Lun

27

Lug

2015

parlando con la psicologa...

Sfogo di Avatar di CriseideCriseide | Categoria: Altro

...ho realizzato che cosa spingeva la gente a trattarmi come se fossi merda.

Il mio ex. Gli stavo rubando clienti, senza farlo apposta, perché, a quanto sembra, risultavo molto più simpatica e competente di lui. Io non mi ero accorta di questo, mi è stato riferito anni dopo dal mio ex titolare. E il mio ex ha cominciato a sminuire il mio lavoro e, col tempo, anche la mia persona. Certo, quando massaggia provoca ematomi, prima di cominciare il suo turno di un lavoro a contatto col pubblico mangia aglio, ai clienti dice che pratica orinoterapia, ma prendiamocela con Criseide, che magari non è bravissima neanche lei, ma si limita semplicemente a usare un po' di buonsenso!

Il mio ex titolare (non quello sopracitato). Ho commesso l'incredibile leggerezza di dirgli che il voto finale delle superiori era così basso (cosa ti interessa, poi!) perché andavo male nelle materie scientifiche, e comunque non mi importava molto di raggiungere voti eccelsi, senza contare che nelle materie di indirizzo (lingue straniere) avevo voti alti (e si vede anche, trovami una che parla spagnolo così fluentemente da essere scambiata per argentina dagli spagnoli, senza mai essere stata in Spagna se non per una gita e un weekend!). Il tutto senza studiare. E lui, che, a detta sua, doveva passare ore e ore sui libri per raggiungere il 7, non ha gradito questa cosa, ritenendola indice di persona non abituata a sudare per ottenere quello che vuole, come se l'impegno non fosse importante. Innanzitutto, che discorsi sono? Ho sempre reputato l'impegno importante, sempre! Soprattutto se una cosa mi interessa, ci metto anima e corpo! E poi, scusa, ho più talento di te, e decidi di fiaccare il mio spirito, portandomi all'esaurimento, perché non ti sta bene che sia più brillante di te? Ma scusa, se fai una gara di corsa ad ostacoli, ti sei allenato duramente, eppure arrivi secondo perché uno che conosci e sai che non si è allenato quanto te vince, cosa fai gli spezzi le gambe??? Ma dai! Capirei l'invidia, ma questa non è invidia, è essere figli di puttana!

Ci sono altri casi così. Ho citato solo i più eclatanti. Non so neanche come reagire. Personalmente mi viene da piangere. Ho lasciato che delle persone qualsiasi stabilissero chi sono. Ci ho creduto, quando mi hanno detto che ero un'incapace, un'incompetente. E non era vero. Me l'hanno garantito in tanti che non sono un'incompetente. Tanti altri titolari.

Adesso che so cosa succede e perché succede, penso sarà più difficile per gli altri camminarmi in testa. Non impossibile o improbabile, ma almeno più difficile.

Tuttavia, vorrei avere davanti le persona che hanno approfittato della mia coglionaggine e dire loro che sono solo dei poveretti. Che schifo.

7 commenti

Cris l' invidia é veramente una brutta bestia. Appena capiscono che sei migliore di loro te ne fanno e te ne dicono di tutti i colori. Questi poveretti col cervello da piccioni lasciali perdere, ci penserá la vita(spero) a dare loro due schiaffoni e fargli realizzare di essere dei beneamati beeeeeeeep!!

Avatar di GingerBreadGingerBread alle 14:29 del 27-07-2015

Nel caso del mio ex titolare, lo schiaffone gli è arrivato in pieno viso. La sua attività è andata distrutta.

Non so, faccio fatica ad accettare una cosa del genere. Io soffro di invidia. Invidio molte persone, forse a seguito di varie cose che mi sono successe. Ma non mi sognerei mai di sminuirle e distruggerle in modo così deliberato. Riuscirei a capire se si limitassero a parlare alle mie spalle. Antipatico, ma è anche più facile fregarmene, in fondo chi mi conosce non dà retta alle voci di corridoio. Ma attaccare una persona in questo modo solo perché non ti piaci? Che meschinità!

Avatar di CriseideCriseide alle 15:17 del 27-07-2015

cri è che se uno è ipercritico verso se stesso non pensa mai che il problema sono gli altri,bensì se stesso!eppure quante carogne fanno leva su questo,quando capiscono la serietà di una persona,che loro non saranno mai come te e invece di apprezzarti ti affossano.tipico delle menti piccole piccole

Avatar di CopyCatCopyCat alle 16:46 del 27-07-2015
cia cri

mi fa piacere hce il tuo percorso direi di autocoscienza stia porcedendo bene

 

le persone ti trattano male perche si sentono inadeguate e ti sminuiscono per "difendersi" in realtà  da se stessi non dagli altri...sta a te avere la capacità o di non dargli peso (ma realmente non solo a parole) o di ribellarti

sugli schiaffoni credo che avere una così brutta predisposizione d'animo sia già un bella piaga ad ogni modo come scriveva Dante "non ti curar di loro..." non ne vale la pena concentrati su te stessa a migliorart ie a star bene

 

buona fortuna 

Avatar di TomTomTomTom alle 16:00 del 28-07-2015

-è essere figli di puttana!
è fissarsi sulla prima impressione
forse quella frase gli ha fatto pensare a qualcosa (un'esperienza) di importante nel suo passato che non può trascurare e lo riversa su di te

-ai clienti dice che pratica orinoterapia,
già che c'era perché non invitarli pure? -_-"

-trattarmi come se fossi merda.
e perché non lo vedevi?

Avatar di farnightfarnight alle 23:06 del 29-07-2015

Perché la predisposizione a sentirmi una merda ce l'avevo già. E non è che la gente in generale sia esattamente propensa a dare una mano.

Avatar di CriseideCriseide alle 17:32 del 05-08-2015

dipende dai settori, qualche persona benevola la conosco

-Perché la predisposizione a sentirmi una merda ce l'avevo già
sì, abbastanza chiaro
il problema è anche quanto però questa fosse una cosa attiva, piuttosto che passiva

Avatar di farnightfarnight alle 18:40 del 13-09-2015

Inserisci nuovo commento



Attenzione: i commenti sono moderati per i non iscritti.

Statistiche:

Voto medio

0 VOTI

Iscriviti per poter votare questo sfogo.
 

Iscriviti!

Iscriviti
Iscriviti e potrai aggiungere commenti senza attendere approvazioni, votare gli sfoghi e gestire i tuoi post ed il tuo profilo senza limitazioni.
Clicca qui per aggiungerti