Tag: sfogo

Lun

23

Giu

2014

VAFFANCULO

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

Agli amici di merda, quelli che non appena trovano qualcuno di meglio non ci pensano due volte a voltarti le spalle. Ai compagni di classe secchioni che per mantenere il primato fanno gli stronzi quando hai bisogno del loro aiuto e sarebbero capaci di vendersi il culo per un mezzo voto in più. Ai professori e alla loro stronzaggine, credono di essere i padroni del mondo e sono l'ipocrisia fatta a persona. Agli esami di stato, che ti fanno avvelenare l'anima per mesi e alla fine non servono a un cazzo. Alle persone che si mettono su un piedistallo dalla mattina alla sera guardandoti dall’alto in basso e che ti trattano come un pezzo di merda quando in realtà ad esserlo sono loro. Ai belli, che per ottenere qualcosa non c'è bisogno di sforzarsi più di tanto perchè tanto è la loro bellezza a pagare. A chi vuole stare sempre al centro dell'attenzione che sono capaci di calpestare la loro dignità per soli cinque minuti di fama. Ai falsi, ai mediocri, a chi davanti ti dice che sei perfetto/a e poi da dietro ti sputtana come se gli avessi assassinato mezza famiglia. A chi ti dice "Stai tranquillo, le cose andranno bene" e in realtà ti dice così solamente perchè chi può stare traquillo è solo lui visto che i fatti suoi gli vanno bene. Agli opportunisti e agli sfruttatori, che ti spolpano l'anima pur di raggiungere i proprio obbiettivi. A chi ti dice "Ti voglio bene" e "Ti sarò sempre vicina/a" e poi sono i primi ad abbandonarti o a tradirti. A chi non c'è mai quando hai bisogno e vaffanculo anche a me, che invece di risolvere i miei problemi preferisco prendermela comoda, sono superficiale in tutto e non sono mai abbastanza per me stessa. 

Dom

18

Mag

2014

stanca e stufa

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

è la prima volta che scrivo e che mi sfogo cn qualcuno di tutto quello che mi frulla nella testa. 

sono una ragazza di 24 anni, che l' anno scorso credeva in un sogno.

conobbi mio marito 4 anni fa.. storia tormentata dall' intrusione della sua ex , ma nonostante ciò io fiduciosa in lui vado avanti cn la mia relazione , anche perche avevo tutto sotto controllo liui innamorato di me.

alle spalle un padre che nn si è mai preso le sue responsabilità anzi scaricava e scarica tutti i suioi problemi su di me su mia sorella ( protetta dall'idea che lei fosse troppo piccola per capire e lasciata al suo mondo delle favole) e mia madre.

due anni fa mio marito apre un attivita e pensando finalmente di risolvere il lato economico sempre disastroso della mia famiglia chiedo e mi umilio difronte mio marito e gli chiedo di prenderselo a lavorare con lui.

andiamo avanti cn i preparativi per il matrimonio. i miei non potevano aiutarmi del tutto.. io lavoro e mi metto soldi da parte per almeno pagarmi le cene, mio marito sta benissimo economicamente e allo stesso tempo nn mi fa mancare nulla provvede a me e alle mie esigenze come un padre, nello stesso tempo facciamo vendere l appartamento di mia nonna per aiutare i miei genitori a provvedere alle spese del mio matrimonio. cominciano le liti a casa mia perche per colpa mia molti soldi sarebbero stati " sprecati per il mio matrimonio" mio marito si prepara ed io ioncosnsapevole di tutto mi preparo al mio gg piu bello. dimenticavo che l'anno prima mio padre tradisce mia madre con una collega di lavoro per questo è costretto a cambiare lavoro e dopo tanti problemi, depressione di mia madre ed io che passavo lo stipendio acasa per campare e mangiare. torno dal viaggio di nozze e comincia la mia vita insieme a mio marito, sembra per una settimana la vita felice che volevo. un giorno torna da lavoro mio maritp con la faccia scura di chi sopspetta e di chi ha bisogno di parlare.

ed io gli chiedo cosa avesse infondo lo conosco bene.

mio padre sopttraeva soldi sino a quanto sono tornata dal viaggio di nozze , si è fregato la bellezza di xxxx piu mancavano i soldi della vendita dell appartemento. da li la mia vita divenne un inferno mio mariyo licenzia mio padre, io nascondo quello che era successo a tutti per 3 mesi allo stesso tempo arriva un provvedimento e mio padre x un altro problema è costretto agli arresti domiciliari. dopo tre mesi mio marito nn ce la fece piu e decise di raccontare tutto a tutti . ed io presi mia madre a sola e glielo dissi.

non potete capire la vergogna davanti alla famiglia di mio marito che onestamente non mi ha mai fatto pesare la cosa e la paura per mia madre che nn ha mai lavorato e x mia sorella ancora adolescente .

e cominciai a passare soldi per permettergli almeno di mangiare.

dopo di che un grave problema lavorativo che ci fa andare in causa e vincerla ma cn un attivita sospesa per 4 mesi e 12.000 euroi dati all avvocato. mio marito entra nel tunnel del gioco. 

 nel frattempo scopro di essere in attesa di una bambina. che arrivera a luglio .

passa natale con disagi, perche la mia famiglia si allontana da mio padre , non lo considerano piu e a cena a natale per non lasciarli da soli , infin dei conti nn avevvano colpa mia madre e mia sorella , si festyeggia a casa di mia madre ma cn una zia sorella di mio padre che schifata dall atteggiamento del fratello  non vede l ora di andarsene.

mio marito nello stesso tempo continua a giocare , siamo a maggio e la situazione non è cambiata mia sorella ha preso il posto d mio padre a lavoro ma la testa è quella di una bambina di 15 anni rispetto ai suoi 19 e quindi dispiaceri me ne prendo un bel po.

mi son pentita di essermi sposata , non per mio marito. lo amo tanto.sono fortunata ad averlo incontrato.

ma perche se solo lo avessi posticipato non avrei dato tutti questio incarichi ad un padre inutile, avrei dovuto capirlo subito che nn era in grado di portarmi onore quel gg. sono arrabiata perche sognavo tutto il contrario di come sono adesso. sognavo di essere portata all 'altare cn dignita e non con un matrimonio affrontato tutto da mio marito perlopiu umiliata dall azione di dopo devastata dalla mortificazione e preoccupata per mia madre e mia sorella.

in piu ho una suocera che pensa solo ai suii dolori che nn ha , perche i figli l hanno portata iin tutti i medici è scritto che nn ha nulla tranne che una forte depressione per colpa di mio suocero che pensa che lamoglie debba stare a casa a cucinare e chje nn abbia diritto a farsi una passeggiata.

nessuno ha capito come sto realmente mio marito ancora pensa a lui al torto ricevuto. ed io? che ancora adesso sono tormentata .

ho 24 anni sto per diventare madre, il mio corpo cambia di gg in gg non mi riconosco e sn pentita di nn essermi imputata e dirgli a mio marito non me la sento adesso,  nn perche nn la volessi ma perche mi è crollato il mondo addosso e adesso vorrei solo godermi i miei 24 anni e scappare da tutto anche a volte da mio marito. 

 

 

Tags: sfogo

Mer

07

Mag

2014

a tutti voi

Sfogo di Avatar di overdosediemozionioverdosediemozioni | Categoria: Ira

Che su questo sito mi fate tanto i sapientoni, ma parlo sopratutto degli anonimi, cioè non vengono per sfogarsi ma per criticare o commentare alla cazzo de cane i sfoghi, io qui mi sfogo sul serio, lo so per certo che appaio come un moccioso o un malato, ma almeno me sfogo a scrivere e farvi leggere le mie stronzate XD scrivo molte parolacce e sempre incazzato, ma è questo lo scopo del sito, forse rischio di essere bannato con le mie risposte, ma siccome nella vita reale non posso lo faccio qui... e invece no pure qua devo trovare quelli la tutti buoni ed educati che me cagano il cazzo che poi li vorrei vede dal vivo quanto so buoni sti geni!

Sopporto di tutto e tengo sempre il sorriso, son altruista nei miei limiti e me faccio i cazzi miei, ma vi prego e vi scongiuro quando me metto al computer non me rompete i coglioni lasciatemi gridare

 

Tags: odio, ira, sfogo

Lun

28

Apr

2014

Non sopporto piĆ¹ i miei genitori!

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

Ho 21 anni e sono stufa dei miei genitori. Mia madre è terribilmente oppressiva e mio padre è un incredibile maschilista. Pensate che cercavano in tutti i modi di farmi iscrivere a scienze della formazione perché "sono una femminuccia e fare la maestra è un lavoro adatto per una femminuccia".  Si impicciano dei miei fatti, mia madre spia nel mio computer nel telefonino e addirittura nelle borsette! Controlla addirittura gli scontrini per vedere dove sono stata! Non ho mai avuto il permesso di andare a dormire da mie amiche o invitarle a dormire a casa mia e non ho neanche mai avuto il permesso di viaggiare ora che sono maggiorenne! Ho proposto di pagare io  il viaggio ma no, niente non posso ed io sono anche più stupida perché glie lo permetto, perché mi lascio sottomettere da loro e non vi dico che incredibile sensi di colpa ogni volta che mia madre inizia a fare quelle scenate alla Mario Merola solo perché voglio vivere! Mi hanno sempre fatta sentire come una bambina incapace di fare agire da sola, mi hanno sempre fatta sentire una stupida. Per colpa loro io mi sento a disagio tra la gente, sono timida, mi sento continuamente giudicata e ho paura degli altri! Ho solo un'amica di cui mi fido e pochissime esperienze con i ragazzi. Sogno di andarmene ma come faccio? Tralasciando il fatto che non ne avrei il coraggio, non so come riuscirei a farcela economicamente. Li odio! Non capiscono che facendo così non fanno altro che allontanarmi. 

Mer

05

Mar

2014

Sfogo interessante

Sfogo di Avatar di sgambettosgambetto | Categoria: Altro

è un bel pezzo che non se ne vedono o sbaglio?

CHE PALLE!

Tags: sfogo

Mer

12

Feb

2014

Me ne voglio andare da quaaaaa!!!

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

Ciaoa tutti....sono all'estero da un mese e mezzo in una famiglia che mi ospita ed in cambio devo badare alla loro bambina. Ecco, questo è il vero problema. La bambina è capricciosa e straviziata, in passato ha già avuto altre ragaze come baby sitter, praticmente ne cambia una ogni anno. Mi rifiuta, alza anche le mani (ovviamente è una bambina e non mi fa male ma è il gesto che mi urta), non mi obbedisce e per strada si schizza sulle pozzanghere, entra nei giardini della gente, si ferma tre ore in un punto facendoci fare tardi per portarla all'asilo. Ne ho parlato con i genitori e inizialmnte mi avevano detto che era normale...e grazie....anche io sono d'accordo che all'inizio è difficile. Ma questa figlia ha superato dei limiti. Quando ne ho riparlato con i genitori pochi giorni fa mi hanno detto che non è normale che la bambina ha un comportamento così esagerato, e per esempio ieri il padre mi ha detto che la mattina non va bene che la figlia è lenta e che non deve arrivare tardi all'asilo etc etc..e io gli ho detto "e allora come posso fare se non mi ascolta?" e non mi ha saputo rispondere. é già da settimane che mi sto stufando ma ho voluto aspettare perchè ancora era solo l'inizio, ma ora non ne posso più, mi sta eaurendo, oltretutto devo sorbirmi anche che al padre non va bene quando la figlia è lenta?! La sgridano, e lei piabge fino all'esasperazione, ma due ore dopo già ritorna tutto come prima. Io me ne voglio andare...è previsto che posso cambiare famiglia.....vorrei soltanto capire se sono io che esagero o se veramente è una situazione ingestibile....mi sta facendo riflettere il fatto che ora anche i genitori mi hanno detto che non è normale che la figlia si comporti così e che questo è un problema, ma non mi hanno accennato al fatto che vogliono che me ne vada...per ora, non so se lo faranno più tardi. XD   ho deciso di aspettare altre due settimane e poi se la situaz. nn cambia io me ne vado....non so che fare, che pensare, mi sto veramente esaurendo.....

Mer

29

Gen

2014

ohhhhhhhhhh

Sfogo di Avatar di sgambettosgambetto | Categoria: Altro

che qualcuno cogiti un bello sfogo che faccia riflettere su!

di qualsiasi tipo, e non parlo degli anonimi!

non deludetemiii!!!!

Tags: sfogo

Ven

04

Ott

2013

Le frustrazioni che mi stanno dando gli uomini..

Sfogo di Avatar di DeirmaDeirma | Categoria: Altro

É la prima volta che scrivo qua, scrivo perché non ne posso più.. Sono una ragazza di 18 anni e questi uomini mi mandano al manicomio. Frequento la quinta superiore e sono stata fidanzata insieme ad un mio compagno di classe per più di un anno, mi ha mollata poi lui per una sequela di castelli in aria che si era creato da solo e che sosteneva nonostante io glieli smentissi, questo a Marzo di questo anno.. Da subito voleva a tutti i costi l'amicizia nonostante gli avessi detto che non volevo, e allora da lì l'inferno, ogni santo giorno in classe ne combinava di tutti i colori per attirare la mia attenzione e per "vendicarsi" di questa cosa e per il fatto che a scuola apparivo tranquilla e serena.. Dall'inizio dell'estate stetti da dio, non me ne fregava più niente di lui e il sentimento era passato. Frequentai un po' un ragazzo di uno scambio culturale turco, all'inizio tutto carino poi di punto in bianco una volta che si era in gruppo non mi ha cagata di striscio e non mi ha più cercata o altro, neanche quando ripartì.. Ovvio che non lo amavo ma ti fa girare le scatole lo stesso. Conobbi poi un altro ragazzo, ma me ne ha combinate di tutti i colori e allora l'ho mandato affanculo. A Rimini uno che mi piaceva tanto e con la quale ebbi anche un bel flirt, mi aveva detto che era single e poi tornati ognuno a casa sua, nonostante le promesse del cazzo che si sarebbe fatto sentire, non mi ha mai cercata ed era anche fidanzato. Ma la cosa che veramente mi affliggono ora sono due: da una parte il mio ex in classe, certo ora non me ne sbatte niente, ma ad agosto decidetti di farci due chiacchiere per avere un rapporto civile, abbiamo parlato e tutto il resto ed era molto entusiasta (nonostante commenti del cavolo tipo " sono contento che hai fatto questo questo di umiltá, visto che lasciandoti ti avevo lasciato aperto il portone dell'amicizia blablabla") di ricostruire un minimo di rapporto, nuovamente voleva subito l'amicizia ma gli ho detto di far con calma.. Mi ha invitato al suo diciottesimo ma non ci sono andata com giusto che sia, e ora che é ricominciata la scuola, i primi giorni lo salutavo e lui cosa faceva? Faceva finta di non sentire e non vedere e tirava dritto, ha esattamente ricominciato a fare come anno scorso ma grazie a dio non mi tocca piú, solo che insomma, mi ha rotto il cazzo così tanto per riavere un po' di rapporto e poi fa così? Forse perché ha saputo che me sentivo con uno? Veramente sono senza parole.. Altra cosa che mi fa impazzire é un altro ragazzo...... Ci siamo conosciuti per "wechat" a fine luglio, e da allora a questa parte ci sentiamo spessissimo e insomma io ero molto interessata a lui e a quanto pare da come mi scriveva lo stesso era per lui, ma possibile che non mi abbia ancora chiesto di uscire?! La cosa che mi mandava in bestia era che accennava ad uscire, dicevo si è poi cambiava argomento, fino a quando finalmente giovedì scorso ha proposto di vederci così a caso in una festa della mia cittá il sabato che seguiva, sabato pomeriggio mi avrebbe dovuto far risapere se veniva o meno........... Sabato per tutto il giorno non ricevetti niente. Niente di niente. La sera dopo mi ha cercata come se non fosse successo niente, ma ovviamente finiamo nell'argomento e gli scrivo senza incazzature o altro che mi ero sentita presa un po' in giro e che bastava solo un messaggino anche, che non pretendevo la luna ma la sinceritá visto che sembrava che non volesse vedermi.. E lui mi ha fatto "grazie per la ramanzina ma ieri so stato tutto il giorno in ospedale che mia madre si era fatta male, scusa se ho preferito lei a te".. Cristo, gli ho detto che mi spiace e che non potevo saperlo, insomma non sono una veggente.. Però penso che un misero mess poteva mandarlo, e credo che sta cosa della su mamma, sicuramente vera, l'abbia usata un po' come paraculata, sennò appena mi cercava mi chiedeva scusa invece di far finta di niente.. Allora decisi di dargli un'ultima possibilità, se non mi avesse ridetto niente sull'uscire entro questa domenica chiudevo con lui.. Da domenica io non lo cercai e si fece risentire lui poi mercoledì eeee...niente. La cosa che ora me fa ancora più infuriare è che ieri alla fermata della corriera io ero sola, con la coda dell'occhio l'ho visto e sicuramente lui mi aveva vista, ma nonostante questo non è né venuto lì né mi ha cercata. Magari per voi non sono niente queste cose che vi racconto, prese singolarmente anche io lo direi... Ma veramente, tutto così sono super frustrata......... Sono io allora che rovino tutto? Che non vado bene? Che attiro a quanto pare solo i coglioni o li scelgo io? Sembra che più hai pazienza con le persone e più la prendi in quel posto.....

Mar

01

Ott

2013

sei una stronza!

Sfogo di Avatar di otelloboyotelloboy | Categoria: Altro

Dopo 5 anni insieme mi hai tradito, volevi che ti perdonassi e l'ho fatto! sei tornata da me con mille promesse e buoni propositi. Mi hai usato perchè eri troppo fragile per rimanere da sola, volevi da me che ti volessi ancora bene, avevi bisogno di me e cosi mi tenevi li. Io ti chiedevo cosa provavi e tu mutismo assoluto. se mi avessi detto che non mi amavi più sarei scappato cosi hai pensato bene di non dirmelo.

Ti do l'ultimatum ti dico che voglio sapere cosa provi. Non ti sento per 15 giorni. mi chiami per vederci e mi chiedi come mai non mi sono più fatto sentire!

Sei una stronza!!!!!!!!!! adesso scopi con uno e lo chiami amore, ovviamente amore lo dici a lui ma sappiamo bene che è un tappabuchi. Vuoi rimanere da sola, lo dici ma non ne hai la forza! non hai avuto le palle nemmeno di dirmi che non mi amavi più guardandomi ma lo hai fatto tramite facebook in chat. Sei un emerita stronza! Ti auguro di innamorarti di una persona come te! ti auguro di vivere un tradimento come il mio e di ritrovarti ad essere presa per il culo come mi sono sentito io!  ok ora mi sento meglio :) 

Tags: sfogo

Ven

30

Ago

2013

Sfogo time

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Ira

sono sempre nervosa e seccata con tutti  perchè sono troppo timida madonna mia non riesco ad aprirmi o meglio sono troppo insicura di me!!!! non mi sopporto perchè faccio cosi , in fondo non posso rimanere sempre e per sempre chiuda dentro di me..... inoltre ho una confusione dentro che non so nemmeno da dove derivi.... ODIO chi mi fa battute, chi mi lancia frecciatine.....odio ALEAAAA ALEA TI ODIO NON TI SOPPORTO E NON TI HO MAI SOPPORTATA, MANUELA TI ODIO 

GIULIA TU TI SEI RIVELATA UNA CARA AMICA ALL'INIZIO MA ORA NON HO PAROLE MI FAI SENSO, NON TI LAVI, PUZZI,MI SPARLI E CREDI DI ESSERE SUPERIORE PER QUALE MOTIVO? SOLO PERCHè EMIGRI??? MA SAI QUANTO CAVOLO ME NE PUò FREGARE, A ME NON MI INTERESSA PROPRIO PER NIENTE!!! TANTO IO TI DIMENTICHERò TUTTE LE CATTIVE FIGURE CHE MI HAI FATTO FARE....TI PARE CHE LE RICORDERò??? E TU "M"  ANCHE SE CONFIDI LE COSE ALLE ALTRE E A ME ME LE NASCONDI SAI QUANTO MI INTERESSA????PER NIENTE GUARDA......CHE C'è NON TI FIDI DI ME E HAI PAURA CHE IO TI GIUDICO? A CERTO DEGLI ALTRI NO SOLO PERCHè SONO PIù CARINI DI ME ESTETICAMENte

non siete nessuno lo dovete capire è inutile che mi evitate...perchè non mi interessa un tubo!!! fate come volete,uscite perchè io troverò altri amici e di voi non mi interessa più niente punto!!! appena mi cercate ovvio che non so se vi rispondo perchè mi rifaccio una nuova vita, e gli stupidi della mia ex classe non li vorrò più vedere!!!! di voi elisa,tu l'altra non mi interessa perchè siete solo degli stupidi viziati che nella vita non concluderanno mai niente...poi tu en. ti auguro tutto il male del mondo perchè mi hai sempre deriso a scuola....ma cosa vuoi da me, poi ti voglio da grande come soffrirai...lo vedrai!!!!

ciaooo 

Tags: sfogo