Ven

30

Nov

2018

Finalmente rinasco e vorrei dirti queste cose in faccia, davanti a TUTTI

Sfogo di Avatar di DonnadaicapellicortiDonnadaicapellicorti | Categoria: Altro

Grazie a Dio mi sono liberata di te: altro non eri che un narcisista manipolatore. Se vedo le nostre vecchie foto piango. Se ascolto le canzoni che tu mi suonavi e mi cantavi con la chitarra dopo avermi portato la colazione a letto, piango.. 

Ma mi sono documentata, dopo notti passate a piagere seguite da risvegli improvvisi all'alba con la tachicardia, dopo aver pianto in pubblico, persino davanti al dirigente, agli alunni, in palestra, nei negozi, con gli amici, al telefono coi miei... BASTAAAAAA!!!!!!!!!

E mi sono documentata e ho letto tanti articoli scientifici provenienti da fonti autorevoli e ho visto tanti video che parlano del tuo disturbo di personalità. Sei una persona malata e ti devi curare. Tutti, ma proprio tutti i tuoi comportamenti sono riconducibili a quelli descritti nelle innumerevoli fonti che ho letto. La somiglianza è impressionante. 

Il narcisista manipolatore agisce secondo tre fasi e io sono stata fortunata e furba da uscirmene prima che tu mettessi in atto la terza. La prima è il bombardamento d'amore (un corteggiamento spietato ed esagerato per agganciare la vittima: mi sentivo stressata per la tua onnipresenza, però sentivo che facevo l'amore e non sesso, sentivo connessione emotiva, mi facevi promesse e carinerie, facevamo viaggi, condividevamo libri, canzoni e film e facevamo progetti e credevo di essere innamoratissima di te). La seconda è la svalutazione (iniziavi ad essere assente, sfuggente, freddo, come se nascondessi qualcosa, mi trascuravi, non avevi più voglia di vedermi e sentirmi, nascondevi il tuo cellulare, sparivi per ore senza avvisare accampando stupide scuse e attuando le tecniche di manipolazione più disparate, proiettando su di me i tuoi difetti, dandomi della pazza, inventando scuse ridicole per giustificarti e facendo ogni tanto un gesto carino perché io dubitassi di me stessa e delle tue sensazioni oppure smettevi di parlarmi...). La terza è quella dello scarto, alla quale io per fortuna non sono arrivata perché sono stata io a farti fuori, nonostante soffrissi.

Soffrivo da mesi: eri strano e non mi guardavi più negli occhi. non mi cercavi più e non mi baciavi con la lingua. non avevi più voglia di condividere cose con me. Ormai mi sembrava di stare con un tro**amico e non con un fidanzato. mi sentivo sola e triste ma se te lo dicevo, rispondevi che io ero troppo esigente e insicura.

Credevo di amarti alla follia ma l'idea di convivere con te mi ha sempre terrorizzato. Mi disperavo per i tuoi comportamenti; eppure ero la tua crocerossina e ti aiutavo a fare tutto, ti ho fatto tanti regali e scarrozzato ovunque... e tu? cosa hai fatto per me? non sei neanche venuto a conoscere i miei, e quando ho pianto davanti a me te ne sei fregato (empatia zero). io invece ho conosciuto tutta la tua famiglia, mi sono messa in gioco, ho avuto le pa**e per farlo.

Tu non hai neanche mai avuto le pa**e per fare una discussione faccia a faccia. Poi mi attaccavi il telefono se volevo dirti qualcosa e continuavi per messaggio, dandomi della cattiva e della pazza, vittimizzandoti e dicendo che io ti criticavo e ti giudicavo... tutti i miei amici hanno visto i miei messaggi e tutti mi hanno detto che ero stata fin troppo comprensiva e carina.

Eppure hai instillato in me il dubbio: mi sono spesso sentita in colpa per come ti ho trattato. E invece sei stato tu a creare tutto questo!

Sei un grandissimo str**zo e chi sa se sei cosciente del tuo disturbo..ti devi curare! sei solo una persona malata e ti devi curare. E' colpa di tua madre che ti ha viziato, giustificandoti sempre, facendoti credere che tutto ti fosse dovuto, che il mondo dovesse prostrarsi ai tuoi piedi...

Dicevi che tutte le tue ex erano state pesanti e meschine con te... tutte loro poi sono rimaste innamoratissime di te e ti cercano ancora...anche in loro hai suscitato una dipendenza afettiva ed emotiva.. una ha imparato l'italiano per venire a stare con te. un'altra ha fatto l'erasmus per venire da te. un'altra si è fatta tanti km con la scusa di venire in vacanza nella tua città estera ma voleva solo venire a parlarti. e delle altre so poco. so solo che una ti picchiava...ora capisco perché!!!!! sei sparito con tutte e con nessuna hai voluto un chiarimento faccia a faccia, neanche con me! sei un senzapalle!!!

sei stato rappresentante d'istituto al liceo e poi avevi una band e suonavi, sei stato animatore nei villaggi: sempre in primo piano, sempre protagonista...sì---un vero narcisista! credevi di essere un buon partito (ma a 30 anni ancora all'università e senza un lavoro vero, che partito sei?), credevi di essere bravo a suonare e cantare (ma io ho studiato al conservatorio...tu invece sei come un artista di strada che non sapeva leggere le note né suonare con tecnica e a volte eri stonato ma non te ne accorgevi), ti guardavi allo specchio alzando il sopracciglio, per fare il figo... ti strappavi i peli della tua barbetta che io amavo ma la cosa mi inquietava...

sei bello, intelligente, perspicace, profondo, simpatico, colto, divertente...suoni e cucini da dio, scopi da dio, sei un sole, un adone... sei tanto positivo quanto negativo. come possono caratteristiche e comportamenti così opposti coesistere in un'unica persona?

peccato che io sia più furba di te e,nonostante la mia enorme sofferenza, sia scappata prima che fosse troppo tardi. i campanelli d'allarme erano tanti ma io non ho dato loro ascolto perché ero troppo assuefatta da te. sei come una droga, un cancro che ti opprime sempre di più. se tornassi, saresti una metastasi. sparisci dalla mia vita, mi hai tolto il sorriso per mesi! chi sa se mi hai mai tradito, avevo dei sospetti, ero diventata sempre + insicura e paranoica...

so però che i narcisisti tornano, anche solo per avere conferme...così facesti quando andammo in quel locale dove c'era quella signora 42enne con cui sco**vi l'anno scorso...ti sei fatto vedere da lei con me e l'hai anche salutata...fai schifo!

però mi hai anche dato tanto: mi hai insegnato ad essere più egoista ed edonista... ti ho dato troppo, ero la tua appendice, il tuo satellite: pensavo sempre e solo a te. quante cose ho trascurato! devo amarmi di più e concedermi dei piccoli piaceri, come fai tu, togliermi i miei sfizi e viaggiare... devo rispettarmi e farmi rispettare ed essere fiera di quello che sono. poi ho capito che è bello avere una bella storia d'amore e che non voglio più fare la tr**a nei locali (o meglio: quello non è più il mio ideale di vita ma ora sono single e se mi va lo faccio, ahahahahah!). ho capito che devo riprendere a coltivare le mie passioni e ad amarmi di più, ho capito che devo fidarmi di + del mio istinto (all'inizio mi sembravi falso e non mi fidavo di te ma poi, a causa del mio innato desiderio di stare nel caldo abbraccio di un uomo, mi sono arresa a te, che hai fatto strage di me, mi hai fatto carne da macello). 

sono giovane ancora e voglio ricostruire la mia persona, voglio diventare una persona migliore. niente accade per caso: sei una me**a ma ti ringrazio perché, in un modo o nell'altro, mi hai arricchito. 

dopo tanta sofferenza, rivedo il sole: sono io il mio sole! sicuramente continuerò a piangere, sono molto delusa, affranta... ma anche arricchita e convinta di tante cose. non ho niente da rimproverarmi. 

Scriverò un romanzo su di te, raccontando tutto quello che facevamo a letto, raccontanto tutto, tutto, tutto...e poi racconterò le tristi verità su di te e i tuoi disturbi... diventerò ricca!!

e poi mi farò un tatuaggio sulla spalla e viaggerò...  

magari sembrerò una pazza borderline, eppure... non mi sono mai sentita così bene, così consapevole, così raggiante in vita mia! 

e ora... vivrò con serenità. non ho bisogno di nessuno. un giorno vorrei stare con qualcuno ma ora...voglio ripartire da me e crescere. buona vita a tutti e tu, imbecille, curati, che stai inguaiato!!!!!  

12 commenti

gli piaceva solo più "l'altra"

tutto qui

engioi 

Avatar di acerbisacerbis alle 18:08 del 30-11-2018

La stessa identica cosa che mia moglie ha detto a me. Anche lei dopo essersi documentata ha finalmente la luce. Anche lei ha trovato queste impressionanti coinicidenze. Sembrava proprio stessero parlando di me. Anche lei la stessa impietosa diagnosi senza appello.

Narcisista manipolatore. 

Avatar di ColeridgeColeridge alle 18:20 del 30-11-2018

Macche' disturbo da manipolatore narcisista! È semplicemente un tipo con dei numeri che ci sa fare, ti ha trombato finché non si è stufato poi ti ha giocato il due. Adesso c'è la moda ad etichettare tutto con un disturbo, piuttosto ciapa su' e porta a ca'!

Avatar di AnonimoAnonimo alle 18:58 del 30-11-2018
Stronzate

Non c'è bisogno di chissà che fonte scientifica.

Si era stancato di te, forse si scopava un'altra. Tutto qui.  

Avatar di AnonimoAnonimo alle 19:15 del 30-11-2018

Infatti bello simpatico intelligente animatore cantante un adone, in pratica uno che ci sapeva fare, ti ha infilzato e poi si è stancato, entre altre erano cadute nella sua rete. Vàlà che se fosse stato un cesso inculento non ti saresti sforzata a trovargli una diagnosi ahahah

Donnacoicapezzolicorti sai come si dice meglio una torta in compagnia che una merda da soli 😉 

Avatar di AnonimoAnonimo alle 19:41 del 30-11-2018

Anonimi ripigliatevi. Commenti acidi e senza fondamento. Donna, tanti auguri per la tua rinascita, ora solo cose belle per te :)

Avatar di AnonimoAnonimo alle 06:15 del 01-12-2018
Scriverò un romanzo su di te, raccontando tutto quello che facevamo a letto, raccontanto tutto, tutto, tutto...e poi racconterò le tristi verità su di te e i tuoi disturbi... diventerò ricca!!

Puoi iniziare da qui il tuo romanzo, di storie soap il sito ne è pieno. Soffrire per un amore finito è umano, andare a romanzarlo sul web molto meno.

Il narcisismo e' contagioso? 

Avatar di AnonimoAnonimo alle 08:49 del 01-12-2018

senz'offesa, donna, di abbagli ne hai presi... ad un certo punto dovrai essere in grado di riconoscere certa gente

Avatar di farnightfarnight alle 10:39 del 01-12-2018

Anomalo delle 615 si vede che sei nuovo del forum: ladonnacoicapezzolicorti puntualmente riappare con storie del genere, anzi se non la leggiamo dopo un po' ci si preoccupa!!☺

Avatar di AnonimoAnonimo alle 12:14 del 01-12-2018

Ma che c’entra? Io ho letto tutti gli sfoghi di Donna e penso sia molto brava e determinata a vivere la sua vita al meglio. Mica come te che insulti e fai qualunquismo inutile 

Avatar di AnonimoAnonimo alle 09:04 del 02-12-2018

Tipo questo di sfoghi? Brava nel farsi pippe mentali e determinata a scartavetrare la minkia allo sventurato partner di turno. Un utente anonimo che da del qualunquismo ad un altro utente anonimo è un tronfo paradosso....se non avessi voluto scrivere in modalità qualunquista forse mi sarei registrato, non ti pare svegliezza? O gorse non sai cosa significa il termine qualunquista, ma va tanto di moda...

Avatar di AnonimoAnonimo alle 11:06 del 02-12-2018

Mah, non saprei. Vivere di amore e disamore repentino sembra un comune denominatore delle tue ultime storie Donna. Forse potrai parlare di rinascita quando ti sarai chiesta chi sei stata tu, in questi rapporti con gli uomini  che hai idealizzato e poi odiato.

Avatar di FucktotumFucktotum alle 11:51 del 02-12-2018

Inserisci nuovo commento



Attenzione: i commenti sono moderati per i non iscritti.

Statistiche:

Voto medio

0 VOTI

Iscriviti per poter votare questo sfogo.
 

Iscriviti!

Iscriviti
Iscriviti e potrai aggiungere commenti senza attendere approvazioni, votare gli sfoghi e gestire i tuoi post ed il tuo profilo senza limitazioni.
Clicca qui per aggiungerti