Tag: solitudine

Dom

03

Mag

2015

solitudine

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

Mia sorella ha presentato il probabile  futuro marito al parentado , a meno di cataclismi,  mia cugina si sposa a breve, io il nulla cosmico, solo ormai da tempo immemore.

Gio

30

Apr

2015

Influenza e menefreghismo

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Accidia

Mio padre è un medico ed è completamente assente.

Quando sto male mi lascia a casa sempre da sola, devo badare io a me stessa, comprare le medicine, cucinarmi, tirarmi su di morale quando sto male, qualunque evenienza. Lui a volte mi compra le medicine (almeno questo) e si sente completamente disobbligato nei miei confronti, quando magari io gli chiedo solo un po' di compagnia... se ho un disagio "prendi questo!", se gli dico che mi sento depressa "prendi quest'altro", se mi lamento lui attacca con "io porto il pane a casa, sono distrutto, non posso pensare a queste stronzate tue" .

Crescere è una gran fregatura.

Ma avere la febbre, il ciclo e una tosse che ti lascia senza voce mentre devi occuparti TU per tre giorni DEGLI OSPITI è decisamente troppo. Tra l'altro siccome non sembro un malato, a parte le occhiaie e la mancanza di voce, ma sorrido comunque e non posso permettermi di stare inchiodata a letto, se ne fottono tutti che sto male e mi chiedono di fare questo e quello, oggi mi hanno fatta uscire anche con la pioggia. E lo sanno benissimo che sto male, solo che fanno come se niente fosse.

L'unica consolazione sono dei miei amici che vivono al nord, a chilometri da me, e con cui non mi vedo praticamente mai, che mi chiamano per chiedermi come sto. Se ne accorgono loro a distanza di chilometri e non chi ho davanti, wow. Quando parlo con loro sto meglio, ma poi torno a disperarmi perchè qui sono troppo sola... e circondata di persone che non vedono altro che se stesse.

Sono un utente, ma mi vergogno e quindi pubblico in anonimo.

 

Dom

26

Apr

2015

Forever alone

Sfogo di Avatar di luposolitarioluposolitario | Categoria: Altro

Mi annoiavo così tanto che ho creato un secondo account su facebook e ho avuto una conversazione con me stesso. LOL

Ven

10

Apr

2015

Vorrei

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

Ormai sono grande e questi dubbi di autostima li avrei dovuti superare da un pezzo, ogni tanto fanno capolino nuovi peletti bianchi tra barba e capelli, eppure vorrei essere diverso sia fisicamente che mentalmente, magari potrei interessare a qualcuna e forse anch'io vedrei squillare il cellulare o un mes tramite facebook, oppure non cestinato l'invito ad un  evento, sia esso culturalmente  particolare  o meno, semplicemente perchè fatto da me.

Gio

09

Apr

2015

sono una povera illusa

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

Ciao a tutti e complimenti per il sito. 

Mi rivolgo direttamente a te, mia dolce metà.

Sapendo che per mesi  la relazione è stata insoddisfacente per colpa del tuo lavoro o meglio,pseudo tirocinio  cominciato  in estate 2014 ancora in esecuzione, con l’aggiunta di orari disumani da 4 mesi e retribuito in nero  da meno di un mese, senza alcuna certezza di collaborazione ma tante promesse , FINALMENTE si ha la possibilità di passare una giornata insieme.

Dopo litigi sul fatto che quando ci si vede è come se non ci fossi perché hai il pensiero  fisso riverso solo nel posto di lavoro, che bisogna staccare e sfruttare le poche ore passate insieme quando possibile(parole tue), che devo portare pazienza fino alla fine di questo periodo di prova infinito e visto che per le festività pasquali eri di turno(gratis), questa giornata era necessaria  per tutti e due.

Destino vuole che per un problema nei mezzi di trasporto pubblici  io non  riesca a tornare a casa e vista la tua insistenza nell’ospitarmi cosi “avremmo passato un’altra notte insieme, per sfruttare l’occasione e rifarci un po’ del tempo perduto”, accetto e rimango.

Ora spiegami, perché mi hai convinta? Si ho dormito da te, ma non con te  perché  mi hai respinta,  avevi bisogno di coricarti, visto che giustamente il giorno seguente dovevi adempiere al tuo dovere, quindi è stato necessario riposare. La mattina eri di fretta, non mi hai praticamente considerata, ma mi hai fatto il gran favore di lasciarmi in stazione mentre ti recavi al lavoro. Non so se sbaglio nel pensare che un altro, al posto tuo, avrebbe sfruttato veramente l’occasione e non mi avrebbe risposto semplicemente che “è tuo diritto dormire”.

Dopo 4 mesi e più  che hai dedicato tutto te stesso  a questo apprendistato, speravo desiderassi sul serio che rimanessi, per amarmi un’ora in più.

Mar

31

Mar

2015

Sola.

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

Salve a tutti.

(Oggi sono qui a scrivere, perchè ho bisogno di qualche consiglio...

Sono una ragazza, ho 15 anni.)

Allora, inizio con lo sfogarmi, perchè non ce la faccio più a trattenermi e non ho nessuno a cui raccontarlo...

MI SENTO SOLA, SPESSO, ANZI LO SONO IN REALTà. MA HO LA FORZA DI CAPIRE CHE NON SONO SOLA PERCHè HO ANCORA ME STESSA, SU CUI CONTARE, MA QUESTO NON è UN BENE. MI PIACEREBBE AVERE QUALCUNO CON CUI PARLARE, CON CUI USCIRE, RIDERE, SCHERZARE, QUALCUNO CHE MI CHIEDA COME STO, CHE TENGA A ME, QUALCUNO SU CUI CNTARE, CHE CI SIA SEMPRE... NON CHIEDO TANTO SOLO UN PERSONA, SOLO UNA ME NE BASTA. PERCHè NON POSSO AVERLA? CHIEDO TROPPO?

MI RITROVO IL WEEK-END A CASA SOLA A NON FARE NIENTE, A SCUOLA GLI AMICI NON CI SONO, ANCHE SE CERCO DI FARMELI A NESSUNO IMPORTA VERAMENTE DI ME. CAPITA CHE STO ASSENTE UNA SETTIMANA PER MALATTIA, NESSUNO CHE TI CHIEDE 'COME STAI?' O 'BEN TORNATA'.... MI SONO STANCATA, E SO CHE QUALCUNO DI VOI DIRà CHE HO TUTTA LA VITA DAVANTI MA IO NE HO BISOGNO ADESSO... HO BISOGNO DI UNA QUALSIASI PERSONA CHE MI VOGLIA VERAMENTE BENE....

Non ce la faccio più, giuro! 

Gio

26

Mar

2015

solitudine

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

Quando ripenso a quelle parole pronunciate dal mio primo maestro di chitarra"non è solo uno strumento, ti fa compagnia nei  momenti in cui sei solo", capisco cosa voleva dire, eppure le trovai così profonde, forse il mio istinto già presagiva le mie fortune in amore,  quel bimbo con una chitarra in braccio più grande di lui.

Mer

25

Mar

2015

Se solo avessi saputo...

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

Se solo avessi saputo che la nostra amicizia valeva più di ogni cosa; se solo mi fossi resa conto che era solo un brutto periodo... se solo avessi aspettato invece di agire di impulso: forse saresti ancora qui. Probabilmente usciremmo insieme e ti aspetterei fino al momento di farti prendere il pullman. Verrei da te il giorno del tuo compleanno, e gireremmo la città come i vecchi tempi.

Ci sarei ancora io a dirti che sei importante e sei una persona fantastica; continuerei volentieri a passare le mie giornate componendo poesie per te. Cercherei di valorizzarti quanto meriti, ricordandoti quanto vali.

Sarei la spalla su cui piangere ogni volta che ne potresti avere bisogno, come ho già fatto in precedenza. Sarei disposta a saltare su quei due maledetti treni, per venire a consolarti in un giorno di pioggia, senza curarmi di poter perdere la coincidenza e di non poter tornare a casa in orario.

 
Tornerei ad essere quella che ero: la tua migliore amica.
Ma è davvero quello che anche tu vuoi? 

Dom

22

Mar

2015

bugie e pena

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

Ciao, ho 18 anni e ho un tumore

La presentazione è delle più rudimentali, ma credo sia fondamentale per capire la situazione.Avevo appena compiuto 17 anni quando me lo hanno diagnosticato e, se devo essere sincera, la cosa all'inizio non mi ha spaventato più di tanto: avevo già subito altre operazioni e mi sembrava solo una delle tante...sono rimasta 3 mesi in ospedale,mesi nei quali quei pochi amici che ho sono sempre stati accanto a me...Il problema si pone una volta uscita: la gente inizia a trattarmi con pietà, non mi prende sul serio e spesso mi fa regali anche costosi probabilmente per mettersi la coscienza a posto, quando fino al giorno prima non mi considerava minimamente...il padre di quello che oggi è il mio ragazzo ho scoperto tramite la sorella che non vuole che il figlio abbia una relazione con me, perchè a suo parere non sono una persona forte e non potrei dargli un degno futuro. Io nonostante tutto mi impegno sempre al massimo, ho recuperato 3 mesi scolastici in poco piu di un mese,spaccandomi la schiena sui libri tutti i giorni e inoltre ho trovato il tempo di rimettermi in forma (3 mesi nel letto d'ospedale mi avevano un po distrutto fisicamente) non mi reputo una persona debole ma ultimamente anche quelli che erano i miei amici di sempre,quelli che venivano in ospedale, iniziano a sembrarmi piu distaccati, ad ogni mia proposta sembra che accettino solo per pena e io non riesco più a reggere un mondo dove non capisco più chi tiene davvero a me e chi mi asseconda per pena..

ho sempre cercato di dare il massimo per tutti,ma forse adesso sto crollando io... 

Gio

19

Mar

2015

solitudine

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Ira

Quelli che dovrebbero essere i miei amici se ne fottono, ogni proposta che faccio per combattere la monotonia sembra che li scocci.Scaricano sempre tutto su di me, responsabilità sempre e solo mie. Ho un ragazzo che non sono più sicura di amare, siamo in una posizione dove lui si attacca continuamente o non mi considera per giorni interi, non riesco a tornare amica di quello che è stato il mio migliore amico per 3 anni in quanto si è innamorato di me e non vuole un amicizia, non so cosa fare della mia vita, 0 idee per l'università nonostante vada bene a scuola.

vorrei solo conoscere gente nuova,ma ho paura di non essere accettata e magari che nessuno voglia stare con me. Mi sento sola, piango e non posso dirlo a nessuno, l'unica consolazione è la mia gattina

SIETE DEGLI STRONZI! MI FACCIO SEMPRE IN 4 PER VOI E NON VI ACCORGETE NEANCHE CHE STO MALE!