Tag: compleanno

Dom

30

Ott

2016

Compleanno

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

Tra pochi giorni compirò gli anni, i miei amici vogliono regalarmi qualcosa e lo so perché mi fanno domande frequenti su ciò che mi piace. Il fatto è che mi vogliono regalare un libro che possiedo già, quindi non so se rimanere contento o deluso. Io detesto i miei compagni,altre volte sono amici, ma altre volte detestano che qualcuno si opponga alle loro idee; vogliono che faccia la festa, ma io non festeggiò compleanni da quando avevo sette anni.

 

Lun

12

Set

2016

che schifo..

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

il mio fidanzato ha da poco compiuto 18 anni e ancora devo fargli il regalo..certe volte mi fa una merda, dicendo addirittura di non volerlo più perché non gli interessa..

varie sorprese sono andate in fumo, ma in questi giorni spero di recuperare, mi sto già mettendo all'opera..solo che mi sento uno schifo, una vera e propria merda e non merito nulla da lui..

Lun

08

Ago

2016

Non festeggiare i 18 anni.

Sfogo di Avatar di Hellen1898Hellen1898 | Categoria: Altro

É la prima volta che parlo su questo forum, ma ho seguito molte cause. Sono una ragazza e fra 11 giorni sarà il mio 18esimo compleanno. I miei genitori mi hanno pregata di fare una festa con amici e parenti, ma io mi sono sempre rifiutata. Non ho mai festeggiato un compleanno, non mi piace stare al centro dell'attenzione e ritengo che, come i funerali, siano feste per gli altri e mai per se stessi. Avevo chiesto di poterlo fare solo con i parenti, ma mi è stato impedito perché "squallido" e da "asociali". Mi sono ritrovata con le mani legate, e adesso non so più cosa fare visto che manca davvero poco. Andrò a mangiare una pizza con la mia famiglia in senso stretto, il mio ragazzo e i miei due migliori amici. Mi sento uno schifo, quella sarà la serata più brutta della mia vita. Voi avete festeggiato i 18 anni?  

Sab

21

Mag

2016

Festa non piĆ¹ a sorpresa

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Ira

Anche quest'anno i miei amici hanno deciso di farmi una festa a sorpresa come due anni fa. Ma come faccio a saperlo vi starete chiedendo... bhe la risposta è semplice... ME L'HA DETTO MIA MADRE.  Il bello è che pure due anni fa ha fatto così, non ce la faccio piùù. Mi ha già rovinato due compleanni.

Quella donna non sa mantenere neanche un segreto qualcuno le tappi quella bocca. 

Mer

18

Mag

2016

Compleanno

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

odio il mio compleanno. Tra poco faccio 16 anni e non vedo l'ora che quel giorno finisca. Non ho molti amici, anzi, ne ho due o tre più importanti. Il punto è che per la festa inviterò loro e le mie compagne di classe, giusto perché sono le uniche persone che conosco abbastanza da farle venire. Solo che molte di loro non ci sono, va a finire che rimaniamo io e le tre amiche. Non sarebbe male una pizza con le più strette ma l'ho fatto già lo scorso anno e mi sembra patetico. Non faccio sport o altro quindi non c'è un pretesto per invitare qualcun altro. Già ho l'ansia. 

Sab

23

Apr

2016

Festa a sorpresa non voluta

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Ira

Che palle sono nervoso come non so cosa... sono già pieno di problemi che sto cercando ancora di risolvere (scritti nell'altro mio sfogo) e devo affrontare un altro problema che vista la mia situazione per me diventa enorme ovvero una c**** di festa a sorpresa di compleanno.... praticamente quello che mi capita e che non riesco a vedere la parte bella della festa a sorpresa in sè ma vedo solo una grossa presa per il culo! forse per il mio passato trascorso in una famiglia dove regnava l'inganno il doppiogiochismo non sono proprio predisposto per essere preso per il culo così da tutti e dover fare finta di niente per forza... sono davvero nervoso non posso dirlo a nessuno perché non voglio rovinare il lavorone che stanno facendo anche perché è una dimostrazione di affetto e io lo so però dentro di me riesco solo vedere una grossa presa per il culo e basta e la cosa mi manda fuori di testa perché anche qui come nell'altro sfogo non posso dire niente a nessuno perché non voglio deludere nessuno ma siccome sono già abbastanza grande per capire certe cose il fatto che me la facciano davanti al naso così pensando che io non me ne accorga mi offende e invece continuo imperterrito a far finta di niente e ad andare avanti come se nulla fosse... spero che passi in fretta... pS Scusate l'esposizione del testo primitiva ma l'ho scritta parlando perché mi andava proprio di sfogarmi quindi abbiate pazienza per le varie ripetizioni ma spero di aver fatto capire il concetto AAAAAAAAAAAAAAARRRRGGGGGHHHHHHH PORCAPUTTTTTTTTTTTTTTTTTTTTTTTTTT....... BBIIIIIIITT!!!!!!! MADOI CHE BARBA!!!!

Gio

17

Mar

2016

Che pessima che sono!

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

Mi sento una stupida. Ieri era il compleanno del mio ragazzo e avevo deciso di preparargli una bella cenetta tutta per lui, a lume di candela... Volevo fosse tutto perfetto, ero tutta contenta all'idea di fargli questa sorpresa... È invece ho bruciato tutto e ciò che non si è bruciato faceva schifo. Morale: ci siamo fatti una pizza surgelata. Il mio amore mi ha tranquillizzata con tutta la sua dolcezza, e poi abbiamo comunque continuato la serata... ma io ci sto ancora pensando...quanto sono pasticciona!!! 

Lun

14

Mar

2016

che viziata

Sfogo di Avatar di SviziaSvizia | Categoria: Altro

La settimana scorsa era il mio compleanno e il mio ragazzo mi ha, in principio, regalato un weekend lungo in un hotel spa.
Io non ero felice dell' idea, per questi motivi:

-reduce da una settimana di malattia in cui ho dovuto rinunciare alla mia dieta alimentare, ho mangiato da schifo e l'idea di mostrarmi in costume mi faceva entrare in panico.

-siamo giá stati in quella spa. Ho una vita monotona, sto posto é monotono, l'idea mi disgustava.

-avevo il ciclo, pensate che la mattina mi sono svegliata con l'idea di tagliarmi i capelli fino alle orecchie, talmente mi facevo schifo.

I regali sono regali. Non mi importa quanto se sono economici o costosi, non me ne frega nulla. Ma io non mi sentivo di voler andare. Ho pensato se era meglio tacere e di andarci di malavoglia, o se parlargliene con sinceritá. Ho scelto la sinceritá, dicendo che apprezzavo ma non me la sentivo per i motivi di cui sopra. 

Lui subito ha voluto rimpiazzare il regalo. Non é servito dirli che non mi fregava del regalo, che avrebbe potuto comunque non annullare quelle ferie e godercele a casa, un bel week end lungo in cui ci svegliamo tardi e facciamo colazione a letto, e non andiamo in palestra con la scusa che é tardi.

Mi ha chiesto dove volevo andare, di scegliere, che voleva farmi un bel regalo, volevo sotterrarmi dalla vergogna, la stessa che provo ora a scrivere.

Ma tanto lui sa i posti che mi piacciono, e in un ora ha fatto i biglietti.

Sono molto dispiaciuta, ne ho parlato anche con lui, ma per lui é normalissimo.
Mi sento una viziata, una da compiacere, e mi fa male sapere che lui pensa questo, altrimenti non vedrei l'urgenza di rimpiazzare subito il regalo.

Per me andava bene cosí: "Non ti piace? Annulliamo tutto e ti attacchi, passiamo il week end a casa".
 

Non voglio farla lunga, ne parliamo nei commenti. 

Gio

25

Feb

2016

Mi sto avvicinando al quarto di secolo

Sfogo di Avatar di RukiaRukia | Categoria: Altro

Ho sempre atteso il mio compleanno con gioia, vivendo questo giorno come un'occasione per farmi coccolare, con piccoli gesti ed  attenzioni, dai miei familiari, dal mio ragazzo, dai miei amici. 

Quest'anno, invece, il solo pensiero di ricevere gli auguri di rito mi provoca un intenso mal di pancia. Tra qualche settimana sono 24, l'ultimo anno "al di qua" della fatidica soglia: quarto di secolo.

Sarà che fisicamente non dimostro affatto la mia età, sarà che questa benedetta laurea tarda ad arrivare, sarà che ho paura di non aver vissuto abbastanza intensamente questi anni, sarà che tutti si aspettano che io sia una ragazza matura e responsabile, ma questo "numero" non lo sento mio. No 24 anni sono troppi. Bisogna per forza andare avanti? Non si potrebbe tornare indietro con il conteggio? 

Mar

15

Dic

2015

Il proprio compleanno ed i soliti idioti

Sfogo di Avatar di Serrus22Serrus22 | Categoria: Ira

Anche quest'anno si avvicina la data del mio compleanno, data che con il tempo (insieme anche alle altre ricorrenze) sto imparando ad odiare! non lo odierei di base, il problema è che sono circondato da idioti che me lo fanno odiare.
Il mio compleanno ideale dovrebbe essere un giorno come tutti gli altri in TUTTO, ovvero senza scocciature, senza ricevere auguri, senza ricevere telefonate e soprattutto senza regali né feste.
Invece lo odio perché i sopracitati idioti pensano che facendoti trascorrere il tuo compleanno come LORO VORREBBERO TRASCORRERE IL PROPRIO possa farti piacere, quando invece non c'è niente di più sbagliato (ogni persona è diversa e ogni preferenza personale andrebbe rispettata)!, quindi si prodigano per farti regali e romperti per uscire insieme a tutti i costi a festeggiare! addirittura arrivano a farti il compleanno a sorpresa!! e non sono scusabili in nessun modo perché a ste persone ho sempre chiarito che non voglio feste, regali ecc... (ma se ne fregano, probabilmente lo fanno per il motivo opposto, perché vogliono farmi del male ed arrecarmi disagio, non ci trovo altre spiegazioni). 
L'apice dello schifo è stato un anno dove una persona dopo aver fatto di tutto per farmi fare il compleanno me lo ha pure rovinato arrivando per varie sue necessità a farmi mangiare al ristorante alle 22.30 di sera in un posto diverso da quello che avrei voluto io (quando senza di lui non avrei festeggiato oppure lo avrei fatto alle 20.30, orario umano, in un altro posto che preferisco di gran lunga a quello in cui sono stato costretto ad andare), e per finire ha pure fatto storie (LUI) perchè si era fatto troppo tardi!! da non credere! si avete capito bene, per il mio compleanno (che non avrei neppure voluto fare) ho festeggiato adeguandomi ai comodi di un'altra persona!
Abbasso tutta la gente pecora miope e insensibile che ci rovina la vita in tutti i modi possibili e viva chi riesce a vivere (e far vivere gli altri) in pace nel modo che preferisce!!!