Tag: cibo

Ven

11

Mar

2016

non credo di sentirmi grasso

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Gola

La verità? Molti la reputano una malattia ma per me è solo un idea di vita....una scelta di vita. Si vorrei essere magro ma dopo continui tentativi è stato tutto inutile...in preda a disperazione e angoscia cercavo di dimagrire... Ma poi un giorno mi sono ricreduto di quello che credevo la rovina della mia vita.... Ho cominciato a stressarmi di meno e essere semplicemente me stesso... Vabbè con molti kg in più e che ne arriveranno degli altri ancora....pazienza. Io mangio regolarmente e non amo esagerare sulle schifezze anche se a volte la tentazione arriva però poi passa subito. Ho cominciato a sentirmi meno a disagio e dico la verità questo cambiamento lo trovo una liberazione della mia persona da quella vita fatta di etichette e stereotipi... Nella quale mi emarginavo.... Sono grasso?mi vedi grasso? Vabbè. Fa niente amo il mio grasso e amo mangiare e ovviamente anche ingrassare mi piace, la mia compagna mi trova bello così e spesso durante la giornata si prende anche ei la libertà di sgarrare nel mangiare...anche se veramente non vorrei che lo facesse per il bene di se stessa....ma lei è convinta di volerlo fare...dicendomi che non gli importa di diventare brutta per la società e ne di diventare grassa....a lei ha affascinato sta cosa e vuole veramente sentirsi libera anche lei dalle etichette della donna perfetta dalle misure stabilite dalla società.....per me non è malattia questo ma un modo di vivere.... Anche lei ora sta ingrassando di un po' di kg ma in verità dico che adoro questa cosa...facciamo meglio l'amore la sera trovandoci bene l'uno abbracciato all'altra vediamo i nostri corpi allargarsi ulteriormente...amo la mia ragazza che é convinta di continuare ad ingrassare e insieme stiamo avendo una storia perfetta....piena di amore e di cibo....e potete giudicarci anche male...ma ci sarà qualcuno che capirà

Ven

15

Gen

2016

Io faccio da mangiare... e lui? ciaooo arriva dopo cent'anni.

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

Questo è uno sfogo lampo: faccio da mangiare, ore 8 di sera... di solito inizio alle 7, chiedo al mio lui 'cosa vuoi per cena' e storie così, vado per le lunghe io e non mi scandalizzo se si mangia tardi.

 

Però oh, questa sera tira e ritira, lui non arrivava più...

pensavo fino che si fosse fatto male!! invece vado a cercarlo, 1 quarto alle dieci (cioè... 21.45 - no comment)

 

E lo trovo piegato a 90 che pittura un cazzo di asse in garage.

Ma cribbio, ma possibile che non ti viene in mente che 'ah forse sarà ora di cenare...'

 

Nooo devo sempre uscire io a chiamarlo, come alla reception dell'albego!!!

"Signore è pronto il suo riso"!

 Madò che storia.

 

p.s. il cellulare aveva detto che ce l'aveva scarico, poi il furby l'ha messo in carica proprio nel pomeriggio

"Potevi farmi uno squillo, no??" certo, io me lo sogno che finalmente il tuo cellulare è acceso. Me lo sogno 

Tags: cibo, mariti

Mar

24

Nov

2015

Umbriaaaa

Sfogo di Avatar di mmHgmmHg | Categoria: Gola

Stamane prendendo il caffé coi colleghi, avendo messo da parte i soliti discorsi (motori, calcio, donne, donne, politica, donne, lavoro, donne) partiamo con l´ultimo argomento a disposizione: il cibooooo (rumore di saliva).

Ma quanto amo l´Umbria? E dire che non é la mia regione di origine. Funghi, tartufo, selvaggina, salumi, legumi!

oooohhhhh!

Ricordo due anni fa, in una strada di Norcia, dopo aver ordinato due panini con ogni ben di dio, la signora mi fa: 3 euro. Signora, scusi come?

3 euro

me ne faccia altri 20 allora...

ma io vi amo Umbri!!!!

 

Mer

18

Nov

2015

Suocera che "aiuta"

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Ira

tutte le forme di aiuto non richiesto sono invadenza. Mia suocera si vanta con le amiche di essere diversa e di essere discreta. Peccato che poi ti inizi a bombardare di sms del tipo:

"Hai bisogno di qualcosa?"

"No"

"Ah ok. Lo avete pane in casa? Sto andando a fare la spesa, volete qualcosa?

"No grazie, siamo pieni di cibo"

 "Va bene. Mio marito ha cucinato la pasta fresca all'uovo, la volete?" 

 

Ma cazzo, ma sei demente o lo fai apposta? 

 

 

Gio

29

Ott

2015

Sono ingorda

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Gola

Sto ingrassando troppo, ma non vi postete mmaginare, l'anno scorso pesavo 50, e ora tipo 60. Prima non mangiavo nulla perchè comuqnue ero andata in crisi.. saltavo pranzo cena. Le solite cazzate. Poi ho ricominciato a mangiare normalmente, perchè ero diventata anemica e rischiavo di svenire ogni 10 passi. Ma ero dimagrita tantissimo e ne ero felice. In quel momento avevo deciso che avrei iniziato a mangiare salutare eliminado schifezze e altro cibo sbazzatura, così da rimanere magra. Il problema è che se sono andata in crisi è colpa dei miei genitori. Mi compravano due pizzette al giorno, poi dovevo mangiare pranzo, cena... Patatine fritte quasi ogni sera, e cibo grasso su altro cibo e io stavo impazzendo, più le merendine, gli snack e la cioccolata, che compravano sempre, solo per me! stavo diventando una balena. Anche se mi disperavo e gli dicevo di non comprarmi più cose del  genere, lo sapevano che la mia forza di voltà è debole, ma continuavano. Mi hanno viziato troppo e ora non so come cambiare. Fatto sta che ora dopo 2 anni la mia pazzia di non manigare nulla per quasi un mese, stanno ricominciando a fare come prima... Cibo su cibo, pizza, wustel, calzoni... Non ce la faccio più. Li odio. Li minaccio sempre che se non la smettono ricomincio a non manigare nulla come in passato, ma vorrei tanto farlo per davvrero ma non ci riesco, sono insaziabile, sembro un pozzo... Mangio ad ogni ora... e loro non fanno nulla, aumentano la mia fame, mi assecondano. Vorrei ucciderli

 

Tags: cibo, odio, gola

Lun

05

Ott

2015

sfogo felino...

Sfogo di Avatar di spellspell | Categoria: Gola

...siete belli per carità...mi date affetto...ma...siete due trita rifiuti...non é possibile che ogni volta che vado in cucina voi mi seguite con un miagolio stridulo perché avete sempre fame...ne ho due...una femmina tutta nera che va beh,lei é dolcissima anche se ha sempre fame ma non assilla così tanto i maroni e poi c'è lui...un gattone maschio bellissimo,pelosissimo peccato che abbia un nome da femmina,sia castrato e quest'estate é diventato cieco da un occhio(un po' sfigato),ma il suo punto forte é il miagolio che fracassa!!!!nn ne posso più...vado a fumare mi segue,entro in casa mi segue e poi miagola perché vuole andarsi a fare un giro...preparo la cena e si siede sullo sgabello miagolando perché vuole assaggiare quando cucino...un'ombra...miagola perché vuole andare nella camera dei bambini a dormire e gli devo aprire la porta...la notte verso le quattro con una zampetta mi da un colpettino perché vuole uscire in giardino non so a far che cosa e se non lo sento mi miagola a bassa voce per non disturbare...se me ne vado dal giardino mi morde il polpaccio...se devo uscire miagola e mi segue...é una disperazione!!!una volta si é mangiato la torta di pane!!!!forse il mio gatto maschio col nome da femmina castrato e senza un occhio se ne approfitta perché si sente un invalido e indignato anche del non me le fa pagare tutte giorno per giorno...AIUTOOOOO

Tags: cibo, pazzo, gatto

Mar

29

Set

2015

Nutella

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Gola

Mi sono pesata nella mia bilancia e mi da un peso che mi fa scendere le lacrime, mi peso in quella del mio ragazzo e peso quasi 10 kg in meno, torno alla mia e peso di più. ora, o una delle due bilance è scassata o la mia mi da più peso per farmi smettere di pesarmi 168584 volte al giorno. Poi io amo mangiare, mangio la nutella a cucchiaiate ma ora anche la mia bilancia dice che sono dimagrita, però non capisco, mangio nutella a vagonate 

Mer

09

Set

2015

Ossessionata dalla bilancia

Sfogo di Avatar di cius92cius92 | Categoria: Gola

NOn riesco ad essere felice..nonostante i mille hobbies e interessi mi sento tremendamente sola e triste..in più ho un grosso problema:sono letteralmente schiava della bilancia..sono alta 1,65 e peso 55kg, che non è un peso eccessivo ma vorrei essere più magra,e non riesco a perdere altro peso nonostante mangi bene e faccia regolarmente attività fisica..è frustrante perché non faccio altro che contare le calorie,pesarmi di continuo,e le poche volte che mi concedo uno sfizio mi sento in colpa..vivo con la paura di ingrassare,ho paura che i ragazzi non mi vogliano perché non sono abbastanza esile (oltretutto ho una quarta di seno,il che mi fa sentire ancora più grossa),non faccio altro che confrontare le mie foto con quelle di altre ragazze e sentirmi una balena rispetto a loro..so che vi sembrerò stupida e che mi insultere per quello che ho scritto,vorrei solo liberarmi da questa ossessione e mangiare tutto quello che voglio senza farmi tutte queste seghe e senza avere continuamente il timore di ingrassare!vorrei star bene con me stessa..vorrei liberarmi dal pensiero fisso del cibo,vorrei sentirmi libera da tutto questo ma non ci riesco..qualcuno ha avuto o sta vivendo in questo momento una situazione simile alla mia?che consigli mi dareste(oltre quello di andare da uno psicologo,cosa che già faccio)per accettarmi e liberarmi da questi pensieri ossessivi i una volta per tutte?e soprattutto,perché non riesco a perdere altro peso ?vi ringrazio ,spero vi asteniate da commenti cattivi

Mer

05

Ago

2015

HO UN PADRE RUTTONE!! CAZZO

Sfogo di Avatar di B26B26 | Categoria: Ira

Secondo voi è normale un padre che mentre mangi rutta così sonoramente che potrebbe infrangere la barriera del suono, così forte che probabilmente lo sentono anche i vicini. Trema tutto intorno. Resiste per i primi tre bocconi di cibo e poi... BOOOM, rutta in un modo così disgustoso e da maleducato, e poi fa finta di nulla, ma lo rifà almeno altre 7-8 volte prima di terminare il pasto!! Ma [parte moderata], che cazzo di uomo è... per fortuna ora mia madre non c'è!! Ma voglio dire, come diamine!!... non rispetti le tue figlie, che stanno consumando del cibo che preferirebbero non fosse impregnato dei tuoi gas intestinali che passano via bocca!!!!! Basta un po' di vino, una bevanda gassata e... RUTTOO! E' quasi vergognoso scriverne. Cioè... io non voglio dirgli nulla per non litigare, ma... minchia... !!!!!!!!!!!!!! Non posso reggere! Dov'è il rispetto, porca puttana. E il bello è che alle volte si copre quella bocca vomitosa con un fazzoletto, mentre altre lo fa così, addosso a me ed al mio piatto, perchè sedendo vicini, lui si volta verso di me per la televisione posizionata alla nostra sinistra ed io vengo investita in pieno. Mi sento la puzza in bocca, mi immagino quell'aria putrida circondarmi... Non fa SCHIFO!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!???? Non so che fare, ma non può essere sempre così!! (Per precisare... lo sta facendo proprio adesso, dopo che ho lasciato la cucina, dopo essermi ingozzata per causa sua!!). Cioè sembra un ruggito che proviene dall'esofago, o che-so-io!! Sono così nervosa ed irritata. Poi vi immaginate.. ritornare là dove lui ha ruttato almeno una decina di volte (perchè sìììììììììììì continua anche dopo aver finito di mangiare, per almeno altre due ore, e se non in cucina, perchè non andare anche in salotto!!!!!!!!!!!!!!). Cosa faccio????? Dio che maleducazione di uomo!!! Il rispetto, il rispetto per gli altri dov'è?? Nel suo stomaco che si sta decomponendo!!!! 

Mer

08

Lug

2015

confusa: gola, avarizia, ira, accidia.

Sfogo di Avatar di DonnadaicapellicortiDonnadaicapellicorti | Categoria: Altro

come al solito mi sfogo solo per lamentarmi. non mi sfogo mai per celebrare i lati positivi di qualcosa.

mi sono mangiata 250 g di gelato al tiramisu. lo amo! ma ora me ne pento amaramente. oggi, dopo tanti mesi, mi sono concessa un pomeriggio a casa a mangiare gelato con il tablet... guardavo le mie vecchie foto e ascoltavo musica! un bel pomeriggio da nullafacente. pero ci voleva. solo che mi pento per il gelato. ho una pancia gonfissima:(

cmq ultimamente ho fatto il giro della regione per fare colloqui e mi sono rotta i cosiddetti. sotto al sole, a macinar kilometri e kilometri, in una macchina senza aria condizionata, in tailleur e tacchi,spendendo circa 20 euro al giorno tra benzina e autostrada. mi sono rotta il ca22o! vaff! mi sento come un'agente di commercio che pero al posto del catalogo ha il curriculum. mi sono stancata. tutti mi vogliono assumere ma mi propongono cifre ridicole (stage, quando io ho già lavorato con contratti divesi per vari anni).

questa regione fa schifo. ma sono proprio le realtà aziendali che a me fanno schifo. anche quelle che ti danno sui mille euro fanno schifo e l'idea di ritornare a fare quella vita da 10-12 oore al giorno mi fa stare male. ma che altro potrei fare? vedo come va con l'insegnamento questo autunno, altrimenti emigro, stavolta per sempre. non torno piu in questa nazione di m3rda. la odio. non mi ha dato un ca22o. all'estero mai avuto problemi, qui invece al lavoro ti sfruttano. ho lasciato due aziende in due anni.maledetti. poi dicono che i giovani non vogliono lavorare.

ma se uno mi fa fare 50 ore settimanali (ma ne paga 40), urla in continuazione e mi fa anche pulire e fare il caffè, per mille euro pulciosi, cosa dovrei fare? lavoravo anche con la febbre, anche da casa nel weekend, per fare le cose che non ero riuscita a fare in settimana. vorrei avere la possibilità di non andare mai piu in azienda, ma la vedo tragica. vorrei insegnare a scuola, ma è ancora piu tragica.

x ora non cerco lavoro in altre regioni perché non mi va di trasferirmi, perché puo darsi che in autunno mi chiamino per qualche supplenza. puo darsi, però.

quell'idiota di mia cugina mi deride e mi dice di sposare un riccone... che squallore. non lo farei mai. ne sarei in grado perché so sedurre, ma è una cosa che detesto. sarebbe piu umiliante che zappare sotto il sole nonostante la laurea o pulire cessi. stare a casa ad aspettare che il partener torni dal lavoro, essere a sua diposizione, sopportarlo, non è da me. se e  quando mi sposerò, sarà per amore, ma non sarà a breve. non ne ho voglia.non voglio impegnarmi. esco da una storia lunga e ancora non trovo pace. voglio scoparmi il mondo intero prima di trovare l'uomo perfetto. è infantile come cosa, ma chi se ne frega. sono fatta cosi. e sticazzi.

chi sa che fine farò. mi sento triste. sola. stanca. voglio solo divertirmi quest'estate m ho pichi soldi. sono stanca.vorrei pensare al lavoro in autunno ma non ci riesco. devo farlo ora. mi sento moralmente a terra. ho bisogno di soldi. anche mettere dieci euro di benzina mi pesa.

inoltre, da quando son tornata dai miei, niente alcool, niente fumo, niente sesso. sto male. in compenso, però, sto mangiando cibi buonissimi, ho internet, tv e macchina (che nella mia catapecchia di città mancavano).ma queste cose non mi bastano. sono frustrata. sono stanca di combattere. so che c'è chi ha problemi ben piu gravi, ma anche io sono stanca. non ne posso piu.

voglio una canna.

fa caldo.

odio tutti.

non vedo un futuro.

si, frasi random scollegate. e allora?

p.o.l.itici di merda che mi togliete il futur.o andate a farvi fottere! lo so che è un problema comune a tanti giovani, ma io degli altri me ne frego. io penso solo a me. sono egoista. e allora? sticazzi.

vorrei aprire un chiringuito sulla spiaggia e scoparmi tutti i bagnini. punto. 

ho un'ira dentro che spaccherei il mondo. ma mi limito a mangiare gelato.

 

Tags: lavoro, cibo, basta