Dom

18

Giu

2017

Accettare le cose come stanno è il primo passo, ma capire prima ancora è fondamentale

Sfogo di Avatar di Anonimo | Categoria: Altro

Non mi importa  se gli altri ci sono o no, ma è vero che nella vita è fondamentale avere un rapporto con gli altri per capire meglio se stessi, ritrovare se stessi, accettare i cambiammeti noi non ce ne rendiamo conto ma gli altri ci aiutano in questo perchè è la stessa vita che ci dice cosa fare, come fare.....se la mia vita non è abbastanza attiva e non ci sono persone attorno a me con cui parlare e fare cose della mia età posso pensare di stare bene ma è una convinzione o forse peggio un' illusione arrverà qualcosa che mi farà capire lo sbaglio anche perchè poi lo riesco a notare che cè qualcosa che non va anche se c'è una parte di me che dice il contrario. Prima non riuscivo a vivere la vita a pieno per via delle mie insicurezze adesso che ho capito vorrei trovare un occasione ma intorno a me pare non si crea nulla tranne quello che mi creo da sola per uscire da queste mura.....

 Prima non avevo autostima, non avevo rapporto con i genitori, non avevo fiducia in me, passavo le giornate a scuola, tornavo, mi chiudevo in camera con il telefono fino a giugno, niente sport mi vergognavo di andare in un posto da sola o mi sembrava inutile per migliorare la mia situazione, avevo un sogno, quello di ritrovare la versione più pura di me e vivere con qaulcuno come me....ma vedevo che gli latri mi fraintendevano, non riuscivano neanche a notare la mia evidente trsitezza di fondo. La sfiducia in loro è partita anche per questo dico anche perchè è il motivo più banale. IO VOLEVO E VOGLIO USCIRE DALLO SCHEMA ma per farlo ho bisogno di un sogno...l' unica cosa che in questi anni ho deciso di non perdere, e adesso sono arrivata all' obiettivo per crescere forse è servito. Il mio sogno è nato da un bisogno. So che ho troppe insicurezze ancora ma mgari sono inutili.

 

 

io volevo essere felice, questa potrebbe essere una delle confessioni più importanti in assoluto. percheè? perchè vi raccontero una parte di me molto personale spero di trovare dall' alatra parte persone pronte ad ascolatare o consigliarmi. Praticamente la mia vita è stata sempre un po strana, la mia solitudne mi ha portato a viverla in un modo anomalo sin dall' anno scorsco. la differenza che l' anno scorso non capivo che stava succedendo e non riuscivo ad uscirne... adesso piano piano sto capendo ma comunque ho in testa una confusione pazzesca. questo perchè la mia vita sento che è incompleta o comunque dovrebbe essere diversa questo pensiero è in me da anni si e manifestato in diversi modi...penso di vivere in un una società ingiusta perchè mi sento i gabbia,non mi sono mai sentita libera di vivere come desideravo finchè appunto in pasato ho fatto alcune scelte per ribellarmi da questo schema in cui la società mi ha inserito...che credo di odiare e sia uno dei principali problemi....è anche vero che sapendolo si può fare qualcosa per me è stato importante cambiare questo nella mia vita per superare alcuni problemi che ho avuto. Adesso quali sono questi problemi? Uno dei principali problemi miei è stato il rapporto con gli altri, cioe persone da frequentare perchè tendevo ad isolarmi a stare con il telefono per la poca fiducia che avevo negli altri, poi vivendo ho scoperto che la fiducia che si da agli altri è quasi pari a quella che si ha in se stessi e io di quello avevo bisogno, fiducia in me stessa. Ma vi giuro che prima di capire che ero ingabbiata in questa società di merda non ero sulla buona strada....dentro di me sapevo da tanto tempo di dovermi sbloccare e avevo troppe paure, non so davero come abbia fatto a tenermi quelle paure e quei demoni dentro per tutto quel tempo, adesso sono arrivata a un punto che avrei bisogno di vivere come mi spetta ma da una parte parto sfiduciata perchè non cè nessuno di fisso con me, con fisso intendo qualcuno con cui passo molto tempo e do il 100% della mia fiducia, si ci sono persone con cuii mi sono aperta al 100% in passato ma in questi due mesi ci ho perso i contatti....tanto e adesso non abbiamo più gli stessi discorsi e non sappiamo neanche cosa dirci....a me dispiace ma adesso aneanche più mi dispiace per quanto tempo è passato e quanto cose sono cambiate in due mesi. Io faccio il terzo di liceo e il prossimo anno avro la possibiltà di conoscere più gemte e fare pù cose sicuramente ma nel frattempo sento che le mie giornate sono vuote e piu faccio cose da sola più sto cosi che non sto male e ma sento di non poter dare la mia fiducia al 100% perche non sono abbastnza occupata non so. Prima mesi fa (febbraio-marzo-aprile) li ho passati coltivando l' attività più importante della mia vita in assoluto, questa cosa aveva dei lati negativi ma anche molto postivi in quanto mi ha fatto capire tantissime cose mi ha fatto crescere mi ha fatto uscire dalla mia camera, e li eravamo io ed il mio sogno, gli altri che prima vedevo come un problema diventavano relativi e li ho imparato a conoscerli davvero e avere voglia di farlo. Prima di questi mesi e anche adesso purtroppo sono ed ero chiusa nella mia camera davanti a un telefono. Una cosa che non so se sia molto importante è che ho migliorato i rapporti con i miei genitori prima non ci parlavo proprio... era un continuo scontro e anche questo mi creava delle ansie da non sottovalutare adesso ho più fiducia nella vita in generale anche se non la sto vivendo come dovrei ento che è incompleta io o accetto ma poi succede o potrebbe sucedere qualcosa che mi farà cambiare idea. un altra cosa importante della mia vita è che sono fidanzata e questo ragazzo è bellissimo solo che ci vediamo pochissimo e tra di noi ce un connessione spaventoa non so come sia potuto succedere ma è come se mi leggesse nel pensiero ecco perchè i problemi nel rapporto di coppia non ce ne sono molti perchè entrambi ci veniamo incontro. Solo che è sucessa una cosa tra di noi che mi ha particolarmente segnato e purtroppo ho continuato a pensarci anche per via di un incontro sbagliato con un altra persona(x)... che voleva convincermi che questo rgazzo non fosse quello giusto per me....io questa persona(x) non la voglio più vedere per tutti i dubbi che mi ha messo... peccato che sto vivendo di dubbi e insicurezze da una parte da quel giorno quindi sicuro perchè non sono ancora io stabile, o perlomeno smettendo di fare quello che facevo di conseguenza sono diventata più instabile, o meglio dire GLI EVENTI MI HANNO CAMBIATA. e io adesso non so se ho paura di crescere o ho paura di perdere me stessa e non ritrovarmi più come prima.  

Tags: consigli

3 commenti

Blablabla..

Solita adolescente che si sente speciale e incompresa. NEXT!

Avatar di AnonimoAnonimo alle 07:29 del 19-06-2017
Troppo lungo

Cerca di essere più concisa la prossima volta...comunque mi sembra di capire che hai dei problemi a socializzare, quindi i miei consigli sono:

1) ascolta e osserva la gente intorno a te per capire quali sono i loro interessi

2) rompi il ghiaccio con qualcuno sulla base delle informazioni che hai raccolto e mantieniti su argomenti leggeri, tipo musica, sport, la scuola, ecc

3) dopo la prima conversazione decidi se è il caso di continuare a parlare con quella data persona, se ti è sembrata scocciata per tutto il tempo evita e non prenderla come una figura di merda, si dimenticherá in fretta di te; se è andata bene continua a chiacchierarci, evita di parlare troppo di te stessa, nel senso se ti dicono "sono stato a un concerto di Jovanotti" dovresti chiedergli come è stato, non iniziare a elencare tutti i concerti a cui sei stata tu ( sembra banale ma conosco un sacco di gente così) 

4) quando capisci che una conoscenza si sta trasformando in qualcos'altro? Quando pur essendo timida se incontri una persona per strada non ti chiedi se è il caso di attraversare per evitarla o ignorarla, ma vai direttamente a salutarla perché ormai sei a tuo agio. Da qui in poi possono incominciare le uscite e le discussioni su argomenti più personali.

Avatar di AnonimoAnonimo alle 11:33 del 19-06-2017

Grande commento anonimo 11.33

Avatar di ConfusissimaConfusissima alle 12:21 del 20-06-2017

Inserisci nuovo

Inserisci un Titolo al commento:

Commento:*

Inserisci il codice antispam: CAPTCHA image
Attenzione: i commenti sono moderati per i non iscritti.

Statistiche:

Voto medio

0 VOTI

Iscriviti per poter votare questo sfogo.
 

Iscriviti

Iscriviti
Iscrivendoti potrai aggiungere commenti senza attendere approvazioni, votare gli sfoghi e potrai gestire i tuoi post ed il tuo profilo senza limitazioni.
Clicca qui o sull'immagine per aggiungerti