Mar

29

Lug

2014

Ho tradito mia moglie con la stagista slovena...

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

Premetto che ho 43 anni, sono sposato da 8 anni e abbiamo una bellissima bambina di 6 anni... Non avevo MAI tradito prima mia moglie, né avevo alcuna intenzione di farlo né che potesse succedere fino a qualche giorno fa.

Tutto è cominciato a Gennaio di quest'anno, sono un manager di una azienda cosmetica e stavamo cercando una stagista per il Dipartimento che dirigo, da inserire come assistente e supporto generale, supervisionata da me. Da Risorse Umane mi presentano due ragazze a cui fare il colloquio, e scelgo infine LEI: 27 anni, laureata in lingue, apparentemente molto sveglia. E sopratutto MOLTO carina, di origini slovene, alta, magra, occhi azzurri profondi, capelli lisci lunghi castani. Nel settore in cui lavoro capita spesso di avere a che fare con bellissime ragazze, per cui non ci vedevo nulla di strano nell'assumere una gran bella ragazza, e anche se di origini dell'Europa dell'Est, pensavo fossero i soliti pregiudizi cretini.

La ragazza si dimostra abbastanza sveglia, molto rispettuosa nei miei confronti e pronta ad eseguire senza polemiche tutti i lavori che le assegnavo. Si veste sempre in maniera molto femminile e leggermente provocante, cosa che all'inizio ignoravo completamente non dandoci troppo peso ed evitando di starla troppo a guardare per non fare la figura del capo sfigato morto di figa. Il problema arriva con l'inizio della primavera e dei primi caldi, noto che i vestiti si iniziano sempre a fare più scollati e trasparenti, e le sue "provocazioni" sempre più frequenti. Per provocazioni mi riferisco ad episodi in cui riuscivo sempre a mantenere la calma e fingere indifferenza, ma dentro di me ero sempre più eccitato, e lei a sua volta mostrava di fare tutto inconsapevolmente, e devo ancora capire quanto lo facesse di proposito e quanto no. Per esempio più volte in riunione con altra gente, lei seduta vicino a me, gonna corta e senza calze, tavolo di VETRO TRASPARENTE,  stava spesso a  gambe leggrmente aperte, dove la maggior parte delle volte soltanto io potevo vederle le mutandine con la coda dell'occhio. Oppure in ufficio è venuta una votla con leggings attillati, tacchi a spillo e sarà andata 10 volte in un giorno a parlare con una collega di fronte a me, mettendosi piegata a mostrarmi per un sacco di tempo il sedere piegato verso di me in leggings... Un giorno invece viene con una maglietta stretta, senza reggiseno, con i capezzolini duri bene in vista e mentre aveva occasione di parlami si faceva vicino a me molto più vicino del solito, fino a strusciarsi un po'... Non so come spiegarmi, come se quando notava che da parte mia c'era interesse, notava che fossi in conflitto e godeva nel farmi impazzire! Più resistevo e più si faceva provocante tutte le volte... non so come spiegarmi! Se all'inizio non ci avevo dato gran peso, dopo un po' ha iniziato  a diventare un'ossessione, pensare a come si sarebbe vestita il giorno dopo, cosa avrebbe fatto per provocarmi etc...

Io inizio piano piano a perdere la testa, quasi infastidito di come alla mia età ci si possa infatuare di una 27 enne "profumaia" che gode nel provocarmi. Mia moglie ovviamente non sapeva e non sa nulla... però a volte i sensi di colpa iniziavano a farsi sentire, ma insieme ai sensi di colpa anche il desiderio di quella ragazza giovane, bella, provocante, sicuramente molto più attraente di mia moglie, e l'idea che me la sarei potuta scopare a volte mi dava alla testa! 

Aggiungi che ad Agosto sarebbe finito il suo contratto, e soltanto io avrei potuto decidere se rinnovarla altri 6 mesi a Settembre oppure no... 

 la provocazione FINALE è successa 10 giorni fa: si presenta a lavoro con un vestitino bianco, chiaramente senza reggiseno e e a questo punto mi chedo se avesse avuto le mutande. Il suo contratto finiva fra 15 giorni e sapeva che la mattina incontravo Risorse Umane per discutere sul suo futuro. Tornato in ufficio faccio finta di niente, e proseguiamo a lavorare. C'è un problema con un fornitore, e le dico "Vieni qui che lo chiamiamo insieme in viva voce...", si avvicina alla mia scrivania, si mette contro lo spigolo della scrivania come a spingersi lo spigolo contro la patatina, e già là gli ormoni mi ribollono, ma in maniera serena la dico "prenditi una sedia che stai più comoda", mi risponde "no grazie, sto seduta tutto il giorno, preferisco stare in piedi". Metto il telefono sulla scrivania in viva voce, ed iniziamo la telefonata, lei si accovaccia accanto a me vicino alla scrivania. Questa immagine è irresistitbile, mi diventa DURO e anche nella telefonata dimostro un po' di imbarazzo, mi rivolto con la sedia verso di lei accovacciata. guidato come dal mio "lui". Mentre il cliente parlava, lei per dirmi una cosa senza farsi sentire dal cliente, mi si avvicina tutta per commentare una cosa a bassa voce all'orecchio , appogiandosi alle mie ginocchia e avvicinandosi tantissimo...L'immagine di questa ragazzina, vestita da mignotta, quasi sotto alla scrivania, accovacciata davanti a me in mezzo alle mie cosce a poca distanza dal mio cazzo, ... non me la sono più tolta, son rimasto eccitato tutto il giorno!!! Da quel momento come se qualcosa fosse cambiato, come se avessi perso il controllo! Non capivo più nulla, lavoravo poco e pensavo soltanto ossessivamente a come sarebbe stato se in quella posizione avesse iniziato a succhiarmi!

Il giorno dopo organizzo un viaggio in visita a un fornitore, io e lei, siamo partiti giovedì scorso, nel viaggio chiacchieriamo di lavoro e del più e del meno, stavolta però è vestita "normale" elegante e non mi provoca affatto durante il viaggio... Dopo la visita con il cliente, pranziamo tutti insieme e poi salutiamo il cliente. Tutto nella norma, con mio iniziale disappunto per aver organizzato un viaggio per stare molto io e lei, e vedere che però stavolta non mi dava spago...

Infine, con la scusa di aver bevuto troppo vino a pranzo, e dover fare due ore di macchina per tornare in ufficio, le dico "ti dispiace se ci fermiamo una mezz'ora qui lungo la strada che devo riposare un attimo?". Lei risponde tranquilla "ti avrei chiesto la stessa cosa! ho proprio sonno, abbiamo bevuto troppo forse..." Trovo un parcheggio non squallido e un po' appartato... tiro giù il sedile e mi sdraio. Lei fa lo stesso, ci giriamo l'uno verso l'altro, le accarezzo e capelli e inizio a baciarla... Ero eccitatissimo, le stringo quei capezzolini che avevo desiderato tanto e lei mi inizia subito a toccare lì, me lo tira fuori e a quel punto le prendo la testa e senza troppi complimenti glielo metto tutto in bocca. Inizia a pompare come una professionista, mugolando ed ansimando, infilandoselo tutto in gola, io non mi aspettavo tutta questa foga da parte di lei, MORIVO dal piacere... erano anni e anni che non godevo così tanto. Entrambi in preda a quel pompino, non si è mai staccata, ed insisteva sempre più veloce. Finché non ce la faccio più ed esplodo, le blocco la testa e le faccio sentire ogni fiotto di sperma schizzare contro la sua gola. Ingoia tutto quanto senza che io dicessi nulla, mi guarda negli ogni e mi dice "E' da tanto tempo che avevo voglia di assaggiarti, sei così doce e buono con me... spero che non mi lascerai senza lavoro tra una settimana..."

Questa frase mi gela un po', non pensavo mi dicesse subito dopo che ci teneva a mantenere il lavoro, lo sapevo in fondo, ma collego spudoratamente che probabilmente tutto è avvenuto per farsi rinnovare il suo contratto.

Io ora sono nel panico, non so proprio come comportarmi! Da una parte penso alla mia famiglia e mi sento una merda, provo a convincermi che solo un pompino non possa essere considerato tradimento ma mi rendo conto che è una balla! Vorrei non rinnovarle il contratto e non vederla mai più, e fare con calma i conti con la mia coscienza. D'altra parte ho il terrore che lei mi possa ricattare o raccontare quello che è successo. E poi ne devo dire un'altra... in ufficio dopo quell'episodio è come se non fosse cambiato nulla... tutto come sempre, però vederla lì, bella e provocante come sempre, e ricordarmi di come pompava bene, dei fiotti di sborra contro la sua gola.. mi fa IMPAZZIRE! Purtroppo un pompino così mia moglie non me l'ha MAI fatto...

Sono davvero in difficoltà, non so come comportarmi! Qualsiasi consiglio, suggerimento o critica è benvenuto!!!

Grazie a tutti per l'attenzione. 

17 commenti

potresti confermarle il contratto altri sei mesi come penitenza, e riflettere durante questo periodo! magari torni sui tuoi passi e il rapporto con tua moglie migliora! e magari la ragazza si rivela essere anche brava lavorativamente parlando!

oppure potresti non rinnovarle il contratto... bel dilemma!

si sentono sempre di storie su datori di lavoro che se ne approfittano, è buffo quando capita il contrario, vero?è difficile riuscire ad entrare nella testa di certa gente, chissà cosa la ha spinta su questa strada se la troiaggine, l'arrivismo o l'effettiva necessità.

prova a capire magari questo prima di prendere una decisione, anzi, parlale, magari spiegale nel modo giusto che fare pompini non è l'unico modo per fare strada nella vita, che se vuole c'è davvero un'altra strada, anche se un po' ipocrita dopo che te ne ha fatto uno, ma non sia mai che davvero scateni una reazione positiva dentro di lei. probabilmente ha un'idea orrenda su come le donne debbano farsi strada nel mondo.

Avatar di sgambettosgambetto alle 12:31 del 30-07-2014

Ahahaha ahahah ahahah ahahah ahahah ahahah ahahah aaaaahhhhh Aaahhh ahahah ahahah che pollo!

Avatar di Cherryred85Cherryred85 alle 12:51 del 30-07-2014

PS. Adesso o ti spenna lei o tua moglie,scegli e auguri!!

Avatar di Cherryred85Cherryred85 alle 12:52 del 30-07-2014
mmm...

Se pompa cosi bene nn vedo il problema... Voglio dire: hai detto che la credi sveglia e capace... Quindi lei lavora bene, tu ti fai fard i pompini e a casa hai una famiglia... Continua così e rinnovale il contratto!!!

Avatar di AnonimoAnonimo alle 13:06 del 30-07-2014

Soluzione uno:non le rinnovi il contratto e se lei spiffera hai sempre la scusa che  lo fa perché arrabiata per il non rinnovo.

Soluzione due:le rinnovi il contratto ma smetti di fartela.

Soluzione tre:le rinnovi il contratto te la fai ancora e diventi ricattabile per sempre! 

Avatar di dariodario alle 13:50 del 30-07-2014
bha

il potere della topa!!!! mauhauahuahauhauah

ma in quale posto lavori??? ma quali donne vanno in uff senza il reggiseno???? maddaiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii 

Avatar di AnonimoAnonimo alle 15:53 del 30-07-2014

ste grandissime troie...-_-

Avatar di CopyCatCopyCat alle 19:19 del 30-07-2014

Ti sta manipolando, lo sai, lo sapevi e ti sei cacciato in questa situazione. Lo so in certi casi è difficile controllare gli ormoni ma se il cervello lo abbiamo sulle spalle e non tra le gambe non sara forse per evitare questo genere di situazioni?

Ora non ti resta che rinnovare per altri sei mesi, almeno ti togli quell'ansia da spifferamento.

Un consiglio, ogni mattina guardati bene allo specchio e datti del coglione diverse volte, non è per cattiveria, davvero, semplicemente sarai più portato a ragionare razionalmente invece che in maniera impulsiva 

Avatar di SetantaSetanta alle 01:43 del 31-07-2014
da donna

l'atteggiamento di provocare sempre di più chi mostra interesse ma non troppo è tipico di molte donne... vogliono vedere fino a che punto riesci a resisterle!

 il pompino che ha descritto è quello tipico della "prostituta", fatto per interesse, dedicando tutta l'attenzione esclusiva al piacere di lui, e fatto con foga e senza interruzioni per farti venire appena possibile e raggiungere così il suo obiettivo...

 stai veramente attento a questo tipo di donne!!!

Avatar di AnonimoAnonimo alle 15:58 del 01-08-2014

Questo sfogo mi era sfuggito, mamma mia il potere delle donne,  purtroppo quando poi si trovano quelle senza scrupoli che lo usano per i loro scopi sono proprio guai. Ha ragione Cherry quando dice che sei un pollo ma sai in particolare perché?  Perché dici che nonostante tutto vederla li davanti giovane bella e provocante e pensare a come ti ha fatto fesso in macchina, lo vorresti ancora. Tu non immagini quanti uomini come te si ritrovano nella cacca strapentiti 

Avatar di mielefiele79mielefiele79 alle 16:00 del 07-08-2014

HAAHAAHAHAHHAHAHAHAH rido un sacco, a parte la super descrizione, molto accurata. daltronde lei ti ha lavorato molto bene pur di avere un cazzo di lavoro.. beh, che dire... sono proprio abituate a conquistarsi il lavoro, con tutte le armi possibili e immaginabili. 

Avatar di JasmottaJasmotta alle 18:18 del 30-08-2014
non rinnovare

Se non ha prove non confermarla.se dice qualcosa puoi dire che ti ricatta per la mancata assunzione.se la tieni comunque potrà sempre parlare.cosa ti chiederà la prossima volta?l'importante é che non abbia prove

Avatar di AnonimoAnonimo alle 19:42 del 13-09-2014
Pirla

Ti ha fottuto,non rinnovarle il contratto non ha prove la sua parola contro la tua ,se la tieni sei fottuto.  

Avatar di AnonimoAnonimo alle 21:08 del 21-09-2014
rinnovale il contratto ma non pensarla piĆ¹ e parla con tua moglie della vostra sfera sessuale

rinnovale il contratto x questi 6 mesi ... purtroppo sei stato un vero pollo ... è lei che ha "Fottuto te " .. parla con tua moglie della vostra sfera sessuale forse è da cercare li tuo problema hai precisato che tua moglie non lo aveva mai fatto così ... tu in realtà .. vorresti solo del buon sesso da tua moglie ... xk fidati il problema di molte coppie è che si limitano come se il sesso fosse un tabù ... ma del resto xk stai con una persona ?? perchè ti piace com'è semplice ... e vorresti stare con lei ... p.s. sei ancora in tempo per salvarti ... xk da come ne hai parlato sei solo ammaliato ma non innamorato quindi non sei ancora del tutto appollaiato... 

Avatar di AnonimoAnonimo alle 16:06 del 19-02-2016
@Anonimo alle 16:06 del 19-02-2016

a quest'ora (era del 2014) le avrà rinnovato il contratto e lei avrà fatto una sfolgorante carriera.

Avatar di XyzXyz alle 18:05 del 19-02-2016
@Xyz

Cavoli che storia, se non l'avesse rispolverata l'anonimo non l'avrei mai trovata! :-)

comunque sarebbe bello (ma impossibile) se lo sfogante si manifestasse raccontandoci com'è andata a finire. 

Avatar di OzymandiasOzymandias alle 19:10 del 19-02-2016

Ahahahahah ma dai ci perdete pure tempo a commentare!! Si capisce che è tutta na palla!! Sai le seghe che si è tirato mentre scriveva! 

Avatar di AnonimoAnonimo alle 23:13 del 19-02-2016

Inserisci nuovo commento



Attenzione: i commenti sono moderati per i non iscritti.

Statistiche:

Voto medio

0 VOTI

Iscriviti per poter votare questo sfogo.
 

Iscriviti!

Iscriviti
Iscriviti e potrai aggiungere commenti senza attendere approvazioni, votare gli sfoghi e gestire i tuoi post ed il tuo profilo senza limitazioni.
Clicca qui per aggiungerti