Tutti gli sfoghi

Sfoghi più votati:

Sfoghi: (Pag. 1)

Gio

17

Ago

2017

Disinibire moglie

Sfogo di Avatar di PincoPinco | Categoria: Lussuria

Siamo sposati da una vita, lei 39 anni grande f..a o almeno diciamo che è una alza cipressi.

Vorrei che fosse puu disinibita a letto e fuori.

Puo darsi che sia bloccata dal fatto che non ha mai conosciuto altri uomini fuori da me.?

Cosa consigliate?

Per svegliarla potrei anche accettare che venga corteggiata...

 

Gio

17

Ago

2017

Che persona triste

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

Non so neanche identificare quale possa essere il mio peccato. 

Aver osato sognare? Essermi fatta trascinare in una situazione così? La puttanata che utilizziamo come pretesto per il nostro litigio?  L'averti detto vaffanculo dopo che la tiravi per le lunghe per questa puttanata? Le 10.000 di cose che ti hanno infastidito di me stasera? Non aver avuto il polso fermo per farmi ascoltare?

Ora restiamo qua in vacanza all'estero, con amici in comune, tu che mi rinfacci le figure di merda che hai contribuito a causare, che sei arrivato a bloccarmi su WhatsApp (quando neanche ti avevo scritto) seppure condividiamo l'appartamento in questa bella vacanza.

La cosa più triste sono io: perché dopo tanto tempo mi sono illusa è lasciata andare in una relazione?

Tanto è appena uscito da una storia importante, a prescindere da quello che vorresti si vedrà con la ex per parlare della fine della loro storia.

Dopo una notte insonne ho scintille di razionalità che si infrangono contro scogli di idee. Forse la consapevolezza di non poter essere amata. Forse una crisi esistenziale ancora più profonda.

Almeno mi culla il rimedio di ogni male: l'alcol.

Un brindisi per tutte le persone tristi. 

Tags: ex

Gio

17

Ago

2017

Parenti...

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Superbia

Abbiamo mezzo sangue in comune e nient'altro fortunatamente all'infuori di questo.

Lamentarvi è il vostro pane quotidiano sempre, vi sentite come Cristo in croce, gli unici indaffarati, sobbarcati dal lavoro, che poi di soluzioni se ne trovano ma in fondo in fondo vi piace pure...

La clientela è il vostro guadagno, ma se c'è  " e quando cazzo se ne va" se non c'è "mannaggia, perché?

E' la crisi..

Eppure avete una miniera nelle mani, ma alla fine l'importante è che i vostri conti meschini arrivino fin dove vi serve. scarsa professionalità, siete nati lì ed è questo fondamentalmente il fulcro del problema perché i vostri ve l'hanno fatta odiare questa professione, e andate in panico per nulla, come se foste alle prime armi.

in fondo state pure bene ma non siete mai contenti, sempre incazzati, frustrati, alla fine non so quanto ve lo godiate il denaro.

Trattate il vostro personale una merda, vi sentite superiori, non accettate mai un consiglio, l'astio sempre in agguato è una brutta bestia, e poi se non trovate il pelo nell'uovo..

 Ma vaffanculooo vaaaa

Eppure vi voglio pur sempre bene, a parte il vostro bipolarismo, in fondo non è colpa vostra, vi hanno cresciuti così non c'era da meravigliarsi.

Meno male che a fine stagione c'è il pellegrinaggio, una lacrimuccia e via la coscienza è pulita... tristezza

 

 

Mer

16

Ago

2017

Pensarlo dopo 10 anni

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

Sono sposata da 10 anni, ho due bambini e nn ho mai smesso di pensare al mio ex che ho continuato a vedere prima di sposarmi.grazie hai social network, ho avuto la possibilità di sapere di lui. Ho avuto il coraggio di contattarlo.ma lui mi risponde a malapena ed io invece sto perdendo la ragione, non mangio né bevo più dopo i miei continui messaggi, lui mi blocca. E credetemi, se ha deciso di bloccarmi, ha deciso di chiudere per sempre. Io sto male e sto cominciando a pensare di avere qualche disturbo mentale, perché tutto ciò non è normale.tra di noi mai baci né sesso. Ma lunghi ed intenso sguardi e silenzi imbarazzanti. È stato l' Unico a parte mio marito a sapere di una mia cosa intima che mi è accaduta da bambina. È sempre stato dolce e rispettoso con me. È il ragazzo più interessante, intelligente e unico che abbia conosciuto. Credo nn ve ne siano come lui.nn sto pensando al mio matrimonio. Ma l'idea che possa sparire dalla mia vita mi fa male. Mi fa male anche come mi ha lasciata. Forse soffre a sapermi sposata. Nn so. Sto male e per questo non riesco ad essere con i piedi per terra e badare ai miei bambini. Aiutatemi.

Tags: black, bla

Mer

16

Ago

2017

La mia migliore amica mi da' sui nervi

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Invidia

si mangia tutti i miei biscotti!! Poi si lamenta se ingrassa! Sono più magra di lei, ci credo, io ne mangio massimo cinque al giorno. 

Mer

16

Ago

2017

sesso?

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

buona e...state..e state bene!? Io benino, grazzie. Sono insieme al mio ragazzo da qualche anno, tra alti e bassi finiamo a fare pace sotto le lenzuola, normale, e siamo sempre appicciccati e vogliosi, specie lui. Capisco gli ormoni sparati a mille, ma ogni mese come si sa la natura chiede una pausa, dolori di pancia, ciclo e robe di donne. Io lo tengo a distanza, faccio di tutto per non provocarlo, ma lui non si arrende e mi tiene il muso. Finisce che litighiamo e a me mi sembra una vera ca...litigare per le mestruazioni e per cinque giorni di no sesso. Mi dispiace vederlo triste e vorrei avere quel fascinno che non ti serve il sesso  e che un uomo lo interessi per altre ragioni, dialogo, scambio di idee e tante belle cose che vorrei dirgli. Niente invece lo smuove e più mi nego più insiste. Alla fine comincia a lamentarsi che gli scoppia la testa, dice che ha davvero un fortissimo mal di testa se per 5 o 6 giorni non si sfoga. ma dico , cosa c'azzecca la testa con il c... a me mi sembra un egoista. 

Mer

16

Ago

2017

quello che si crede forte

Sfogo di Avatar di Laura80FELaura80FE | Categoria: Lussuria

Ti chiama, gli ha dato il numero un cliente di cui ti fidi.

Ti accordi per giorno e ora, la tariffa e ti chiede di vestire in modo particolare. Lo accontenti. Ti prepari e vai.

Vai pensando che sia tutto come al solito, come con gli altri. 

Invece è duro, deciso, violento. Comanda, strattona, spinge, tira. Fa i suoi porci comodi.

Poi arrivano gli schiaffoni, gli insulti, una rabbia che non sai da dove viene o cosa l'ha scatenata.

Non puoi scappare, ti prendi gli schiaffoni e taci. Sotto sotto pensi che te li meriti.

Si calma, ti rivesti, controlli di avere segni troppo evidenti, sai che verranno i lividi.

Prendi le tue cose, esci in silenzio. Sulla pota ti ferma e ti da altri soldi. Tariffa doppia per le botte.

E poi, dolce e delicato in maniera sconvolgente ti guarda negli occhi e dice:"ci vediamo tra un mese? stessa tariffa?" 

Vai a casa piangendo. Un altro giorno di lavoro è finito. 

Mer

16

Ago

2017

Cara madre asfissiante, io me ne vado di casa

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Ira

Ho 22 anni, e mia madre è qualcosa di infernale. Non posso fare niente. NIENTE!

In teoria. Perchè in pratica mi sono costruito un bel mondo di menzogne grazie alle quali riesco sempre a fare ciò che voglio. Lei è convinta che stia tutto il giorno al bar dietro casa a guardare la partita (quando manco seguo il calcio).

Vi starete allora chiedendo : "Ma sto tizio che va a fare, i riti satanici?Omicidi?Si droga?Va a puttane in cattiva compagnia?"

Qui viene il bello, non faccio niente di tutto ciò. Qualche volta d'estate capita che si faccia tardi perchè a volte mi chiamano per lavorare come musicista (studio anche all'università, quindi non è un"lavoro" stabile e definitivo). Allora ci si trattiene lì, si scambia qualche parola in amicizia, si fa conoscenza con altri musicisti, con ragazze presenti al concerto, ci si DIVERTE APPUNTO, normalmente, senza droghe pesanti o coltelli puntati alla gola, spessissimo si tratta di piccoli borghi poco fuori città, in campagna. E può capitare 3 volte l'anno che si facciano le 5 del mattino. E nonostante l'avviso "Stanotte si fa molto tardi" ,devo subirmi 12 chiamate (in una sera fu capace appunto di chiamarmi 12 volte...) e rincasare trovandomela in modalità zombie che mi dice " PER COLPA TUA NON SONO ANDATA A DORMIRE". E lì il vaffanculo scappa, inevitabile.

Fino ai 18 anni il mio coprifuoco erano le 23:30...

Allora qualcuno potrebbe dire "Ma sarai inaffidabile o incapace..." . Tutti mi conoscono come persona capace di fare qualsiasi cosa, di arrangiarsi, di  cavarsela sempre in ogni situazione, e soprattutto mi riconoscono una innata responsabilità. Parole d'altri, queste. Ed è questo che mi manda in bestia. Che nonostante io viva una vita tranquilla, devo sentirmi in colpa di divertirmi. A casa faccio la mia parte, preparo il pranzo e pulisco quando è il mio turno o quando gli altri non possono.

Mi devo subire dei discorsi che non campano nè in cielo nè in terra, vere e proprie "allucinazioni a parole" di questa donna delirante. Il culmine si raggiunge quando mi trovo a volte negli incontri con le sue amiche a casa mia. Parlano di cazzate fatte in gioventù, avventure, rincasate tardi o giorni dopo.

Ah, e tu potevi farlo?Io dovrei sta in catene? Per lei il figlio perfetto sarebbe stato il tipico mammone incapace di pulirsi il culo da solo. Non si fa capace di avere un figlio con la testa a posto, che desidera solo VIVERE.

Siamo in continua tensione, oramai manco la saluto più quando rincaso perchè parte l'interrogatorio di terzo grado nonostante prima di scendere abbia dato tutte le dovute spiegazioni. Non mi ascolta. 

E grazie a lei sono dovuto diventare un gran bugiardo, crearmi alibi ,sotterfugi. Perchè? Per lavorare la sera e fare un po' più tardi. 

 

Sto seriamente pensando di andarmene di casa, magari nel paese di mia nonna a vivere con lei aiutandola  con quel po' di campagna che cura. Mi ha seriamente rotto il cazzo

Mar

15

Ago

2017

Brutta strada

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

Sono da poco uscita da una relazione di 5 anni e mezzo. Da 1 mese ho cominciato a frequentare delle brutte compagnie e luoghi considerati dai più "di perdizione". Ho conosciuto questo ragazzo, lui 17, io 20. Visino angelico anche se fisicamente è l'opposto di ciò che cerco. Scopro che oltre che essere uno spacciatore fa abuso di droga da diversi anni (e i segni si vedono sul suo giovane corpo martoriato). Nonostante i danni che porta a causa della droga ha comunque un non so che che mi attira parecchio. Mi ha fatto provare alcune droghe sintetiche. Non so come spiegarlo, ma il fatto che lui mi abbia accompagnata nei miei primi "trip" ha creato una sorta di complicità tra di noi. Viviamo a 30km di distanza, ma lui non ha un motorino e a me non lasciano mai la macchina. Ci vediamo solo quando qualche suo amico può accompagnarlo da me o viceversa.

Perché ho scritto tutto ciò? Perché in un mese mi sono innamorata della persona più sbagliata che potessi incontrare. Sono più i contro che i pro, ma ciononostante penso a lui continuamente. 

Ho cominciato a pensare che mi piace soltanto perché mi fa drogare gratuitamente (o meglio, lo ricambio in scopare).

Mi sono pentita?

Può darsi. 

Mar

15

Ago

2017

non sfogo

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

il mio non è uno sfogo, è un dubbio. Dopo aver letto con piacere molti sfoghi, di ogni tipo, leggo i relativi commenti e spesso l'autore non compare più, dissolto nel nulla. si susseguono i vari utenti che si scambiano idee, battute, riflessioni serie ..ma di chi scrive nessuna traccia. Mi chiedo ma non sarebbe educazione almeno un grazie o se volete un vaff.., sarebbe gradito un segnale di ricevuto.Gli autori degli sfoghi leggono quello che viene scritto o chiudono gli occhi disgustati e chiudono pure il pc? Se mi sbaglio, pardonnè moi e buona vita a tutti!

Succ » 1 2 3 4 101 ...201 ...301 ...401 ...501 ...601 ...701 ...801 ...901 ...1001 ...1101 ...1201 ...1301 ...1401 ...1501 ...1601 ...1701 ...1801 ...1901 ...2001 ...2101 ...2201 ...2301 ...2318

Iscriviti

Iscriviti
Iscrivendoti potrai aggiungere commenti senza attendere approvazioni, votare gli sfoghi e potrai gestire i tuoi post ed il tuo profilo senza limitazioni.
Clicca qui o sull'immagine per aggiungerti