono diventata? ho il cuore diviso esattamente in due parti.

Mi piacciono due ragazzi ognuno per qualità diverse.

Uno: è carino, bel fisico, buono, bravo ragazzo, intelligente, dolce, ottima intesa sessuale, ci sa fare a letto, mi rispetta molto, gentile, fedele, mi rilassa stare in sua compagnia, so che per me c'è sempre in qualunque momento ..lati negativi: timidissimo, non sa mai cosa dire e cosa fare, noioso, zero iniziativa, non sorride mai, un pò infantile in certe cose, abitudinario. Con lui non c'è stato colpo di fulmine.

 

L'altro: esteticamente bellissimo, viso stupendo, intelligente, sicuro di se, simpatico, sexy, intrigante, ottima intesa a "pelle",  parliamo per ore e il tempo vola, sorride sempre, fa complimenti, è diretto e dice quello che pensa, coraggioso, romantico. Lati negativi: non lo conosco abbastanza, poca intesa sessuale non lo "sento" quando lo facciamo..ahhaha..scusate ma non so come esprimermi.  Colpo di fulmine immediato e reciproco.

entrambi mi vogliono e sono nei casini. Non voglio far star male nessuno e a giorni penso ad uno altri giorni penso ad un altro. 

odio questa situazione. 

Ven

26

Giu

2015

Dove sono gli uomini veri???Doveeee???

Sfogo di Avatar di ArielAriel | Categoria: Ira

Dove cacchio sono finiti eh!? Li ha catturati Gargamella???Li ha rapiti il Bau bau? Dove sono? Io credo che esistano solo in una dimensione parallela alla mia, perchè non ne ho mai incontrato uno! Senza palle e rompipalle allo stesso tempo, pignoli, permalosi, arroganti e insensibili...Chiaramente all'inizio indossano una maschera ma poi inevitabilmente, si dimostrano per ciò che sono! Eppure quando facendo zapping mi soffermo su qualche programma televisivo vedo coppie in cui l'uomo è veramente innamorato della sua donna, l'apprezza per ciò che è  e senza superficialità...Forse dalle mie parti tira una cattiva aria non so...incontro sempre gli uomini sbagliati...e pazienza, rimarrò da sola...meglio così che in cattiva compagnia. Boh, oggi è così, sono delusa e insoddisfatta, confusa e infelice. Buona serata.

Ven

26

Giu

2015

amo essere femmina

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

la cosa che adoro di piu è sentirmi bella agli occhi degli altri, forse perche in passato sono stata un discreto cesso e non e mai mancato chi doveva farmelo notare...Per questo mi piace da impazzire fare la figa irraggiungibile con gli uomini, manco ce l avessi solo io. Non mi comporto da zoccoletta, non cerco di attirare l attenzione, mi basta l attimo in cui capisco che piaccio  alla persona con cui sto parlando. Quando le donne mi fanno i complimenti mi sento in imbarazzo e paradossalmente perdo ogni sicurezza in me. ad un uomo invece basta guardarmi un po piu a lungo x farmi sentire una miss. Giuro che non sono vanitosa, io non mi piaccio granche, ma starei tutto il giorno a farmi guardare dai maschi.  Probabilmente non sono riuscita ad esprimere correttamente il concetto, se qualcuno riesce a leggere tra le righe e a non interpretare il tutto come lo sfogo di una sfigata in cerca di attenzioni me lo dica!!!

Tags: uomini

Lun

22

Giu

2015

Cercasi la vecchia me.

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

Ho 18 anni, o meglio li compio a ottobre, sono ancora nella fase di confusione di identificare la mia età, se per eccesso o difetto. Scuola è finita neanche due settimane fa e la noia mi ha assalito. Ho scaricato wechat ed è iniziata la fine dell'inizio. Ho iniziato a conoscere persone, ad apparire più sicura di me. Però ogni volta notavo lo stesso finale. Conoscevo ragazzi che poi sparivano. Insomma volere un semplice, normale e adolescenziale storiella d'amore è così grave? Una di quelle con drammi e sorprese, di baci e sesso nel modo più dolce possibile era davvero così strano da volere? Ho conosciuto un ragazzo di nome valerio, mi aveva colpito il suo modo di scherzare, di essere sicuro di se senza sminuirmi. Era questo che apprezzavo, il non sentirmi mai un oggetto o stupida. Siamo usciti, mi è venuto a prendere a san Giovanni un quartiere di roma. Ci siamo baciati, mi ha riaccompagnato a casa e ha continuato a farsi sentire. Ero davvero convinta che avessi trovato quello giusto, ma è scappato alla grande forse devo cambiare profumo. Dopo una settimana nuovo messaggio, un certo Francesco. Ci tengo a precisare che non rispondo a tutti quelli che mi mandano messaggi. Iniziamo a parlare ed è interessante, vuole vedermi ed è diverso dal modo di scherzare di valerio, quasi l'opposto. Lui mi provoca ma non è mai volgare. Ci stuzzichiamo a vicenda per i primi 4 giorni. Seguo ogni tipo di forum che la scaletta di google mi schiera davanti in seguito alle mie ridicole domande. Questo fa intuire la mia fobia del rimanere da sola e il voler a tutti i costi una persona vicino a me. Così mi ritrovo ad essere dolce,ma disinteressata, ad essere provocatrice ma ingenua, ad essere sicura di me ma fargli capire che ho bisogno di lui. Adesso mi da il buongiorno e la buona notte ma ferma tutte le conversazioni e io non so più come comportarmi. Se mi volessi bene non avrei bisogno di un sito per conoscere persone e non avrei bisogno di sfogarmi su una pagina di sconosciuti, cercando l'approvazione di qualcuno che non conosco. Ma non mi voglio bene quindi eccomi qui. Passo le giornate a casa a fumare, sono da sola e mi Drogo di me stessa. Continuo a rimproverarmi del fatto che se ne vanno tutti è colpa mia ma non so effettivamente perché lo faccio. Vogliono solo passare una notte di sesso,divertirsi, ecco tutto. Ma non c'è niente di peggiore che crogiolarsi nello squallore del sentimento che genera più onore e orgoglio e che ci differenzia dalla brutalità e dalla bestialitá animalesca. In fondo è solo amore. Quelli di cui tutti parlano nelle canzoni, nelle poesie, nei quadri, nella TV. Fateci caso almeno 4 pubblicità su 5 parlano di amore o di un qualcosa di simile. Se tutti ne parlano perché voi maschietti ne siete così terrorizzati? Incoerenti creature che ci chiamate in modo barbaro puttane, ma è questo che volete. Un buco caldo dove affondare la vostra virilità senza nessuna smorfia di emozione. Eppure noi puttane non abbiamo nulla in contrario ad avere questo appellativo a meno che venga detto a bassa voce. Ci abbassiamo a rendervi felici e soddisfatti, a farvi da giocattoli pur di sentirvi nostri e reciprocamente vostre per un ora. Prima che lo faccia qualcun altra ci pensiamo noi, tornando in lacrime da una giornata ferma a fissare il telefono. Perché dovrei ridurmi così? Perché non possiamo essere considerate donne? Perché mettiamo da parte noi stesse per avere un noi.

Ven

12

Giu

2015

IRA

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Ira

lo sapete che c'è?? IO ODIO GLI UOMINI. Loro senza problemi sempre la pappa pronta sempre tutto perfetto, e noi siamo le stupide cretine a doverci subire tutto e preoccuparci di tutto e avere mille fisse e pensieri costantemente nella mente. E gli amici, e lo sport, e gli hobby, e questo e quell'altro, sempre pieni di cose da fare e felici i nostri cari ometti. E NOI?! tranquilli ci pensiamo noiii a pulirvi il culo dopo che fate i vostri bisognini, stupidi ingrati che non siete altro. E ma basta, trovatevi altri zerbini, tornate dalla mamma, e non tornate piu. BASTA ho deciso, passo all'altra sponda!