Tag: invidia

Gio

20

Feb

2014

Invidiaaaa!!! Ed io?

Sfogo di Avatar di Andrea1990Andrea1990 | Categoria: Ira

Uno sfogo al volo, uno sfogo di cui ho improvviso bisogno di esporre, uno sfogo che chi mi è vicino potrebbe criticare o non capire...

arrivo al dunque: oggi verso le 17, dopo lavoro, vado si Facebook e vedo una foto di un piccolino "ecco il piccolo Salvo"... Oddio non sono proprio stupido ma non ero a conoscenza della gravidanza, quindi commento "e di chi è questo bel piccolo?" Risposta: oggi alle ore 11:30 sono diventato nonno. Credetemi mi è crollata addosso una frana di invidia!!! Ho 23 anni, tra non molto 24, conosco il neo papà, siamo stati amici, poi colleghi, poi amici ma concorrenti, poi sempre concorrenti ma lui è ritornato in Sicilia ed sono rimasto a Torino... Per il neo papà Facebook è vietato, ma il neo nonno invece ha un profilo attivo, quindi ogni tanto ci si sente... Il neo papà 21/22 anni al massimo, non ha mai dimostrato responsabilità, intenzioni serie in argomento di relazione si, ma una dimostrazione di mancanza di amore, anzi proprio una mancanza d'amore direi... Io che a parte questo periodo che ho deciso di vendicarmi sull'amore dominando tipo usa e getta ogni storia, ogni atto sessuale, ho sempre creduto nell'amore, ho sempre desiderato una famiglia mia, un piccolo tutto "nostro" da coccolare non ce l'ho fatta, sono praticamente single, ho attualmente una relazione di quelle senza tanti sentimenti o buoni propositi, ma niente... L'amore mi colpisce ancora e recupera in pareggio dopo questa che mi fa sentire sentimentalmente di nuovo solo e facendomi pensare che per l'ennesima volta ho sbagliato...

Dom

09

Feb

2014

Odio la mia insicurezza

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Ira

Mi odio. Odio la mia infinita insicurezza che non mi fa spiccicare parola in gruppi di più di tre persone. Odio le persone che più ho amato che mi hanno fatto nascere questa insicurezza, abbattendomi pezzo dopo pezzo. Odio non sentirmi ancora bella nonostante gli uomini quando entro in una stanza mi notino subito, distogliendo lo sguardo dalle loro ragazze, brutti stronzi predatori del cazz, ed ancora sentirmi una merda pensando che lui si fa le seghe guardando altre, altre lo eccitano. Perché non gli basto? Perché gli uomini cercano sempre una donna in più? Perché hai voluto tradirmi? Brutto bastardo dopo che ti ho dato tutto, tutto quello ch nessuna ti ha mai dato. Odio sapere ch non troverai mai nessuna migliore di me eppure ancora essere ossessionata dal fisico perfetto che non ho, a differenza delle puttane per lavoro, bello si ma perfetto no. 

Lun

20

Gen

2014

Perchè tutti spariscono?

Sfogo di Avatar di Luna2Luna2 | Categoria: Invidia

Tutte le persone a cui mi affeziono spariscono, cerco di non affezionarmi a nessuno ma così rimango sempre sola. Cerco di analizzare il mio carattere ma non penso di fare qualcosa di assurdo, non rompo, sono buona, sensibile e paziente. Non capisco perchè perdo tutti. Mi ero presa una piccola cotta per un ragazzo conosciuto tramite chat. E' un ragazzo giapponese, abbiamo parlato per mesi. Poi è venuto qui in Italia (insieme ad un amico) per visitarla e parlava molto di più con la mia amica (che era venuta per vedere me, non abitiamo vicine) piuttosto che con me. Aveva già visto mie foto e sapeva che ero timida. Abbiamo continuato a parlare tramite chat anche quando è tornato in Giappone poi all'inizio di gennaio è sparito. Ho provato a contattarlo più volte ma niente non mi risponde. Ho chiesto ad un suo amico e dice che sta bene. Non capisco che cosa ho fatto di sbagliato. Perchè con me spariscono tutti? Alle altre persone va sempre tutto bene. Vorrei non sentirmi così sola..

Lun

09

Dic

2013

Odio la mia migliore amica.

Sfogo di Avatar di MoodyMoody | Categoria: Ira

Odio la mia migliore amica. Quando siamo insieme mi diverto da matti, siamo sempre in sintonia e da più di sei anni io la reputo come una delle persone più importanti della mia vita eppure...

Ultimamente mi sta facendo dannare ve lo giuro, ho sempre sofferto di complessi di inferiorità nei suoi confronti, e lei, pur sapendolo, mi rendela vita un mezzo inferno.

7 volte mi sono piaciuti dei ragazzi, e 7 volte non solo me li sono visti soffiare sotto il naso da lei, ma ho dovuto anche fingere che non mi facesse soffrire e starle accanto da buona amica consigliandole e tutto un po'.

Non potete capire che inferno. Mi piaceva A. da circa un anno, e lui all'inizio provava anche qualcosa per me, ne sono certa, poi ho integrato nel nostro gruppo anche LEI e lui per me ha perso ogni interesse. Sebbene la mia miglire amica sapesse che gli morivo dietro, ha iniziato a fare la puttanella con lui fino a quando OVVIAMENTE lui non si è ''innamorato'' di lei. Lei all'inizio lo ripudiava, diceva che gli sembrava disperato e che non si sarebbe mai messa con lui, eppure l'ha fatto. Stanno insieme da 6 mesi e lei mi rende partecipe di ogni singola cosa che fanno, dal primo bacio alla prima volta a letto ecc... Immaginatevi quanto rosicavo! Eppure mi sono fatta violenza da sola ed ho provato a ''eliminarlo dal mio cuore'' e a vederlo come un semplice amico.

Mi ci sono voluti 6 fottutissimi mesi di pianti convulsi, bocconi amari e sorrisi falsi, ma ce l'ho fatta.

Una volta fidanzata credevo (stupidamente) che fosse finito il periodo in cui mi soffiava tutti i ragazzi. E invece no, Malgrado stia ancora con A. continua a fare la zoccoletta con tutti quelli che incontra, loro la contattano, iniziano a parlare, e lei sta al gioco perché le piace disperatamente farsi correre dietro da tutto il mondo.

Ora arriva la batosta finale, la goccia che fa traboccare il vaso. Quella che mi ha buttato nel baratro della depressione. E' successa ieri e da ieri io sto male come un cane. Mio padre crede che io sia malata ma la verità è che sono solo infinitamente triste..

Mi piaceva M. da Maggio, all'inizio era solo una specie di cotta nata per distrarmi dall'ormai preso A., poi ha iniziato a diventare come una specie di ossessione, le parlavo spesso di M, di quanto mi sarebbe piaciuto conoscerlo come si deve ecc.. e lei non capiva questo mio amore platonico.

Lui è un batterista, suona in un gruppo dove uno dei miei migliori amici è il bassista. Vanno a vederli suonare, io non posso andare perché ho una cena di famiglia. Al concerto lei (sempre fidanzatissima) conosce M. e ci flirta tutta la sera. Sotto gli occhi del suo fidanzato, tra l'altro. Poi passa i giorni seguenti a raccontarmi di quanto fosse simpatico, di quanto mi sarei divertita se fossi andata anch'io... facendomi divorare dall'invidia. Poi un giorno mi inoltra tutti i messaggi in cui M. le si dichiarava. Non scherzo quando dico che sono letteralmente caduta in ginocchio nel leggerli.

E ieri sono stati tutto il santo pomeriggio a rincorrersi e a fare i fidanzatini. Io mi chiedo se si è resa conto che in un solo dannato pomeriggio ha distrutto la sua migliore amica ed il suo fidanzato al tempo stesso.

Dio che rabbia. Vorrei spaccarle qualcosa in testa. Lei sa perfettamente di essere più bella di me, e sa che io questa cosa la patisco, in più sapeva che ero persa proprio per M. e cosa fa? LA ZOCCOLA! 4 ORE DI PURA TORTURA IERI, in cui lui la rincorreva, le faceva il solletico, la pizzicava.... il suo fidanzato a correre dietro ai due piccioncini per assicurarsi che lui non si spingesse troppo oltre, ed io, come una demente ferma lì a sentire il mio cuore andare a brandelli.

Non so più cosa fare, aiutatemi vi prego, io non voglio perderla come amica, ma se continuare a frequentarla significa star male con me stessa non mi va bene per niente, anche perché quando sono depressa non riesco a concentrarmi in  niente e di conseguenza non riesco a concentrarmi sullo studio. 

Lun

04

Nov

2013

Senso di insoddisfazione

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

Odio la vita.

Ero una ragazza , apparentemente , ben voluta da tutti fino all'anno scorso. Avevo comitive,amici amiche ..o presunti tali.
Poi mi sono trovata il ragazzo...e boom.. pian piano tutti si sono allontanati da me .
La comitiva con cui uscivo di più s'è sciolta ( ah , la falsità della gente..) , ragazze che ritenevo amiche hanno smesso di cercarmi  e io credo che sia perchè non condividono il mio modo di vivere la relazione. Sono rimasta in pratica con 2/3 amiche fidate (anche se , dopo queste ennesime batoste , non riesco a fidarmi più al 100% neanche di loro) che tralaltro non posso mai vedere se non col mio ragazzo perchè io non ho la macchina e idem loro.

Questa situazione mi deprime.
Sto benissimo col mio ragazzo , adoro passare il mio tempo con lui.. e ci vediamo tutti i giorni , anche se solo per 1 oretta. Ma ho paura che prima o poi diventeremo monotoni , anche se spero vivamente di no.. lo amo troppo.

Un grande vaffanculo a quanti mi hanno usata/illusa e a quanti ancora mi giudicano perchè mi piace anche passare le serate a casa col mio ragazzo a vedere un film.
E un vaffanculo anche a me  , però , che tengo fin troppo in conto del giudiizo di questa gente. 

Mar

29

Ott

2013

caro amico rosicone.. ti voglio bene... ma hai rotto il cazzo

Sfogo di Avatar di bh2bh2 | Categoria: Ira

Ho un amico. Da una vita... abbiamo 31 anni e ci consociamo dall'asilo. Provo per lui un bene dell'anima e ho fatto di tutto per dargli una mano nelle sue vicende.

Siamo molto diversi, le nostre vite sono sempre state molto diverse. Lui ha avuto una vita, per certi aspetti, più facile rispetto alla mia: famiglia tipo "mulino bianco", soldi in tasca, lavoro subito nella ditta del padre etc...

Io mi sono "fatto da solo"... famiglia con una storia drammatica alle spalle, mai una lira,  ho sempre lavorato come un toro per ottenere qualche cosa dalla vita e tutto quello che ho lo devo alla mia determinazione.

Oggi sono sistemato, ho un ottima posizione in una grossa società IT, una laurea in tasca e sono felice.

Nonostante le nostre diversità "sociali" da ragazzo non ho mai invidiato il mio amico, ero semplicemente felice per lui.

Mi rode il culo che, a oggi, non posso dire la stessa cosa del mio amico: quando la vita ha iniziato a sorridermi (semplicemente perché mi sono tirato su le maniche) ho notato che il mio caro amico ha sempre rosicato... ha rosicato quando mi sono laureato, quando ho trovato un ottimo lavoro, quando ho fatto carriera, rosica per il mio successo con le donne, per la mia intrapendenza  e per tutte quelle abilità che ho dovuto sviluppare più per necessità che per diletto... mi sono rotto il cazzo di questa situazione. non vedo amicizia in tutto ciò! Rosica come un pazzo, sminuisce i miei traguardi, trova i difetti in qualunque cosa faccia, mai una volta che mi faccia i complimenti senza per forza dover trovare un qualche cosa di negativo... peraltro, sminuisce obbiettivi che per lui sarebbero irraggiungibili... mi sa che gli piscerò in testa!

Mer

16

Ott

2013

sono invidiosa della sua ex

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Invidia

è diventata una vera ossessione....guardo i loro vecchi video, le foto ecc e penso che lei sia molto più bella, interessante e intelligente di me. Sa fare bene tutto....il suo nuovo compagno è un super milionario ed ora fa la vita da first lady con questo tipo andando sempre in giro per il mondo....la invidio e sono gelosa perchè penso che il mio compagno mi abbia scelta solo come ripiego perchè ormai non può più avere lei. Lo so che mi vuole bene, ma sono convinta che non mi amerà mai come ha amato e forse ama ancora lei.....boo ci morirò con questo tarlo nel cuore. 

Dom

15

Set

2013

Quanta invidia!!!

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Invidia

Sono invidiosa di mia sorella e in generale di tutte le ragazze più belle di me! Mia sorella è molto più carina di me e tutti le fanno i complimenti, ha un sacco di ragazzi che le vanno dietro io invece niente...lei è magrissima e alta io sono in sovrappeso e qualche cm più bassa di lei. Questa cosa mi fa sentire in colpa e non fa che abbassare la mia autostima che già è sottotterra!

Mar

20

Ago

2013

LO INVIDIO... lo ammetto!!!!

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Invidia

Odio e INVIDIO un ragazzo della mia classe universitaria.. Lui è la PERFEZIONEin persona, famiglia benestante, quasi raccomandato nel lavoro appena si laurea, e soprattutto un fisico da palestrato senza aver toccato neanche un peso tutto regalato dalla #### di madre natura ingiusta....

Io è da anni che frequento palestre e mi alleno... ma per colpa della #### di cui ho nominato sopra mi ha regalato una genetica scarsa che non mi permette di ottenere i risultati sperati... in più mi ha anche regalato altri difetti fisici come se fossero già abbastanza.. PURTROPPO VIIAMO IN UNA SOCIETA' DI MERDA.. sarò purtroppo l'emarginato e basta e gioire soltanto della felicità altrui.

LO ODIO LO ODIO.. e non posso manco isolarlo perchè essendonelal stessa mia comitiva sarà molto evidente al cosa e quindi si sentirà più fortunato di quello che lo è realmente. Ovviamente non posso manco starmene a casa se nò cadrei di nuovo in depressione.

Dom

30

Giu

2013

Amica d'infanzia

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Invidia

Sabrina oggi ti ho vista al funerale della tua adorata nonna, e anche in un giorno per te così triste ho osato invidiarti. Siamo cresciute insieme, due brave ragazze di buona famiglia, le nostre case una davanti all'altra, e stesse scuole finchè in terza liceo io non mi sono dovuta trasferire per via del matrimonio di mia madre. Finchè eravamo bambine eravamo inseparabili, poi crescendo ognuna è andata per la sua strada anche se siamo sempre andate d'accordo. Sono stata io ad allontanarmi perchè ti ho sempre invidiata: sempre sempre sempre. Ero e sono gelosa di te perchè i tuoi genitori ti erano sempre vicino anche se erano divorziati già da allora, mentre i miei che si sonoseparati più avanti  anche loro mi vogliono bene, ma non sono mai stati troppo presenti. Ti invidiavo perchè hai una sorella più grande, mentre io sono figlia unica (anche se tu a volte per questo invidiavi me). Ma è stato dopo l'infanzia che ti ho invidiata sul serio. Sono una ragazza molto carina, tutti hanno cominciato presto a dirmelo, ho avuto tanti ragazzi e sono estroversa e socievole senza essere un'esaltata. Tu eri tranquilla e riservata, sembravi timida anche se so che non lo sei mai stata,strano, a volte lo ero più io. Ti lamentavi di sembrare più piccola rispetto a me, di dover stare sempre a dieta e di non riuscire mai ad abbronzarti, ma la verità è che tu sei più bella di me e soprattutto più affascinante: non ho mai avuto la tua bellezza fine, e per quanto mi sforzi non sono mai riuscita ad avere la tua eleganza naturale. Ma se fosse solo per l'aspetto non ci avrei dato peso; la vera invidia è che io sono sempre stata sola e tu no. Di amici ne ho sempre avuti un sacco, sempre in giro,tu invece ne avevi pochi. Passavate un po' per sfigatelli perchè andavate dietro ai videogiochi e ai manga giapponesi, ma quando vi vedevo sembrava che vi divertiste sempre un mondo e io mi sentivo esclusa. Tu fin adesso hai avuto solo tre ragazzi e stai insieme all'ultimo da un po', io quasi non li conto più... Ne ho amati soltanto due: col primo è finita per colpa della tetardaggine e dell'orgoglio di tutti e due, e il secondo mi ha distrutta. Letteralmente, perchè prima mi ha fatto terra bruciata intorno, e poi mi ha mandata al pronto soccorso. Gli amici? Spariti tutti, sia dove vivo ora che dove sono nata, specie le grandi amiche per niente invidiose... Loro sono degli stronzi egoisti, e il mio ex è una bestia è vero... ma sono stata io a sceglierli. Tu Sabrina non potevi sapere nulla perchè eri a chilometri da me e in pratica non ci sentivamo più, ma avrei potuto darti un colpo di telefono..ma non ho voluto. E anni fa, quando anche tu stavi avendo un brutto momento per la malattia di tua madre, non solo ti ho voltato le spalle, ma sono stata perfino sgarbata accusandoti di essere egoista.Tu, che mi consolavi sempre quando i miei litigavano! Sempre per la solita, maledetta invidia. Invidia che ho provato anche oggi, quando ti ho vista al funerale col tuo ragazzo circondata dai tuo cari. Anche se tu piangevi.

Tags: amica, invidia