Tag: ragazzo

Ven

29

Mag

2015

Aiutatemi a capire il suo comportamento... anche se mi sembra di averlo capito.

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

Io sinceramente non lo capisco, o forse sì ma non voglio crederci.

 

Siamo assieme da 4 anni, abbiamo quasi 30 anni tutti e 2.

 

Io voglio uscire di casa e possibilmente una convivenza, la prima. Gliel’ho proposto… lui ha detto “ad ora non mi pongo il problema, magari tra qualche anno”. Ovviamente litigate perchè io non mi trovo concorde.

 

Capisco che forse non si senta pronto ma… a 30 anni ancora non te la senti di lasciare “Il nido”?

Lui vive con la mamma nella loro casa e ho come la sensazione che da lì lui non se ne voglia andare. L’ho messo alle strette tempo fa dicendogli: “Guarda che io tra non molto me ne vado di casa eh?” la sua risposta è stata: “fai bene!!!”.

Non è per emulazione ma tutti qui i nostri amici: vanno a convivere, si sposano o fanno figli e noi ancora a vivere come 2 fidanzatini uno a casa sua.

 

Lui dice di amarmi, che sono la donna della sua vita… però non progetta e non dice nulla, mai, se non i lavori di ristrutturazione che deve fare a casa sua o le cose che deve comprare A CASA SUA.

Io invece sono proiettata al futuro, vorrei parlasse DI UNA NOSTRA casa, di un nostro affitto… non sempre rimanere ancorato lì. Niente. E quando ne parli… lui glissa o parla d’altro. Insomma io non capisco. Dice d’amarmi, che sono l'unica per lui, ma anche queste cose sono importanti! Pareri esterni , gente con cui mi sono confrontata mi dice: "ragazza, non ti ama abbastanza, se non progetta... se non pensa a voi 2, se preferisce rimanere ancora lì..."

 

Voi come la leggereste una situazione del genere? Sono un po allarmata…

Ven

22

Mag

2015

Orecchino a croce

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

Sono un ragazzo e confesso che vorrei provare a mettere un orecchino pendente... uno di quelli con l'anello e la croce appesa, un po' da popstar anni '80, alla Billy Idol per intenderci... Però, poi, temo che risulterebbe troppo "gay" su una persona comune... Secondo voi fa strano vederlo su un ragazzo? Che impressione potrebbe fare? :-/

Ven

22

Mag

2015

Aiutatemi...problemi con il nuovo ragazzo!!!! :(

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

Salve a tutti.... Sono Angela....ho 20 anni....ad agosto dell'anno scorso ho lasciato il mio ex ragazzo Vincenzo (sono stata 6 anni con  lui) perché nel nostro rapporto mancavano tante cose....non mi sentivo amata, rispettata(una volta mi ha anche dato uno schiaffo perché l'ho fatto innervosire per una cazzata) ..Non mi cercava quasi mai durante il giorno perché era sempre a lavorare, persino la domenica e tornava tardissimo.... quindi uscivamo sempre sul tardi dalle 22.00 in poi ed era sempre stanchissimo. Inoltre mancava pure il dialogo tra noi....io non sapevo nulla di lui...mi nascondeva sempre qualcosa..l'unica cosa buona nel nostro rapporto era il sesso (Da 6 anni è  stato sempre uguale, 4-5 volte a settimana)...il sesso che  per me non era così importante, per me prima si devono risolvere le altre cose più importanti, e poi viene il sesso..ma per me questa relazione non poteva più continuare così l'ho lasciato.

A ottobre ho incontrato un altro ragazzo Andrea 27 anni....era completamente diverso da Vincenzo! Praticamente il suo opposto....adesso siamo fidanzati....è gentile, premuroso, mi racconta di tutto, mi cerca sempre durante il giorno....il nostro rapporto è basato sul dialogo....però adesso c'è un problema ....un problema ke mi sta facendo uscire pazza....lui non è molto affettuoso, non mi bacia spesso...e indovinate un po...adesso il mio problema principale con lui è  il sesso!!.....beh ecco.....si fa 2-3 volte al mese.....e per di più soffre di eiaculazione precoce....e a volte anche di problemi di erezione....spesso penso che sia io il problema....forse non mi desidera abbastanza...eppure sono una bella ragazza fisicamente!!! :-(  ....non saprei.... qualcuna ha il mio stesso problema? È normale farlo 2-3 volte al mese (E pure male) ?? .... oppure non era normale (con Vincenzo) farlo tutte quelle volte?? Ah, che sia chiaro non credo di essermi pentita di aver lasciato Vincenzo ...certacertamente non tornerei mai con lui!!!!

Voglio risolvere questo problema con Andrea perché con lui mi trovo benissimo...per favore aiutatemiii :-( :-( 

Gio

21

Mag

2015

Sua madre non l'ha presa molto bene

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Ira

Salve a tutti

L'altra sera il mio fidanzato si è deciso a presentarmi ai suoi, niente cene o pranzi, un incontro mordi e fuggi

Che dire, lui mi difende sempre e ci tiene a me, e coi suoi abbiam parlato del più e del meno. I giorni prima mi aveva messo in guardia da sua madre, che giudica molto le persone all'apparenza per così dire, ma non ci ho dato peso.

I suoi molto eleganti, il padre in giacca e la madre vestito elegante ma non troppo. Molti sorrisi e gentilissimi, mi tormentavano cercando di offrirmi di tutto, di farmi accomodare. 

Ad un tratto della conversazione sua madre si è interessata della mia occupazione, e sinceramente, credo che si aspettasse che io le dicessi che ero laureata, posto fisso ecc. Quando le ho riferito che mi dò molto da fare ma che faccio l'impiegata...beh...non l'ha detto apertamente ma l'espressione che ha fatto è stata come se le fosse finito di traverso un boccone, come se avesse fatto 6 al superenalotto e avesse smarrito lo scontrino di vincita, ho letto nel suo volto lo sconforto, il mondo che le cadeva addosso. Ho visto proprio il sorriso "spegnersi" e i toni della conversazione farsi più cupi. Io cercavo di non imbarazzarmi ma ero a metà tra piangere e balbettare, ho iniziato a sudare. Lei ha dimostrato proprio in dieci secondi un calo di interessamento nei miei confronti che non vi dico. Sembrava che qualsiasi altra cosa le dicessi non le importasse, che si fosse fissata con quello. 

Poi ho parlato con il padre (lui non aveva subito lo stesso shock diciamo, anche se forse nemmeno lui l'aveva presa benissimo dato che il figlio è laureato), ma con la coda dell'occhio ho visto che la madre si portava in un' altra stanza il figlio con una scusa, "mi puoi per favore dare una mano a portare di là quella torta?" e si sono trattenuti parecchio. Non ho sentito logicamente di cosa parlassero, ma credo proprio di quel "impiegata" di troppo che è uscita dalla mia bocca. Non so cosa pensare, ho davvero paura per la ns relazione, anche a chiedere al mio lui cosa sua madre gli abbia riferito. Ho il timore che lei anche se andassimo avanti, non si toglierà mai dalla mente questa sua fissa e mi tratterà con distacco.

Ven

06

Mar

2015

Uomini 😩😩😩

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Ira

Uomini ... Io non vi capisco! E forse non vi capirò mai! Hanno un problema sul lavoro e il mondo crolla! Sono di pessimo umore, magari credono che chiudendosi dentro se stessi, stando incazzati e magari perché iniziando un litigio con la propri compagna (o con chiunque altro) il problema possa risolversi! Mah.. Davvero con capisco. Offri aiuto ad un uomo e lui si sente "menomato" (????) cerchi di essere carina con lui e siamo fortunati se dopo due o tre giorni se ne rende effettivamente conto, gli concediamo i loro spazi e che succede? Siamo menefreghiste! Lo abbiamo fatto solo Xke magari oggi C andava di stare cn l'amica, o c'era un bel film al cinema! Cazzo!no! Volevi stare da solo e per conto tuo a riflettere? Io t ho solo concesso il tuo spazio! Come giusto che sia. 

Ma la cosa eclatante e quando, essendo loro nervosi per conto proprio, si appellano su ogni cosa che la donna in questione dice o fa. Magari non ha fatto nulla e quella poverina c va sotto solo per aver detto B al momento sbagliato!

Poi alla fine si rendono conto che trattandoci come gli strofinacci non risolvono nulla ... Si allonanano e tornano indietro come gli elastici! Il che va benissimo... Ma si può fare sempre questa storia ogni volta che nella vostra vita c'è un intoppo o in problema? Io adoro quando il mio compagno fa così ma quando c'è qualcosa che non va preferirei che si comportasse diversamente ( parlo di lui ma è generico il discorso, anche i miei due precedenti ex sono così e anche mio padre ) quando c'è un problema! Ricordatevi che anche la donna più innamorata del mondo ha una pazienza e la maggior parte delle volte quando scoprirte che soffre in silenzio e anche troppo tardi per rimediare!  

Dom

22

Feb

2015

tanta paura

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

Il mio ragazzo non sta bene. Ho tanta paura che sia qualcosa di brutto. 

Dopo una lunga relazione finita malissimo ho finalmente incontrato lui, il mio vero amore, che mi ha mostrato cosa sia la felicità, e ora ho una fottuta paura di perderlo.

Mi sento scoppiare. 

Tags: ragazzo, paura

Mar

17

Feb

2015

Sono stanca, demotivata, e spettatrice della mia stessa vita

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

Davvero, non ce la faccio più! Ma come è possibile che qualsiasi cosa io faccia la faccio in modo mediocre? Anche se mi impegno al massimo, o al minimo, sempre risultati mediocri? Sono stanca, sono completamente priva di motivazioni per impegnarmi seriamente in qualcosa! ... non so più cosa fare, non so davvero come dare una svolta a tutto questo, mi sento priva di speranze di cambiamenti, senza un peso nella mia stessa vita, come se fossi solo spettatrice di tutto quello che è destinato ad accadermi ... 

Ven

13

Feb

2015

Non voglio il Macho ma nemmeno un Micio

Sfogo di Avatar di GanglioGanglio | Categoria: Altro

Amo il mio ragazzo, io ho 25 anni e lui 26, stiamo insieme da 5 anni e nonostante i fisiologici alti e bassi mi ritengo soddisfatta della nostra relazione, quindi non posso e non voglio lamentarmi. Vorrei un consiglio però : come posso aiutarlo a sentirsi più sicuro di sè? Si sente sempre debole e fragile di fronte al mondo, a volte per lo stress ha crisi di pianto e mi telefona in lacrime per sfogarsi, (io sono felice che si fidi così tanto di me da sapere di poter essere sè stesso senza temere di sminuire la sua virilità, però un pò mi dispiace di sentirlo crollare così per problemi comuni e anche un pò banali, perché mi viene da chiedermi: come reagirà un giorno davanti ai veri stress?ll lavoro, le bollette, ecc..), non si piace, si trova grasso (anche se non lo è affatto), e spesso chiede con insistenza di fare l'amore perché "si sente teso" e perché "lo fa sentire uomo,virile e desiderato" (e questo inizia a seccarmi un pò, perché mi impegno molto per aiutarlo a piacersi, lo rassicuro sempre sul fatto che per me è molto attraente e sexy).

Sono stata prolissa scusate!  

Gio

12

Feb

2015

Uffa!

Sfogo di Avatar di marghevicinsmarghevicins | Categoria: Lussuria

Non capisco cosa mi succede! Io e lui siamo amici da anni, non è mai successo niente tra noi, è un'amicizia platonica al massimo. Ma quando ci siamo conosciuti non sembrava che sarebbe nata un'amicizia, eravamo entrambi mezzi ubriachi, pensavo fosse un ragazzo incontrato per caso, un'infatuazione, e che lo avrei perso di vista subito il giorno dopo, e invece è nata questa amicizia.

ultimamente mi stavo chiedendo come mai tra noi non è mai successo niente. Certo, potrebbe essere che non siamo fatti l'uno per l'altra, forse siamo troppo uguali, e via dicendo. Ma non capisco, perchè non riesco a capire quello che provo? A volte credo di essermi innamorata, a volte non lo so nemmeno io.. Merito anch'io di essere felice? O no? ultimamente mi chiedo se sono io ad avere qualcosa di sbagliato, perché non ho nessuno? Perché a lui non interesso? Perché?

Di confessargli i miei sentimenti non se ne parla... Sono certa al 100% che non ricambia, non sono esattamente la sua ragazza ideale..

Sono soltanto abbastanza triste.. Vorrei avere anche io una bella storia, come tutte le persone intorno a me... 

Mer

11

Feb

2015

"Ma se la tua ragazza ingrassa 20-30-40-50 etc. chili, ci resti insieme?"

Sfogo di Avatar di iAlwaysAskToMySelfiAlwaysAskToMySelf | Categoria: Altro

Era da un po' che non loggavo su Sfoghiamoci.
Oggi mi è venuta voglia di fare una domanda generale a tutti per sentire il vostro parere, prima però devo raccontarvi come mai è nato questo sfogo

Questo capodanno, come al solito, è saltato fuori dopo qualche bicchiere di troppo, il gioco "Obbligo o Verità".

Una delle tante domande che mi sono capitate, riguarda quella che ho messo come titolo.
La mia ragazza, conoscendo i miei gusti, i miei ideali e senza darmi il tempo di rispondere ha detto "No xD".
Dopo la sua risposta, tutti mi hanno guardato per sentire anche la mia, che è stata "Esatto".
Non appena finisco di parlare, una ragazza che mi siede affianco (anche lei fidanzata e accompagnata dal suo ragazzo) mi guarda e mi dice: "Che infame!".

Sentendo la sua risposta non me la prendo neanche per la sua esclamazione perchè ognuno ha i suoi punti di vista e mi fa piacere metterli al confronto.
Però le spiego che se la mia fidanzata ingrassasse così tanti chili, significherebbe che si è lasciata troppo andare, che non ci tiene alla sua salute, che il mio interesse verso il suo aspetto fisico calerebbe drasticamente andando a complicare la nostra relazione sessuale e successivamente il nostro rapporto (che se vogliamo dirla in parole povere: io sono un tipo sportivo,  le ragazze in sovrappeso non mi piacciono e il sesso in un rapporto ci deve assolutamente essere).
Inoltre, concludo il mio punto di vista dicendole che a mio parere, chi dice che l'aspetto fisico non conta, mente a se stesso (Posso dare conferma a questo mio ideale perchè quando ero più giovane, anche io ero in sovrappeso e mi sono dato da fare per migliorarmi).
Dopo aver finito di parlare, è calato il silenzio.
La ragazza che mi sedeva accanto non ha più saputo rispondere e siamo andati avanti con il gioco.

La domanda che voglio porvi, oltre a quella del titolo (sia al maschile che al femminile), è sapere cosa pensate delle ragazze e dei ragazzi che sono in sovrappeso, escludendo quelle persone che hanno problemi di salute.
Per intenderci meglio: quelle persone che non possono dimagrire perchè hanno delle malattie particolari che in qualche modo impediscono di perdere grassi.