Tag: ira

Ven

29

Lug

2016

perchè ci deve sempre essere un doppio fine in tutto??

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Ira

sarò breve:

PREMESSA: c'è questo ragazzo (molto più giovane di me, potrebbe essere mio fratello minore) che sta facendo praticantato nello studio dove lavoro da ormai 2 anni, abbiamo rapporti solo lavorativi ma quando si può e c'è tempo, due chiacchiere spensierate, magari in pausa pranzo le facciamo, anche solo per staccare un secondo la spina dal lavoro, ma è capitato forse 2/3 volte in 2 anni...vabbè.

Oggi, mi manda una mail dicendo che passerà a prendere delle pratiche che gli ha lasciato il mio titolare in ufficio, e mi domanda se mi va di prendere un panino al bar assieme per fare 2 chiacchiere...poi partiamo tutti per le ferie, lui parte per un corso e torna ad ottobre, quindi mi è sembrata un'occasione carina anche solo per augurarci buone vacanze.

chiamo il mio compagno, come faccio tutti i giorni quando vado in pausa, e gli comunico che vado a mangiare un panino al volo con il praticante....risposta: "grazie di avermelo detto ma mi da fastidio..." "come ti da fastidio?" "mi da fastidio che questo tizio ti inviti fuori a pranzo sapendo che sei fidanzata, non è corretto..." ho tagliato corto e chiuso la conversazione perchè non avevo tempo di discutere, stavo ancora lavorando.

ORA:  1) IO non vedo cosa ci sia di male a mangiare un panino in un bar con uno pseudocollega che conosco da 2 anni e che, per giunta potrebbe essere mio fratello. 

2) non mi è sembrato un invito a pranzo, ma semplicemente una richiesta(anche se mi avesse chiesto di mangiare una pizza al ristorante qui sotto, non ci avrei visto nulla di tremenmdo!)

3)  la gelosia ingiustificata mi sta sulle palle.

 LA COSA ECLATANTE E' CHE: molto indispettita, scrivo al mio migliore amico, prima di incontrarmi col "collega", chiedendogli un parere sul motivo di questa reazione da parte del mio compagno che di base è una persona molto tranquilla, lo conosce bene anche lui... 

sapete cosa mi sono sentita dire? : "mi dispiace ma sono dalla parte del tuo compagno, non hai nessun bisogno di andare a pranzo con una persona che non è neanche un amico, secondo te perchè ti ha chiesto di pranzare assieme? è ovvio che ci vuole provare con te, questa volta hai torto, non dovresti andarci!!! 

io resto sbigottita...cavolo, uno che ci vuole provare con me, non lo ha mai fatto in 2 anni? uno che ci vuole provare con me mi "INVITA" a mangiare un panino nel bar davanti all'ufficio? tra l'altro? 

uno che ci vuole provare con me, mi manda una mail all'indirizzo dello studio? (tra l'altro ha il mio numero personale quindi, volendo.....) 

 

poi...PERCHE' CI DEVE SEMPRE ESSERE UN SECONDO FINE IN TUTTI I FRANGENTI? CAZZO? 

 

Ven

29

Lug

2016

Bella merda

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Ira

Non ho una ragazza, ho ancora la mia ex in testa, sono cosi abbattuto che non ho voglia neanche di parlare con il sesso femminile, figuriamoci provarci. E poi a che servirebbe se in mente ho un'altra.

Non ho manco i soldi per andare a prostitute, mi ha negato anche il sesso questo mondo infame, proprio nel momento in cui ne avevo piu bisogno, e che cazzo. Bella merda  

Mer

27

Lug

2016

mi sono rotta le scatole, mai una gioia

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Ira

la mia vita fa schifo! ho 20 anni ma faccio la vita di una settantenne! Esco una volta ogni due mesi perchè le mie amiche abitano tutte lontane...entro su facebook e vedo tutti che fanno festa, mentre io me ne sto davanti a un pc. ho provato a conoscere gente nuova ma faccio fatica perchè sono timida. come se non bastasse, mio padre mi rompe sempre le palle...non gli ho mai creato problemi, sono una brava ragazza ma mi critica sempre e mi sminuisce...e quando faccio qualcosa di buono fa finta di niente...mi dice sempre "guarda quella che brava, non come te che sei stupida"...mi rompe le palle perchè all'università ho la media del 25, e lui dice che dovrei averla almeno dal 28 in su...e in passato,quando mi sono diplomata, sono uscita con l'80 e lui ha rognato perchè diceva che potevo fare di più! sono sempre stata promossa, ma lui dice che non sono all'altezza di fare niente! mi ha distrutto l'autostima! in più adesso rompe le palle perchè dice che siccome l'università mi impegna dal lunedì al venerdì, dovrei trovarmi un lavoretto nei weekend.  A questo si aggiunge il fatto che sono single...avrei voglia di fidanzarmi, ma quasi tutti i ragazzi con cui esco mi annoiano...e quei pochi con cui sto bene non mi piacciono esteticamente...e si sa, per mettersi insieme a una persona, ci vuole un minimo di attrazione fisica.

la ciliegina sulla torta è che stando sempre in casa mi vengono in mente alcune cose brutte del passato...alle medie sono stata vittima di bullismo, e ora che sto sempre chiusa nella mia stanza ci penso spesso. 

mi sono rotta le palle di tutta questa storia!!!! 

Sab

02

Lug

2016

maleducazione

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Ira

ma l'educazione esiste ancora?

nel mio caso parlo di una ragazza della mia età che ho avuto modo di conoscere ad una cena con amici di famiglia.

la serata è stata molto normale ed abbiamo avuto scambiato due chiacchiere molto tranquillamente sugli argoementi più disparati.

nei giorni a venire sono riuscito ad ottenere il suo numero, avevo intenzione di chiederle di uscire per conoscersi e scambiare due arole. Tutto questo in modo molto educato e soprattutto non con l'intento di provarci spudoratamente ma con la voglia di conoscere una persona che sarebbe potuta diventare una semplice amica cosi come una possibile fidanzata nel caso fosse nato qualcosa di diverso.

dopo aver ottenuto il numero le scrissi chiedendole come stava con l'intento poi, nel caso rispondesse, di chiederle di uscire. il problema è che non ha mai visualizzato i messaggi (avrete capito che parlo di whatsapp). nel caso una persona non ti interessi minimamente, senza neanche averla conosciuta bene, penso che con un minimo di educazione basterebbe scrivere " non scrivermi, non ho intenzion di parlarti", basterebbe questo.

Gio

30

Giu

2016

Sante e bigotte son le peggio ........

Sfogo di Avatar di AnonimusGirlAnonimusGirl | Categoria: Ira

Ciao a tutti! Colgo l'occasione per sfogarmi su qualcosa che darà fastidio un po' a tutte noi ragazze. Quante volte ci siamo sentite osservate e criticate ingiustamente ? Magari per un vestito troppo corto, per dei tacchi troppo allti o semplicemente perchè anche involontariamente attiriamo molti sguardi su di noi in particolare dai maschietti? :-) 

Guarda caso, certe occhiate sono rivolte per lo più da gente insicura e cattiva, che vive per smontare gli altri. E porca di una troia quante cazzo ne esistono! Classica gente che con l'apparenza ci costruisce una vera e propria maschera... In pratica tutto fumo e niente arrosto! Eppure le poco di buono siamo noi, magari perchè abbastanza spigliate e molto più estroverse?

Forse si sarà capito che ce l'ho a morte con certe persone perchè quella ad essere sempre schernita dalle altre donne o ragazze sono io. E dopo anni ed anni a buttarmi giù su questo, sono giunta alla conclusione che: 

Se imparassimo a costruire noi stessi con lo stesso impegno con il quale cerchiamo di demolire gli altri, a quest'ora saremmo tutti meravigliosi

Grazie a chi leggerà o eventualmente risponderà a questo piccolo sfogo,

Un bacio♥

Lun

27

Giu

2016

Papà

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Ira

Mio papà è come le persone di una volta, non parla mai del lavoro a casa e non dice mai niente a nessuno; quando deve comprare cose (ad esempio il trattore) che comunque ha un costo, lo dice all'ultimo momento prima che arrivi a casa e questo mi fa già giare le scatole perchègia non e che ce la spassiamo molto coi soldi. Non mi permette mai di prendere niente. pensa soltanto a sè stesso. ce io gli voglio bene ma il suo atteggiamento e come si comporta con me e mia mamma non vanno bene ci tratta troppo male. sono anche arrivato al punto di pensare sia al suicidio che all omicidio. 

Tags: ira

Lun

27

Giu

2016

NON ME LO ASPETTAVO

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Ira

CIAO IO SONO DI MILANO E SIAMO NEL 2016 E PENSAVO CHE QUESTE COSE NON ESISTESSERO.

UNA NOSTRA AMICA IN COMUNE, HA DETTO UNA CATTIVERIA SU MIA SUOCERA E POI HA TELEFONATO A MIA COGNATA, DICENDOLE CHE QUESTA COSA L HA DETTA LA MIA MIGLIORE AMICA, CHE QUEL GIORNO INVECE LA DIFFENDEVA.

IL PROBLEMA E CHE MIA COGNATA HA FATTO GIURARE ALLA MAMMA DI NON DIRE NIENTE, PERò MIA SUOCERA A MIO MARITO L HA DETTO. LUI NN MI VOLEVA DIR NIENTE,E MA DOPO UNA LITIGATA TREMENDA,(PERCHE MIA SUOCERA C'E L HA CON ME, E IO NN CAPIVO IL PERCHè PERCIò ME LA SONO  PRESA CON LUI) ME L HA DETTO E HA DETTO DI NN DIRE NNT COSI NON MI POSSO FARE NEANCHE GIUSTIZIA.....E STA COSA MI STA FACENDO CONTORCERE LE BUDELLE......

Dom

12

Giu

2016

Gente frustrata

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Ira

Perché certe persone hanno bisogno di parlare male degli altri per stare bene??

Ven

10

Giu

2016

Maledette gambe vi odio, vi odiooo!

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Ira

Odio le mie fottute gambe. Odio principalmente me, per non accettarmi mai.

 

Non mi piacciono proprio. Certo, meglio averle funzionanti che averle malconce o non averle proprio. Però le mie non mi piacciono. Sono piccolina, sono normo peso, mangio bene, faccio attività fisica. Sono tozze. Sono muscolose. Non sono slanciate e quindi contribuiscono a NON slanciare la mia figura. Il contrario di quello che mi piacerebbe. Pur essendo sempre in movimento e pur avendo eliminato da un anno dolci, sale, e bevendo molto. Sono lì quei dannati muscoli. Rimangono lì, belle “tozze” o iper-toniche, dipende. Ad alcuni possono piacere a me no. Trovo non mi stia bene nessun tipo di pantaloni. Perché cavolo non riescono ad affusolarsi? Devo accettarle, credo sia in gran parte la conformazione insè. Però fatico a piacermi. Ho provato qualsiasi tipologia di sport, essendo io molto attiva. Nulla che abbia contato nel renderle più snelle. Ormai ci ho rinunciato.

Sab

04

Giu

2016

PERCHE NON CE LA FACCIO!!!

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Ira

Dio santo..ormai sono anni che va avanti cosi..NON CE LA FACCIO PIU! 

Faccio il producer/dj da 8 anni..fin da piccolo quando mi hanno regalato la prima tastiera,ho immaginato di diventarlo.

Sognavo quel cazzo di mondo..finchè un giorno cambiò la mia vita, conobbi un ragazzo, con la mia stessa passione, e da li iniziò tutto , suonavamo ovunque, la gente ci amava, ci incrociava per strada e ci salutava, ci chiedeva dove e quando suonavamo di nuovo..ma dopo 2 anni..lui mi mollò..PERCHE' CAZZO LO HAI FATTO! ERAVAMO ALL'APICE POTAVAMO SFONDARE E TE NE SEI ANDATO COSI!?

Da quel giorno ho sentito come se quel mondo..mi avesse abbandonato..spesso mi capita ancora di produrre tracce..canzoni..ma da quando lui non ce piu..mi manca un pezzo di me..suonare da solo non e piu come prima e tutti lo vedono..non so più come realzarmi..non so più cosa fare..mi sento morto dentro.. 

Tags: rabbia, dolore, ira