Tag: matrimonio

Gio

24

Giu

2010

Suocera che tu sia maledetta

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Ira

Ho letto molti vostri sfoghi ma adesso voglio raccontarvi il mio. Ho conosciuto tre anni fa' quella p....aA di mia suocera e dall'ora la mia vita è stata un inferno.

Raccontarvi tutte le angherie, le cattiverie e le umiliazioni nn basterebbe un solo sito ma vi racconto le cose peggiori che ha fatto. Parto dal presupposto, che invece di essere contenta che il figlio avesse trovato una brava ragazza, ha fatto di tutto per ostacolare il nostro rapporto quando lei non è stata capace di dare nè una famiglia al figlio nè tantomeno un padre visto che quest'ultimo non si sa chi è a tutto questo, bisogna aggingere che il figlio l'ha sempre sostenuta economicamente anche a farsi un prestito di 31mila euro perchè gli era andato lo sfratto per tante e tante cose nn pagate.

Anche se lei ha sempre lavorato ma il suo denaro lo dava al compagno/amante che l'ha sfruttata in tutti i modi e quando gli ha detto che ci avrebbe aiutati per il matrimonio l'ha cacciata di casa: pensate voi che amore!

Così quando le abbiamo detto che volevamo sposarci ,prima ha detto che nn aveva i soldi poi che voleva fatto un altro prestito di egual importo sempre dal figlio nonostante ci sia in corso ancora l'altro ma non per aiutare completamente noi, ma perchè doveva ristrutturare casa per le foto al nostro rifiuto disse non importa ma... quel ma ha significato che alla promessa per usanza mi ha portato i fiori pagandoli con la colletta fatta dai suoi parenti perche' non aveva soldi, e l'anello vi dico solo che l'ho cambiato perchè come lo indossavo si rompeva e lei godeva.

Il giorno prima del matrimonio se ne esce che non aveva piu' soldi per pagare ristorante (i suoi invitati) la sua parte per la musica ecc.ecc. sempre precisando che il giovedì aveva speso una cifra per il suo abito (orrendo come lei) e in gioielleria per lampade, quadri e complementi vari per far bella la casa. Quando ci ha detto che non pagava io e il figlio ci siamo accaniti e l'abbiamo riempita di cattive parole e lei per risposta ci ha cacciato di casa ad entrambi.

Era indemoniata mi ha sputato tanto di quel veleno che il prete che ci ha sposato interpellato dai parenti disse: questa è figlia del male ne risponderà a Dio a suo tempo.

Il giorno del matrimonio non ha accompagnato il figlio all'altare e si è pure presentata al ricevimento sparlando di me persino con i miei parenti e per finire ci ha bestemiato in chiesa mentre ci sposavamo tanto che la mia testimone si è sentita male e alla fine mi ha dato pure gli auguri.

Il matrimonio mio malgrado me lo sono goduto ma io le auguro soltanto che ogni mia lacrima buttata in tre anni sia l'equivalente di 10 anni di sofferenza atroce per lei. Ora é sola come un cane anzi peggio il suo unico figlio l'ha perso e la sua famiglia non né vule piu' sapere. Che tu sia maledetta per l'eternità!

Dom

10

Gen

2010

Sono disperato

Sfogo di Avatar di max63max63 | Categoria: Altro

Ciao la mia situazione ormai va avanti da 4 mesi le classiche parole NON TI AMO PIU me ne hai combinate troppe ..Preciso che sono sposato da 19 anni e ho una figlia di 17 anni bellissima cosa dire .... io la amo tantissimo mia moglie non posso toccarla stammi lontano non ho voglia di parlare ogni tanto mi risponde male ecc ecc...    Dopo 4 mesi io mi sono messo in careggiata giusta ma intendiamoci lei se l'è presa solo perche io essendo artigiano le cose non sono andate troppo bene gli ho fatto mettere la firma in banca come garante e purtroppo c'é andata di mezzo anche lei e me lo rinfaccia sempre poi quando eravamo assieme in compagnia di amici magari scappava un va a cagare dietro a lei ..Insomma tutte queste cose a fatto scattare in lei la collera contro me in questo momento che sto scrivendo a voi amici sono giù in taverna di domenica e lei di sopra che sta facendo i mestieri di casa sono distrutto io ci sto mettendo un impegno per stare tranquillo essere rispettoso faccio adesso delle cose che prima non facevo esp... Preparo la tavola butto via spazzatura tutte le sere gli do la buona notte ecc ecc   ...Comunque sono tutte cose che con il tempo mi entrano in testa insomma ho riflettuto in questi mesi gli sbagli che ho fatto sono veramente pentito ..Ma lei continua a parlare del passato ...Ma gli ho chiesto ma se continui a parlare del passato non ne veniamo fuori piu da questa situazione e lei... Troppo comodo in 4 mesi te la cavi e io ho subito x 18 anni i tuoi insulti quardate non ci capisco piu niente se lasciarla sfogare da sola e lasciarla in pace naturalmente vuol dire ...sperando che le cose si sistemano gli ho detto anche quarda che abbiamo una figlia non é bello che senta le nostre litigate anche lei ha bisogno di tranquillità ma cosa vuoi che vi dica gente ...Non mi ascolta più gli o domandato se c'è qualche uomo di mezzo e lei assolutamente no ci mancherebbe anche quello mi ha risposto... Poi conoscendo bene mia moglie è un tipo abbastanza vergogniosa non credo proprio ... c'è questo da dire pero che a una amica che continuano a messaggiare di frequente e penso proprio che sia quella amica che la sta facendo ragionare negativamente, guardate non so più cosa dirvi se avete delle domande da farmi vi rispondo volentieri mentre sto scrivendo sto piangendo come un bambino ..Non so cosa devo fare lasciarla che si calmi..... far finta di niente......... stare calmo .... Lei comunque mi ha detto che non mi ama piu però l'ha detto per rabbia... booooooo ma io mi dico ma dopo 19 anni deve saltare fuori tutto questo il mio carattere lo sapeva com'era... Poteva dirmelo prima che io cercavo di correggere il tutto ..Non so piu cosa pensare ho perfino pensato di prendere un mono locale ma non credo che allontanarmi sia la cosa migliore..oppure sì... aiutatemi come mi devo comportare sono a pezzi io la amo davvero grazie a tutti chi mi vuole rispondere sarei contento ciao ragazzi io sono Massimo 46 anni ..mi dispiace buttare via tutto così

Gio

17

Dic

2009

Suocero diabolico

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Ira

Spero che un fulmine a ciel sereno ti colpisca in testa e ti faccia rinsavire o scomparire. Tu stupido parassita che vuoi sabotare il mio matrimonio con tuo figlio. Noi ci amiamo e non ci fermerai soltanto perche sono bianca o perche non ti do tutto il mio stipendio come vorresti tu. Sei un parassita inutile e hai rovinato la vita di tua moglie e dei tuoi figli in nome di dio. Ma quale dio si comporta come tu stai facendo? E smettila di dire che prego satana solo perche non vengo nella tua stupida chiesa. Pensi che chiunque non sia protestante adori satana quando l unico adoratore del male sei tu che ti nutri della rabbia di altre persone per questo provi piacere nel fare incazzare e soffrire tuo figlio.

In quella chiesa fanno il lavaggio del cervello e con te ci sono riusciti benissimo perche di cervello ne avevi gia poco. Sei un gran pezzo di schifo umano, immaturo egoista stupido idiota e vorrei proprio dirtele in faccia tutte queste cose ma tanto non capiresti perche sei un ottuso che giustifica il suo egoismo e le sue malefatte dietro il nome del signore.

 Datti fuoco e' meglio altrimenti mi sa che ci pensero' io a te.

 Ti odio con tutto il mio cuore. 

Sab

07

Nov

2009

Penso ad un'altra

Sfogo di Avatar di io982io982 | Categoria: Altro

Proprio così, penso sempre ad un'altra nonostante sia sposato, ma se avete letto i miei sfoghi precedenti capirete il perchè non mi frega un ca**o di mia moglie! Invece ho in testa un'altra ragazza conosciuta qualche mese prima del matrimonio, ma per non mandare tutto a pu...ne ho cercato di allontanarla, ma invano.

C'è stato solo un innocente bacio con lei, ma mi è rimasto in testa e pensare che lei era disposta ad accontentarsi di fare l'amante senza chiedermi mai niente, però per paura ho deciso di essere scoperto ho lasciato cadere tutto! Ora dopo circa un anno e dai risvolti disastrosi del mio matrimonio ho voluto riavvicinarmi a lei per avere qualcuno vicino in questo momento con l'amara scoperta che è troppo tardi... Lei mi ha chiesto di non sentirsela più perchè ha sofferto tanto quando io mi sposavo, quando partivo per il viaggio di nozze, quando diventavo papà.

Purtroppo la capisco, ma la vorrei vicino ora, ora che capisco quanto mi manca.

Gio

05

Nov

2009

Matrimonio no grazie

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

Sono sposato da piu'di un anno, ho un figlio nato da poco, ma spesso ultimamente mi sento oppresso dal matrimonio, ho una moglie imbecille e continuo a pensare sempre al passato, prima di conoscere lei, a come era diversa la mia vita, più viva, più libera ma soprattutto più VITA.

Vorrei tanto trovare il coraggio di divorziare ma non ci riesco per il mio piccolino, sono sicuro che tra la altre cose, lo vedrei poco. Comunque credo seriamente che non durerà molto questa unione, sono stato un idiota a fare questo passo così importante. Mettiamoci pure che lei non fa niente per farmi cambiare opinione, l'ignoranza è davvero una brutta cosa, non capisce che comportandosi da arrogante mi fa infuriare e confermare il fatto che sentimentalmente è finita.

Spero vivamente di trovare il coraggio di andare in fondo per chiudere questa storia. 

Lun

26

Ott

2009

Stessa situazione

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Lussuria

Ho letto lo sfogo di "domani"... e le voglio dire una cosa: Oh cara....come ti capisco, non ci crederai ma vivo la tua STESSA IDENTICA SITUAZIONE.

Amo da più di un anno un uomo sposato con 3 figli. Solo che a differenza tua, la moglie sta davvero male (fisicamente e mentalmente) e questo mi riempie di sensi di colpa che da più di un mese non mi fanno dormire.

Lui le ha detto tutto, che si è innamorato di un altra che è una cosa seria, che ci tiene ecc... il problema è che per mesi e mesi le ha negato la verità raccontantole un sacco di palle, non voleva farla soffrire troppo, invece adesso l'ha buttata a terra del tutto.

Figli? tre, 26, 22, 14 anni. Situazione di merda in tutti i sensi. Circa 3 volte al giorno mi chiedo in che situazione mi sono messa, io che uomini sposati li evitavo come la peste.

Invece no, all'alba di 36 anni ho ben pensato di mettermi in questa situazione: mi sono innamorata, oramai è più di un anno e non è una storiella, no, è un vero sentimento e questo vale anche per lui perchè se un uomo che ha 20 anni più di me è "disposto" a buttare all'aria un matrimonio di 25 anni per una donna di 20 anni più giovane di lui che forse, e dico forse, un bel giorno potrebbe lasciarlo per altri lidi o è completamente pazzo o è completamente innamorato.

Questo è quello che sta succedendo a me. Anche io ho lasciato il mio fidanzato dopo 8 anni assieme, tanti e tanti alti e bassi: rapporto difficile, che è andato avanti per abitudine, piccole complicità, attaccamento.

L'ho lasciato anche io, mi sono detta BASTA PALLE, basta tradimenti.
Cosa possiamo fare? Mollare tutto e tutti? Lo amo da morire, non mi immagino un futuro senza di lui: forse la soluzione è che dobbiamo SOLO avere pazienza: prima o poi, tutto si aggiusterà.

Consigli da darmi?

Sab

27

Giu

2009

Sei lontano

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

sei davvero lontano. sei dall'altra parte del mondo. Ed ora sei anche sposato, matrimonio riparatore, forse. addirittura.

Ma io ti amo ancora, ti amo lo stesso, ti prego T torna indietro, vieni da me.

Sì, sono egoista, ma io ti voglio per me; per me e basta: se tu fossi il T che eri prima...

Io ti aspetterò per sempre. Tutti gli altri mi ripugnano, solo perchè non hanno i tuoi occhi, il tuo sorriso, le tue mani... nessuno sarà mai come te.

Sab

20

Giu

2009

Non devo pentirmi di nulla

Sfogo di Avatar di magnoliamagnolia | Categoria: Avarizia

Un ragazzo abbandonò un grande amore, perchè trovò una ragazza non bella, insignificante fisicamente, ma figlia di imprenditore con negozi vari.

Il ragazzo la sposò pensando di aver fatto l'affare della sua vita. Ma i negozi se li presero le sorelle di lei, mentre la ragazza portò in dote solo una CAMERA DA LETTO che il marito sentendosi trombato sfasciò dopo pochi mesi di matrimonio, perchè lui dopo aver fatto un ricevimento di nozze da 350 invitati pretendeva le vere sostanze e non solo una stanza.

Ecco dove conduce una vita in assenza di sentimenti.

Mar

02

Giu

2009

non ce la faccio piĆ¹...

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

Sono stanca: mio marito ha perso il lavoro da tre mesi e non riesce a trovarlo.

Abbiamo portato tanti c.v ma niente, in compenso ho trovato io lavoro: non guadagno chissà che ma va bene, cerco di non far pesare nulla a mio marito, cerco di stargli vicino, scherzo e cerco di star tranquilla anzi, visto che si è messo a cucinare  gli faccio i complimenti, per farlo sentire utile.

Capisco che per lui è difficile sopportare che non lavora ma ogni piccola cosa che non va bene è una lite, soppratutto riguardo ai figli. Sono stanca! Cerco sempre di stare tranquilla ma in casa non respiro più. Mi mette nervoso, me ne vorrei andare.. ma dove vado? Ho un bimbo di 2 anni e altri due di 17 e 18. Il grande accusa me di esser cambiata probabilmente non riesco a scherzare più come prima, ma a me non va di sentirmi accusata quando è il padre  che si sfoga con me, non so piu che fare.

Io quando discuto con mio marito cerco di fargli capire che sta dando troppo peso alle piccolezze e che mi deve lasciare tranquilla, perché altrimenti veramente ci separiamo e io realmente non lo voglio questo,, ma mi sta facendo stancare.

Non è colpa mia se ha perso il lavoro! Oggi gli ho detto: "prima lavoravi e tornavi stanco dal lavoro ed era una scusa che non ti alzavi mai dal divano per muovere un dito,ora sei a casa ed oltre a cucinare non ti muovi lo stesso". E' vero, avrò sbagliato, ma lui che ha detto "ora perche lavori..." e non ricordo bene che altro.. cmq poi ha detto "per questo sto cercando lavoro"...io gli ho risposto "che bella frase che mi ha detto!".

Se continua così veramente il mio matrimonio va allo sfascio. Sono stanca delle liti.

Ven

01

Mag

2009

Voglio fargli saltare il matrimonio

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Lussuria

Lui mi ama, lo so. Ma non lascia la moglie, perchè vuole salvare le apparenze e poi hanno una figlia di 6 anni che lui adora.

Sono riuscita ad avere il cellulare privato della moglie (non quello del lavoro, ma quello che hanno solo gli amici intimi).

Coglio chiamarla e dirle che il marito la tradisce, non la sopporto quando va in giro a dire che la sua vita sentimentale va che è una meraviglia!

Ma ho paura di fare passi falsi e che lui pensi che sono stata io!

Spero che lei lo cacci di casa!